Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 4)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Tortina alla ricotta Stabinger richiamata per errore di etichettatura: indicata per sbaglio la dicitura “senza glutine” e il TMC errato

richiamo tortina alla ricotta stabinger etichetta

Esselunga e il Ministero della salute hanno diffuso il richiamo di un lotto di tortina alla ricotta Stabinger per un errore di etichettatura: , sull’etichetta posteriore delle confezioni interessate è riportata erroneamente la dicitura “senza glutine” e un termine minimo di conservazione differente dall’etichetta frontale (vedi foto sopra). Ancora una volta, il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo per …

Continua »

L’epidemia di obesità? Negli USA vincono gli interessi delle lobby dello zucchero. Ne parla Adriano Cattaneo su Salute Internazionale

Overweight man with big belly

L’emergenza obesità può aspettare. Almeno di fronte agli interessi economici delle grandi multinazionali delle bevande zuccherate che impiegano ogni arma a loro disposizione per bloccare l’introduzione di tasse sullo zucchero. E la strategia sembra funzionare negli Stati Uniti, dove l’obesità ha raggiunto livelli epidemici. Nel parla l’epidemiologo Adriano Cattaneo, in un articolo su Salute Internazionale, di cui riproponiamo un estratto. Negli …

Continua »

Insalata capricciosa richiamata per presenza di Listeria monocytogenes. Coinvolti i marchi Centrale del Latte di Brescia, First e Terra&Vita

insalata capricciosa richiamo listeria

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di insalata capricciosa venduta con i marchi Centrale del Latte di Brescia e First Buon’Idea per la presenza di Listeria monocytogenes. Richiamata anche l’insalata capricciosa a marchio Terra&Vita. Il prodotto è distribuito in vaschette da 150 grammi con i seguenti numeri di lotto e date di scadenza: Centrale del Latte di Brescia: …

Continua »

Come funziona il sistema di allerta alimentare? Lo spiega un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Sistema allerta izp

Come funziona il sistema delle allerta alimentari? Cosa succede quando un’azienda lancia una campagna di ritiro o richiamo? L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha realizzato un video breve ma esaustivo, per spiegare tutti i passi che portano dal sospetto di un pericolo per i consumatori al richiamo di un prodotto. Il sistema di allerta, infatti, si mette in moto non …

Continua »

Aldi richiama alcuni lotti di Asiago d’allevo Dop “Regione che Vai”: l’indicazione dell’allergene uovo non è leggibile

aldi asiago d'allevo dop richiamo

Aldi ha richiamato alcuni lotti di formaggio Asiago d’allevo Dop a marchio “Regione che Vai” perché, a causa di un difetto nell’imballaggio, “è possibile che l’indicazione della presenza dell’allergene uovo non sia leggibile”. Il prodotto interessato è distribuito in confezioni da 300 grammi, con i numeri di lotto L71E18 (Tmc 20/02/19), L63S18 (Tmc 05/03/19), L71Z18 (Tmc 11/03/2019) e L68S18 (Tmc 17/03/2019). Il …

Continua »

Controllore e giudice nello stesso tempo con aumento di stipendio correlato all’importo della multa. Il parere di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

lente

Riportiamo un articolo di Alberto Grimelli di Teatro Naturale sulle attribuzioni agli ispettori della Repressione frodi, derivanti dall’ultima legge di bilancio. Le sanzioni amministrative andranno nelle tasche degli ispettori della Repressione frodi. L’ultima legge di bilancio prevede che le multe per violazione del regolamento 1169/2011, nella misura massima del 15%, serviranno a incrementare la retribuzione del personale dirigenziale e non dirigenziale dell’Icqrf. Un conflitto …

Continua »

Tassare la carne per combattere il cambiamento climatico: la proposta di una parlamentare britannica. L’articolo di Valori

Raw Red Lamb Chops

Introdurre una tassa sulla carne per combattere il cambiamento climatico: è la proposta controversa di una parlamentare britannica, sostenuta da un numero sempre maggiore di studi che dimostrano l’impatto ambientale dei diversi tipi di dieta e degli allevamenti intensivi. Ne parla un articolo di Corrado Fontana su Valori. Una tassa sul consumo di carne? Potrebbe essere il 2019 l’anno in …

Continua »

Sugar tax: inviate alla ministra Grillo 340 firme di medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri favorevoli alla tassa e di 10 società scientifiche

Sugar tax tassa zucchero

Oggi Il Fatto Alimentare ha presentato alla Ministra della salute Giulia Grillo, le 340 firme raccolte tra medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri e operatori del settore e la lista di 10 società scientifiche che si occupano di nutrizione (*)  favorevoli all’introduzione in Italia di una tassa del 20% sulle bevande zuccherate (sugar tax). Hanno espresso un parere positivo sulla tassa anche …

Continua »

Una vera serra per l’insalata nel supermercato: l’esperimento di Auchan e Agricooltur a Torino. L’articolo di RetailWatch

serra aeroponica agricooltur auchan

Una serra dentro al supermercato? È l’esperimento di un punto vendita Auchan a Torino, che ha allestito un impianto da cui i consumatori possono prelevare e acquistare direttamente piantine di insalata, basilico e micrortaggi, coltivate in aeroponica dall’azienda agricola Agricooltur di Carignano (provincia di Torino). A raccontare l’originale esperimento è un articolo di Axelina Gunnarson e Luigi Rubinelli affiancato da …

Continua »

Il Fatto Alimentare sotto attacco informatico per 72 ore. Oggi abbiamo risolto. Ci scusiamo con i lettori

Computer hacker silhouette of hooded man

Nelle ultime 72 ore il sito de Il Fatto Alimentare è finito sotto un attacco informatico esterno. Molti lettori nell’aprire i nostri link dalle pagine dei social media o mentre stavano leggendo un articolo, venivano reindirizzati verso siti terzi. Grazie alle vostre preziose segnalazioni i nostri tecnici informatici sono riusciti a rintracciare il problema e a risolverlo. Ci scusiamo per …

Continua »

Richiamato spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg: anidride solforosa oltre i limiti, ma in un limitato numero di bottiglie

spumante fior d'arancio colli euganei bottiglie copertina

I supermercati Cadoro hanno diffuso l’avviso di richiamo a scopo puramente precauzionale di un lotto di spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg della Cantina Colli Euganei Sca per la possibile presenza di una quantità di anidride solforosa troppo elevata. Il richiamo è stato pubblicato anche dal Ministero della salute e dai supermercati Auchan, Bennet, Simply, Carrefour, Coop, Iper (solo punti …

Continua »

Il Biologico: chimica o natura? Un’analisi approfondita sulle questioni più spinose sollevate dai lettori

coltivare agricoltura semi piante

Continua il dibattito sull’agricoltura biologica che da qualche giorno infiamma le pagine de Il Fatto Alimentare. Dopo la pubblicazione dell’articolo “All’agricoltura biologica solo le briciole dei finanziamenti europei e italiani”, firmato da Beniamino Bonardi, abbiamo ricevuto numerosi commenti che accusavano il bio di “inquinare tanto quanto il convenzionale”, di “non essere sostenibile” e che invece bisogna “affidarsi alla scienza” (qualsiasi cosa …

Continua »

Alla ricerca del pomodoro sostenibile: partecipa al questionario del progetto europeo Tomres sostenuto dall’Università di Milano e Torino

pomodoro sfruttamento azienda

Il pomodoro è un prodotto agricolo di primaria importanza per la dieta mediterranea e per la cultura alimentare italiana. Ma è anche un’ottima coltura modello per selezionare varietà e tipologie che conservano le caratteristiche organolettiche apprezzate dai consumatori e, allo stesso tempo, richiedano un impiego inferiore di acqua e fertilizzanti. A questo scopo è nato il progetto europeo Tomres, che …

Continua »

Pubblicità ingannevole: censurato l’integratore alimentare Cistiflux

cistiflux integratore alimentare

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con la pronuncia del Giurì 87/2018, ha censurato la pubblicità dell’integratore alimentare Cistiflux A Plus 36+D di Sofar Spa diffusa a mezzo stampa perché in violazione dell’articolo 2 del Codice di autodisciplina pubblicitaria . La censura dello Iap, tuttavia, si limita al messaggio “Infezioni alle vie urinarie?”, ritenuto ingannevole se riferito a un integratore alimentare che  …

Continua »

Auguri a tutti i lettori e grazie per le donazioni. Buone feste!

Auguri a tutti coloro che anche quest’anno ci hanno seguito. Si tratta di persone attente che non si limitano a leggere gli articoli, alcune chiedono un parere, altre segnalano etichette scorrette o problemi riscontrati quando si fa la spesa. I lettori più sensibili fanno anche una donazione. Nel 2018 abbiamo raccolto circa 20.000 euro, pari al 15% del fatturato. È …

Continua »