;
Home / Pianeta

Pianeta

Trendy ugly organic vegetables. Assortment of fresh eggplant, onion, carrot, zucchini, potatoes, pumpkin, pepper in craft paper bag over green background. Top view. Cooking ugly food concept. Non gmo vegetables

Soluzioni anti spreco: un’offerta sempre più differenziata, anche nei prezzi

L’impegno contro lo spreco di cibo è sempre più sentito e condiviso. Questo vale soprattutto in Italia, dove l’attenzione alla prevenzione degli sprechi e al loro impatto è particolarmente alta e un cittadino su due dichiara impegno e sensibilità al tema, contro una media mondiale inferiore a uno su tre. I dati relativi al 2020 confermano la riduzione dello spreco …

Continua »
Butcher group and friends works in a slaughterhouse and cuts raw beef

Carne brasiliana, allerta per due casi di Mucca pazza. Stop esportazioni in Cina

Il Brasile, il più grande esportatore di carne bovina al mondo, ha sospeso le vendite verso la Cina (considerata il cliente numero uno) dopo aver confermato due casi di mucca pazza “atipica”. La sospensione è un duro colpo per gli allevatori brasiliani visto che Cina e Hong Kong acquistano più della metà delle esportazioni di carne bovina brasiliana. I casi sono stati …

Continua »
Green city map, ecomappa con foto dei volontari

Green city map: un nuovo strumento per scovare le iniziative che rendono vivibili le aree urbane

Finalmente si torna a parlare di qualcosa di green che non sia il green pass! Vivere in maniera più sostenibile in città è una scelta possibile. Anzi, oggi più che mai è anche necessario. Il 55% della popolazione mondiale abita infatti nei centri urbani, responsabili del 70% delle emissioni di gas serra. Un aiuto per affrontare questa sfida lo fornisce …

Continua »

Carne: le prime 20 grandi aziende emettono più gas serra di Paesi come Francia e Germania

“Le prime venti aziende zootecniche a livello mondiale liberano in atmosfera una quantità di gas serra superiore a quella di Paesi come Germania, Gran Bretagna o Francia”, è quanto riportato nel dossier sulla produzione di carne Meat Atlas, compilato da Friends of the Earth Europe e dalla fondazione Heinrich Böll Stiftung. Il documento aggrega tutta una serie di studi redatti da varie …

Continua »
nocciole

Nocciole: Ferrero vuole ampliare la produzione italiana, ma non tutti sono d’accordo

È il 2018 quando la multinazionale italiana Ferrero lancia il “Progetto nocciola Italia”, un piano agroindustriale che prevede un aumento entro il 2025 di 20 mila ettari di nuove piantagioni di noccioleto da aggiungere agli oltre 70 mila ettari già presenti con l’obiettivo di utilizzare una produzione corilicola 100% italiana. Con questo programma, l’azienda vuole ridurre la quota acquistata all’estero …

Continua »
acquacoltura, allevamento pesci

Acquacoltura, un fenomeno in crescita, sono allo studio nuove linee guida europee

I consumi di prodotti ittici sono in costante crescita ma, di fronte alle limitate risorse dell’ambiente, il fabbisogno mondiale può essere sostenuto solamente dallo sviluppo dell’acquacoltura. Lo dimostrano i dati, che vedono i volumi di pescato restare pressoché invariati, mentre l’allevamento è passato da 12 milioni di tonnellate nel 1998 a 82 milioni nel 2018. A livello globale è previsto …

Continua »

Terra dei fuochi, lettera di Gioventù bruciata al governo: “Siamo morti che camminano, orfani di madri, padri e nonni”

«Siamo una generazione perduta, siamo i 20, 30, 40enni che vivono nella Terra dei Fuochi. Siamo morti che camminano, siamo orfani di madri, padri e nonni che ci hanno costretto a salutare in modo prematuro». Comincia così la lettera indirizzata al governo  e ad alcuni ministri da parte di Gioventù bruciata, un gruppo di cittadini che denuncia l’insostenibile situazione della terra dei fuochi …

Continua »
incendi amazzonia brasile animal equality deforestazione

Stop alla deforestazione illegale per la carne: l’appello di Animal Equality a Unione Europea e Brasile

Basta alla deforestazione illegale della foresta amazzonica per la produzione di carne. È l’appello lanciato da Animal Equality al governo brasiliano e all’Unione europea, per chiedere misure in grado di fermare la distruzione degli habitat naturali in Sudamerica. In particolare in Brasile nelle regioni del Cerrado e del Pantanal, nel Mato Grosso, dove si sono recati gli investigatori dell’associazione per …

Continua »
tartaruga marina

Plastica, le giovani tartarughe messe a rischio da una “trappola” evolutiva: habitat trasformati in hotspot di inquinamento

La plastica che inquina gli oceani è un pericolo per tutte le specie marine. In particolare, per le tartarughe che la ingurgitano scambiandola per cibo. Ma questa non è l’unica ragione: gli habitat una volta ideali per lo sviluppo dei giovani esemplari nel tempo si sono trasformati in hotspot di inquinamento da rifiuti plastici. È la conclusione di uno studio …

Continua »

Api in città: come progettare lo spazio urbano per favorire gli impollinatori

Gli spazi verdi urbani favoriscono la presenza di api e vespe. Non tutti, però, lo fanno allo stesso modo: alcune tipologie sono migliori di altre. Lo hanno scoperto i ricercatori dell’Università di Cleveland, Ohio, città che rappresenta il prototipo delle aree urbane un tempo a elevato livello di industrializzazione, oggi costellate da ampie aree inutilizzate, parte delle quali adibite a verde …

Continua »
verdura mercato

Farmer market e comunità: quali sono i fattori vincenti del mercato contadino di prossimità?

Quali sono gli ingredienti del successo di un farmer market o comunque di un mercato di prodotti legati la territorio? La domanda se la sono posta i ricercatori della Cornell University di New York, che hanno voluto verificare se esistano elementi specifici legati alla buona riuscita di questo genere di iniziative, per aiutare chi le progetta a pianificare in modo …

Continua »
api alveari miele apicoltura

Api, limite del 10% per le perdite tollerabili causate dai pesticidi. Il compromesso in Europa che delude

Perdere un’ape su dieci è accettabile? È il compromesso raggiunto dai ministri dell’Agricoltura degli Stati membri dell’Unione Europa per la valutazione dell’impatto dei pesticidi sulle popolazioni di api mellifere. La decisione di fissare al 10% la riduzione massima delle colonie causata dall’uso di fitofarmaci è stata formalizzata durante il consiglio Agrifish (agricoltura e pesca) del 28 e 29 giugno, che per …

Continua »

Anche gli animali conservano gli alimenti. Dai cani alle formiche sono tante le specie che fanno scorte di cibo

È diffusa l’opinione che gli alimenti freschi siano migliori di quelli conservati. Ma soprattutto che la conservazione sia una tecnica di recente ideazione, quando la nostra specie inventando l’agricoltura diviene stanziale e inizia a essiccare i cereali che mantiene in buche diventate poi granai. Opinione non corretta, perché è un’abitudine preistorica e pre-umana, in quanto già praticata dagli ominidi che …

Continua »

Dal brodo nella storia dell’umanità alla nascita del ristorante: un viaggio a ritroso

Nella preistoria della cucina tra i primi metodi di cottura dei cibi vi è anche quello dell’acqua calda di origine termale o ricavata gettando pietre arroventate in sacchi di pelle contenenti acqua, ottenendo brodo di carne e vegetale. I brodi hanno diversissime composizioni e nel Medioevo sono preparati con carni, rape, cipolle, erbe, spezie, zucchero, pane, persino petali di rosa, …

Continua »
deliveroo consegna cibo a domicilio riders

Deliveroo, il Garante della privacy ha deciso una multa di 2,5 milioni di € per violazione della normativa

Deliveroo Italy viola la normativa sulla privacy, lo Statuto dei lavoratori e le norme a tutela dei lavoratori delle piattaforme digitali. Per questi motivi e per aver trattato in modo illecito i dati personali di circa 8000 ride,  il Garante della privacy ha ingiunto a Deliveroo Italy il pagamento di una sanzione di 2 milioni e 500 mila euro. Per mettersi …

Continua »