Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Dai fumetti alla cucina: i protagonisti delle ricette nei disegni di famosi illustratori

Diverse sono le pubblicazioni che con l’uso di fumetti illustrano l’esecuzione di ricette e in numerosissimi libri a fumetti vi sono cibi, cucine e quanto vi ruota attorno per dare un senso ai protagonisti di una storia, descrivere l’ambiente dove si svolge, dare un senso alla cultura di un popolo reale o soltanto immaginato. Basta citare  le bistecche di dinosauro …

Continua »

Vero o falso? Sudare fa dimagrire? La sauna fa perdere chili di troppo? Non è vero, spiega Issalute

“Sudando si perde peso”. Ne sono ancora convinti in tanti, che così affollano saune e bagni turchi e indossano indumenti pesanti o – peggio – di tessuti plastici non traspiranti mentre fanno sport per buttare giù i chili di troppo attraverso il sudore. Purtroppo però non è così: sudare, infatti, fa perdere solo liquidi e sali minerali, ma non i …

Continua »

Dieta mediterranea e attività fisica riducono i danni da inquinamento sulla fertilità maschile

dieta mediterranea condimenti olive vegetali

Un corretto stile di vita, che comprenda dieta mediterranea e attività fisica regolare, può migliorare la qualità del liquido seminale nei giovani maschi, anche se sono nati nelle aree più inquinate d’Italia. Lo rivela lo studio FASt (Fertilità, Ambiente, Stili di Vita) finanziato dal Ministero della Salute all’ASL di Salerno e pubblicato sulla prestigiosa rivista European Urology Focus. Lo studio, …

Continua »

Lo scandalo delle mascherine Ffp2 non a norma: come riconoscere quelle vere?

In questi giorni è scoppiato lo scandalo delle mascherine Ffp2 non a norma. In molti ci hanno scritto per sapere come fare a riconoscere quelle vere.  Secondo Paolo D’Ancona, medico epidemiologo dell’Istituto superiore di Sanità, “occorre acquistarle solo dai canali ufficiali, come farmacie o supermercati, controllando che sulla confezione sia presente la scritta “a norma Uni En149:2001″. E bisogna diffidare …

Continua »

Influenza aviaria: secondo l’Efsa il virus si espande in Europa. Più interessata la Francia

Polli allevamento

Un recente rapporto sull’influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) ha rilevato circa mille positività nei 25 Paesi UE e nel Regno Unito tra l’8 dicembre 2020 e il 23 febbraio 2021. Il 60% circa dei casi sono stati segnalati negli allevamenti di pollame, il resto in uccelli selvatici e uccelli in cattività. La maggior parte dei casi riguardano però le …

Continua »

Rider: quattro italiani su dieci hanno ordinato cibo dal telefono. L’inchiesta Coldiretti-Censis

Quasi quattro italiani su dieci (37%) hanno ordinato dal telefono o dal proprio personal computer pizza, piatti etnici o veri e propri cibi gourmet nel corso dell’anno. È quanto emerge dall’analisi Coldiretti/Censis sul food delivery, in riferimento all’obbligo di assunzione come “lavoratori coordinati e continuativi” per i rider, gli addetti alle consegne di Uber Eats, Glovo-Foodinho, JustEat e Deliveroo. Il …

Continua »

I polli allevati in modo biologico sono senza antibiotici? Risponde Roberto Pinton

I consumatori sono sempre più attenti a ciò che mettono nel piatto, sia per motivazioni di tipo ambientali sia per la loro salute. Di seguito pubblichiamo il dubbio di un nostro lettore a cui risponde Roberto Pinton, esperto di produzioni biologiche. Vorrei sapere se gli antibiotici vengono usati anche nei polli di allevamento biologico. Ieri sera ho visto il programma …

Continua »

Il pranzo di Napoleone era sempre rapido, anche se apprezzava fagiano, pollo e prosciutto

Napoleone Bonaparte (1769 – 1821), del quale il 5 maggio 2021 si celebra i bicentenario della morte ricordata anche da Alessandro Manzoni con Il Cinque maggio, dal celebre inizio Ei fu… studiato dagli studenti di un tempo, è noto per le sue gesta militari e per i suoi interventi politici che influenzano gli stili di vita e la gastronomia, anche …

Continua »

Vitello Famila: allevato in Lituania o in Italia? Il dubbio di un lettore e la risposta della catena di supermercati

Un lettore ha trovato un’etichetta con l’indicazione di origine non chiara. Di seguito pubblichiamo la lettera e la foto che abbiamo ricevuto e a seguire la risposta del gruppo Selex (di cui fa parte l’insegna Famila). L’altro ieri ho fatto la spesa presso un supermercato Famila della mia città. Una volta a casa ho letto bene l’etichetta della carne, nella …

Continua »

Coronavirus variante inglese: tutto quanto bisogna sapere spiegato dall’Iss

È on line sul sito dell’Istituto superiore di sanità la Relazione tecnica della prima indagine sulla variante inglese del virus Sars-CoV-2. Questa prima indagine è stata realizzata dall’Iss con il supporto della Fondazione Bruno Kessler e in collaborazione con il ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome (PPAA). La variante VOC 202012/01 (chiamata comunemente variante inglese) è stata identificata …

Continua »

Olio extravergine: la Spagna regina della produzione, anche la Grecia supera l’Italia

olio extravergine

L’Italia perde il secondo gradino del podio relativo alla produzione mondiale di olio extravergine d’oliva. Dietro al colosso Spagna, capace di produrre 1,6 milioni di tonnellate, sale infatti la Grecia che, secondo i dati forniti dalla Commissione Europea, dovrebbe chiudere la campagna 2020/2021 intorno alle 265mila tonnellate di olio prodotte. L’Italia – secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa – si piazza al …

Continua »

Supermercati a confronto: abitudini e preferenze degli italiani in un’inchiesta di Altroconsumo

offerte ingannevoli supermercati 463520903

Il supermercato è uno dei luoghi di consumo più frequentati al mondo, nonché uno dei posti dove si concentrano buona parte della spesa degli italiani. Altroconsumo ha voluto fotografare le abitudini dei consumatori considerando la frequenza, i  prodotti maggiormente acquistati e  le variabili che influenzano le persone nella scelta dell’insegna. Alla fine ha tracciato una classifica delle catene di supermercati maggiormente …

Continua »

Il Dado vegetale Maggi cambia ricetta e sostituisce l’olio di oliva con quello di palma. La segnalazione di una lettrice. Risponde l’azienda

Spesso le aziende modificano le ricette dei loro prodotti per venire incontro alle richieste di mercato, a volte però, la nuova versione potrebbe non soddisfare le aspettative dei consumatori. Pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice e a seguire la risposta dell’azienda. Ho usato per tantissimi anni il dado “vegetale” Maggi, per il suo buon sapore e per il fatto …

Continua »

Pasta 100% made in Italy: un nuovo metodo analitico per distinguerla dalle altre

Un team di ricerca dell’Istituto di scienze delle produzioni alimentari del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ispa), guidato da Annalisa De Girolamo, ha condotto uno studio che prevede l’impiego della spettroscopia nel vicino infrarosso, accoppiato ad analisi statistica multivariata, per accertare l’autenticità della pasta prodotta con grano duro 100% italiano. Lo studio è stato condotto su 361 campioni di pasta appartenenti …

Continua »

Torte in faccia: un gesto nato come gag comica che diventa contestazione

Il 4 febbraio 1998 a Bruxelles, Bill Gates, il capo e fondatore della Microsoft, è oggetto del lancio in faccia di una torta alla crema e panna da parte di Noël Godin, un critico e scrittore che allontanandosi dice “Il mio lavoro qui è finito”. Lo stesso avviene il 15 febbraio 2005 in televisione, nel reality Il Ristorante, quando il …

Continua »