Home / Lettere

Lettere

mgaphone : nutriscore

Nutri-Score: “aiutateci a creare un database di prodotti italiani”, l’appello dei ricercatori francesi a studenti e università

Il Dipartimento di Ricerca in Epidemiologia Nutrizionali (EREN) di Parigi sta coordinando un progetto di studio internazionale, per verificare se e come il sistema di etichettatura a semaforo francese, il Nutri-Score, può essere adottato in altre nazioni. Il progetto dovrebbe coinvolgere, oltre alla Francia che già dispone dei dati nutrizionali di migliaia di prodotti, anche l’Olanda, il Portogallo, l’Italia e …

Continua »
lettera packaging plastica esselunga lonza maiale vaschetta

Emergenza plastica, una lettrice ci scrive: “Perché tutto questo packaging esagerato nei supermercati?”

L’emergenza plastica è, ora più che mai, al centro dell’attenzione mediatica e sono molti i consumatori che cercano di ridurre l’impatto ambientale della propria spesa, scegliendo prodotti senza plastica o con un packaging ridotto. Tuttavia, non sempre è possibile. Di questo problema parla la lettera di una nostra lettrice, che riceviamo e pubblichiamo con piacere. Si parla tanto di ridurre …

Continua »
Nutritionist with female patient

“Ecco come si formano i biologi nutrizionisti”. La risposta di quattro biologhe dopo lo scontro tra Onb e dietisti sulle competenze

Qualche mese fa, abbiamo pubblicato un articolo a firma di Antonio Pratesi, medico nutrizionista, sullo scontro tra Ordine dei Biologi e Andid, e sul problema delle competenze delle tre figure che in Italia possono occuparsi di nutrizione (medici dietologi, biologi nutrizionisti e dietisti). In risposta a questo articolo, riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata da quattro biologhe nutrizioniste del policlinico San …

Continua »
Sugar tax tassa zucchero

Sugar tax: inviate alla ministra Grillo 340 firme di medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri favorevoli alla tassa e di 10 società scientifiche

Oggi Il Fatto Alimentare ha presentato alla Ministra della salute Giulia Grillo, le 340 firme raccolte tra medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri e operatori del settore e la lista di 10 società scientifiche che si occupano di nutrizione (*)  favorevoli all’introduzione in Italia di una tassa del 20% sulle bevande zuccherate (sugar tax). Hanno espresso un parere positivo sulla tassa anche …

Continua »
Computer hacker silhouette of hooded man

Il Fatto Alimentare sotto attacco informatico per 72 ore. Oggi abbiamo risolto. Ci scusiamo con i lettori

Nelle ultime 72 ore il sito de Il Fatto Alimentare è finito sotto un attacco informatico esterno. Molti lettori nell’aprire i nostri link dalle pagine dei social media o mentre stavano leggendo un articolo, venivano reindirizzati verso siti terzi. Grazie alle vostre preziose segnalazioni i nostri tecnici informatici sono riusciti a rintracciare il problema e a risolverlo. Ci scusiamo per …

Continua »
coltivare agricoltura semi piante

Il Biologico: chimica o natura? Un’analisi approfondita sulle questioni più spinose sollevate dai lettori

Continua il dibattito sull’agricoltura biologica che da qualche giorno infiamma le pagine de Il Fatto Alimentare. Dopo la pubblicazione dell’articolo “All’agricoltura biologica solo le briciole dei finanziamenti europei e italiani”, firmato da Beniamino Bonardi, abbiamo ricevuto numerosi commenti che accusavano il bio di “inquinare tanto quanto il convenzionale”, di “non essere sostenibile” e che invece bisogna “affidarsi alla scienza” (qualsiasi cosa …

Continua »

Auguri a tutti i lettori e grazie per le donazioni. Buone feste!

Auguri a tutti coloro che anche quest’anno ci hanno seguito. Si tratta di persone attente che non si limitano a leggere gli articoli, alcune chiedono un parere, altre segnalano etichette scorrette o problemi riscontrati quando si fa la spesa. I lettori più sensibili fanno anche una donazione. Nel 2018 abbiamo raccolto circa 20.000 euro, pari al 15% del fatturato. È …

Continua »
tuborg 2018 birra

Birra Tuborg con sciroppo di glucosio tra gli ingredienti: è normale? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Volevo segnalarvi una cosa bizzarra: per caso l’altro giorno ho letto gli ingredienti di una Birra Tuborg e ho scoperto con un certo stupore che è presente anche lo sciroppo di glucosio… È normale? Risponde l’avvocato Dario Dongo, Ph.D. in diritto alimentare europeo La legge italiana sulla birra, legge 1354/1962, è senza dubbio la più severa tra quelle in vigore …

Continua »

Fettine Coop: formaggio 100% italiano? Una lettrice ha dei dubbi. La risposta dell’azienda e dell’avvocato Dario Dongo

Ho comprato le fettine Coop che presentano la scritta “formaggio 100% italiano” (vedi foto). Siccome nell’elenco ci sono tanti ingredienti tra cui il latte di “Origine Italia”, vorrei sapere dall’Avvocato Dongo che differenza c’è fra le due scritte dell’origine del formaggio e del latte. Vi ringrazio e faccio i complimenti per il bel lavoro di informazione. Ylenia Risponde l’avvocato Dario Dongo, Ph.D. …

Continua »

Panettoni e pandori per celiaci: scrivere “dolce di Natale senza glutine” non è discriminatorio

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Roberto Pinton sul problema dei panettoni e dei pandori senza glutine che marchi come Bauli e Motta propongono sul mercato La questione dei panettoni e dei pandori senza farina per  celiaci si dibatte da anni, senza cavarne un ragno dal buco. Da una parte chi sostiene che c’è una decreto interministeriale (che segue un …

Continua »
bauli motta panettone pandoro senza glutine

Panettone e pandoro senza farina sono una forzatura del disciplinare, ma Ministero e industriali sono d’accordo

Vorrei per cortesia un chiarimento sul panettone e sul pandoro. La normativa italiana per la difesa di questi dolci italiani, specifica quali sono obbligatoriamente gli ingredienti che questi prodotti devono contenere. Da quanto ho capito tra gli ingredienti devono contenere “farina di frumento”. Ho visto però in vendita un pandoro della Bauli senza glutine che come primo ingrediente contiene amido di …

Continua »
nescafe nestle ginseng crastan cappuccino solubile confezioni da zuccherare copertina

Caffé e cappuccini solubili “da zuccherare” ma contengono sciroppo di glucosio! La segnalazione di una lettrice

Ho notato che diversi sostituti solubili del caffè e del cappuccino indicano in etichetta “senza zucchero” e invece dalla composizione si nota (come Nestlé e Crastan) che contengono sciroppo di glucosio! Praticamente quasi tutte le versioni “senza zucchero “di qualsiasi marca contengono sciroppo di glucosio e sono anche da zuccherare! Felicia La dicitura presente sulle etichette di entrambi i prodotti segnalati …

Continua »
misticanza e fiori insalata 2

Insalata con fiori in vendita da Esselunga senza data di scadenza! La risposta dell’azienda non convince Dario Dongo

Ieri ho comprato un’insalata in busta con fiori freschi da Esselunga. Guardando la confezione, due cose mi hanno lasciato perplessa. La prima è il marchio Vegan ok: ce n’è bisogno? È un’insalata, mi sembra scontato che sia vegana! L’altra criticità è che non ho trovato la data di scadenza. È regolare? Gabriella Di seguito la risposta dell’azienda produttrice, L’Insalata dell’orto Srl. …

Continua »
olio sasso bio 2018

Il nuovo olio Sasso è biologico anche se non è extravergine: è possibile? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Sono un abituale consumatore di prodotti biologici e avrei una domanda da sottoporvi. Ho visto sugli scaffali l’olio Sasso bio che, in base all’etichetta, è un olio di oliva (e quindi non un extravergine di oliva) composto di oli raffinati e oli di oliva. Ma com’è possibile? Io sapevo che l’olio di oliva biologico potesse essere solo un olio extravergine, …

Continua »

La merenda con i Pavesini? Meglio di yogurt e frutta. Una lettrice segnala il messaggio diseducativo dello spot

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera scritta da un’insegnante di scienze degli alimenti, che focalizza l’attenzione sul nuovo spot dei biscotti Pavesini. Nell’ultimo spot dei biscotti Pavesini che ho visto in tv, si vede un bambino in panchina prima dell’allenamento che tiene nella mano destra un vasetto di  yogurt bianco con alcuni pezzi di fragole e nell’altra una confezione di biscotti …

Continua »