Home / Giulia Crepaldi (pagina 4)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Stop alle bustine monodose in plastica: ne usiamo 855 miliardi all’anno e non le ricicliamo mai. La campagna di A Plastic Planet

bustine plastica salse

Manca poco meno di un anno all’entrata in vigore del bando europeo alla plastica usa e getta. Ma se nel gennaio 2021 dovremo dire addio alle cannucce, cotton fioc e altri oggetti plastica monouso, non ci sarà nessun divieto per le bustine monodose usati per le salse, per il miele, ma anche per campioncini di prodotti cosmetici. Questi contenitori finiscono …

Continua »

Presenza di Listeria e Salmonella: richiamato il salame contadino della Salumeria di Eustacchio

salame contadino salumeria di eustacchio

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di salame contadino a marchio La Salumeria di Eustacchio per presenza di Salmonella e Listeria. Il prodotto coinvolto fa parte del lotto P04316 con il termine minimo di conservazione 15/07/2020. Il salame contadino è stato prodotto da La Salumeria di Eustacchio Srl nello stabilimento di via Maffeo Pantaleoni 1 a Casier, in …

Continua »

Richiamati ravioli al vapore ai gamberi Ta-Tung: frammenti di plastica nei germogli di bambù presenti tra gli ingredienti

ravioli al vapore

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di otto lotti di ravioli al vapore ai gamberi precotti Ta-Tung per la presenza di frammenti di plastica nei germogli di bambù in scatola usati come ingrediente. L’allerta è stata comunicata attraverso il sistema Rasff. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 250 grammi con i seguenti numeri di lotto: K1K1 …

Continua »

Un altro richiamo di capsule compatibili Dolce Gusto: coinvolti Conad, Caffè Leoni e Meseta. Possono rilasciare frammenti di plastica

Il ministero della Salute ha pubblicato un altro richiamo di svariati lotti di capsule compatibili con macchine Nescafè Dolce Gusto a marchio Conad, Caffè Leoni e Meseta perché durante l’erogazione della bevanda, la capsula potrebbe rilasciare particelle di plastica nella tazzina, che potrebbero essere ingerite dai consumatori. Un altro avviso di richiamo per lo stesso motivo, ma per un numero …

Continua »

Migrazione di formaldeide e melammina: allerta per un lotto del set pranzo per bambini Nuby in mais e bamboo

lunch set nuby pranzo bambini

Il ministero della Salute ha pubblicato un avviso di sicurezza per un set pranzo per bambini in mais e bamboo con elefantino chiamato Nuby Lunch Set per la migrazione di formaldeide e melammina nel cibo. Il prodotto interessato è composto da due piatti, un bicchiere, forchetta e cucchiaio (ID5498BLUE). Il set pranzo per bambini al centro dell’allerta proviene dalla Cina …

Continua »

Coop richiama gelato alla mandorla Fior Fiore: possibile presenza di tracce di soia

Coop ha richiamato tre lotti di gelato alla mandorla d’Avola a marchio Fior Fiore per la possibile presenza di tracce di soia non dichiarata in etichetta. Il prodotto coinvolto è venduto in vaschette da 300 grammi con i numeri di lotto L6270629 con il termine minimo di conservazione 06/2021, L6110629 con il Tmc 06/2021, L4060929 con Tmc 09/2021 e L1250529 …

Continua »

Stop alla pubblicità di cibi e bevande rivolte ai bambini: parte dai gelati la rivoluzione di Unilever

Niente più pubblicità rivolte ai bambini per i cibi e le bevande del colosso Unilever. Entro la fine del 2020, la multinazionale metterà fine al marketing diretto ai minori di 12 anni sui media tradizionali e al di sotto dei 13 anni sui social media. Il giro di vite è stato annunciato dalla stessa Unilever in risposta alle crescenti preoccupazioni …

Continua »

Conad richiama bastoncini con crusca di frumento PiacerSi per micotossine oltre i limiti

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di bastoncini con crusca di frumento a marchio Conad PiacerSi per la presenza della micotossina deossinivalenolo (DON) oltre i limiti di legge. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 375 grammi con il termine minimo di conservazione 04/05/2021 e il numero di lotto S 04/05/2021. I cereali …

Continua »

Richiamata crema al cacao Cascina Fontanacervo: trovato un frammento di vetro in un vasetto

richiamo crema dessert cacao cascina fontanacervo

Il ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di crema al cacao a marchio Cascina Fontanacervo in seguito alla “rilevazione di un frammento di vetro all’interno di un vasetto appartenente al lotto richiamato”. Il prodotto interessato è venduto in barattoli da 125 grammi con il numero di lotto 28 FEB e la data di scadenza 28/02/2020. …

Continua »

Carrefour stangata da 2,9 milioni di euro in Francia: non ha rispettato le norme sugli accordi con i fornitori

Stangata per Carrefour in Francia. La catena di supermercati è stata multata per oltre 2,9 milioni di euro per aver violato le norme sulle negoziazioni commerciali contenute nella legge sull’alimentazione entrata in vigore nel febbraio 2019. Insieme a Carrefour, sono stati sanzionati anche Système U e Intermarché, che rispettivamente hanno ricevuto multe per 1,14 milioni di euro e 211 mila …

Continua »

Nutri-Score: anche il Lussemburgo e PepsiCo adotteranno l’etichetta a semaforo francese

lussemburgo pepsico nutri-score

Mentre l’Italia procede spedita lungo la strada dell’etichetta a batteria, un altro paese adotterà ufficialmente il Nutri-Score: il Lussemburgo. La ministra per la Protezione dei consumatori Paulette Lenert, il 12 febbraio, ha annunciato che il Nutri-Score sarà il logo nutrizionale ufficiale del Gran Ducato. Il regolamento per l’implementazione dell’etichetta a semaforo dovrebbe essere pubblicato nel corso del secondo trimestre del …

Continua »

Presenza di latte non dichiarato: richiamate le sfoglie congelate per involtini e ravioli Spring Home

spring home sfoglie involtini ravioli richiamo latte

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di alcuni lotti di sfoglie congelate per involtini/ravioli (spring roll pastry) a marchio Spring Home per la presenza di latte non dichiarato in etichetta. Sono interessati tutti i prodotti con i termini minimi di conservazione fino al 08/02/2023 e con le seguenti caratteristiche: FTYJ01, 10″ (250 mm) da 30 sfoglie, 30x550g FTYJ02, …

Continua »

Salmonella nelle uova dalla Polonia: più di 1.600 persone colpite in 18 paesi europei. L’epidemia va avanti dal 2012

Salmonella bacterium drawn on eggs

Mentre l’attenzione di tutti è concentrata sul nuovo coronavirus, c’è un focolaio di salmonellosi che, silenziosamente, ha già colpito più di mille persone in tutta Europa, e lo sta facendo almeno dal 2012. La causa? Uova contaminate da Salmonella Enteritidis provenienti dalla Polonia. Se la storia vi suona familiare è perché Il Fatto Alimentare ne aveva già parlato nel 2016, quando è …

Continua »

Presenza di Escherichia coli: vongole richiamate dai supermercati Coop Alleanza

richiamo vongole

Coop ha diffuso il richiamo di un lotto di vongole o lupini New Copromo per la presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge. Il prodotto interessato è venduto in retine da 500 grammi ed è stato confezionato in data 04/02/2020 con il numero di lotto 0035C. Il richiamo interessa esclusivamente i seguenti punti vendita Coop Alleanza: Titan-Coop di San Marino …

Continua »

I frigoriferi più caldi d’Europa sono in Francia. La metà ha una temperatura superiore ai 6°C

Il frigorifero di casa è l’ultimo anello della catena del freddo. Spesso, però, viene tenuto a una temperatura troppo alta, favorendo la proliferazione di muffe e batteri. Bisogna poi considerare la riduzione dell’intervallo di scadenza indicato sulla confezione che le aziende calcolano considerando una temperatura di conservazione di circa 4-5°C. Un team internazionale di ricercatori ha monitorato le temperature dei …

Continua »