;
Home / Paola Emilia Cicerone

Paola Emilia Cicerone

Paola Emilia Cicerone
giornalista scientifica

Il Regno Unito contro il green washing delle aziende: stop ai furbetti dell’ambientalismo

Si chiama “green washing” la tendenza, sempre più diffusa, a rendere attraenti prodotti alimentari e non, presentandoli come ecologici, “naturali” e sicuri per l’ambiente. Una tendenza che risponde alla crescente attenzione dei consumatori per questi temi: il problema è che spesso gli annunci non corrispondono a verità, e servono solo ad attirare i consumatori. Per questo è interessante la decisione …

Continua »

RECUP, l’associazione che recupera frutta e verdura invenduta dai mercati e la dona a chi ne ha bisogno

Tutti noi abbiamo visto persone in condizioni economiche disagiate che si avvicinano ai mercati ortofrutticoli verso l’ora di chiusura, cercando qualcosa di utilizzabile nei cassonetti o nelle cassette la merce invenduta e destinata allo smaltimento. Uno spettacolo triste che oggi a Milano è meno diffuso grazie a iniziative come quella di RECUP, un’associazione nata per recuperare frutta e verdura ancora buona …

Continua »

Storia della pasta in dieci piatti: dai tortellini alla carbonara. Il libro di Luca Cesari

Qual è il primo piatto che meglio di altri rappresenta nei secoli la cucina italiana? Non pensiamo a sughi complicati o a ricette iconiche, il primo posto spetta alle semplici tagliatelle al burro e formaggio. È una delle sorprese che ci riserba Storia della pasta in dieci piatti: Dai tortellini alla carbonara, di Luca Cesari (Saggiatore 2021 pag. 280 euro …

Continua »

Pizza: arriva quella preparata all’istante dal primo distributore automatico installato a Roma

Come sono le pizze confezionate da una macchina? È pensabile che facciano concorrenza ai pizzaioli? Ha debuttato nei giorni scorsi a Roma Let’s Pizza, una macchina in grado di confezionare e sfornare in pochi minuti una pizza fresca, partendo dagli ingredienti di base. Si sceglie tra le opzioni disponibili – margherita, quattro formaggi, salame piccante o bacon – e il …

Continua »

Mammaitalia: l’app e il sito che aiutano a trovare i veri prodotti italiani all’estero

Succede spesso a chi vive all’estero di cercare prodotti della gastronomia italiana senza trovarli, o accontentarsi di imitazioni scadenti che di italiano hanno solo il nome. Un dispiacere che è anche un danno per le tante aziende che producono alimentari di qualità e faticano a imporsi sul mercato internazionale. È per venire incontro a problemi di questo tipo che è …

Continua »

Pratiche commerciali scorrette, sottocosto e aste al doppio ribasso. Accordo tra GDO e aziende

Il percorso per arginare pratiche commerciali scorrette che danneggiano produttori agricoli e consumatori ha fatto un altro passo avanti, con l’accordo sottoscritto giorni fa tra le imprese della grande distribuzione (rappresentate in ANCC-Coop, ANCD-Conad, Federdistribuzione e DM-Associazione Distribuzione Moderna) e le organizzazioni del comparto agricolo, sui principi comuni utili alla definizione di una legge che recepisca la direttiva europea sulle …

Continua »

Meno sale nella dieta, più salute per tutti: ridurre il consumo di sodio non fa bene solo agli ipertesi

Che il sale non faccia bene lo sappiamo da tempo, così come sappiamo di consumarne troppo, mettendo a rischio la nostra salute: il sodio infatti favorisce l’ipertensione che è a sua volta tra le principali cause di infarto e ictus. Per fortuna, però, correre ai ripari è possibile. Un’ennesima conferma arriva da un’ampia metanalisi apparsa sulla rivista prestigiosa Circulation, che mostra come ridurre …

Continua »

Burro canadese e olio di palma: dalle proteste sui social nasce un’indagine per approfondire la questione. Il parere di Giovanni Ballarini

Cosa c’entra il burro con l’olio di palma? In apparenza niente, ma i derivati di olio di palma sono usati anche nell’alimentazione animale, e potrebbero essere all’origine di quello che è stato subito ribattezzato Buttergate. La polemica è esplosa in Canada dove un numero crescente di consumatori lamenta un cambio della qualità del burro, che sarebbe più consistente e non …

Continua »

Il sapore dell’olio di oliva: bisogna educare e informare i consumatori. Intervista agli esperti

Assortment of fresh organic extra virgin olive oil in bottles

Usiamo quotidianamente l’olio di oliva e siamo convinti di conoscerlo, ma in realtà valutarne la qualità è tutt’altro che facile. In questi giorni sono state presentate le conclusioni di Oleum, un progetto internazionale voluto dall’Unione Europea e coordinato dall’Università di Bologna proprio con l’obiettivo di analizzare le criticità del mercato e identificare nuovi metodi di valutazione del prodotto. “ Il …

Continua »

Alimentazione e biodiversità: proteggere l’ambiente attraverso la dieta. Il rapporto di Chatham House

Nutrire bene il pianeta tutelando la biodiversità si può. Anzi, una dieta corretta è lo strumento più efficace per proteggere l’ambiente, tutelando al tempo stesso la nostra salute. È quanto emerge dall’ultimo rapporto sul tema realizzato da Chatham House, un autorevole istituto di ricerca britannico, e presentato pochi giorni fa nel corso di una conferenza che ha visto la partecipazione del Programma …

Continua »

Piccante e raffinato: le tendenze della gastronomia 2021 secondo Pinterest

Pinterest ci promette un anno all’insegna della raffinatezza e della novità, in cucina e non solo. Questo, almeno, in base alle previsioni che il noto social network basato sulla condivisione di fotografie e video elabora ogni anno, analizzando le immagini più popolari. Un metodo che sembra dare buoni risultati, visto che secondo la responsabile marketing della società Andrea Mallard “le …

Continua »

Il dessert sul piatto bianco è più dolce: ristoranti e neuroscienze, intervista a Vincenzo Russo

Quante volte ci succede di uscire da un ristorante insoddisfatti? Abbiamo mangiato bene, speso una cifra ragionevole, eppure qualcosa non ha funzionato. Perché mangiare, a maggior ragione mangiare al ristorante, è un’esperienza complessa che non mette in gioco solo il palato, ma tutti i nostri sensi e le nostre emozioni. Come spiega Vincenzo Russo, professore di Psicologia dei consumi e …

Continua »

Ma quanto deve cuocere la pasta? La battaglia del Movimento Grandi Minuti

Quante volte ci siamo trovati a esaminare un pacco di pasta, cercando di individuare il tempo di cottura, scritto in genere sul retro e in caratteri minuscoli? Il Movimento Grandi Minuti – la divertente campagna social che invita le marche di pasta a rendere più visibile questa informazione, mostrando confezioni fake in cui il numeretto è scritto a caratteri cubitali …

Continua »

Salvare le api, un progetto europeo nato a Venezia. 3,2 milioni di euro per prati, siepi e bordure fiorite

Gli insetti impollinatori sono fondamentali per la produzione della maggioranza delle specie vegetali e quindi per l’agricoltura, ma oggi sono a rischio di estinzione. Un problema legato al degrado ambientale e alla scomparsa degli habitat naturali di questi insetti, che secondo la piattaforma intergovernativa su biodiversità e servizi ecosistemici (Ipbes) riguarda oltre il 40% delle specie, principalmente api e altri …

Continua »

Benessere animale, in Italia il 75% degli animali è ancora allevato nelle gabbie. Ma soluzioni alternative sono possibili

galline uova gabbia

Il nostro paese non è in buona posizione per quanto riguarda il benessere animale: dei 300 milioni di animali allevati in gabbia ogni anno in UE, oltre 45 milioni sono in Italia. È quanto emerge dai dati diffusi da End The Cage Age, l’iniziativa lanciata da 170 associazioni europee impegnate nella tutela del benessere animale: lo scorso anno oltre un milione …

Continua »