Home / Chiara Cammarano

Chiara Cammarano

Fare un salame senza conservanti: oggi è possibile ma è ancora raro. Anche per questioni ‘di colore’

salame affettati insaccati

Fare un salame senza conservanti è possibile. Si tratta però di una produzione più delicata rispetto a quelle comunemente utilizzate, perché esige il rispetto di procedimenti molto attenti e precisi, soprattutto se si desiderano mantenere le medesime caratteristiche a cui siamo abituati, non solo sotto il necessario profilo igienico-sanitario, ma anche per quanto riguarda il sapore e, soprattutto, il colore, …

Continua »

Soia e deforestazione: un’azione di Greenpeace sottolinea il peso ambientale degli allevamenti

soia

Un’eclatante azione dimostrativa durante la seconda settimana di maggio ha visto gli attivisti di Greenpeace provenienti da tutta Europa bloccare nel porto di Amsterdam una nave cargo con 60 milioni di chili di soia. Con quest’iniziativa, l’organizzazione ambientalista vuole portare ancora una volta alla pubblica attenzione il contributo dell’Europa alla deforestazione globale. Le importazioni di prodotti a base di soia …

Continua »

Granarolo acquisisce il 51% di White & Seeds, start-up specializzata in prodotti proteici

Healthy breakfast set with coffee and granola

Ben un quarto del fatturato di Granarolo deriva da prodotti considerati innovativi, tra questi, un’attenzione particolare è riservata ai cosiddetti alimenti salutisti e funzionali. Quest’attenzione è focalizzata soprattutto sui mercati emergenti e non solamente nell’ambito di latte e latticini. Si pone in questa logica anche l’acquisizione della start-up innovativa White & Seeds, specializzata nella vendita di prodotti proteici, adatti agli …

Continua »

Il consorzio del Parmigiano Reggiano premia gli allevatori più attenti al benessere animale

Il consorzio del Parmigiano Reggiano si dimostra sempre più impegnato nella promozione e nella valorizzazione del benessere animale tra i suoi allevatori. Il sistema adottato per incrementare l’attenzione a quest’aspetto della filiera produttiva del suo formaggio prevede di premiare le aziende che hanno dimostrato particolare attenzione al tema o hanno realizzato investimenti specifici, ottenendo miglioramenti misurabili. Il Bando benessere animale, …

Continua »

PizzAut: pizza di qualità e personale autistico. Ecco come i sogni di inclusione diventano realtà

PizzAut, insegna iluminata

Un lavoro sicuro rappresenta un obiettivo tutt’altro che scontato per chiunque. Se poi la persona che cerca lavoro è autistica, l’obiettivo diventa praticamente un miraggio. Eppure si calcola che le persone con autismo, in Europa, siano circa l’1% della popolazione e rappresentino negli Stati Uniti una percentuale anche superiore. Per fortuna, però, c’è chi non si è arreso e si …

Continua »

Un additivo aggiunto al foraggio permette di ridurre del 30% il metano prodotto dai bovini

metano, bovini al pascolo

Il metano ha un’influenza sul riscaldamento globale molto superiore (fino a 28 volte) rispetto all’anidride carbonica. Per questo motivo la riduzione delle emissioni di questo gas è stata indicata a COP26 (la conferenza delle Nazioni unite sui cambiamenti climatici del 2021) tra i principali obiettivi a breve termine per mitigare l’effetto serra e più di 100 governi si sono proposti …

Continua »

Al fast food senza carne: quali sono le soluzioni ‘alternative’ nelle catene della ristorazione veloce

Non più solo prerogativa di pochi ristoratori specializzati, l’offerta vegetariana comincia a essere una necessità imprescindibile anche per locali ‘insospettabili’, come le catene di fast food che da sempre basano la propria offerta soprattutto sulla carne. Tra i segnali più significativi di questo cambiamento spicca l’impegno in questa direzione dimostrato da Burger King. L’insegna di fast food, forse anche con l’intento …

Continua »

Celiachia: riguarda circa l’1% della popolazione, ma le persone diagnosticate sono meno di metà

pane senza glutine celiachia

Oggi più che mai la pratica dell’astensione dal consumo di glutine è molto diffusa. Le persone che ritengono di trarre un beneficio eliminando dalla propria dieta questa proteina del grano sono sempre più numerose. In realtà la scelta di bandire un alimento dalla propria dieta dovrebbe essere prescritta da un professionista, sulla base di una precisa diagnosi. Questo è per …

Continua »

Prezzi delle materie prime alimentari in ascesa? Meglio fare attenzione al rischio della shrinkflation

spesa cassa supermercato pagare

Nel mese di marzo 2022 l’aumento dei prezzi delle principali materie prime alimentari è ormai generalizzato, lo conferma l’indice mondiale pubblicato dalla Fao. Nell’analisi realizzata dell’istituto dell’Onu dedicato all’alimentazione si evidenzia infatti, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, un aumento complessivo del 33,6% e del 12,6% rispetto ai prezzi di febbraio. Un andamento influenzato certamente, secondo le osservazioni della stessa …

Continua »

Arrivano gli snack di mais con farina di insetti: l’azienda è italiana, le larve francesi… per ora

Insetti, le chips di Fucibo

Abbiamo dovuto aspettare a lungo, tra autorizzazioni e sperimentazioni ma, con il mese di aprile, è cominciata la distribuzione dei primi prodotti realizzati da un’azienda italiana con farina d’insetti tra gli ingredienti. Si tratta di chips non fritte di mais biologico della veneta Fucibo. Negli snack, proposti nei gusti pizza e formaggio con un 15% di farina di lenticchie, sono …

Continua »

Formaggi per vegetariani, non è solo questione di caglio, conta anche il benessere animale

Il latte e i suoi derivati possono essere compresi nella dieta dei vegetariani. La questione però si complica quando si tratta di formaggi. Per definizione, infatti, il formaggio è prodotto mediante un processo di coagulazione del latte che, per essere attivato, ha bisogno dell’aggiunta di caglio. La sostanza che agisce come coagulante, e che consente quindi la separazione delle proteine …

Continua »

Se la spesa online viaggia su due ruote: il nuovo approccio agli acquisti alimentari ‘da casa’

La tendenza è esplosa mentre imperversava la pandemia e ha preso piede, moltiplicandosi e concretizzandosi in soluzioni sempre più diversificate. Oggi, chi vuole farsi portare a casa la spesa, soprattutto se abita in città, non ha che l’imbarazzo della scelta. Non solo, infatti, le principali catene della grande distribuzione hanno sviluppato servizi di spesa online sempre più efficienti, ma ci …

Continua »

Burger King e McDonald’s: le facce (e le ‘faccine’) del cambiamento nell’idea di fast food

burger king, campagna gelato

A distanza di un anno dal video nel quale si vedeva l’hamburger che ammuffiva, Burger King, che da tempo sta facendo una grande operazione di riposizionamento per essere percepito come fast food ‘genuino’, ha realizzato una campagna in stile provocatorio e innovativo per sottolineare che i suoi prodotti sono privi di additivi artificiali. Questa volta il cibo al centro della …

Continua »

Packaging compostabile anche per la pasta fresca, si amplia l’offerta di soluzioni per la sostenibilità

economia circolare, recupero imballi

Il packaging ecologico è considerato uno degli aspetti principali che contribuiscono a definire la sostenibilità di un prodotto alimentare, il secondo per importanza dopo i metodi di produzione. È ritenuto anche più rilevante della filiera e dell’origine delle materie prime, nonché della responsabilità etica e sociale. Questo è quanto risulta dai dati di un sondaggio condotto per l’ultima edizione dell’Osservatorio …

Continua »

QR code: l’etichetta virtuale che espande le informazioni oltre lo spazio fisico delle confezioni

Customers buy organic vegetables from hydroponics farm and pay using QR code scanning system payment at food market shop. Technology and futuristic business. E wallet and digital cashless concept

Espande virtualmente all’infinito l’etichetta e aumenta la trasparenza dell’azienda, ma è utile solo se le aziende lo utilizzano bene. Stiamo parlando del QR code (Quick Response code: codice di risposta rapida) che si può trovare sulle confezioni dei prodotti alimentari. Si tratta di quel simbolo quadrato bidimensionale che si legge con lo smartphone ed esiste da tempo, ma solo recentemente …

Continua »