;
Home / Giulia Crepaldi (pagina 3)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

NaturaSì, richiamato carpaccio bovino biologico per una contaminazione microbiologica

richiamo carpaccio bovino

La catena di negozi specializzati in prodotti bio NaturaSì ha segnalato il richiamo di un lotto di carpaccio bovino da agricoltura biologica con il marchio Fattoria alle Origini. Il provvedimento è stato disposto per la presenza di una contaminazione microbiologica. Il prodotto interessato dal richiamo è stato venduto in vaschette di plastica da 200 grammi con il numero di lotto …

Continua »

Non solo api: i pesticidi danneggiano anche le creature che vivono nel suolo e lo mantengono in salute

Quando si parla degli effetti dei pesticidi sull’ambiente, la nostra mente corre subito alle api e agli altri impollinatori, insetti che svolgono un ruolo fondamentale per l’agricoltura. Ma spesso ci dimentichiamo quanto siano importanti anche i piccoli invertebrati che vivono nel suolo mantenendolo in salute. E ancora più raramente ci rendiamo conto che i pesticidi hanno un impatto negativo anche …

Continua »

Barilla, la nuova doppia piramide della salute e del clima si moltiplica per le diverse culture alimentari

DASH flexitarian mediterranean diet to stop hypertension, low blood pressure

La doppia piramide di Barilla si rinnova e si moltiplica. A una settimana della Giornata mondiale della Terra, il 14 aprile 2021, la Fondazione creata dall’azienda di Parma, nel corso dell’evento online “One Health: un nuovo approccio al cibo” ha presentato la nuova Doppia Piramide della Salute e del Clima. La piramide non è più modellata solo sulla dieta mediterranea, ma …

Continua »

Burger vegetali, non sempre le alternative alla carne sono buone fonti di proteine. Attenzione alle etichette

burger veg vegatarian vegan alternative vegetali

Sono sempre più numerosi i consumatori che scelgono di sostituire la classica fettina di manzo con un burger vegetale, o di preparare le lasagne della domenica con un ragù di soia per ridurre il proprio consumo di alimenti di origine animale. Ma attenzione, perché alcuni dei prodotti venduti come alternative vegetali della carne non sono un’adeguata fonte di proteine. Lo …

Continua »

Ogm e nuove tecniche genomiche, l’Europa saprà affrontare le nuove sfide delle biotecnologie?

Scientist testing GMO plant in biological laboratory

Le norme europee sugli Ogm in vigore sono in grado di rispondere alle sfide poste dalle nuove tecniche di manipolazione genetica? È la domanda centrale da cui parte un documento pubblicato alla fine di aprile della Commissione europea e commissionato dal Consiglio. Lo studio parte da una sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione secondo cui le varietà di piante e …

Continua »

Croccanti con sesamo richiamati per presenza di ossido di etilene oltre i limiti

croccante sesamo sesacrock cerealcrock isiciliami

Il ministero della Salute ha segnalato il richiamo di numerosi lotti di croccanti Sesacrock e Cerealcrock sesamo a marchio iSiciliami, per la presenza di semi di sesamo con “un contenuto di ossido di etilene superiore ai limiti di legge”. I prodotti interessati sono: Croccante di sesamo Sesacrock, in confezioni da 125 grammi con i numeri di lotto 275K81, 290K81, 322K81, …

Continua »

Richiamati semi di sesamo nero: ossido di etilene oltre i limiti consentiti

semi sesamo nero bongiovanni

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di due lotti di semi di sesamo nero a marchio Bongiovanni perché “come comunicato dal fornitore, vi è un superamento di limite legislativo per quanto concerne il contaminante ossido di etilene.” Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 1 kg e 250 grammi con i numeri di lotto L.9411 e L.L151220/4M1 con …

Continua »

Petti, maxi sequestro di conserve di pomodoro: prodotti extra-UE venduti come 100% italiani, secondo gli inquirenti. La replica dell’azienda

passata di pomodoro fatta in casa

Oltre 4 mila tonnellate di conserve e semilavorati di pomodoro sequestrate. È questo l’esito dell’Operazione Scarlatto condotta dai Carabinieri per la Tutela Agroalimentare nello stabilimento produttivo e nel deposito dell’azienda conserviera Italian Food Spa – Gruppo Petti nell’ambito di un’indagine per frode in commercio coordinata dalla Procura di Livorno. Secondo gli inquirenti l’azienda commercializzava prodotti etichettati come “100% italiani” o “100% …

Continua »

Integratori a base di aloe, vietati in Europa i prodotti a effetto lassativo: per la Commissione Ue ci sono rischi per i consumatori

Stop alla vendita per alcuni tipi di integratori alimentari a base di aloe. Dallo scorso 8 aprile 2021, in seguito a una decisione della Commissione europea, sono vietati i prodotti e le preparazioni a base di foglie di specie di Aloe contenenti derivati dell’idrossiantracene. Si tratta di sostanze naturalmente presenti nella parte verde di queste piante, utilizzate per le loro proprietà …

Continua »

Bofrost, richiamati spiedini di mazzancolle: presenza di solfiti non dichiarati

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di spiedini di mazzancolle a marchio Bofrost per la “presenza di solfiti non dichiarati in etichetta”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 450 grammi il numero di lotto BIC 1005 e la scadenza 05/07/2022 (codice prodotto 15468). Gli spiedini richiamati sono stati prodotti per Bofrost Italia Spa …

Continua »

Ossido di etilene nello Psyllium: avviso del ministero per integratori alimentari e prodotti a fini medici speciali. Aggiornamento 7/5: altri lotti segnalati

integratori alimentari di fibre di psyllium in capsule

Aggiornamento del 10 maggio 2021: in seguito a nuove informazioni diffuse il 7 maggio attraverso il Rasff, il ministero della Salute ha diffuso un nuovo aggiornamento dell’avviso di sicurezza riguardante i prodotti per fini medici speciali e gli integratori alimentari contenenti Psyllium per “la presenza di alti valori di ossido di etilene”. Oltre a quelli già segnalati, sono coinvolti anche i seguenti lotti di BariNutrics …

Continua »

Come far mangiare frutta e verdura ai bambini? Dai giochi ai fornelli, i consigli della Child Feeding Guide

Prima o poi, la maggior parte dei genitori si trova ad affrontare il terribile momento in cui i bambini non vogliono assaggiare i broccoli, snobbano i piselli e si rifiutano di mangiare persino le fragole. E nel timore che i figli non mangino abbastanza frutta e verdura si prova qualsiasi metodo e strategia, a volte controproducenti. Per aiutare mamme e …

Continua »

Richiamato estratto di arancia: presunta presenza di pesticidi nella materia prima. Aggiornamento 27/4: “prodotto sicuro, nessuna traccia di residui” precisa l’azienda

  Aggiornamento del 27 aprile 2021: con una nota a Il Fatto Alimentare, OrtoRomi offre alcune precisazioni in merito al richiamo precauzionale di alcuni lotti di estratto di arancia bionda. “Nel caso specifico in questione, nel corso di un controllo eseguito dalle autorità competenti sulla materia prima, sono stati effettivamente rilevati nella buccia i due principi attivi dimethoate e chlorpyriphos non ammessi nella …

Continua »

Aldi richiama muesli, Conad farro in scatola. Segnalato anche fermentato spalmabile di pesce

Aldi ha pubblicato il richiamo precauzionale di un lotto di bio muesli mix di 5 cereali a marchio Natur Aktiv per “la potenziale presenza di ossido di etilene”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 750 grammi con il termine minimo di conservazione (Tmc) 26/08/2021. Il muesli richiamato è stato prodotto per Aldi dal fornitore DE-VAU-GE Gesundkostwerk De. GmbH. Aldi …

Continua »

Pesticidi: il 96% degli alimenti è in regola, ma uno su quattro contiene residui di più sostanze. Il rapporto Efsa 2019

Spraying herbicide from the nozzle to Para Grass weeds

Più della metà degli alimenti sul mercato europeo è priva di residui di pesticidi, e solo quattro su cento sono fuori legge. Tuttavia più di un quarto dei campioni analizzati contiene tracce di due o più prodotti fitosanitari contemporaneamente. Sono solo alcuni dei risultati contenuti nel rapporto appena pubblicato dall’Efsa dedicato ai controlli effettuati nel 2019. Il documento riassume gli …

Continua »