Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Dieta a crudo per cani e gatti: la riflessione di un veterinario che chiarisce alcuni punti

Pubblichiamo di seguito il commento di un medico veterinairo, Valerio Guiggi, che ci ha scritto in risposta all’articolo di Agnese Codignola sull’alimentazione per cani e gatti a base di cibi crudi (BARF). Alcuni giorni fa, sulle pagine de “Il Fatto Alimentare”, è stato pubblicato un articolo relativo ai rischi legati alle alimentazioni a crudo per cani e gatti. Si tratta …

Continua »

Nutella biscuits o Baiocchi? La guerra dei biscotti tra Ferrero e Barilla è iniziata. Ma sarebbe meglio parlare di pasticcini

L’arrivo sugli scaffali dei supermercati dei biscotti Nutella Biscuits è stata annunciato da quotidiani, tv e social con grandi servizi. La mobilitazione mediatica è abbastanza normale in Italia dove la parola Nutella ha un qualcosa di magico, anche se non sempre le aspettative trovano adeguati riscontri. Il nuovo biscotto della Ferrero si può considerare il successore di Nutella B-ready, la …

Continua »

Il caso delle puntarelle, la scadenza va sempre in etichetta sui prodotti ortofrutticoli tagliati. Lo conferma la Cassazione

Puntarelle, Roman Marketplace

Sulle confezioni di  frutta e verdura tagliata il termine minimo di conservazione deve esserci sempre. Lo ha ribadito la Corte di Cassazione in una sentenza che chiarisce una volta per tutte la questione  della scadenza sui prodotti otrofrutticoli. Tutto è partito da un caso che coinvolge le puntarelle, cioè i germogli della catalogna, che per essere vendute in quanto tali …

Continua »

Glifosato, il controverso erbicida vietato in Toscana entro la fine del 2021: obiettivo sostenibilità

Api su girasole_Ph. Monica Pelliccia - Adelina Zarlenga

La Toscana dice stop al glifosato. La regione punta a eliminare l’uso del controverso erbicida entro il 31 dicembre 2021, anticipando di quasi un anno la scadenza dell’autorizzazione, fissata al 15 dicembre 2022. Per questo ha deciso il divieto del glifosato nelle aree di salvaguardia dei punti di captazione delle acque potabili e ha stabilito il bando a tutti gli …

Continua »

Prosciuttopoli: la procura di Cremona indaga sui maiali a crescita rapida vietati dai disciplinari

Prosciutto crudo prosciuttopoli

Le indagini su Prosciuttopoli avviate in diversi tribunali, dopo la scoperta di oltre 2 milioni di cosce dal peso sospetto avviate nel circuito del prosciutto di Parma e San Daniele, proseguono. La procura di Cremona ha condotto perquisizioni in alcuni macelli della Lombardia e del Piemonte per verificare eventuali violazioni o frodi sulla produzione di carni destinate al circuito dei …

Continua »

Allerta alimentare: la Commissione europea crea una nuova unità di crisi per informare i cittadini

uova contaminate pericolo allerta

Un’emergenza nel settore alimentare può provocare seri danni all’economia e infondere sfiducia nei consumatori, anche senza conseguenze negative per la salute. Per questo la Commissione europea ha creato un nuovo sistema per coordinare gli Stati membri in caso di crisi. Ne parla Giovanni Ballarini, in un articolo pubblicato da Georgofili.info, che vi proponiamo integralmente. Nel 1986, nel Regno Unito si …

Continua »

Spinaci Findus surgelati con frammenti di plastica: la scoperta di un lettore e la risposta dell’azienda

Vi comunico con una certa urgenza che ieri sera, nel cucinare gli spinaci congelati della Findus acquistati presso il supermercato Mercatò a Torino (Via Sant’Ambrogio 21), abbiamo trovato della plastica, fortunatamente il pezzo di plastica non è stato ingerito, ma sfortunatamente è stato cucinato per 10 minuti insieme agli spinaci. Vi allego le foto degli spinaci Findus del lotto L9163BT079 …

Continua »

Barilla e il mistero di biscotti e merendine nella doppia piramide alimentare. C’era bisogno di includerli?

L’assenza di seri programmi istituzionali per l’educazione alimentare lascia campo aperto alle aziende, con il risultato che spesso si promuovono comportamenti non proprio salutari. Ne parla in questa nota Matteo Giannattasio già professore ordinario di Biochimica vegetale e responsabile del Master in agricoltura biologica all’Università di Napoli. La (dis)educazione alimentare viene fatta a tutto campo dagli spot televisivi e dai …

Continua »

Moca: cosa sono i materiali a contatto con gli alimenti e come evitare rischi in cucina nel nuovo video dell’IzsVe

moca materiali contatto alimenti video izsve

Tutti i cibi che consumiamo, durante il percorso dal campo alla nostra tavola, entrano in contatto con una miriade di materiali diversi, dai macchinari dello stabilimento di produzione ai sacchetti per il congelatore: si tratta dei Moca, i materiali e gli oggetti a contatto con gli alimenti. Spesso, però, non ci rendiamo conto che possono rappresentare un rischio per la …

Continua »

Pasta di legumi, il boom sugli scaffali dei supermercati: storia, proprietà, prezzi. Ne parla Günther Karl Fuchs su Papille Vagabonde

Trend healthy food, vegan diet concept. Multi colored legume pasta with raw beans. Beans, chickpeas, green peas, lentils. Copy space top view

Negli ultimi anni si sono moltiplicate sugli scaffali le confezioni di pasta di legumi. Dapprima pensate ai celiaci e agli intolleranti al glutine, ora l’offerta sempre più ampia si rivolge a chiunque voglia seguire una dieta sana o ad alto contenuto di proteine. A parlarci di pasta di legumi e delle sue proprietà è un articolo di Günther Kerl Fuchs …

Continua »

Biossido di titanio: al via la petizione di Safe per mettere al bando il controverso additivo

Al via una petizione contro il biossido di titanio (E171), l’additivo presente in molti prodotti alimentari, cosmetici e farmaci, che dona un colore bianco brillante e opacizza. La proposta arriva da SAFE, Safe Food Advocacy Europe, un’organizzazione no-profit con sede a Bruxelles, che si impegna nel proteggere i consumatori di tutta Europa. L’additivo è da anni al centro di polemiche …

Continua »

Riso Gallo Venere “prodotto in Uk”: ma l’origine è italiana. Le perplessità di un lettore e la risposta dell’azienda

Pubblichiamo di seguito la lettera  di un nostro lettore e la risposta dell’azienda Riso Gallo SpA. Tra gli scaffali del supermercato ho trovato un prodotto interessante, una confezione di riso venere Gallo già cotto, pronto da mangiare. Però ho notato che sul retro c’è scritto che è “prodotto in UK”. Ma il riso è italiano o del Regno Unito? La …

Continua »

Olio extravergine, i dubbi di un lettore sull’ottima annata italiana e la risposta di Alberto Grimelli

olive

L‘articolo che avete pubblicato sulla qualità e la quantità dell’olio extravergine italiano, che quest’anno dovrebbe essere eccellente, mi sembra una sequela di contraddizioni. Scrivete che è un’ottima annata per l’olio, però solo al sud! Mah. E il resto d’Italia che fa, guarda? L’articolo dice che i migliori risultati saranno in Puglia, però il Salento conferma il trend negativo per via …

Continua »

Panzironi a processo per esercizio abusivo della professione medica. Rischia fino a tre anni

Dopo numerose censure e sanzioni di Antitrust e Agcom, Adriano Panzironi rischia ora fino a 3 anni di carcere per esercizio abusivo della professione medica. Il giornalista (attualmente sospeso dall’Ordine dei giornalisti) è l’inventore di “Life120”, un regime alimentare quasi totalmente privo di carboidrati e basato su integratori venduti dalla sua stessa società. La denuncia alla procura della Repubblica è …

Continua »

Lidl: il burro Milbona va consumato entro due giorni! Le perplessità di un lettore e la risposta della catena che conferma

Il tema delle scadenze e di quanto realmente durino gli alimenti è sempre attuale. In passato abbiamo più volte spiegato la differenza tra scadenza e Tmc (termine minimo di conservazione) e di come queste due indicazioni vadano seguite con un po’ di buon senso ma anche flessibilità. Se per alcuni alimenti la data di scadenza va rispettata rigorosamente per scongiurare …

Continua »