Home / Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Carrello tricolore: continuano a crescere i prodotti che vantano l’origine italiana. I dati dell’Osservatorio Immagino

cibo italiano bandiera

Sugli scaffali dei supermercati sono sempre più numerose le confezioni su cui campeggia in bella vista una bandiera italiana, o qualsiasi altro richiamo al made in Italy del prodotto e delle materie prime con cui è realizzato. Ormai un quarto delle 80 mila referenze che compongono il paniere dell’Osservatorio Immagino di GS1 Italy è rappresentato da prodotti alimentari che richiamano …

Continua »

Conservare il cibo in estate quando il termometro supera i 30 °C. I consigli di Antonello Paparella su Help consumatori

Quando il termometro sale oltre i 30 gradi, conservare il cibo in modo corretto è fondamentale per evitare tossifenzioni. Quali sono le accortezze da rispettare quando si va a fare la spesa, e come deve essere sistemato il cibo nel frigorifero di casa o in dispensa?  Ne parla  Antonello Paparella sul sito Help consumatori  In estate la vitalità, la voglia di …

Continua »

Esselunga: i furti nel parcheggio ci sono, ma non siamo responsabili. Allora perché non si avvisa la clientela

esselunga

Questa lettera segnala un problema che si riscontra in alcuni parcheggi dei supermercati Esselunga dove, pur essendoci del personale di sorveglianza, accadono furti con destrezza a scapito dei clienti. In questo caso il furto è avvenuto in un parcheggio di Milano. La catena però declina ogni responsabilità anche se, essendo a conoscenza del problema, potrebbe avvisare i clienti con annunci vocali e cartelli, invitando le …

Continua »

Nuova etichetta sul metodo di allevamento: lettera aperta alla ministra Bellanova di Ciwf Italia, Greenpeace e Legambiente

Lo scorso maggio, Ciwf Italia e Legambiente, insieme a Rossella Muroni, deputata di Liberi e Uguali, hanno presentato una proposta di legge per introdurre nel nostro paese un’etichetta sul metodo di allevamento degli animali. Il testo dovrebbe indicare l’uso o meno di gabbie e riportare il  livello di benessere, ispirandosi al metodo utilizzato attualmente per le uova. A più di …

Continua »

La Call for Ideas di Agrofood BIC, fino a 500 mila euro per progetti su nutrizione e packaging innovativo a sostegno di giovani e start-up

Fino a 500 mila euro per sostenere cinque gruppi, start-up o spin-off universitari nei settori della nutrizione e degli imballaggi sostenibili. È l’iniziativa di Agrofood BIC, polo di innovazione sostenuto da diverse aziende del settore agroalimentare – Granarolo, Camst, Conserve Italia, Eurovo, Ima, Gellify –, che ha lanciato quella che in gergo si chiama “call for ideas”, cioè un concorso …

Continua »

Iscrizioni aperte per il Master in Alimentazione e dietetica applicata dell’Università di Milano-Bicocca

master Ada brochure

Sono aperte le iscrizioni per la settima edizione del Master di II livello in “Alimentazione e dietetica applicata (ADA)” del dipartimento di medicina dell’Università degli studi di Milano-Bicocca. Il corso è destinato ai laureati magistrali in discipline mediche e scientifiche che desiderano approfondire le conoscenze in ambito nutrizionale e perfezionarsi nell’ambito della dietetica, con l’obiettivo di formare professionisti nel campo …

Continua »

Miele biologico: è davvero possibile? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Di seguito pubblichiamo la riflessione di un nostro lettore sull’articolo sul miele che abbiamo pubblicato qualche giorno fa. A seguire la risposta di Roberto Pinton, segretario di AssoBio. Io sorrido sempre quando leggo i claim “bio” riferiti al miele, perché le api bottinano sino a oltre 3 chilometri dall’alveare, e non credo esista, almeno in Italia, alcuna azienda che controlli …

Continua »

Carne bovina, come mantenere la tenerezza in cucina. Seconda parte dell’articolo di Ballarini su Ruminantia

Sono molti i fattori che concorrono a determinare se un taglio di carne bovina sarà tenero oppure no, e alcuni di essi dipendono dalla nostra abilità in cucina. Continua la disamina di Giovanni Ballarini che, in un articolo pubblicato originariamente su Ruminantia, racconta tutto che c’è da sapere sulla tenerezza della carne. Ecco la seconda e ultima puntata. Per leggere la prima parte …

Continua »

Vongole, il video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie spiega come evitare intossicazioni e contaminazioni

copertina video vongole izsve

Per alcuni italiani non c’è niente di meglio di un bel piatto di spaghetti con le vongole. Ma il rischio che il pranzo della domenicale crei qualche complicazione è sempre dietro l’angolo. I molluschi  sono alimenti delicati che richiedono un’attenzione speciale dall’acquisto alla preparazione, per ridurre il rischio di intossicazioni. L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha dedicato un video della …

Continua »

Arriva l’olio di semi di mela, grazie a un nuovo sistema di estrazione sviluppato da ricercatori italiani. L’articolo di Teatro Naturale

Red Apples

Dare nuova vita agli scarti di lavorazione dell’industria alimentare è un tassello importante nella creazione di un sistema agroalimentare più sostenibile. Non stupisce quindi che proprio dagli scarti della lavorazione delle mele è nato l’olio di semi di mela, dai potenziali impieghi in ambito alimentare e nutraceutico. Ce ne parla un articolo di Teatro Naturale. Il residuo della lavorazione della …

Continua »

Aglio, amarene, carciofi: quali sostanze contengono e perché fanno bene? Il gioco di Coop Sole per scoprirlo

Coop Sole è una cooperativa di oltre 100 soci che opera per lo più in Campania nel settore ortofrutticolo bio. La cooperativa ha messo a punto un gioco interattivo il Foody Game Green, con l’intento di educare e catturare l’attenzione dei consumatori per favorire l’incremento del consumo di frutta e verdura. Il gioco, presente nell’home page del sito aziendale, è pensato …

Continua »

Integratori alimentari, come sono cambiati i consumi degli italiani durante la pandemia? L’analisi di HelpConsumatori con gli esperti

Healthy vitamin supplements on black spoons against pink color background integratori

Durante le fasi più drammatiche dell’epidemia in Italia, quando gli spostamenti delle persone erano fortemente limitati, i consumi degli italiani sono mutati drasticamente come testimonia l’assalto ai supermercati e la ritrovata passione per il pane fatto in casa. Ma cos’è cambiato sul fronte integratori alimentari? Ne parla Silvia Biasotto in un articolo su HelpConsumatori, che riprendiamo integralmente. Sotto lockdown in …

Continua »

Assolti 5 produttori di riso biologico dall’accusa di truffa. Non c’è stata violazione delle regole come lasciava sospettare la trasmissione Report di Rai 3

Tutti assolti “perché il fatto non sussiste” dal giudice monocratico Cristina Barillari. Si è chiusa con questa sentenza di primo grado la vicenda che, denunciata dalla trasmissione televisiva Report di Rai 3, aveva messo a rumore il mondo dell’agricoltura biologica e di quella vercellese: cinque noti produttori risicoli erano andati a processo con l’accusa di frode o di tentata frode per …

Continua »

Pesticidi nelle acque. Se ne trovano in 3 punti su 4, con percentuali in crescita. I valori sono al di sotto dei limiti

inquinamento acqua

Le sostanze chimiche inquinano le nostre acque, ce lo ricorda il rapporto “H2O – La chimica che inquina l’acqua” da poco pubblicato dall’associazione ambientalista Legambiente. Nell’articolo di Simonetta Lombardo, pubblicato sul sito Cambia la terra, che riproponiamo, si analizzano i dati dell’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra). Aumenta la diffusione della contaminazione di pesticidi nelle acque superficiali …

Continua »

Cioccolato fondente con l’80% di cacao o con il 71,5%? Il dubbio di un lettore e la risposta dell’azienda

Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un lettore sull’etichetta di una tavoletta di cioccolato fondente Primia. A seguire la risposta dell’azienda. Ho acquistato al supermercato una tavoletta di cioccolato fondente, attratto dalla copertina che recava una chiara scritta: “FONDENTE EXTRA PERÙ 80% CACAO”. A casa leggendo la composizione degli ingredienti ho scoperto che la tavoletta è fatta di, cito testualmente, …

Continua »