Home / Packaging

Packaging

bicchieri plastica

La plastica? Usarla in modo responsabile. La proposta della Commissione che mette al bando 10 oggetti monouso

10 prodotti rappresentano l’86% degli oggetti di plastica monouso trovati sulle spiagge e costituiscono circa la metà dei rifiuti marini. Per questo  motivo la Commissione europea ha deciso di mettere un freno alla  produzione, bandendoli definitivamente o disincentivandone l’utilizzo da parte dei consumatori. Sostituire gli articoli in plastica monouso più comuni con altri che hanno un valore aggiunto superiore è un’opportunità …

Continua »
posate di plastica usa e getta

Plastica: dopo i sacchetti anche imballaggi, stoviglie monouso e recipienti usa e getta per alimenti finiscono nel mirino dell’Unione europea

La Commissione europea, come ben sappiamo, sta cercando da tempo di mettere in campo una strategia per ridurre l’uso di plastica, materiale inquinante per l’ambiente, in special modo per oceani e spiagge. In questa ottica, la nuova offensiva europea riguarda alcuni oggetti di ampia diffusione per cui esistono “alternative facilmente disponibili”. È degli ultimi giorni di aprile 2018 una nuova proposta …

Continua »
plastica bottiglie riciclo raccolta differenziata vuoto a rendere

Bottiglie di plastica: si avvicina il “vuoto a rendere”. Pronti 2.700 compattatori per recuperare il PET. L’articolo di Emanuele Isonio su Valori

La grave situazione ambientale che deriva dai rifiuti di plastica è un problema su cui è puntata l’attenzione mondiale. Anche Il Fatto Alimentare ha trattato il tema più volte, in particolare sostenendo le campagne che incentivano il consumo dell’acqua di rubinetto invece di quella in bottiglia. Ma è in arrivo una novità positiva. A parlarne è un articolo di Valori, …

Continua »
Rifiuto di Plastica bottiglia pet

Vuoto a rendere per le bottiglie in PET: un’altra occasione persa per l’Italia? E intanto gli Alpini invadono Trento con un mare di plastica

La grave situazione ambientale che deriva dai rifiuti di plastica è un problema su cui è puntata l’attenzione dei Paesi di tutto il mondo. Anche Il Fatto Alimentare ha trattato il tema più volte, in particolare sostenendo le campagne che promuovono il consumo dell’acqua di rubinetto invece di quella in bottiglia. In questi giorni abbiamo assistito a diverse iniziative virtuose: …

Continua »
acqua bottiglia

Acqua minerale: il 90% degli italiani preferisce la bottiglia al rubinetto, mentre l’invasione della plastica nel Mediterraneo continua

“Se sei italiano di certo bevi acqua minerale”. Un’affermazione che sintetizza il primo e fondamentale componente del valore socioeconomico del consumo di acqua in bottiglia emerso dalla ricerca condotta dal Censis intitolata appunto “Il valore sociale rivelato del consumo di acque minerali”, datata febbraio 2018. Secondo l’indagine il 90,3% degli italiani consuma acqua minerale e il 79,7% ne beve almeno mezzo …

Continua »
sacchetti ortofrutta

Sacchetti ortofrutta continua la farsa: “si possono portare da casa” ribadisce il Ministero, ma non sappiamo come calcolare la tara! I supermercati dicono no

Sulla questione dei sacchetti per l’ortofrutta venduti nei supermercati a 1-2 centesimi di euro, è arrivata la seconda comunicazione del Ministero della salute, datata 30 aprile 2018,  che ribadisce la possibilità di portarli da casa a condizione che siano nuovi, compostabili e per alimenti. La circolare però conclude invitando il Ministero dello sviluppo economico a definire la questione della tara. …

Continua »
Tappi vino bianco a bon entendeur

Tappi di sughero o a vite per il vino bianco? Secondo il test di À Bon Entendeur vince il metallo. Tutte le strategie per combattere il “sentore di tappo”

Nell’eterna lotta dei produttori di vino al “sentore di tappo”, sono sempre di più quelli che decidono di sostituire il tradizionale sughero con il tappo a vite. Si stima che il 65% dei vini francesi sia venduto in bottiglie con tappo metallico. Si tratta soprattutto di vini bianchi e rossi destinati a essere consumati in breve tempo. Ma l’alternativa è …

Continua »
plastica cucchiai

Lotta alla plastica, Inghilterra verso il divieto di cannucce, cucchiaini, palette cotton fioc. Annuncio della Premier britannica Theresa May

Il Primo Ministro britannico, Theresa May, ha annunciato l’intenzione fare un ulteriore passo nella lotta alla plastica, vietando cannucce, cucchiaini e palette per mescolare le bevande, nonché i cotton fioc con bastoncino non biodegradabile. L’occasione scelta per l’annuncio è stato il summit dei capi di governo del Commonwealth. I nuovi divieti cominceranno a essere applicati in Inghilterra e il governo …

Continua »

Nestlé, 100% del packaging riciclabile o riutilizzabile entro il 2025. Ma per Greenpeace è un’operazione di greenwashing

Dopo McDonald’s e Coca-Cola, anche Nestlé si impegna nella lotta alla plastica e annuncia che entro il 2025 tutto il suo packaging sarà riciclabile o riutilizzabile. L’obiettivo è che “nessuna delle confezioni prodotte, comprese quelle in plastica, finisca nelle discariche o nella raccolta indifferenziata”. L’azione si concentrerà su tre aree: eliminare le plastiche non riciclabili; incoraggiare l’uso di materie plastiche …

Continua »
acqua bottiglie donna

Il governo inglese annuncia un deposito con cauzione per bottiglie di plastica e lattine. Quasi un quarto non viene ancora riciclato

Il governo inglese ha annunciato che introdurrà entro la fine dell’anno, dopo una consultazione pubblica, un deposito per le bottiglie monouso in plastica, vetro, e per le lattine. La decisione è finalizzata ad aumentare le percentuali di riciclaggio. Su un totale di circa 13 miliardi di bottiglie di plastica che vengono usate ogni anno nel Regno Unito, ce ne sono …

Continua »
patate fritte cono carta paglia

Pellicole e carte per alimenti in cucina: ecco come usarle in modo giusto. Tutti i consigli dell’esperto

Realizzate in varie forme e con materiali diversi come la plastica, la carta e l’alluminio, pellicole e fogli rappresentano elementi indispensabili in ogni cucina. Ci permettono di cuocere gli alimenti nel forno, di alleggerire le fritture e, una volta preparato il piatto desiderato, persino di conservarlo nel frigorifero o nel freezer, proteggendolo dall’aria, dall’umidità o dalle contaminazioni esterne. Se la …

Continua »

La burla dei sacchetti che si possono portare da casa. Milioni di italiani ignorano che non cambierà assolutamente nulla. Coop propone: diamoli gratis

È possibile portare da casa i sacchetti per fare la spesa di frutta e verdura al supermercato. Questa notizia è stata data da decine di giornali, da un numero imprecisato di siti e da moltissime tv e radio.  Tutti hanno focalizzato l’attenzione sulla possibilità di usare propri sacchetti (anche di carta) e non pagare quelli venduti dai supermercato. Pochi hanno …

Continua »

Sacchetti ortofrutta: si possono portare da casa, va bene anche la carta e il supermercato deve controllare! Ma non conviene al consumatore

Il Ministero della Salute il 4 gennaio 2018 annunciava la possibilità di portare da casa i sacchetti per fare la spesa al supermercato di frutta e verdura. Nella circolare precisava che i sacchetti  dovevano essere nuovi, monouso, compostabili e per alimenti. In quel frangente avevamo commentato con ironia la nota ministeriale, essendo praticamente impossibile per i consumatori pensare di acquistare …

Continua »

Contro gli imballaggi di plastica inutili al via la campagna “Svesti la Frutta” lanciata dal portale greenMe.it

Lo scandalo di gennaio, quando i sacchetti dell’ortofrutta sono diventati a pagamento (1/2 centesimi) ha orientato alcuni consumatori ad acquistare frutta e verdura confezionata in vaschette di plastica, polistirolo o cartoncino. Forse è sfuggito a molti che anche questi imballaggi sono a carico dei consumatori, nonostante il costo non sia “visibile”, ma anzi il confezionato alla fine è un po’ …

Continua »
ekoplaza prodotti plastic free

Plastic-free, aperto ad Amsterdam il primo punto vendita Ekoplaza vendita senza imballaggi di plastica. Ne parla Günther Karl Fuchs su Papille Vagabonde

La lotta alla plastica arriva anche nei supermercati, con l’iniziativa della catena olandese Ecoplaza, che ha aperto il primo punto vendita “plastic-free” ad Amsterdam. Ne parla il blogger Günther Karl Fuchs su Papille vagabonde. Iniziativa molto interessante nei Paesi Bassi: nella grande distribuzione, la catena di supermercati Ekoplaza ha realizzato in un punto vendita di Amsterdam il primo settore “plastic-free”, …

Continua »