Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 2)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Emergenza plastica, una lettrice ci scrive: “Perché tutto questo packaging esagerato nei supermercati?”

lettera packaging plastica esselunga lonza maiale vaschetta

L’emergenza plastica è, ora più che mai, al centro dell’attenzione mediatica e sono molti i consumatori che cercano di ridurre l’impatto ambientale della propria spesa, scegliendo prodotti senza plastica o con un packaging ridotto. Tuttavia, non sempre è possibile. Di questo problema parla la lettera di una nostra lettrice, che riceviamo e pubblichiamo con piacere. Si parla tanto di ridurre …

Continua »

Richiamato ghiaccio tritato per cocktails Polo Nord Ice Cubes per conta batterica fuori dai limiti

ghiaccio tritato cocktails polo nor ice cubes richiamo

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di ghiaccio tritato per cocktails a marchio Polo Nord Ice Cubes per conta batterica fuori dai limiti. Il prodotto interessato è venduto in sacchetti da 2 kg con il numero di lotto 8130 e il termine minimo di conservazione 11/2019. Il ghiaccio per cocktails è stato prodotto Polo Nord …

Continua »

“Ecco come si formano i biologi nutrizionisti”. La risposta di quattro biologhe dopo lo scontro tra Onb e dietisti sulle competenze

Nutritionist with female patient

Qualche mese fa, abbiamo pubblicato un articolo a firma di Antonio Pratesi, medico nutrizionista, sullo scontro tra Ordine dei Biologi e Andid, e sul problema delle competenze delle tre figure che in Italia possono occuparsi di nutrizione (medici dietologi, biologi nutrizionisti e dietisti). In risposta a questo articolo, riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata da quattro biologhe nutrizioniste del policlinico San …

Continua »

NanoFood 2019, a Roma il terzo convegno sulla sicurezza di nanomateriali e nanotecnologie nel cibo dell’Istituto superiore di sanità

nanoparticelle biossido di titanio

I nanomateriali possono essere una grande opportunità per la ricerca nel settore alimentare. Ma possono rappresentare anche un rischio per la salute umana, come dimostrano le controversie che circondano l’additivo alimentare biossido di titanio, che si trova in forma di nanoparticelle nel cibo. Per questo motivo, il prossimo 18 febbraio 2019, l’Istituto superiore di sanità terrà a Roma NanoFood 2019, il …

Continua »

Nella dieta sana le porzioni si fanno con le mani. La novità della guida della British Nutrition Foundation. Il commento di Michele Sculati

fragole frutta

Una dieta sana ed equilibrata passa anche dalle giuste porzioni di cibo e per misurarle possono bastare le nostre mani. Nel Regno Unito è stata lanciata la guida “Find Your Balance – Get portion wise”, a cura della British Nutrition Foundation, che utilizza le mani e alcuni utensili da cucina per valutare in maniera semplice le porzioni di cibo da …

Continua »

Tortina alla ricotta Stabinger richiamata per errore di etichettatura: indicata per sbaglio la dicitura “senza glutine” e il TMC errato

richiamo tortina alla ricotta stabinger etichetta

Esselunga e il Ministero della salute hanno diffuso il richiamo di un lotto di tortina alla ricotta Stabinger per un errore di etichettatura: , sull’etichetta posteriore delle confezioni interessate è riportata erroneamente la dicitura “senza glutine” e un termine minimo di conservazione differente dall’etichetta frontale (vedi foto sopra). Ancora una volta, il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo per …

Continua »

L’epidemia di obesità? Negli USA vincono gli interessi delle lobby dello zucchero. Ne parla Adriano Cattaneo su Salute Internazionale

Overweight man with big belly

L’emergenza obesità può aspettare. Almeno di fronte agli interessi economici delle grandi multinazionali delle bevande zuccherate che impiegano ogni arma a loro disposizione per bloccare l’introduzione di tasse sullo zucchero. E la strategia sembra funzionare negli Stati Uniti, dove l’obesità ha raggiunto livelli epidemici. Nel parla l’epidemiologo Adriano Cattaneo, in un articolo su Salute Internazionale, di cui riproponiamo un estratto. Negli …

Continua »

Insalata capricciosa richiamata per presenza di Listeria monocytogenes. Coinvolti i marchi Centrale del Latte di Brescia, First e Terra&Vita

insalata capricciosa richiamo listeria

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di diversi lotti di insalata capricciosa venduta con i marchi Centrale del Latte di Brescia e First Buon’Idea per la presenza di Listeria monocytogenes. Richiamata anche l’insalata capricciosa a marchio Terra&Vita. Il prodotto è distribuito in vaschette da 150 grammi con i seguenti numeri di lotto e date di scadenza: Centrale del Latte di Brescia: …

Continua »

Come funziona il sistema di allerta alimentare? Lo spiega un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Sistema allerta izp

Come funziona il sistema delle allerta alimentari? Cosa succede quando un’azienda lancia una campagna di ritiro o richiamo? L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha realizzato un video breve ma esaustivo, per spiegare tutti i passi che portano dal sospetto di un pericolo per i consumatori al richiamo di un prodotto. Il sistema di allerta, infatti, si mette in moto non …

Continua »

Aldi richiama alcuni lotti di Asiago d’allevo Dop “Regione che Vai”: l’indicazione dell’allergene uovo non è leggibile

aldi asiago d'allevo dop richiamo

Aldi ha richiamato alcuni lotti di formaggio Asiago d’allevo Dop a marchio “Regione che Vai” perché, a causa di un difetto nell’imballaggio, “è possibile che l’indicazione della presenza dell’allergene uovo non sia leggibile”. Il prodotto interessato è distribuito in confezioni da 300 grammi, con i numeri di lotto L71E18 (Tmc 20/02/19), L63S18 (Tmc 05/03/19), L71Z18 (Tmc 11/03/2019) e L68S18 (Tmc 17/03/2019). Il …

Continua »

Controllore e giudice nello stesso tempo con aumento di stipendio correlato all’importo della multa. Il parere di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

lente

Riportiamo un articolo di Alberto Grimelli di Teatro Naturale sulle attribuzioni agli ispettori della Repressione frodi, derivanti dall’ultima legge di bilancio. Le sanzioni amministrative andranno nelle tasche degli ispettori della Repressione frodi. L’ultima legge di bilancio prevede che le multe per violazione del regolamento 1169/2011, nella misura massima del 15%, serviranno a incrementare la retribuzione del personale dirigenziale e non dirigenziale dell’Icqrf. Un conflitto …

Continua »

Tassare la carne per combattere il cambiamento climatico: la proposta di una parlamentare britannica. L’articolo di Valori

Raw Red Lamb Chops

Introdurre una tassa sulla carne per combattere il cambiamento climatico: è la proposta controversa di una parlamentare britannica, sostenuta da un numero sempre maggiore di studi che dimostrano l’impatto ambientale dei diversi tipi di dieta e degli allevamenti intensivi. Ne parla un articolo di Corrado Fontana su Valori. Una tassa sul consumo di carne? Potrebbe essere il 2019 l’anno in …

Continua »

Sugar tax: inviate alla ministra Grillo 340 firme di medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri favorevoli alla tassa e di 10 società scientifiche

Sugar tax tassa zucchero

Oggi Il Fatto Alimentare ha presentato alla Ministra della salute Giulia Grillo, le 340 firme raccolte tra medici, nutrizionisti, dietisti, pediatri e operatori del settore e la lista di 10 società scientifiche che si occupano di nutrizione (*)  favorevoli all’introduzione in Italia di una tassa del 20% sulle bevande zuccherate (sugar tax). Hanno espresso un parere positivo sulla tassa anche …

Continua »

Una vera serra per l’insalata nel supermercato: l’esperimento di Auchan e Agricooltur a Torino. L’articolo di RetailWatch

serra aeroponica agricooltur auchan

Una serra dentro al supermercato? È l’esperimento di un punto vendita Auchan a Torino, che ha allestito un impianto da cui i consumatori possono prelevare e acquistare direttamente piantine di insalata, basilico e micrortaggi, coltivate in aeroponica dall’azienda agricola Agricooltur di Carignano (provincia di Torino). A raccontare l’originale esperimento è un articolo di Axelina Gunnarson e Luigi Rubinelli affiancato da …

Continua »

Il Fatto Alimentare sotto attacco informatico per 72 ore. Oggi abbiamo risolto. Ci scusiamo con i lettori

Computer hacker silhouette of hooded man

Nelle ultime 72 ore il sito de Il Fatto Alimentare è finito sotto un attacco informatico esterno. Molti lettori nell’aprire i nostri link dalle pagine dei social media o mentre stavano leggendo un articolo, venivano reindirizzati verso siti terzi. Grazie alle vostre preziose segnalazioni i nostri tecnici informatici sono riusciti a rintracciare il problema e a risolverlo. Ci scusiamo per …

Continua »