;
Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 2)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Da oggi ristoranti e pub aperti nel Regno Unito. Boris Johnson (in quarantena) dà il via libera, ma gli scienziati sono contrari

A female Waiter of European appearance in a medical mask serves Latte coffee.

Da oggi Boris Johnson, nonostante i numeri non siano favorevoli, ha proclamato in tutto il Regno Unito il “Freedom Day”, ovvero il giorno in cui sono decaduti gli obblighi di distanziamento sociale i cittadini possono finalmente andare in giro senza mascherina. In seguito a questo provvedimento, pub e i ristoranti  potranno accogliere i clienti senza le abituali restrizioni anti-Covid. C’è di …

Continua »

Il “Rosso Coca-Cola” approda nei tormentoni estivi della musica italiana e fa boom

Mentre la pubblicità occulta nei canali televisivi e al cinema è controllata e sanzionata in maniera pesante, più rari sono gli esposti riguardanti canzoni che pubblicizzano prodotti alimentari come la Coca-Cola. Eppure la musica è uno strumento di comunicazione potente, capace di evocare sensazioni e sentimenti occulti, che si sedimentano nel tempo e non conoscono barriera di età, anzi agiscono …

Continua »

Doppia scadenza in una scatola di uova Selex: segnalazione di una lettrice

Quando si fa la spesa conviene sempre controllare la data di scadenza del latte e delle uova. Una lettrice ha avuto una spiacevole sorpresa con una confezione di uova. Pubblichiamo la segnalazione e la risposta della catena di supermercati Selex. Ho acquistato delle uova a marchio “Natura chiama” di Selex, sulla confezione esterna era riportata la scadenza del 25/07, ma all’interno …

Continua »

Insetti, via libera di Efsa alla Locusta migratoria: ok al consumo, ma attenzione al rischio allergie

locusta migratoria

Dopo la tarma della farina, arriva anche la locusta. Il Comitato di esperti sulla nutrizione, i novel food e gli allergeni alimentari (Nda) dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare si è espresso favorevolmente sulla sicurezza di questo insetto, in formulazioni congelate ed essiccate. Il parere scientifico era stato richiesto dalla Commissione europea, che ora dovrà decidere se autorizzare al commercio le locuste …

Continua »

Grana Padano: maltrattamenti negli allevamenti. Presto un sistema per misurare il benessere

Feeding dairy cows in a farm

Da qualche giorno su You Tube e su altri social gira un video realizzato da Essere Animali sul trattamento a cui sono sottoposti i vitelli all’interno di un’azienda di vacche da latte che fa parte del Consorzio del Grana Padano. Il video mostra pratiche molto discutibili sui vitelli appena nati che vengono allontanati dalla madre. Il Consorzio del Grana Padano è …

Continua »

“Salviamo Api e Agricoltori”, meno di 80 giorni per firmare l’iniziativa per la tutela di impollinatori, contadini e ambiente

ape 475467613

Restano meno di 80 giorni per firmare la petizione “Salviamo Api e Agricoltori”, l’Iniziativa dei cittadini europei coordinata da Pan Europe, che vede alleate decine di associazioni di 17 Paesi per chiedere azioni concrete per proteggere gli insetti impollinatori, l’agricoltura, l’ambiente e la salute dei cittadini. Tra i promotori italiani dell’iniziativa figurano nomi come Slow Food, le associazioni di categoria …

Continua »

Cibo biologico e sviluppo neurologico dei bambini. Ecco cosa dice la scienza sui vantaggi di una dieta “pulita”

Organic vegetables healthy nutrition concept on wooden background

Ho letto con interesse l’articolo sul cibo biologico “Intelligenza e dieta biologica: uno studio mette in correlazione la dieta, gli inquinanti e lo sviluppo”. Ai ricercatori è risultata evidente la correlazione tra la buona qualità della dieta (con prodotti biologici o poco processati) e sviluppo neurologico dei bambini, con tutto ciò che significa in termini di ragionamento, concentrazione e memoria …

Continua »

Gli allevamenti europei diminuiscono e sono sempre più intensivi: i risultati dell’analisi del Guardian

Il numero di allevamenti di pollame e bestiame nell’Unione Europea (Croazia esclusa), è diminuito drasticamente nel periodo tra il 2005 e il 2016, l’ultimo anno per il quale i dati risultano disponibili. Un’analisi condotta dal Guardian evidenzia che c’è stata una diminuzione di 3,4 milioni di allevamenti in questo arco temporale; se si prendono invece in considerazione tutti i tipi …

Continua »

I russi dicono no allo champagne e scatta la guerra fra le bollicine francesi e il prodotto locale. Problemi anche per il Prosecco?

La storia della predilezione per le bollicine dei consumatori russi è tanto antica quanto quella della determinazione dei francesi a vendere loro lo Champagne. E se la Maison Veuve Cliquot Ponsardin agli inizi del 1800 individuò nuove rotte attraverso il Mar Baltico per superare il blocco continentale imposto da Napoleone e portare il suo vino alla corte dello Zar, possiamo …

Continua »

Prodotti biologici dalla Cina? Un lettore non è d’accordo: risponde NaturaSì

Negli ultimi anni i prodotti biologici hanno avuto una grande diffusione e i consumatori, anche in seguito alla pandemia di Covid-19, li scelgono sempre più frequentemente. A volte però alcune caratteristiche di questi alimenti  non soddisfano le aspettative. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore, la risposta di EcorNaturaSì e la riflessione di Roberto Pinton, esperto di produzioni …

Continua »

Nutri-Score: Parmigiano Reggiano e Grana Padano contro l’etichetta a semaforo adottata in mezza Europa

typical italian cheese closeup

I Consorzi del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano non autorizzeranno le etichette degli operatori della filiera che inseriranno il Nutri-Score o loghi simili sul packaging delle Dop. È questa la posizione assunta in modo unanime. Secondo i due consorzi, gli strumenti basati su principi di classificazione nutrizionale degli alimenti che usano un sistema di comunicazione “a semaforo” sono fuorvianti e …

Continua »

Mense scolastiche, la classifica di Foodinsider premia Fano, Cremona e Parma. Ancora troppo cibo ultraprocessato servito a tavola

vassoio mensa scolastica School lunch tray

A Fano, Cremona e Parma si trovano le mense scolastiche più virtuose in Italia, seguite da Jesi, giunta seconda nella classifica diffusa il 16 giugno a Roma in un incontro presso la Camera dei Deputati. Si tratta del sesto Rating dei menu scolastici di Foodinsider, realizzato in collaborazione con Slow Food Italia. L’indagine ha lo scopo di promuovere e rendere …

Continua »

Insalata pronta: una lettrice segnala presenza di erbacce e foglie ingiallite. Risponde l’azienda

L’insalata in busta pronta da consumare è un prodotto sempre più diffuso ma molto delicato. Pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice su un prodotto che presenta alcune criticità e la a seguire la risposta dell’azienda. In una confezione di spinaci Ambruosi & Viscardi, comprata in un supermercato Sole365, ho trovato, fogliame vario (quello in foto). Dunque io mi chiedo: …

Continua »

Caffeina: un possibile effetto protettivo contro la crescita delle cellule di melanoma

La caffeina ha un evidente effetto protettivo contro la crescita delle cellule di melanoma umano. È la conclusione alla quale sono giunti i ricercatori dell’ISS in collaborazione con i colleghi di due IRCCS (l’IDI di Roma e il Neuromed di Pozzilli) e di due università italiane (l’Università di Ferrara e l’Università di Roma “Tor Vergata”) attraverso uno studio appena pubblicato …

Continua »

Tazzina di caffè: l’impronta ecologica cambia in funzione della preparazione, il punto dell’accademia dei Georgofili

Proponiamo ai lettori questo articolo sull’impronta ecologica della tazzina di caffè tratto dal sito dell’Accademia dei Georgofili, che spiega perché cambia il valore in funzione della modalità di preparazione. Nel 2019 il consumo italiano di caffè tostato e macinato è stato di circa 304.000 tonnellate. Di questi, l’84% è stato utilizzato per preparare la bevanda sia a casa che negli …

Continua »