Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 4)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Perché la raccolta differenziata non si fa nello stesso modo in tutta Italia? Le domande di una lettrice

Hands with Recycling Sign on Grass

Sappiamo che in varie regioni italiane, soprattutto del nord, si fa la raccolta differenziata dei rifiuti in modo preciso, puntuale e controllato. Sappiamo anche che nelle regioni più virtuose si è trovato il modo meno inquinante per smaltire i rifiuti raccolti, spesso trasformandoli e traendo profitto dalla loro trasformazione. Pongo a voi una domanda, con ogni probabilità assai banale, per …

Continua »

“Segreti e insidie del cibo ultra-trasformato”: il nuovo dossier de Il Fatto Alimentare. Tutto quello che c’è da sapere su alimenti industriali e salute

segreti e insidie del cibo ultra-trasformato dettaglio copertina

Ogni settimana vengono pubblicati studi che dimostrano come il cibo ultra-trasformato faccia ingrassare, oltre alle correlazioni che esistono tra malattie croniche come il diabete (o addirittura il cancro) e uno stile alimentare basato su questi prodotti. D’altro canto non c’è molto da meravigliarsi: basta considerare quanto è cambiata negli ultimi cinquant’anni l’offerta di prodotti alimentari. Una volta, il pasto era un …

Continua »

Ingredienti diversi per lo stesso prodotto: è legale? Il caso del salame con l’allergene. Risponde l’azienda e l’avvocato Dario Dongo

Vi scrivo in quanto socia sostenitrice dell’Associazione di pazienti allergici Cibo Amico, in merito a un chiarimento sugli ingredienti di un insaccato. Il prodotto in questione è il salame Golfetta dell’azienda Golfera. Abbiamo ricevuto la segnalazione da parte di un consumatore allergico al latte che ha comprato il salame presso il  banco taglio del reparto salumeria. Il gastronomo ha assicurato …

Continua »

Richiamata tisana “Ventre piatto cold” de L’Angelica. Possibile presenza di Escherichia coli

Il gruppo Coswell ha richiamato volontariamente quattro lotti della tisana Ventre piatto cold de L’Angelica per la presenza di Escherichia coli. La segnalazione del richiamo ci è arrivata da parte di un lettore che lo ha trovato questa mattina sullo scaffale delle tisane dell’Iper di Seriate (Bg) (vedi fotografia sotto). L’avviso è stato diffuso anche da Coop, Gros Cidac e Decò. …

Continua »

Mercurio nelle acque minerali italiane: ottimi i risultati dello studio del Cnr-Idpa

bottiglie acqua minerale plastica

L’acqua minerale in bottiglia italiana è sicura per le basse concentrazioni di mercurio. Molto rassicuranti i risultati di uno studio dell’Istituto per la dinamica dei processi ambientali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Idpa), in collaborazione con l’Istituto di nanotecnologia (Cnr-Nanotec), le Università Sapienza di Roma, della Calabria (Unical), degli Studi di Ferrara, Ca’ Foscari di Venezia e Magna Graecia di …

Continua »

Coca-Cola lancia la nuova Fanta con arancia rossa di Sicilia Igp: com’è possibile? Tutto in regola, risponde il Consorzio di tutela

fanta arancia rossa sicilia igp copertina

Gentile redazione, la diffusione a mezzo stampa della nuova bevanda Fanta, che fa capo al gruppo Coca-Cola, a base di succo di arancia Igp, dopo una attenta verifica, mi ha spinto a cercare di capire “quale succo Igp di arancia rossa di Sicilia” ci sia in una bottiglia di aranciata Fanta. Rimango fortemente perplesso sulla correttezza della mossa di marketing …

Continua »

Artiglio del diavolo e trattamento dell’artrosi: la posizione di Marco Lanzetta del Centro nazionale artrosi

Harpagophytum artiglio del diavolo

Buongiorno, vorrei un parere sull’artiglio del diavolo, visto che nell’articolo pubblicato qualche giorno fa non è stato citato. Nella medicina naturale è vista come una pianta quasi miracolosa. Ho appena iniziato una cura, c’è però da dire che vista la mia età il medico curante pensa più a una tendinopatia. Grazie Alfonso Abbiamo chiesto un parere a Marco Lanzetta – Direttore …

Continua »

La cucina italiana è la migliore nel mondo? Ne parla Günther Karl Fuchs su Papille Vagabonde

Green enchiladas Mexican food with guacamole

Qual è la cucina più amata del mondo? Ne parla il blogger Günther Karl Fuchs in un post su Papille Vagabonde. Per tutti la propria cucina nazionale è quella preferita da sempre, questo ovunque, dall’Italia alla Cina. Tuttavia una ricerca inglese fatta da Yougov Cambridge, in più 30 paesi nel mondo, ha stabilito che la cucina più apprezzata dopo quella …

Continua »

Integratori alimentari e trattamento dell’artrosi: la posizione di Marco Lanzetta del Centro nazionale artrosi

Drug or medicine

Di recente sono state portate alla luce diverse problematiche relative all’uso indiscriminato di alcuni integratori che non hanno nessuna valenza scientifica dimostrata. Ne ha parlato anche Il Fatto Alimentare, con un articolo firmato da Agnese Codignola e intitolato “Gli integratori alimentari per le cartilagini sono pericolosi per diabetici, asmatici e allergici ai crostacei. Il parere dell’Anses”. Va sottolineato che l’allarme …

Continua »

Frutta nelle Scuole, a un mese dalla fine delle lezioni la distribuzione non è ancora partita. L’articolo di Mirko Aldinucci su Italiafruit News

frutta nelle scuole distribuzione mancata mipaaft fine lezioni

Continuano i problemi per Frutta nelle Scuole, l’iniziativa europea per incentivare il consumo di frutto a merenda. Da quando il programma è partito, Il Fatto Alimentare ha documentato più volte la consegna ai bambini di frutta fuori stagione, troppo acerba per essere mangiata, marcia o ammuffita (l’ultima volta meno di un anno fa). Quest’anno, invece, a un mese dalla fine delle …

Continua »

Salmone norvegese a marca Auchan: i dubbi di un lettore e la risposta dell’azienda

salmone norvegese auchan 2019

Ho comprato qualche giorno fa una confezione di salmone norvegese marchiato Auchan. Leggendo il retro mi sono chiesto se fosse corretto il pack dove è indicata la produzione presso xxx Paesi Bassi, mentre il bollino sanitario indica uno stabilimento della Germania. Come mai  La foto in allegato è del prodotto Auchan. Alla domanda del nostro lettore risponde Auchan. Il Salmone …

Continua »

Yogurt Vipiteno, stesso prodotto ma origine del latte diversa. I dubbi di una lettrice e la risposta dell’azienda

yogurt vipiteno caffè sapori di vipiteno origine latte italia austria

Buongiorno, acquisto abitualmente presso i supermercati Esselunga di Milano lo yogurt al caffè “Sapori di Vipiteno” a marchio Sterzing Vipiteno, scelto sulla base delle sue caratteristiche, in primis per l’origine del latte “Italia”, come riportato anche sulla confezione esterna di cartone. Presso il suddetto distributore, la confezione di due vasetti è venduta al prezzo di 1,09 €. Alcuni giorni fa, …

Continua »

Il biologico non è una favola. La risposta di Claudia Sorlini a Elena Cattaneo su Il Sole 24 Ore

agricoltura bio biologico campi coltivare

Proponiamo integralmente l’intervista fatta dalla giornalista Micaela Cappellini de Il Sole 24 Ore a Claudia Sorlini  già preside della facoltà di Agraria, Università di Milano,sul problema del biologico, in risposta all’intervento di Elena Cattaneo, pubblicato sempre su il Sole 24 Ore. Nella nota la senatrice aveva definito l’agricoltura biologica una «favola bella e impossibile» e aveva aspramente criticato il Disegno …

Continua »

#DetectiveFood, indagine sugli allergeni in etichetta e nei menu. Partecipa anche tu! Iniziativa di Food Allergy Italia e GIFT

Allergy food abstract concept with examining doctor and magnifier

Fin dal lontano 2003, in tutta Europa è obbligatorio indicare la presenza di 14 allergeni sulle etichette dei prodotti alimentari, evidenziandoli graficamente per fare risaltare le scritte a colpo d’occhio. Allo stesso modo la presenza di sostanze allergeniche deve essere segnalata anche sui cartelli degli alimenti venduti sfusi e sui menu dei ristoranti. Non sempre ciò accade. Per questo Food …

Continua »

Acqua Lauretana: ha un cattivo odore scrive una lettrice. La risposta dell’azienda dopo le analisi sul campione

acqua minerale bottiglia plastica

Meno di un mese fa ho acquistato una confezione da sei bottiglie di acqua Lauretana. Tutte le bottiglie all’apertura avevano un forte odore, come di disinfettante. Ho contattato la Lauretana via form su internet, ma non ricevendo risposta mi sono rivolta al call center, che ha predisposto il ritiro delle bottiglie per effettuare le analisi del caso. L’addetto al laboratorio …

Continua »