Home / Video News

Video News

istituto zooprofilattico sperimentale delle venezie 100 secondi logo video

Cosa si intende per shelf-life di un alimento? E come viene indicata? La spiegazione nel video dell’IZSVe

Cos’è la shelf-life di un alimento? Da cosa dipende la durata del prodotto e chi la stabilisce? E quale differenza c’è fra le varie diciture sulla scadenza che troviamo nelle confezioni dei prodotti alimentari? A tutte queste domande rispondono gli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie in un video della serie “100 secondi”. Il termine shelf-life significa “vita di scaffale” …

Continua »

Evitare il rischio botulino nelle conserve fatte in casa. Tutte le regole nel video dell’IZSVe

Le conserve fatte in casa, a base di verdura, frutta, carne o pesce, possono costituire un rischio per la salute a causa della possibile presenza di un batterio, il Clostridium botulinum, meglio conosciuto come botulino. Se ingerita, la tossina botulinica prodotta dal batterio causa tutti i sintomi tipici di una paralisi: vista annebbiata, bocca secca, affaticamento e debolezza, seguiti dalla …

Continua »

Nel frigorifero ogni alimento ha il suo ripiano: il video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Nel frigorifero vanno conservati tutti gli alimenti deperibili, cioè quelli che devono essere mantenuti a una temperatura media di 4°C per rallentare lo sviluppo dei microrganismi. Ma qual è il ripiano giusto per la carne? Dove vanno messi i formaggi? E gli avanzi? Per aiutarci a mettere tutti gli alimentari al posto giusto l’Istituto zooprofilattico delle Venezie ha realizzato un …

Continua »
video izsve copertina cross-contaminazioni alimenti

Cosa sono le contaminazioni crociate tra alimenti? Un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie spiega come evitarle in cucina

Uno dei rischi più sottovalutati in cucina è quello delle contaminazioni crociate tra alimenti. Per spiegarci in maniera chiara e semplice come funzionano, perché sono tanto pericolose e come fare ad evitarle, gli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie hanno realizzato un nuovo video della serie “100 secondi”. Le contaminazioni crociate sono trasferimenti accidentali di microrganismi patogeni (oppure pericolosi per alcuni gruppi …

Continua »

Come si conserva l’olio extravergine d’oliva? I consigli di Antonello Paparella, microbiologo alimentare

L’olio extravergine di oliva è il condimento principale della dieta mediterranea ed è presente nelle cucine di tutti gli italiani, ma sappiamo come conservarlo e in quale contenitore acquistarlo? Quali sono gli accorgimenti da seguire e soprattutto gli errori da non fare? In questo video Antonello Paparella* – ospite fisso della trasmissione Geo & Geo su Rai Tre, condotta da …

Continua »
aglio patate cipolle conservare geo Paparella

Patate, cipolle e aglio: come conservarli senza sorprese? I consigli del professor Antonello Paparella

Patate, cipolle e aglio sono alimenti presenti nelle cucine di tutti gli italiani, ma sappiamo come conservarli? Quali sono gli accorgimenti da seguire e soprattutto gli errori da non fare? In questo video Antonello Paparella* – ospite fisso della trasmissione Geo & Geo su Rai Tre, condotta da Sveva Sagramola e da Emanuele Biggi – spiega in modo esaustivo come …

Continua »
spugne strofinacci igiene cucina istituto zooprofilattico venezie

Cosa si nasconde nelle spugne e negli strofinacci della cucina? Il segreto dei batteri nascosti nel video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Spugne e strofinacci sono strumenti indispensabili per mantenere la corretta igiene dei piatti in cui mangiamo, degli utensili con cui prepariamo i pasti e dell’intera cucina. Tuttavia, anche spugnette e canovacci, se non sono gestiti correttamente, possono trasformarsi in un ricettacolo di batteri, anche pericolosi, finendo per contaminare il cibo che consumiamo, come racconta un video realizzato dall’Istituto zooprofilattico sperimentale …

Continua »
Sistema allerta izp

Come funziona il sistema di allerta alimentare? Lo spiega un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Come funziona il sistema delle allerta alimentari? Cosa succede quando un’azienda lancia una campagna di ritiro o richiamo? L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha realizzato un video breve ma esaustivo, per spiegare tutti i passi che portano dal sospetto di un pericolo per i consumatori al richiamo di un prodotto. Il sistema di allerta, infatti, si mette in moto non …

Continua »
allevamento biologico ovaiole

Benessere animale: viaggio negli allevamenti di galline ovaiole con i veterinari dell’Emilia-Romagna. Un video del Servizi sanitario regionale

Come vivono le galline che depongono le uova che compriamo al supermercato? E i polli che mangiamo? Per rispondere a queste domande, i servizi veterinari dell’Emilia-Romagna hanno realizzato una serie di video, dopo a quello sul benessere animale negli allevamenti intensivi di suini, che ci portano virtualmente dentro alcuni dei 451 allevamenti di ovaiole e polli della regione, dalle gabbie al biologico. …

Continua »

Benessere animale: come vivono i polli da carne? Lo spiega un video del servizio veterinario della regione Emilia-Romagna

Come vivono le galline che depongono le uova in vendita al supermercato? E i polli ? Per rispondere a queste domande, i servizi veterinari dell’Emilia-Romagna hanno realizzato una serie di video, dopo a quello sul benessere animale negli allevamenti intensivi di suini, che ci portano virtualmente in alcuni dei 451 allevamenti di ovaiole e polli  presenti nella regione. La maggior parte degli …

Continua »
congelamento carne izsve video

Congelare la carne senza errori? Attenzione alle dimensioni e al tipo. Tutte le istruzioni nel video dell’IZSVe

La carne è un alimento estremamente deperibile, per questo motivo spesso si sceglie di conservarla nel congelatore. Ma quali sono le regole per congelare nel modo corretto la carne e garantire al tempo stesso la salubrità e le proprietà nutrizionali e organolettiche del prodotto? Lo spiega un breve video della nuova serie “100 secondi” realizzata dagli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale …

Continua »
copertina video prosciuttopoli

Video. Prosciuttopoli: lo scandalo dei prosciutti di Parma e di San Daniele. 300 mila cosce sequestrate e 140 allevamenti sotto inchiesta

I numeri dello scandalo del prosciutto crudo di Parma e di San Daniele sono da paura: 300 mila prosciutti sequestrati e 140 allevamenti posti sotto inchiesta dalla Procura di Torino. Stiamo parlando di salumi per un valore al consumo di circa 90 milioni di euro, pari al 10% della produzione nazionale: una vera e propria prosciuttopoli. L’accusa è di frode in …

Continua »
arance sacchetti video copertina

Video. Si può mangiare la buccia di arance e limoni? Come scegliere i frutti non trattati

Si può mangiare la buccia di arance e limoni? La domanda è tutt’altro che banale, visto che spesso gli agrumi dopo la raccolta vengono trattati con sostanze spruzzate sulla superficie per migliorare l’aspetto e la conservazione. C’è quindi la possibilità che la spremuta servita a bar possa contenere, anche se in minima quantità, additivi usati per il trattamento. Lo stesso …

Continua »

Video. 20 domande e risposte sui sacchetti biodegradabili per frutta e verdura

Dal 1° gennaio 2018 i sacchetti per l’ortofrutta usati nei supermercati e nei punti vendita di prodotti alimentari devono essere biodegradabili, compostabili e il consumatore li deve pagare. Tutta questa storia è stata caratterizzata dall’assenza di informazioni adeguate da parte delle istituzioni e anche dei supermercati, e la novità ha creato molta confusione. Queste sono le 20 domande più frequenti …

Continua »

Video: Pasta Barilla, rivelata l’origine del grano negli spot, ma non in etichetta

Barilla, in uno spot televisivo affidato alla simpatica campionessa di scherma Bebe Vio, dichiara l’origine del grano utilizzato per produrre la pasta. Si tratta di grano italiano miscelato a grano importato da tre paesi: Australia, Francia e Stati Uniti. Da tre anni aspettavamo questa notizia. Nel gennaio 2013 avevamo chiesto a Barilla, Agnesi, De Cecco, Del Verde, La Molisana, Granoro, …

Continua »