Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Agricoltura di precisione: nuova laurea magistrale in Scienze Agrarie attivata dall’Università Statale di Milano

ragazzo libri università laurea

Il nuovo curcriculum in Agricoltura di Precisione prende il via nella laurea magistrale in Scienze Agrarie dell’Università Statale di Milano con il nuovo anno accademico 2019/2020. L’obiettivo del corso è di formare professionisti specializzati in tecnologie innovative per interventi agronomici mirati. Questo percorso nasce per formare delle figure capaci di attuare nuove strategie di gestione dell’agricoltura, puntando all’ottimizzazione delle risorse …

Continua »

Master in “Tecnologie Birrarie – Brewing technologies” dell’Università degli Studi di Perugia, iscrizioni aperte per l’anno accademico 2019/2020

studenti universita scuola

Sono aperte le iscrizioni alla sesta edizione del Master di I livello in “Tecnologie Birrarie – Brewing technologies”, per l’anno accademico 2019/2020, organizzato dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia con la collaborazione del CERB, Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra. Il piano di studi, in lingua inglese, fornisce le basi culturali …

Continua »

Critiche allo spot delle patatine Amica Chips con Rocco Siffredi: botta e risposta tra una lettrice e l’istituto di autodisciplina pubblicitaria

Da alcuni anni l’azienda Amica Chips ha deciso di impostare la comunicazione pubblicitaria di alcune linee di prodotti sulla figura della ex porno star Rocco Siffredi e di doppi sensi non troppo originali. Una lettrice ha deciso di rivolgersi all’Istituto di autodisciplina pubblicitaria per segnalare il contenuto e le ricadute di questi spot. Di seguito pubblichiamo il botta-risposta tra la …

Continua »

Evitare il rischio botulino nelle conserve fatte in casa. Tutte le regole nel video dell’IZSVe

Le conserve fatte in casa, a base di verdura, frutta, carne o pesce, possono costituire un rischio per la salute a causa della possibile presenza di un batterio, il Clostridium botulinum, meglio conosciuto come botulino. Se ingerita, la tossina botulinica prodotta dal batterio causa tutti i sintomi tipici di una paralisi: vista annebbiata, bocca secca, affaticamento e debolezza, seguiti dalla …

Continua »

Formaggi: in Svizzera sono pubblicizzati come “senza glutine” ma è corretto? In cosa sono diversi da quelli italiani?

formaggio latticini

I formaggi sono senza glutine? Se lo chiede un nostro lettore che ci ha inviato una lettera interessante, alla quale ha risposto l’Associazione italiana celiachia (Aic). I geni del marketing, per spingere le vendite, adesso pubblicizzano nei prodotti gli ingredienti che mancano (tipo l’olio di palma), ma che in realtà, spesso, non sarebbero comunque stati contemplati nella ricettazione originale del …

Continua »

Gelati industriali: prodotti ultra-trasformati pieni di grassi, zuccheri e additivi, fatti con ingredienti poco pregiati. Il confronto tra coni

Three frozen ice cream desserts in sugar cones

Ad una delle sue ‘fanciulle in fiore’ Proust fa dire “per quanto riguarda i gelati […], ogni volta che ne mangio, sono templi, chiese, obelischi e rupi; è come una geografia pittoresca che prima contemplo e poi converto i monumenti di lampone o di vaniglia in freschezza nella mia gola”.   Altri tempi, altri gelati. Oggi, come allora, nei giorni …

Continua »

Un’anguria da 5.000 euro! Ecco i tre frutti più cari al mondo venduti in Giappone raccontati in un articolo di Italia Fruit News

meloni frutta giappone coltivare serra

La rivista online Italia Fruit News ha pubblicato un interessante articolo su alcuni costosissimi frutti venduti in Giappone, firmato da Francesco Mattioli, che di seguito vi proponiamo. La perfezione dei frutti giapponesi ha un costo altissimo; così elevato che, quando veniamo a conoscenza delle cifre in gioco, rimaniamo a bocca aperta. Lo stupore davanti a certi prezzi è normale, ma …

Continua »

Kinder Merendero: una lettrice chiede l’origine del latte che la Ferrero usa per la versione estiva dell’ovetto Kinder

Ho dovuto acquistare per le mie figlie due Kinder merendero (versione estiva degli ovetti) causa posizionamento ad altezza bimbi alla cassa del supermercato (li hanno presi senza fatica)*. Leggendo le informazioni sulla confezione ho notato che c’è scritto “latte proveniente esclusivamente da latterie d’eccellenza” ma non è specificato nemmeno se UE, ironicamente potrebbe perfino essere latte cinese. Come mai sui …

Continua »

Nostromo Zero, un tonno senza grassi! I dubbi di una lettrice. La risposta dell’azienda e di Dario Dongo

Tonno Naturale Zero grassi nostromo pubblicità

Da un po’ in televisione viene mandata la pubblicità del tonno in scatola “Nostromo zero grassi”. Già dal nome del prodotto e dalla réclame, si esalta questa “mancanza”. Lasciando da parte il discorso che vengono demonizzati i grassi, quasi fossero il male assoluto, mi è venuto il dubbio sulla mancata veridicità. Il tonno naturalmente contiene grassi e anche dopo i …

Continua »

Latte fresco buttato anche se ancora buono. Una legge tutta italiana. Il parere dell’avvocato Dario Dongo

Il ministro per le politiche agricole, forestali, alimentari e del turismo Gian Marco Centinaio ha di recente mostrato un’apertura verso l’ipotesi di riformulare la normativa italiana, che impone la data di scadenza “forzata” per il latte fresco. La legge è ritenuta la causa di spreco per enormi quantità di latte italiano di ottima qualità. L’avvocato esperto di diritto alimentare Dario …

Continua »

Alimentazione, ambiente, agricoltura e allevamento. I nuovi corsi universitari del 2019/2020

matite pennarelli appunti mela libri

Nell’anno accademico 2019/2020 ci saranno diversi nuovi corsi universitari riguardanti l’alimentazione, l’ambiente, l’agricoltura e l’allevamento. In questo riportiamo l’elenco  dei corsi che potrebbero interessare i lettori de ilfattoalimentare.it. Se ne abbiamo dimenticato qualcuno segnalatelo in redazione. Brescia, laurea triennale in Sistemi agricoli sostenibili. Il corso ha lo scopo di formare figure professionali che siano in grado di realizzare nel campo …

Continua »

Quanto inquina la plastica? Nel 2030 tanto quanto 295 centrali a carbone. L’articolo di Valori.it

discarica plastica co2 gas serra

L’analisi di quanto saranno le emissioni di gas serra dovute alla plastica in un rapporto prodotto dal Center for International Environmental Law, studio legale americano. Ne parla Rosy Battaglia in un articolo di Valori. La plastica contribuisce in maniera drammatica al cambiamento climatico e dispersa nell’ambiente continua a produrre gas serra. Solo nel 2019 la sua produzione, l’incenerimento e lo …

Continua »

La scienza non può essere di parte: l’appello di 250 scienziati, ricercatori e divulgatori scientifici francesi

Scientific showing a piece of graphene.

“La scienza non può essere di parte”. È l’appello del collettivo NoFakeScience firmato da 250 scienziati e divulgatori scientifici francesi rivolto ai giornalisti: “Lo stato delle nostre conoscenze non può essere un supermercato in cui possiamo scegliere solo ciò che ci si addice e lasciare sullo scaffale ciò che contraddice le nostre opinioni.” L’appello, che riprendiamo integralmente, è stato pubblicato originariamente su L’Opinion …

Continua »

Olio extravergine, crolla il prezzo del 100% italiano. Non lo vuole l’industria e nemmeno i supermercati. Il parere di Alberto Grimelli

olio oliva extravergine

La produzione di olio di oliva in Europa aumenta grazie all’importante contributo della Spagna, mentre il nostro Paese rischia di avere un ruolo sempre più marginale e l’olio 100% italiano sembra avere il destino segnato. Nella stagione 2018/2019 la Commissione Europea stima una produzione di olio di oliva complessiva di 2.267.100 tonnellate, pari al 3,7% in più rispetto alla stagione …

Continua »