Home / Lettere

Lettere

Lidl: il burro Milbona va consumato entro due giorni! Le perplessità di un lettore e la risposta della catena che conferma

Il tema delle scadenze e di quanto realmente durino gli alimenti è sempre attuale. In passato abbiamo più volte spiegato la differenza tra scadenza e Tmc (termine minimo di conservazione) e di come queste due indicazioni vadano seguite con un po’ di buon senso ma anche flessibilità. Se per alcuni alimenti la data di scadenza va rispettata rigorosamente per scongiurare …

Continua »
Asiago Alaska

Asiago d’Alaska: il problema non risolto dei prodotti che “suonano” italiani ma sono interamente fatti all’estero

Sono da poco tornato da un viaggio in Alaska, dove, oltre ad ammirare la bellezza della natura, mi sono divertito a curiosare fra gli scaffali dei market locali per approfondire in qualche modo la cultura alimentare del territorio. Mi sono imbattuto in diverse imitazioni di prodotti alimentari italiani, quello che mi ha maggiormente sorpreso è stato un formaggio stagionato 6 …

Continua »

Perché Esselunga non vende i limoni verdi italiani sfusi? La domanda di un lettore e la risposta della catena

Dopo il nostro articolo sulla provenienza dei limoni verdi e gialli venduti da Esselunga, oggetto di numerosi commenti e reazioni, un lettore ci ha scritto sollevando una questione sul confezionamento degli agrumi. Ecco la lettera: Faccio spesso la spesa alla Esselunga e conosco bene la faccenda dei limoni gialli e verdi. Quelli disponibili sono sia italiani sia esteri, e questi …

Continua »

Inchiostro sull’affettato Coop: la segnalazione di un lettore e la risposta della catena di supermercati

Ieri mattina ho comperato al banco gastronomia dell’Ipercoop di Crema del petto di pollo cotto al forno a fette. Ma una volta a casa, prima di servire l’affettato, ho notato che l’inchiostro della carta era passato sulla carne, lasciando ben impresso il marchio coop (come si vede nelle fotografie). Possibile che utilizzino delle buste che trasferiscono l’inchiostro sulla carta? Si …

Continua »

Polline e pappa reale: perché non c’è il paese di origine? Risponde l’esperto in prodotti delle api

Buongiorno, chiedo per curiosità, questa mattina ero in un supermercato e ho notato che sulla pappa reale e sul il polline non era indicata l’origine. Non è obbligatorio mettere il paese di origine in etichetta? Come posso acquistare un prodotto italiano o almeno europeo? Grazie. Michela. Il polline è l’insieme di granuli microscopici contenuti nei fiori che le api operaie …

Continua »

Yogurt alla greca della Lidl: un lettore chiede se l’elenco degli ingredienti è corretto

L’elenco degli ingredienti dello yogurt della Lidl è corretta? Se lo chiede un nostro lettore che ci ha inviato una lettera interessante, alla quale ha risposto la catena di supermercati. Ho un dubbio sulla correttezza dell’elenco degli ingredienti dello yogurt alla greca di Milbona (Lidl): “panna (?), proteine del latte, fermenti lattici”. Di solito gli yogurt, per essere definiti tali, …

Continua »

Kinder Merendero: una lettrice chiede l’origine del latte che la Ferrero usa per la versione estiva dell’ovetto Kinder

Ho dovuto acquistare per le mie figlie due Kinder merendero (versione estiva degli ovetti) causa posizionamento ad altezza bimbi alla cassa del supermercato (li hanno presi senza fatica)*. Leggendo le informazioni sulla confezione ho notato che c’è scritto “latte proveniente esclusivamente da latterie d’eccellenza” ma non è specificato nemmeno se UE, ironicamente potrebbe perfino essere latte cinese. Come mai sui …

Continua »
cappello FIPGC pasticceri italiani febbraio 2018

Perché i cuochi del ristorante di Padova non portano il cappello? Lo chiede un lettore

Ho visitato Padova come turista dieci giorni fa. Bellissima città d’arte. Per due sere sono stato ospite di amici a cena in un famoso ristorante appena fuori città. La seconda sera ho chiesto al titolare come mai tutti i suoi bravi e giovani cuochi (le cucine sono a vista: ogni avventore può vedere come lavorano) non portassero il copricapo come …

Continua »
Tonno Naturale Zero grassi nostromo pubblicità

Nostromo Zero, un tonno senza grassi! I dubbi di una lettrice. La risposta dell’azienda e di Dario Dongo

Da un po’ in televisione viene mandata la pubblicità del tonno in scatola “Nostromo zero grassi”. Già dal nome del prodotto e dalla réclame, si esalta questa “mancanza”. Lasciando da parte il discorso che vengono demonizzati i grassi, quasi fossero il male assoluto, mi è venuto il dubbio sulla mancata veridicità. Il tonno naturalmente contiene grassi e anche dopo i …

Continua »
calvisius-affumicati-salmone-redking-astuccio

Lo zucchero è negli ingredienti del salmone ma non compare nella tabella nutrizionale! La risposta dell’azienda

Un lettore ci ha segnalato che nel Salmone Red King linea Calvisius nonostate lo zucchero sia riportato tra gli ingredienti, nella tabella nutrizionale alla voce “di cui zuccheri” il valore è pari a zero. Ecco la riposta dell’azienda produttrice, la Agroittica lombarda Nella nostra etichettatura per quanto riguarda gli ingredienti, vengono annoverati tutti i componenti della ricettazione, mentre per l’espressione …

Continua »

Prosciutto di San Daniele: la posizione dell’ente di certificazione di fronte allo scandalo di “Prosciuttopoli”

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera dell’ente che certifica il prosciutto di San Daniele (Istituto friuli controllo qualità cetificazione – Ifcq) sulla vicenda di Prosciuttopoli. Per correttezza va detto che la redazione ha contattato più volte l’Istituto, senza ricevere riscontri, che Ifcq un anno fa è stato sospeso per sei mesi dal Ministero delle politiche agricole insieme all’ente certificatore del prosciutto …

Continua »
alimentazione dieta salute frutta e verdura succhi

Attenzione alle diete eccessivamente restrittive ed effettuate senza controllo specialistico. Si rischiano carenze

Pubblichiamo di seguito il commento di un nostro lettore all’articolo di qualche giorno fa sulla nuova dieta del Riso Scotti del prof. Nicola Sorrentino. A seguire la risposta dell’Associazione nazionale specialisti in scienza dell’alimentazione (Ansisa). Il metabolismo basale non c’entra nulla con il fabbisogno minimo di macro e micronutrienti. Il metabolismo basale è il dispendio calorico stando completamente a riposo. Il fabbisogno …

Continua »

Confezioni dello yogurt zuccherato e naturale quasi identiche: una lettrice si lamenta. La risposta dell’azienda

Vi scrivo perché non è la prima volta che mi capita questo spiacevole incidente. Sono una grande consumatrici di Yogurt naturale (senza zucchero) per cui potrete immaginare il mio rammarico non appena ho aperto la confezione da 1 kg di yogurt Meran “Bianco Crema” che pensavo fosse naturale e che invece ho scoperto essere zuccherato (avrei dovuto capirlo dalla scritta …

Continua »

Mozzarella blu Santa Lucia della Galbani: la sorpresa di una lettrice e la risposta dell’azienda

Pochi giorni fa ho riconsegnato al supermercato Famila di Vercelli una mozzarella Santa Lucia Galbani striata di blu. Non mi è stato fatto firmare nessun reclamo, spero che la segnalazione arrivi comunque a chi di competenza. Eleonora Abbiamo inoltrato la questione della lettrice all’azienda produttrice, il Gruppo Lactalis Italia. “Ci spiace molto per il problema riscontrato, purtroppo ad oggi non abbiamo …

Continua »