; Packaging - Il Fatto Alimentare
Home / Packaging

Packaging

Materiali a contatto con alimenti tutto quello che serve sapere in un opuscolo dello Zooprofilattico delle Venezie

L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie (IzsVe) ha pubblicato un interessante volumetto sui Moca (Materiali e oggetti a contatto con gli alimenti), ovvero imballaggi, pellicole di plastica, fogli di carta o di alluminio, recipienti e contenitori usati per il trasporto degli alimenti, gli utensili da cucina, ma anche tutti gli altri materiali che vengono impiegati nelle attrezzature per le lavorazioni alimentari …

Continua »

Come separare le parti di un imballaggio apparentemente indivisibili? È proprio necessario per una buona raccolta differenziata?

Chi si preoccupa dell’ambiente e opera una minuziosa raccolta differenziata dei rifiuti domestici potrebbe perdere tempo inutilmente per separare parti di un imballaggio a prima che sembrano indivisibili. Junker app ha messo a punto alcuni consigli utili proprio per questi tipi di imballaggi che vanno conferiti nella raccolta differenziata, senza dover dividere le loro parti. Quanti di noi, attenti alla …

Continua »

Come differenziare i cinque imballaggi tipici dei prodotti pasquali. I suggerimenti di Junker app per una raccolta differenziata corretta

Anche la Pasqua, come il Natale, porta con sé dei prodotti caratteristici che acquistiamo e consumiamo solo in questo periodo come le uova di cioccolato, le colombe e così via. Trattandosi di prodotti che vengono comprati occasionalmente si pone il problema di dove gettare gli imballaggi in modo corretto. Junker app ha messo a punto alcuni consigli utili per il …

Continua »
Three plastic bottles with one bottle crushed

Per ridurre plastica bisogna cambiare i volumi delle bottiglie

Per ridurre il consumo di plastica derivante dalle bottiglie di bevande c’è una soluzione che non implica cambiamenti drastici: bisogna modificare i volumi di ogni bottiglia, eliminando quelle dalle capienze troppo piccole o troppo grandi per prediligere quelle dal volume medio-grande. Un aumento del 20% del volume medio di quelle più piccole corrisponderebbe, solo negli Stati Uniti, a una diminuzione …

Continua »
Coca-Cola Adez bottiglia carta

Le bottiglie di carta di Coca-Cola alla prova dei consumatori. Il test in Ungheria con le bevande vegetali AdeZ

Le bottiglie di carta di Coca-Cola arriveranno presto nelle mani dei consumatori. La multinazionale ha infatti deciso di fare un balzo avanti nella sperimentazione facendo il primo test sul mercato in Ungheria, dove circa 2 mila consumatori riceveranno le bevande vegetali AdeZ, un marchio del colosso statunitense, imbottigliate nel prototipo in carta presentato nell’autunno 2020 a Bruxelles. Secondo i piani …

Continua »

Punto verde: scompare (in Francia) il logo ingannevole per i consumatori

Chi non ha mai visto il “Punto Verde” stampato su un imballaggio? Si tratta di una freccia circolare verde che si avvolge intono a una freccia più chiara, molto comune sulle confezioni di prodotti alimentari e non solo. Chi non ha mai pensato, almeno una volta, che quel simbolo fosse in relazione con la riciclabilità della confezione o tutt’al più …

Continua »

Interferenti endocrini nell’80% degli imballaggi dice l’agenzia svedese, in attesa di revisione europea delle regole sulla sicurezza

Uno studio dell’Agenzia svedese per le sostanze chimiche (Kemi), avverte che è necessario tenere alta l’attenzione su imballaggi alimentari e prodotti in carta e cartone destinati al contatto con il cibo. L’agenzia, sottoponendo a prove di laboratorio questi imballaggi, ha rilevato la presenza, in quantità inaspettate di diversi contaminanti come il bisfenolo A (*) e gli ftalati (**). Si tratta …

Continua »
pasta agnesi plastica compostabile

Agnesi, arrivano le nuove confezioni in plastica compostabile per la pasta già prodotta con grano 100% italiano

Rivoluzione green per la pasta Agnesi. Dalla fine di gennaio, sugli scaffali dei supermercati cominceranno a comparire le nuove confezioni con incarto 100% compostabile da smaltire nella raccolta dell’umido. La scelta di Colussi, proprietario del marchio Agnesi, permetterà di togliere dal mercato ben 42 milioni di imballaggi in plastica, che si vanno ad aggiungere ai 2,5 milioni che saranno eliminati …

Continua »

Etichetta ambientale rinviata in parte. Resta l’obbligo di indicare tipo di imballaggio e materiale

È stata sospesa l’applicazione di una parte della norma creata con l’intento di obbligare i produttori ad applicare un’etichetta ambientale su tutti gli imballaggi che vengono immessi in commercio, per facilitarne la raccolta, il riutilizzo, il recupero ed il riciclaggio. La sospensione, fino al 31 dicembre 2021, è arrivata a seguito delle disposizioni contenute nel Decreto Milleproroghe 2021. In particolare si …

Continua »

Carta e cartone dove li butto? Tutti i consigli per una corretta raccolta differenziata

Il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica (Comieco) ha avviato una nuova campagna per migliorare la qualità della raccolta di carta e cartone, correggendo gli errori di conferimento che ancora persistono. Meno errori nel cassonetto significano maggiore qualità nel riciclo. Conoscere le regole da seguire è dunque fondamentale ma ancora oggi, in base ai risultati dell’indagine, …

Continua »
Pepsi bottiglia rPET

Pepsi, bottiglie in plastica 100% riciclata in nove Paesi europei entro il 2022. Ma non in Italia

Dopo Coca-Cola, arrivano le bottiglie in plastica 100% riciclata anche per Pepsi. All’inizio di dicembre, la multinazionale americana ha annunciato l’intenzione di utilizzare solo Pet riciclato (rPet) per le bevande vendute in nove Paesi europei entro il 2022. Le bottiglie di plastica vergine scompariranno dai mercati di Germania, Polonia, Romania, Grecia e Spagna già nel 2021, mentre in Francia, Gran …

Continua »

Mozzarella burrata con nastrini verdi è tutto regolare? Cosa dice l’etichetta

Buongiorno abbiamo comprato nei giorni scorsi al supermercato questa burratina di  formaggio fresco a pasta filata e con una certa sorpresa abbiamo rilevato all’interno del contenitore due fiocchetti colorati con un nastrino verde. È normale? Il cibo soprattutto quello  grasso come la mozzarella o la burrata dovrebbe venire a contatto solo con materiali adatti? Difficile rispondere osservando la foto ma …

Continua »
acqua bottiglia

Plastica: tutti gli effetti sulla salute degli interferenti endocrini. Il rapporto di Endocrine Society e Ipen

Bisfenolo A e analoghi, ftalati, ritardanti di fiamma, per- e polifluoroalchili (Pfas), diossine, stabilizzanti UV e metalli pesanti come cadmio e piombo: è lunga la lista delle classi di sostanze, ciascuna delle quali contiene decine di composti, presenti nelle plastiche. E praticamente tutte hanno un impatto sulla salute umana. Conseguenze di cui a volte si sa molto, in altri casi …

Continua »
Eco concept with recycling symbol on table background top view

Packaging e sostenibilità: pochi imballaggi 100% riciclabili e informazioni mancanti. I dati dell’Osservatorio Immagino

Poche informazioni sul corretto smaltimento e ancora meno confezioni 100% riciclabili. È questo il panorama desolante fotografato da uno studio sul packaging dei prodotti alimentari condotto dall’Osservatorio Immagino di Nielsen e GS1 Italy. Nonostante crisi climatica, impatto ambientale dei consumi ed emergenza plastica siano tra i temi più caldi degli ultimi tempi, o almeno lo sono stati finché non è …

Continua »
sacchetti plastica bio spesa supermercato

Cosa fare se i sacchetti sono compostabili ma le etichette del prezzo e i bollini della frutta no?

Quando il 1 gennaio 2018 è entrata in vigore la legge che obbligava i consumatori a utilizzare sacchetti compostabili per frutta, verdura e prodotti alimentari sfusi in vendita nei supermercati e nei negozi, il legislatore si è dimenticato delle etichette che vengono attaccate sui sacchetti per indicare il prezzo. La campagna creata per la riduzione della plastica non ha considerato …

Continua »