Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Diritti dei lavoratori, la pagella dei supermercati secondo Oxfam. Il secondo rapporto Al Giusto Prezzo

man picks a crop of tomatoes and puts them in a box in a vegetable garden. Harvesting in the field, organic products

Nel 2018, Oxfam ha lanciato Al Giusto Prezzo, una campagna che ha l’obiettivo di evidenziare e affrontare le cause strutturali delle violazioni dei diritti umani e dei lavoratori nella filiere agro-alimentari. In campo ci sono pochi grandi attori, come i supermercati, legati al mondo della trasformazione e della distribuzione, con un forte potere negoziale che si riversa su piccoli produttori, operai …

Continua »

Da Lidl in vendita mascherine filtranti made in Italy, al prezzo di 9,99 € per 10 pezzi. Anche Coop ha quelle a marchio della catena

Da lunedì 18 maggio sono disponibili in tutti i punti vendita Lidl le mascherine filtranti che ormai usano tutti i giorni milioni di consumatori, 100% made in Italy e confezionate con 3 strati di tessuto non tessuto (Tnt). Il prezzo proposto al pubblico è di 9,99 € per una confezione da 10 pezzi. In questo modo la catena di supermercati che …

Continua »

Il digiuno intermittente: una moda dietetica non priva di rischi. Poche le prove di efficacia

digiuno intermittente

Grazie ai numerosi libri scritti sull’argomento, sempre più persone famose e normali cittadini seguono la nuova moda del digiuno con la speranza di vivere più a lungo e in salute. Ma vale la pena soffrire la fame oppure è più prudente lasciare ad altri il rischio della sperimentazione? Le evidenze a nostra disposizione suggeriscono cautela. Per una vita sana e longeva …

Continua »

Allevamenti intensivi e resto del mondo: una guerra infinita. L’intervento di Alessandro Fantini, direttore di Ruminantia

mucca bovini controlli allevamenti intensivi

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Alessandro Fantini direttore di Ruminantia sulla questione degli allevamenti intensivi di bovini. Quella che si sta consumando, ormai da molti anni, tra gli allevamenti intensivi e una buona parte dell’opinione pubblica, dei giornalisti e dei medici, sembra una guerra infinita. In vantaggio netto pare che non siano gli allevatori. Per motivi che cercherò di ipotizzare …

Continua »

Olio extravergine, il tappo antirabbocco è obbligatorio in tutta Europa o solo in Italia? La domanda di una consumatrice a Teatro Naturale

tappo antirabbocco

Nei ristoranti italiani, da qualche anno, è obbligatorio il tappo antirabbocco per l’olio extravergine di oliva. Ma questo obbligo vale solo per l’Italia o anche per gli altri paesi europei? Se lo chiede una consumatrice in una lettera alla rivista specializzata Teatro Naturale. Gentile Redazione, ho un quesito in merito alla legge sui “tappi antirabbocco” dell’olio extravergine d’oliva. In particolare facendo riferimento …

Continua »

Mascherine di comunità: cosa sono e come si usano? Il vademecum con infografica dell’Istituto superiore di sanità

Pensive, thoughtful woman wearing protection handmade face mask during the quarantine of coronavirus infection outbreak. Copy, empty space for text

Ora che le mascherine sono obbligatorie sui mezzi pubblici, negli spazi chiusi e in alcune Regioni ogni volta che si esce di casa, tutti devono essere in grado di utilizzarle nel modo giusto. Per questo l’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un vademecum  con tutti i consigli sull’uso delle mascherine nella vita quotidiana. 1) Che differenza c’è tra le cosiddette mascherine di comunità …

Continua »

Coronavirus: mascherine e guanti. Una minaccia per i nostri mari? Il problema dello smaltimento dei dispositivi di protezione individuale

Dopo bottigliette di plastica e fazzoletti, dall’inizio del lockdown è sempre più frequente trovare mascherine e guanti abbandonati per strada, nei cestini della spazzatura o sulle spiagge. Nei giorni scorsi, l’immagine simbolo di questa abitudine, arriva dal Canada con la notizia dell’uccellino morto soffocato per essersi impigliato in una mascherina. Dal 9 marzo, i dispositivi di protezione individuale (dpi) sono diventati …

Continua »

Macelli e coronavirus: la situazione dell’epidemia in italia. Il parere di Aldo Grasselli

A proposito dell’articolo sul problema del Covid-19 che si è diffuso con una certa facilità nei macelli degli Stati Uniti e in altri Paesi, pubblichiamo una nota di Aldo Grasselli della Federazione Veterinari-Medici-Farmacisti e Dirigenti Sanitari che fa il punto sulla situazione in Italia. In queste ultime settimane si sono registrati alcuni focolai di Covid-19 tra gli addetti alla macellazione in …

Continua »

Coronavirus, ancora bufale smontate dal ministero della Salute: alcol protettivo, barbe rischiose e bagni di candeggina

uomo barba mascherina spesa supermercato coronavirus

Ogni giorno si diffondono nuove fake news sul coronavirus. Che si tratti di un’improbabile cura, di uno strano metodo di prevenzione o una bufala senza fondamento. Di pari passo, continuano ad arrivare le smentite del ministero della Salute, continuamente impegnato a sfatare miti sul Covid-19, talvolta anche pericolosi per i consumatori. E come sempre, tra le bufale che girano in …

Continua »

Mascherine chirurgiche: come sono fatte e come vanno usate correttamente. Il video con Antonello Paparella

Con l’emergenza Covid-19 le mascherine sono al centro dell’attenzione da settimane e probabilmente ci resteranno per un po’. Ne abbiamo parlato in diversi articoli (qui uno degli ultimi), riportando le indicazioni e i consigli più accreditati. Oggi proponiamo questo video di Geo, programma in onda su Rai3, in cui Antonello Paparella, microbiologo alimentare dell’Università di Teramo, spiega come utilizzare correttamente la mascherina chirurgica …

Continua »

“Covid-19, abc”: la trilogia che offre istruzioni pratiche e spunti di riflessione su come convivere con il coronavirus

È appena stata pubblicata un’opera in tre volumi che offre istruzioni pratiche e spunti di riflessione su come convivere con il coronavirus. La trilogia “Covid-19, abc” a firma di Dario Dongo, analizza i diversi aspetti con i quali la pandemia impatta sulle nostre vite ed è stata declinata nelle tre dimensioni di persone, società e pianeta. Il Volume I – …

Continua »

Prodotti biologici: è possibile risalire all’azienda produttrice e al paese di origine? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Gli italiani sono sempre stati attenti all’origine dei prodotti alimentari e con la vicenda della quarantena lo sono diventati ancora di più. Un po’ per i timori legati a una filiera troppo lunga ma, soprattutto, per poter selezionare cibo “Made in Italy ” per contribuire a sostenere l’economia del paese. Pubblichiamo la domanda di una lettrice sulle aziende agricole biologiche e a …

Continua »

Greenpeace per una nuova politica agricola in Europa che non favorisca solo i modelli intensivi

La Commissione europea ha pubblicato il 20 maggio la strategia “Farm to Fork“, dedicata al sistema agroalimentare, e “Biodiversità 2030”, due documenti considerati elementi portanti del Green Deal europeo. Greenpeace chiede che questa diventi l’occasione per allineare le politiche agricole comunitarie agli obiettivi di tutela della salute e dell’ambiente. La crisi legata al Covid-19 ha messo in luce la necessità di un …

Continua »

Alimentazione e stile di vita in fase 2: tutti i consigli delle esperte in un video di Stanze, videomagazine dell’Università di Pavia

pesce antipasto dieta mediterranea

Le lunghe settimane di isolamento che hanno stravolto i ritmi di una grande fetta della popolazione sono state per molti l’occasione per adottare un’alimentazione più equilibrata e uno stile di vita più sano. A pandemia tutt’altro che finita, l’allentamento delle restrizioni non deve essere una scusa per ricadere nelle vecchie cattive abitudini alimentari. L’intervallo di tempo durante la transizione dalla …

Continua »

Asciugamani Coop: italiani o portoghesi? Una lettrice chiede spiegazioni all’azienda

Spesso i supermercati promuovono raccolte punti per offrire, dietro un contributo più o meno consistente da parte dei consumatori, prodotti di qualità o di marca a prezzi solitamente più bassi del mercato. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice proprio su una di queste raccolte promozionali che, a suo avviso, presentava delle informazioni fraintendibili. Ebbene si, ci sono …

Continua »