Home / Supermercato

Supermercato

categoria supermercato

Lidl cassette frutta verdura too good to waste spreco alimentare commessa

Lidl, contro lo spreco alimentare arrivano le cassette di frutta e verdura “imperfetta” a prezzi bassissimi nel Regno Unito

Nel Regno Unito, la catena di hard discount Lidl, per ridurre lo spreco di alimenti, ha deciso di vendere a un prezzo molto conveniente delle cassette da 5 kg di frutta e verdura danneggiata, ma ancora perfettamente commestibile. Come riporta il quotidiano Independent, le confezioni dell’iniziativa “Too good to waste” saranno disponibili per un periodo limitato in 122 punti vendita della …

Continua »
supermercati aste terra onlus astenetevi37840502_10156418922522432_5209452346844643328_o

Dopo le aste al doppio ribasso del pomodoro di Eurospin, Alleanza cooperative denuncia la pratica sleale e chiede lo stop

Basta aste online al ribasso, pratiche sleali che non garantiscono la trasparenza nella filiera agroalimentare. È l’appello di Giorgio Mercuri, presidente dell’Alleanza delle cooperative agroalimentari, a pochi giorni della notizia che Eurospin avrebbe acquistato per 31,5 centesimi l’una 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro con un’asta online al doppio ribasso, come denunciato dall’associazione Terra! Onlus e dal sindacato …

Continua »
foie gras

Sigma toglie il foie gras dagli scaffali dei 200 punti vendita. Si aggiunge a Coop, Conad, Esselunga e tante altre catene di supermercati

Il gruppo Realco Sigma, con i suoi 200 punti vendita, dice addio al foie gras e si aggiunge alla lunga lista di catene di supermercati e discount che non venderanno più il fegato grasso di anatra e oca: Bennet, Conad, Coop, Crai, Eataly, Esselunga, Lidl, MD/LD Market, Pam Panorama e il Gruppo Selex. La decisione è frutto della campagna Stop Fois …

Continua »
Bottle of tomato juice and fresh tomatoes, organic healthy food concept

Eurospin, 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro comprate sottocosto! La denuncia di Terra! Onlus e Flai Cgil

31,5 centesimi: è il prezzo che Eurospin avrebbe pagato per ciascuna delle 20 milioni di bottiglie di passata di pomodoro comprate durante un’asta online al doppio ribasso. Un prezzo insostenibile per la maggior parte dei produttori e trasformatori, diretta conseguenza di pratiche discutibili applicate da alcuni gruppi della grande distribuzione, che contribuiscono a mantenere i prezzi bassissimi e allo stesso …

Continua »
NegozioLeggero esterno parigi

Aperto a Parigi “Negozio Leggero”, filiale della catena italiana di soli prodotti sfusi. 1.500 prodotti senza packaging e con il vuoto a rendere

Con il motto “la spesa è più leggera senza imballaggi”, ha aperto a Parigi la prima filiale in Francia di Negozio Leggero, la catena italiana di supermarket con solo prodotti alimentari, per la persona e per la casa esclusivamente in modalità sfusa, eliminando il packaging e re-introducendo su alcuni il sistema di vuoto a rendere. L’obiettivo di Negozio Leggero è di …

Continua »
sacchetti-ECOR naturasi ortofrutta 2018

NaturaSì e i nuovi sacchetti per l’ortofrutta: lavabili e riutilizzabili ma “disobbedienti”

In occasione della giornata mondiale dell’ambiente, il 5 giugno, NaturaSì, assieme a Legambiente, ha presentato una nuova linea di sacchetti per l’ortofrutta. La catena dei supermercati bio aveva introdotto borsine in carta o in materiale compostabile per pesare la frutta e la verdura, già prima del bando dei sacchetti di plastica, stabilito dal Ministero a partire dal 1 gennaio 2018. …

Continua »
avancasse benessere coop

Snack salutari alle casse della Coop. Parte la sperimentazione tre anni dopo Unes e la nostra petizione

Nel 2014 Il Fatto Alimentare aveva lanciato una petizione su Change.org per chiedere la rimozione di snack poco salutari posizionati davanti alle casse dei supermercati, ispirandosi ad alcune iniziative attivate in Europa. L’acquisto dei prodotti esposti in quest’area è strettamente collegato a decisioni impulsive o guidate dai capricci dei bambini, e si tratta perlopiù di alimenti molto sbilanciati a livello …

Continua »
Sacchetti supermercato

L’effetto paradossale dei sacchetti biodegradabili: impennata senza precedenti delle vendite di ortofrutta confezionata

L’introduzione dell’obbligo dei sacchetti biodegradabili a pagamento, scattato il 1° gennaio, ha avuto un effetto paradossale, sia a livello di economia familiare, sia per quanto riguarda l’ambiente. L’Ismea (Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) ha elaborato i dati relativi alla vendita dell’ortofrutta nel primo trimestre dell’anno, da cui emerge una flessione delle quantità vendute di “sfuso” del 3,5% …

Continua »
carrefour spagna insetti

Carrefour Spagna: cominciata la vendita di alimenti a base di insetti. Dieci prodotti definiti “di tendenza, nutrienti e sostenibili”

Gli alimenti a base di insetti fanno il loro ingresso nella grande distribuzione partendo dalla Spagna, dove Carrefour ha iniziato a vendere dieci nuovi prodotti, che vanno dai vermi della farina con erbe aromatiche alle barrette energetiche a base di cioccolato con grilli in polvere, fino a pasta e muesli con farina di insetti. La nuova gamma è esposta in appositi …

Continua »
carrello verdura latte spesa supermercato

Arriva il dietista al supermercato. Consulenza gratuita in tre Ipercoop del torinese

Si chiama Info.food ed è il nuovo servizio di consulenza nutrizionale gratuita che dal 16 aprile debutterà all’interno degli Ipercoop di Torino, Chieri e Collegno, dove un esperto dietista sarà a disposizione dei clienti per fornire consigli, informazioni e suggerimenti, affiancandoli nella scelta di prodotti e alimenti che rispondano alle esigenze di alimentazione corretta e consapevole. Il servizio è il …

Continua »
grissini coop maionese esselunga lenticchie carrefour private label prodotti

I segreti dei supermercati: maionese, legumi e grissini marchiati Coop, Esselunga, Conad, Carrefour sono prodotti dalle stesse aziende: Biffi, Conserve Italia, Pedon, GrissinBon.

Ormai siamo abituati: quando facciamo la spesa al supermercato, accanto alle marche più note troviamo sempre prodotti con il marchio del distributore, che gli addetti ai lavori definiscono MDD, o private label. Anche se Coop fa risalire al 1896 il primo prodotto “a marchio” (un panettone confezionato dall’Unione cooperativa milanese), la diffusione inizia negli anni Ottanta, con il preciso intento …

Continua »
Drew Ann Long Caroline's Cart carrello spesa disabilita

Arriva in Italia il “Caroline’s Cart”: il carrello che permette anche ai disabili di fare la spesa al supermercato

È arrivato anche in Italia “Caroline’s Cart”, il carrello che dà la possibilità alle famiglie con una persona affetta da disabilità, oppure con un adulto costretto a spostarsi in carrozzina di percorrere insieme i corridoi del supermercato per fare la spesa. Il  carrello permette alle persone con figli o parenti con disabilità motoria di vivere un momento di normalità. Il …

Continua »
ALDI discount 2018

Inaugurati i primi dieci discount Aldi in Italia. Conad ed Eurospin alla competizione sui prezzi

Il primo marzo la catena tedesca Aldi ha aperto i suoi primi dieci supermercati, inaugurando la sua entrata nel mercato del discount in Italia, partendo dal Nord, dove ne aprirà 45 entro l’anno. I dieci punti vendita sono quelli di Bagno Mella (Bs), Cantù (Co), Castellanza (Va), Curno (Bg), Peschiera del Garda (Vr), San Donà di Piave (Ve), Spilimbergo (Pn), …

Continua »
ALDI discount 2018

La catena tedesca Aldi sbarca in Italia, 45 supermercati entro l’anno. I nuovi discount saranno concentrati nelle regioni del Nord

Aldi, la catena tedesca leader dell’hard discount, nata nel 1913 e oggi presente in undici paesi con oltre 5.900 punti vendita, arriva anche in Italia, dove aprirà 45 supermercati nelle regioni del Nord entro la fine dell’anno. I primi dieci negozi apriranno il 1° marzo in Trentino, Veneto, Lombardia ed Emilia. Sinora sono state assunte 880 persone, che dovrebbero diventare …

Continua »

Carrefour ristruttura in Francia: taglio di 2.400 posti, più vendite online, negozi di vicinato e sviluppo dei prodotti biologici

Per anticipare i nuovi modelli di consumo, la catena francese della grande distribuzione Carrefour ha annunciato un piano-chock di ristrutturazione, che prevede: 2.400 dimissioni volontarie su 10.500 dipendenti delle sedi francesi; riduzione dei costi di due miliardi di euro l’anno entro il 2020 e due miliardi di investimenti annui entro il 2018; riduzione del 5%, entro il 2020, della superficie …

Continua »