Home / Allerta

Allerta

Allerta birra all’antigelo in Brasile: 22 casi di sospetto avvelenamento da glicole dietilenico

È allerta birra all’antigelo in Brasile, dove sono stati registrati 22 casi di sospetto avvelenamento, di cui quattro fatali, dopo aver consumato birra contaminata da glicole dietilenico, scrive Food Safety News. La sostanza chimica, trasparente, inodore e tossica per gli esseri umani, è stata identificata in 32 lotti di 10 diverse birre a marchio Backer: Belorizontina, Capixaba, Capitão Senra, Pele …

Continua »

Salmonella in fegatini di pollo dalla Romania e aflatossine in arachidi dall’Argentina… Ritirati dal mercato europeo 42 prodotti

Nella settimana n°3 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 42 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana nell’elenco dei prodotti distribuiti in Italia non compaiono casi di allerta seria. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: …

Continua »
ostriche molluschi pesce

Molluschi bivalvi con norovirus dalla Francia e solfiti in scampi dall’Irlanda… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Nella settimana n°2 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 4 casi: ritiro di molluschi bivalvi vivi, raccolti in Francia, a causa della possibile contaminazione da norovirus; presenza di ocratossina …

Continua »

Aflatossine in fichi secchi dalla Turchia e Salmonella in germogli dalla Germania… Ritirati dal mercato europeo 40 prodotti

Nella settimana n°1 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 40 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: Salmonella in germogli dalla Germania (vedi foto sopra. Prodotti: Bio Asia-Mix-Sprossen, Bio Glücksmischung, Bio Gourmet-Linsen-Sprossen, Bio Baby-Mungo-Sprossen; …

Continua »
germogli

Germogli con salmonella e migrazione di alluminio da pentole a pressione… Ritirati dal mercato europeo 168 prodotti

Nella settimana n°51, 52 e 53 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 168 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: Salmonella in germogli dalla Germania (vedi foto sopra. Prodotti: Bio Asia-Mix-Sprossen, Bio Glücksmischung, Bio Gourmet-Linsen-Sprossen, …

Continua »
bastoncini pesce

Frammenti di metallo in bastoncini di pesce congelati e Salmonella in carne di pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

Nella settimana n°50 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis) in carne e ali di pollo, refrigerato, dalla Polonia; rischio di rottura per capsule …

Continua »

Pesticidi in fagioli dal Madagascar e solfiti in gamberi tropicali… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°49 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana nell’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta non si segnalano casi. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente …

Continua »

Listeria in mortadella biologica dall’Italia e Salmonella in cozze precotte e surgelate.… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

Nella settimana n°48 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: Listeria monocytogenes in mortadella biologica proveniente dall’Italia. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che …

Continua »

Sostanze proibite in funghi porcini secchi dalla Cina e medicinali veterinari in carne di maiale italiana… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

Nella settimana n°47 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: residui di medicinali veterinari (sulfadimetossina) superiori ai limiti in carne di maiale refrigerata proveniente dall’Italia; sostanze non autorizzate …

Continua »
Char Siu Pork - Chinese roasted pork loin.

Listeria in lombate di maiale dalla Spagna e aflatossine in mais dalla Serbia… Ritirati dal mercato europeo 83 prodotti

Nella settimana n°46 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 83 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di Listeria monocytogenes in lombate di maiale, stagionate, dalla Spagna; aflatossine (B1) in mais dalla Serbia; presenza …

Continua »

Plastica in omogeneizzato per bambini ed Escherichia coli in ostriche dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 100 prodotti

Nella settimana n°45 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 100 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: conteggio troppo alto di Escherichia coli in ostriche vive dalla Francia; istamina in pesce castagna (Brama brama) refrigerato, …

Continua »

Salmonella in carne di pollo congelata dalla Polonia e grano non dichiarato in etichetta di quinoa rossa… Ritirati dal mercato europeo 75 prodotti

Nella settimana n°44 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 75 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis e ser. Infantis) in carne di pollo congelata dalla Polonia; grano non dichiarato in …

Continua »

Sesamo non dichiarato in praline al cioccolato e mercurio in tranci di tonno pinna gialla… Ritirati dal mercato europeo 99 prodotti

Nella settimana n°43 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 99 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: carne di manzo e di maiale proveniente dall’Austria, sospettata di essere inadatta al consumo umano; sostanza non autorizzata …

Continua »
at the doctors office

Principio attivo del Viagra in integratore alimentare e pasta infestata da insetti… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°42 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 61 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: frammenti di vetro in brodo vegetale in polvere Klare Suppe Rapunzel, dalla Germania (leggi qui i dettagli); mercurio …

Continua »
latte spreco versare

Contaminazione microbica in latte dalla Germania e Listeria in gorgonzola al mascarpone… Ritirati dal mercato europeo 78 prodotti

Nella settimana n°41 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 78 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: etichettatura insufficiente (informazioni incomplete sugli allergeni) su numerosi piatti pronti, provenienti dai Paesi Bassi; Listeria monocytogenes in gorgonzola …

Continua »