Home / Richiami e ritiri / Arachidi tostate a marca “Fuori dal guscio”. I supermercati Tuodì ritirano il prodotto dagli scaffali (aflatossina B1 superiore ai limiti di legge)

Arachidi tostate a marca “Fuori dal guscio”. I supermercati Tuodì ritirano il prodotto dagli scaffali (aflatossina B1 superiore ai limiti di legge)

370716
Ritirate le arachidi a marca “Fuori dal guscio” tostate prodotte e confezionate per DICO

È stato ritirato dagli scaffali il prodotto Arachidi tostate della marca “Fuori dal guscio” nella confezione da 250 grammi prodotte e confezione per DICO spa, società che gestisce la rete di supermercati Tuodì. Il lotto in questione è il 216145-04, e il termine minimo di conservazione riportato sull’etichetta è aprile 2017. In Valle d’Aosta – dove abbiamo rilevato la segnalazione – i supermercati coinvolti sono Tuodì Superfresco a Saint-Christophe e Tuodì Market a Verrès, ma il ritiro del prodotto dagli scaffali è stato eseguito su tutti i punti vendita Tuodì presenti sul territorio nazionale.

Il prodotto è stato ritirato per il superamento dei valori limite di aflatossina B1 e aflatossine totali. La catena di supermercati precisa che non è stato predisposto un richiamo del prodotto al consumatore perché l’azienda produttrice (New Factor spa) ha analizzato il controcampione e la materia prima, riscontrando valori conformi.

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

franken brau birra urhell pilsner natur radler

Birra Franken Bräu richiamata per possibile contaminazione chimica: coinvolte Urhell, Pilsner e Natur Radler. Guasto all’impianto di pulizia

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo precauzionale di alcuni lotti di birra Urhell, …

2 Commenti

  1. Avatar

    Non capisco come mai il richiamo riguardi solo la confezione da 250 gr e non anche quella da 500 gr in cui è evidente che si tratta dello stesso prodotto.