;
Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 160)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Paese che vai, pollo (e uova) che trovi: una ricerca confronta le abitudini nella manipolazione in cucina di questi alimenti

Il rischio di contrarre infezioni alimentari varia a seconda delle norme e delle abitudini del paese in cui si vive. È quanto emerge da una ricerca condotta dalla Kansas State University su consumatori di tre nazioni asiatiche – India, Corea e Thailandia – mettendoli a confronto con quelli di altre nazioni. Dopo avere selezionato complessivamente 30o consumatori dei tre paesi …

Continua »

Frutti bosco surgelati: l’Italia con 1.300 casi di epatite A in cima alla classifica delle persone colpite. Non consumare senza cuocere

Per l’epidemia causata da frutti di bosco congelati contaminati dal virus dell’epatite A  tra il 2013 e il 2014 non è stata individuata l’origine. L’ipotesi più verosimile riconduce a ribes rossi provenienti dalla Polonia e more prodotte in Bulgaria. La tesi viene ufficializzata in un dossier pubblicato in questi giorni dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e ripreso anche …

Continua »

In Italia 15 milioni di famiglie mangiano bio. I consumi sono in crescita (+17%). Secondo Nomisma tra le motivazioni c’è la qualità e il benessere

Mangiare bio non è più un’abitudine di nicchia, ma un modello produttivo in continua crescita. Gli ultimi dati disponibili parlano chiaro: le vendite nella grande distribuzione nei primi 5 mesi del 2014 segnano un sorprendente +17%. Aumentano soprattutto: pasta, riso e sostituti del pane (+73%), zucchero, caffè, bevande (+37%), aceto (+23,5%), omogeneizzati (+21%), miele (+19%), ortofrutta fresca (+11%) oltre a biscotti, …

Continua »

Un ragù pesante: lettore trova pallini di piombo nel sugo pronto alla cacciatora. Risponde l’azienda produttrice

Vorrei segnalarvi la presenza di pallini in piombo nel sugo pronto Ragù alla Cacciatora. Ho provato a sentire l’azienda ma si sono giustificati col fatto che sia normale trovare pallini in piombo negli alimenti contenenti cacciagione. Flaviano Abbiamo inviato la lettera all’azienda produttrice che ha risposto come segue. Gentile Consumatore, Con la prima telefonata in azienda, il lettore non ha parlato …

Continua »

Bambini, adolescenti e cibo spazzatura in tv: i codici di autoregolamentazione sono inefficaci a tutelare dalla pubblicità

Dalla Nuova Zelanda e dall’Australia arrivano nuovi dati preoccupanti sull’esposizione di bambini e adolescenti alle pubblicità di cibo spazzatura. L’Università neozelandese di Auckland ha fatto una ricerca sulle pubblicità alimentari nelle cinque principali riviste rivolte a lettori tra i 10 e i 17 anni d’età, rilevando che quelle di cibi non sani sono le più frequenti, mentre sono rare (3%) …

Continua »

Nuova etichettatura alimentare. Seminario tecnico gratuito R&C Lab AGROLAB GROUP in collaborazione con GIFT. Giovedì 2 ottobre 2014 a Milano

Giovedì 2 ottobre 2014 a Milano si svolge il seminario tecnico “Etichettatura dei prodotti alimentari“, occasione per approfondire gli aspetti operativi correlati alla nuova normativa sull’etichetta alimentare (Regolamento 1169/2011), che in larga parte entra in vigore il 14 dicembre 2014 introducendo importanti adempimenti per produttori e distributori del settore food.   La giornata di formazione è organizzata da R&C Lab, …

Continua »

Il genoma del caffè per migliorare resa, resistenza e aroma. Al sequenziamento ha partecipato anche l’Italia

Un gruppo internazionale di ricercatori ha annunciato sulla rivista scientifica Science di aver concluso il sequenziamento del Dna di Coffea canephora, o caffè varietà robusta (da cui si ricava il 35 per cento della produzione mondiale di caffè), mentre è in dirittura d’arrivo anche la decodifica del genoma della più diffusa varietà Arabica, che conta il restante 65 per cento …

Continua »

Nutella Bready: arriva la nuova merendina Ferrero per la prima colazione con troppe calorie, troppo olio di palma e un prezzo elevato

In occasione del 50° compleannno di Nutella, Ferrero ha lanciato pochi giorni fa Nutella Bready, un biscottone che gli esperti di  marketing descrivono come “una croccante cialda di pane a forma di mini-baguette con un cremoso ripieno di Nutella”.   Il Fatto Alimentare aveva anticipato la notizia della nuova merendina nel maggio 2013 quando era iniziata a Bari la vendita …

Continua »

USA: sotto accusa le indicazioni salutistiche per promuovere sport ed energy drink

Uno studio dell’University of California Berkeley ha esaminato le indicazioni salutistiche con cui vengono promossi, nelle etichette e nei materiali pubblicitari, molti sport ed energy drink, tè e bibite alla frutta. La conclusione è che, in gran parte dei casi, si tratta di affermazioni ingannevoli, dato che la maggior parte di queste bibite ha piccoli o nulli benefici per la …

Continua »

Allerte alimentari: a Bologna un corso di aggiornamento con simulazione di un’allerta promosso da Eurofishmarket

Martedì 30 settembre si terrà un corso di aggiornamento organizzato da Eurofishmarket sul funzionamento delle allerte alimentari e sulla gestione dei ritiri e dei richiami di prodotti dal mercato. Il corso sarà tenuto dall’avvocato Cesare Varallo (esperto di diritto alimentare  e specializzato nella gestione delle allerte). Il tema oltre che essere di estrema attualità r visto il continuo incremento di …

Continua »

Prodotti senza olio di palma: la prima lista con le referenze segnalate dai lettori. Aiutateci a completarla

Due mesi fa abbiamo iniziato a raccogliere notizie su biscotti e merendine che non contengano olio di palma e grazie alle segnalazioni dei lettori siamo riusciti a stilare una lista con oltre 20 articoli. Si tratta di un’informazione non proprio banale, visto che nei supermercati oltre il 90% dei prodotti da forno venduti contiene questo grasso vegetale di cui la …

Continua »

Bisfenolo A negli scontrini: la Francia propone il limite massimo dello 0,02% rispetto al peso della carta termica

L’Agenzia europea dei prodotti chimici (Echa) ha aperto una consultazione pubblica, che si concluderà il 18 dicembre, sulla proposta dell’Agenzia francese per la sicurezza alimentare (Anses) di porre un limite massimo al contenuto di Bisfenolo A nella carta termica, che è quella utilizzata anche negli scontrini. Il limite proposto, da conseguire in tre anni, è pari allo 0,02% rispetto al …

Continua »

Alce Nero: è giusto indicare sull’etichetta che il vasetto contiene più del 100% di frutta? La risposta dell’azienda a un nostro lettore

Gentile Redazione, mi è capitato di notare questa etichetta, che vanta l’utilizzo di più del 100% di frutta per la produzione della composta di frutta biologiche Alce Nero.  Come è possibile? È lecito scrivere un messaggio simile, sia dal punto di vista legale sia puramente matematico? MF La risposta dell’azienda Alce Nero A livello legislativo “Più del 100% di frutta” …

Continua »

Melanzana biancastra nel vasetto Despar. Risponde l’azienda fornitrice: sono gli ingredienti in polvere sciolti nell’acidificante

Gentile Redazione, desidero segnalare un’anomalia che ho riscontrato in un vasetto di conserve alimentari acquistato in un supermercato DESPAR di Pozzallo (Ragusa). Il vasetto in questione porta l’etichetta “Melanzane grigliate in olio di semi di girasole” DESPAR Premium. Dopo avere aperto il vasetto, chiuso ermeticamente e con il tappo integro, ho constatato con mio enorme disappunto che a metà della …

Continua »

Nostromo ritira dal mercato il Cacciucco della linea “Oggi mare!”. L’etichetta è sbagliata, hanno dimenticato di indicare i gamberetti

Il giorno 8 agosto la società Nostromo ha ritirato dal mercato tre lotti del Cacciucco, un piatto pronto che  fa parte della linea Oggi Mare!, perché l’etichetta era sbagliata. Nell’elenco degli ingredienti mancava l’indicazione dei gamberetti, che sono un elemento importante della ricetta, tanto da essere fotografati in primo piano sulla confezione.   “Si tratta di una errore di stampa …

Continua »