Home / Giulia Crepaldi (pagina 4)

Giulia Crepaldi

Possibile presenza di frammenti plastici: richiamo precauzionale per le lasagne al ragù

pluralismo alimentare, lasagne

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore di un lotto di lasagne al ragù vendute con i marchi Bontal e Arte Gastronomica per la “possibile presenza di frammenti plastici”. Il richiamo delle lasagne a marchio Arte Gastronomica è stato diffuso anche dai supermercati Carrefour, Iper e Prix (aggiornamento del 28 aprile 2022). I prodotti interessati …

Continua »

Richiamate mandorle per aflatossine e tazzine da caffè per migrazione di piombo dai piattini

mandorle

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di un lotto di mandorle sgusciate a marchio Ciavolino per la “presenza di aflatossina B1 e totali”. Il prodotto in questione è venduto in sacchetti da da 800 grammi con il numero di lotto 22066 e il termine minimo di conservazione 04/2023. Le mandorle richiamate sono state prodotte …

Continua »

Richiamata crema alle nocciole per possibile presenza di arachidi. Ritirato anche un integratore

Il ministero della Salute, Carrefour e Unes hanno segnalato il richiamo precauzionale da parte del produttore di un lotto di crema spalmabile con nocciole italiane senza zuccheri aggiunti ‘Nut Emotion’ a marchio Come Mi Vuoi Socado per la “possibile presenza dell’allergene arachide non dichiarato in etichetta”. Il prodotto interessato è venduto in vasetti da 330 grammi, con il numero di …

Continua »

Un altro richiamo per i prodotti Kinder Ferrero: interessati anche i Maxi Mix con Schoko-Bons

Mini Mix Kinder Ferrero Schoko-Bons

Continuano i richiami di prodotti Kinder Ferrero. Il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di alcune confezioni di Kinder Maxi Mix con coniglio di peluche contenenti Kinder Schoko-Bons per la possibile presenza di Salmonella nel prodotto. Le confezioni di Maxi Mix in questione sono da 133 grammi, con buste di Schoko-Bons da 46 grammi ciascuna. Sono interessati …

Continua »

Ferrero richiama ovetti Kinder e altri prodotti nella provincia di Bolzano. Si allarga il focolaio di Salmonella

File di ovetti Kinder Sorpresa Ferrero sugli espositori di un supermercato tedesco o austriaco

Si allarga ancora il richiamo dei prodotti Kinder Ferrero potenzialmente contaminati da Salmonella. Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo di alcune referenze commercializzate da Ferrero Österreich (Austria) e vendute esclusivamente nella provincia autonoma di Bolzano. Si tratta di: Kinder Überrauschung (Sorpresa) Maxi e Kinder Überrauschung Maxi Mädchen (ragazza), in formato da 100 grammi, con tutti i numeri di lotto …

Continua »

Aldi richiama fette croccanti con quinoa bio senza glutine: trovato ossido di etilene nel prodotto

La catena di discount Aldi ha richiamato alcuni lotti di fette croccanti con quinoa bio senza glutine a marchio Natur Aktiv Enjoy Free perché “da alcune analisi effettuate sul prodotto da parte del fornitore, è stata riscontrata presenza di ossido di etilene”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 150 grammi con i numeri di lotto L270922, L101022 e …

Continua »

Francia, confermato il legame tra pizza Buitoni e 50 casi di E. coli. In Italia il prodotto non è venduto

Slice of pizza margarita

È stato confermato il legame tra le pizze surgelate Buitoni della linea Fraîch’Up e i casi di sindrome emolitico-uremica in Francia, che nel frattempo sono saliti a 50 e hanno provocato due morti. Lo comunicano le autorità sanitarie francesi in un aggiornamento sul focolaio che ha interessato il paese dall’inizio dell’anno, con un numero di casi insolitamente alto per il …

Continua »

Mozzarella senza lattosio richiamata per errore di confezionamento: il prodotto contiene lattosio

mozzarella prodotto tipico Italiano derivato dal latte con pomodori e basilico

Il ministero della Salute, A&O e Famila hanno segnalato il richiamo da parte del produttore di alcuni lotti di mozzarella senza lattosio Vivibene Selex perché l’azienda Brimi ha comunicato di “avere prodotto e venduto mozzarella con lattosio, erroneamente confezionata in confezioni riportanti la dicitura ‘senza lattosio’’’. Il prodotto in questione è venduto in buste da 125 grammi, e fa parte …

Continua »

Mars richiama di nuovo i gelati Twix, Bounty e M&M’s per ossido di etilene in un ingrediente. Le precisazioni dell’azienda (aggiornamento 13/4)

gelati con stecco generici barilla algida

Decò, Unes, Coop e Iper hanno segnalato il richiamo da parte del produttore di alcuni lotti di gelati Twix, Bounty e M&M’s di Mars per la “presenza di ossido di etilene superiore ai limiti di legge in uno degli ingredienti utilizzati per la produzione” (aggiornamento del 12 aprile 2022). Il provvedimento arriva nove mesi dopo il richiamo di numerosi gelati …

Continua »

Microplastiche trovate per la prima volta anche nel sangue umano. Tracce presenti nel 77% dei partecipanti

sacca di sangue

Le microplastiche sono state trovate ovunque: dai fondali marini alle vette alpine, dall’acqua del rubinetto al pesce che portiamo in tavola. Ora, per la prima volta, sono state trovate anche nel nostro sangue. Ciò significa che i microscopici frammenti di plastica che ogni giorno ingeriamo con il cibo e con l’acqua e respiriamo con l’aria possono entrare nel nostro organismo …

Continua »

Ferrero richiama gli ovetti Kinder in diversi paesi europei per un focolaio di Salmonella

Due ovetti Kinder Sorpresa Ferrero appoggiati su altri ovetti

Alcuni lotti di ovetti Kinder Ferrero prodotti nello stabilimento di Arlon in Belgio, sono stati richiamati in diversi paesi europei per un possibile legame con un centinaio di casi di infezione da Salmonella Typhimorium. L’allerta è partita dal Regno Unito dove, secondo quanto riporta la BBC, sono stati registrati 63 casi di salmonellosi, la maggior parte dei quali si è verificata in bambini …

Continua »

Tisanoreica, richiamati preparati per zuppa e kit per presenza di latte non dichiarato in etichetta

Piatto con crema di verdure e semi, con cucchiaio a destra e tovagliolo a sinistra

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di alcuni lotti di preparato alimentare tipo zuppa al gusto di verdure Tisanoreica Gianluca Mech, e dei Kit Intensiva che lo contengono, per la “presenza di allergene latte non dichiarato in etichetta”. I prodotti in questione sono i seguenti: Preparato alimentare tipo zuppa al gusto di verdure, in …

Continua »

Allergeni non dichiarati in etichetta: richiamata spezia Margaz per presenza di anidride solforosa

aromi spezie coloranti

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di alcuni lotti di spezia Margaz a marchio 44 per la “presenza di allergeni (SO2, anidride solforosa ndr) non dichiarati sull’etichetta”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 1 kg e fa parte dei lotti numero 628 e 632 da consumarsi preferibilmente entro la fine del …

Continua »

Guerra in Ucraina, il dilemma morale delle aziende alimentari: lasciare la Russia oppure no?

Bandiere di Russia e Ucraina dipinte su muro scrostato

Addio Russia. O quantomeno arrivederci. Sono centinaia le aziende e i grandi gruppi occidentali che, nelle settimane successive all’invasione russa dell’Ucraina, hanno deciso di chiudere, sospendere o ridurre drasticamente le proprie attività nella Federazione. Stiamo parlando di colossi tecnologici come Apple e Google, famosi marchi sportivi come Nike e Adidas, brand di lusso come Prada e Chanel, e molti altri ancora, …

Continua »

Francia: pizza surgelata Buitoni collegata a casi di E. coli. Il prodotto non è in vendita in Italia

condividere cibo pizza fette

Una linea di pizze surgelate Buitoni potrebbe essere legata a decine di casi di sindrome emolitico-uremica, in alcuni casi letali, che si stanno verificando in Francia dall’inizio dell’anno. O perlomeno potrebbe spiegarne alcuni. Tra il 1° gennaio e il 17 marzo scorso, infatti, le autorità sanitarie francesi hanno registrato 27 casi di sindrome emolitico-uremica, più altri 31 in corso di …

Continua »