;
Home / Lettere

Lettere

carne bistecca manzo patate pomodori salse

Perché quando una bistecca cuoce si restringe? La domanda di un lettore a Giovanni Ballarini

Quando cuciniamo, tutti abbiamo notato che gli alimenti, alcuni più di altri, possono cambiare dimensione: ci sono quelli che ‘crescono’, come la pasta e il riso, e quelli che ‘calano’, come la carne. Perché accade? È la domanda che pone un nostro lettore a Giovanni Ballarini. Vorrei domandare al prof. Ballarini, come mai quando cuoci una bistecca la dimensione di …

Continua »
danone actimel immuno+

Actimel Immuno+ è un latte fermentato raccomandato al di sopra i 18 anni. Danone spiega perché

“Si raccomanda il consumo solo al di sopra dei 18 anni”: è la dicitura particolare che un nostro lettore ha trovato non su una lattina di bibita alcolica ma sulla confezione di un latte fermentato di Danone. Di seguito la lettera giunta in redazione, con la risposta dell’azienda produttrice. Mio figlio è solito bere yogurtini la mattina per colazione. Stamattina …

Continua »
Campari confezione e bottiglia decolorata

Un lettore segnala una bottiglia di Campari Soda decolorato. L’azienda risponde: nessun rischio per la salute

Un  lettore segnala di aver acquistato una confezione di Campari Soda nella quale era presente una bottiglietta che conteneva una bevanda di colore decisamente diverso rispetto al tradizionale rosso. Di seguito la risposta dell’azienda, che rassicura rispetto ai rischi per la salute e al mantenimento delle caratteristiche sensoriali, ma preannuncia approfondimenti sulle motivazioni che possono determinare il cambiamento di colore. …

Continua »
pecorino romano dop formaggi made in italy

Un formaggio tipico tosco-emiliano prodotto in Sardegna e un croccante “tradizionale” con olio di palma

Gentile redazione, la settimana scorsa mi sono recata per alcuni giorni a Fiumalbo, piccolo centro dell’Appennino tosco-emiliano, antico e molto curato, nei cui dintorni si possono fare belle passeggiate. Ho cercato un souvenir gastronomico, come faccio sempre. Attirata dalla scritta “formaggi di produzione locale”, sono entrata in un negozio in cui ho notato alcune forme di caciotta e di pecorino …

Continua »

Vallelata: la mozzarella è blu! Le segnalazioni di tre lettori e la risposta dell’azienda

L’estate sembra essere la stagione in cui si registrano più casi di “mozzarella blu”. Pubblichiamo di seguito le segnalazioni di tre lettori e la risposta del Gruppo Lactalis, proprietaria del marchio Vallelata. – Ho riscontrato due casi a distanza di una settimana di mozzarella blu. Stessa marca Vallelata e stesso supermercato. Al primo caso ho scritto alla Galbani e mi …

Continua »

Doppia scadenza in una scatola di uova Selex: segnalazione di una lettrice

Quando si fa la spesa conviene sempre controllare la data di scadenza del latte e delle uova. Una lettrice ha avuto una spiacevole sorpresa con una confezione di uova. Pubblichiamo la segnalazione e la risposta della catena di supermercati Selex. Ho acquistato delle uova a marchio “Natura chiama” di Selex, sulla confezione esterna era riportata la scadenza del 25/07, ma all’interno …

Continua »

Prodotti biologici dalla Cina? Un lettore non è d’accordo: risponde NaturaSì

Negli ultimi anni i prodotti biologici hanno avuto una grande diffusione e i consumatori, anche in seguito alla pandemia di Covid-19, li scelgono sempre più frequentemente. A volte però alcune caratteristiche di questi alimenti  non soddisfano le aspettative. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore, la risposta di EcorNaturaSì e la riflessione di Roberto Pinton, esperto di produzioni …

Continua »

Insalata pronta: una lettrice segnala presenza di erbacce e foglie ingiallite. Risponde l’azienda

L’insalata in busta pronta da consumare è un prodotto sempre più diffuso ma molto delicato. Pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice su un prodotto che presenta alcune criticità e la a seguire la risposta dell’azienda. In una confezione di spinaci Ambruosi & Viscardi, comprata in un supermercato Sole365, ho trovato, fogliame vario (quello in foto). Dunque io mi chiedo: …

Continua »
Assortment of fresh organic extra virgin olive oil in bottles

Extravergine italiano o straniero? Una riflessione di Roberto Pinton, esperto di produzioni biologiche

Lo scorso mese la pubblicazione dell’articolo “Olio extravergine, materia prima italiana o straniera? La lista dei principali marchi e supermercati” ha suscitato un vivace dibattito e l’interesse di molti lettori (leggi qui l’articolo). Di seguito pubblichiamo le riflessioni di Roberto Pinton, esperto di produzioni biologiche. L’agricoltura è una brutta bestia, e l’olivo è una bestia ancora più brutta. Condizioni climatiche …

Continua »

Acqua Perla con cattivo odore segnalata da una lettrice. Risponde l”azienda

A volte può succedere che l’acqua in bottiglia presenti odore e sapore sgradevoli, in particolare in estate. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di una lettrice e la risposta dell’azienda. Quando ho aperto questa bottiglia l’acqua aveva un gusto amaro e disgustoso. Spero non fosse qualcosa di pericoloso per la salute. Non so come devo comportarmi. Allego n.3 foto con Lotto …

Continua »

A proposito del Grana Padano ritirato, il Consorzio chiarisce i motivi dell’allerta

Nella notizia riportata ieri sul nostro sito inerente i prodotti oggetto di segnalazione all’interno del sistema di allerta europeo (Rasff), tra i vari avvisi si trovava anche un lotto di Grana Padano che avrebbe omesso di indicare la presenza di Lisozima in etichetta. Il Consorzio ha inviato questa nota che volentieri pubblichiamo in cui chiarisce la situazione. Precisiamo che non esistono …

Continua »

Birra analcolica o quasi… Una lettrice segnala la presenza di alcol ma la legge lo consente

I nomi dei prodotti o le etichette possono trarre in inganno i consumatori. Pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice che evidenzia la criticità di una categoria di prodotti. Salve mi è capitato di cercare al supermercato una birra analcolica, ma mi sono imbattuta in alcune marche che secondo me ingannano i clienti. Molte birre infatti presentano tracce di alcool, …

Continua »

Azienda di gelati e dipendente deluso: le nuove pratiche sono al limite della correttezza verso i clienti

Un paio di settimane fa abbiamo ricevuto e pubblicato la lettera di un lavoratore di un azienda alimentare che si domandava fino a che punto può spingersi un dipendente “raccontando la verità su un prodotto, rimanendo onesto con i clienti e con se stesso senza però infrangere il rapporto che lo lega al datore di lavoro”. Di seguito pubblichiamo alcuni particolari …

Continua »
pasta pesto

Pesto richiamato, ancora sugli scaffali di Carrefour: la segnalazione di un lettore

Devo ringraziare Il Fatto Alimentare per avermi messo in allarme. Ieri infatti, 18 giugno, avevo appena avuto il tempo di dare una scorsa rapida a Il Fatto Alimentare appena arrivato a casa. Più tardi mi sono recato al Carrefour ed, essendo un patito del pesto ma preferendo quello artigianale a quello industriale, stavo per comprare per la prima volta quello …

Continua »

Allergene non dichiarato in etichetta: la segnalazione di un lettore e la risposta dell’azienda

Secondo la normativa italiana ci sono 14 alimenti che sono considerati allergeni e che devono essere evidenziati in etichetta. Un nostro lettore ci ha segnalato una criticità su un prodotto acquistato in un punto vendita Unes. In passato avevamo pubblicato un richiamo molto simile (leggi qui) Di seguito riportiamo la segnalazione e la risposta della catena di supermercati. La settimana …

Continua »