;
Home / Roberto La Pira

Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Sugar tax, il governo dice no. Le industrie plaudono, ma i nutrizionisti non sono stati considerati

Sugar tax tassa zucchero

Il governo ha deciso in questi giorni di rinviare al 2023 l’adozione della sugar tax sulle bibite con il benestare delle industrie del settore, che da tempo ne contestano l’utilità. La realtà è però diversa e chi sostiene che la tassa sullo zucchero non funziona è malinformato. Si tratta di giustificazioni utilizzate in modo pretestuoso da una parte dell’industria alimentare e …

Continua »

La data di scadenza e il termine minimo di conservazione vanno sempre rispettati?

Consumare un prodotto alimentare in prossimità della data di scadenza o alcuni giorni prima del termine minimo di conservazione è una interrogativo che capita sovente quando si frequenta la cucina di casa.  La questione è abbastanza delicata, perché non esiste una sola risposta. Ogni prodotto in base alle caratteristiche chimico-fisiche ha una sua scadenza (tranne uova, latte e pochi altri dove viene …

Continua »

Mascherine chirurgiche: possono essere lavate in lavatrice 10 volte. Attenzione ai punti deboli

mascherina chirurgica ambiente mascherine

Dobbiamo continuare a gettare le mascherine chirurgiche nella spazzatura dopo qualche ora di utilizzo? Un team di ricercatori francesi dopo un anno e mezzo di test di laboratorio, ha dimostrato, in uno studio pubblicato lunedì 11 ottobre sulla rivista scientifica Chemosphere, che le mascherine chirurgiche conservano il potere filtrante e la loro traspirabilità dopo dieci passaggi in lavatrice. Le prestazioni restano …

Continua »

Dal 2030 plastica addio nel prodotti alimentari? Le iniziative adottate dai francesi

plastica bottiglie inquinamento

La legge antispreco francese intende accelerare un cambiamento del modo di produzione e di consumo per  preservare le risorse naturali, la biodiversità e il clima. La norma mira a trasformare un’economia lineare basata su produzione, consumo e rifiuto, in un’economia circolare più articolata. Gli step da portare avanti sono cinque, il primo consiste nel ridurre la plastica usa e getta coinvolgendo meglio …

Continua »

In Francia i consumi di mozzarella per la prima volta superano quelli del Camembert

mozzarella prodotto tipico Italiano derivato dal latte con pomodori e basilico

Per la prima volta in Francia, i consumi di mozzarella (vaccina e bufala insieme) hanno superato quelli del formaggio simbolo della ‘grandeur’, il Camembert. Lo scrive il quotidiano francese Le Figaro, secondo cui, a settembre, le vendite del comparto mozzarella sono state superiori per la prima volta a quelle del re dei formaggi francesi. In questo successo un ruolo fondamentale lo …

Continua »

Crescono i prezzi delle materie prime alimentari in tutto il mondo. Il panettone sarà più caro

Wooden table full of fiber-rich wholegrain foods, perfect for a balanced diet Tavolo di legno pieno di cibi integrali ricchi di fibre, perfetti per una dieta bilanciata

Secondo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao), i prezzi delle derrate alimentari sono aumentati in tutto il mondo a settembre sotto la spinta di condizioni di offerta più restrittive e di una vivace domanda di prodotti di base come il grano e l’olio di palma. A darne notizia in data odierna è . L’Indice Fao dei prezzi dei prodotti …

Continua »

Biossido di titanio: l’UE vieterà l’uso dell’E171 come additivo alimentare nel 2022

Unicorn donut on forefinger, copy space biossido di titanio

mangimi degli animali.Gli Stati membri hanno approvato oggi la proposta della Commissione europea di vietare l’uso del biossido di titanio (E171) come additivo alimentare a partire dal 2022. Il biossido di titanio è utilizzato come colorante in una serie di prodotti come gomme da masticare, pasticcini, integratori alimentari, zuppe e brodi. La commissaria Stella Kyriakides, responsabile per la salute e la …

Continua »

Cozze e ostriche: nel Mare Adriatico arrivano le tetrodotossine. È allerta per i servizi sanitari

Analisi di laboratorio condotte dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie (IZSVe*) su alcuni campioni di cozze provenienti dalla laguna di Marano in provincia di Udine, hanno riscontrato una presenza notevole di tetrodotossine (sostanze tossiche che costituiscono un serio rischio per la salute dei consumatori). L’aspetto preoccupante è che si tratta dei primi rilevamenti in molluschi bivalvi in questa area del Mare …

Continua »

Caffè in Sicilia, per la prima volta la famiglia Morettino ha fatto un raccolto. Il racconto del Guardian

caffè bacche raccolta Depositphotos_44343971_S

“Per più di 30 anni la famiglia Morettino ha cercato di produrre caffè su un piccolo appezzamento di terra in Sicilia senza grande successo. Ma la scorsa primavera 66 piantine hanno prodotto circa 30 kg di caffè, il che potrebbe trasformare l’isola italiana nella piantagione di caffè più settentrionale del mondo”. Comincia così un articolo del Guardian firmato da Lorenzo Tondo …

Continua »

Supermercati: nell’indagine prezzi di Altroconsumo Famila merita il primo posto. Per i discount Eurospin e Aldi

consumatori, offerte ingannevoli supermercati 463520903

 Altroconsumo ha pubblicato l’inchiesta annuale sui prezzi dei supermercati dando così la possibilità ai consumatori di individuare le insegne più convenienti e i punti vendita più economici nelle diverse città. Per redigere la classifica sono stati  presi in considerazione i listini di 125 categorie merceologiche che comprendono oltre ai prodotti alimentari, quelli per la casa, per la cura della persona e il cibo per …

Continua »

Meno zucchero negli alimenti. Al via un’iniziativa a livello Europeo coordinata dal Regno Unito

cereali colazione zucchero bambini

Il Regno Unito è stato scelto dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per guidare una coalizione di Paesi intenzionata a intraprendere iniziative finalizzate alla riduzione dello zucchero e delle calorie negli alimenti. Parlando il 13 settembre al Comitato regionale dell’Oms per l’Europa, il Chief Medical Officer Chris Whitty, ha annunciato la formazione di questa rete, che opererà con i paesi di tutta l’Europa. …

Continua »

Alpro Danone: il Comitato di controllo censura la pubblicità su Instagram. Non è riconoscibile

alpro mandorla

Il Presidente del Comitato di controllo del Giurì di autodisciplina pubblicitaria ha censurato la pubblicità di diversi prodotti Alpro, diffusa attraverso un reel (*) del 18 giugno 2021 apparso sul social media Instagram dall’account @xxx. L’autorità ritiene che il contesto promozionale non sia identificabile dalle persone che si collegano. Il post mostra infatti una persona alle prese con diversi prodotti …

Continua »

Deliveroo, il Garante della privacy ha deciso una multa di 2,5 milioni di € per violazione della normativa

deliveroo consegna cibo a domicilio riders

Deliveroo Italy viola la normativa sulla privacy, lo Statuto dei lavoratori e le norme a tutela dei lavoratori delle piattaforme digitali. Per questi motivi e per aver trattato in modo illecito i dati personali di circa 8000 ride,  il Garante della privacy ha ingiunto a Deliveroo Italy il pagamento di una sanzione di 2 milioni e 500 mila euro. Per mettersi …

Continua »

Api: anche i pesticidi di nuova generazione risultano dannosi. Lo rivela una ricerca dell’Università di Torino

In uno studio appena pubblicato su Communications biology, una rivista del gruppo Nature, un team di ricercatori coordinato da Simone Tosi dell’Università di Torino, ha svolto un ampio esperimento internazionale su più sottospecie di api per valutare gli effetti a breve e lungo termine di un pesticida di nuova generazione, il flupyradifurone. La ricerca dimostra come questo pesticida, definito “sicuro per le api”, …

Continua »

Nas, blitz e controlli in quasi 900 stabilimenti balneari. Situazioni di irregolarità nel 29% dei casi

Con l’avvio della stagione turistica estiva, i Carabinieri dei Nas, d’intesa con il ministero della Salute, hanno realizzato 886 controlli negli stabilimenti balneari focalizzando l’attenzione sui servizi di ristorazione e bar. Le attività, condotte su tutto il territorio nazionale, hanno riguardato anche la verifica delle misure di contenimento alla diffusione da Covid-19 (corretto distanziamento degli ombrelloni, uso di dispositivi di protezione individuale e …

Continua »