Home / Sara Rossi (pagina 5)

Sara Rossi

Sara Rossi
giornalista redazione Il Fatto Alimentare

Altroconsumo: Non date ai bambini prodotti con olio di palma, contengono sostanze tossiche. L’appello dopo le analisi in laboratorio

Non date ai bambini prodotti con olio di palma. È questo il messaggio diffuso da Altroconsumo dopo aver condotto analisi di laboratorio alla ricerca di contaminanti tossici e cancerogeni che si formano durante la raffinazio­ne soprattutto dell’olio tropicale a temperature superiori ai  200°C (*), segnalati dall’Efsa in un recente rapporto. La rivista ha esaminato tre tipi di latte in polvere, …

Continua »

Germania: 4 morti per würstel contaminati da listeria. Scatta allerta, ritirati 200 prodotti della ditta Sieber

wurstel salsicce

Salgono a quattro le persone morte in Baviera a causa di salsicce e salumi contaminati da Listeria monocytogenes. La notizia arriva dalla Germania dove le autorità sanitarie hanno scoperto un’epidemia che probabilmente va avanti dal 2012. Secondo i primi riscontri  le persone colpite in questi anni potrebbero essere 80 e comprendono oltre a un numero elevato di anziani, anche quattro donne …

Continua »

Nutella: i segreti della ricetta in un video della rivista francese Que Choisir

Vi proponiamo un video ripreso dalla pagina  You Tube della rivista dei consumatori francesi Que Choisir che descrive la composizione della Nutella. Il servizio risale a tre anni fa ma la composizione della crema di nocciole più famosa al mpondo nel frattempo non è cambiata. Gli ingredienti del barattolo da 400 g sono estrapolati dalle informazioni nutrizionali e dall’elenco degli ingredienti …

Continua »

Vladimir Putin critica l’olio di palma e dice che non è proprio “naturale”. È un argomento da discutere tra gli stati eurasiatici

Secondo Vladimir Putin scrivere sulle confezioni dei prodotti “l’olio di palma uccide” è esagerato, ma “indicare come naturale un prodotto che contiene grandi quantità di olio di palma in qualche modo significa ingannare il consumatore”. Il presidente russo ha trattato l’argomento durante la tradizionale “linea diretta”, rispondendo alle domande inviate da tutto il paese. Replicando alla proposta di un cittadino, …

Continua »

Trattamenti illeciti negli allevamenti bovini: i metodi analitici sono inefficaci. Un nuovo sistema istopatologico dell’IZSVe potrebbe attenuare il problema

sostanze vietate allevamento bovini anabolizzanti

I metodi analitici ufficiali per individuare il trattamento illecito negli allevamenti dei bovini da carne con sostanze vietate per aumentare la massa muscolare sono inefficaci ed è un problema conosciuto dagli operatori del settore. Nonostante questa grossa lacuna, ogni anno i report ufficiali sembrano sostenere che il settore sia esente da furberie, poiché il 99,5% delle analisi dà esito negativo. …

Continua »

Nutella: ritirati in Germania due lotti di crema alla nocciole perchè sull’etichetta mancano le indicazioni sugli allergeni

nutella

La Ferrero in Germania ha ritirato due lotti di Nutella. L’azienda ha diramato un avviso per informare i consumatori che sulle etichette di alcuni barattoli di Nutella da un chilo mancano le indicazioni corrette riferite a tre ingredienti allergenici (nocciole, latte in polvere e soia). I lotti di crema alle nocciole ritirati dagli scaffali sono due: L032 con termine minimo di …

Continua »

Quanto costa l’uovo di Pasqua? Kinder Ferrero 56 €/kg, Motta, Perugina, Pernigotti e Lindt 33-36, Walcor 14-25. Conta più la sorpresa della qualità

Un uovo di Pasqua non si nega a nessuno, Carrefour ne propone uno da 800 grammi con il 50% di sconto a soli 4,59 €. Una vera occasione. Forse non ci sono grandi regali all’interno ma la bella figura è assicurata. Per chi vuole un uovo firmato, la spesa come minimo raddoppia. Walcor per esempio ha una gamma molto assortita …

Continua »

L’olio di palma sostenibile non esiste. Lo spiega Roberto Cazzolla Gatti, denunciando l’operazione di greenwashing. Petizione del M5S contro gli spot tv

Prendendo spunto dalla campagna pubblicitaria promossa in tv dalle principali aziende alimentari utilizzatrici di olio di palma, Mirko Busto (deputato del Movimento 5 Stelle) ha dato vita al sito Olio di Palma Insostenibile. Il nuovo sito propone una parodia molto efficace dello spazio inventato dalla neonata Unione Italiana per l’Olio di Palma Sostenibile per dimostrare che l’olio di palma non …

Continua »

Nessuna assoluzione per l’olio di palma: la bufala corre in rete. Ne consumiamo troppo. Bambini +40% di acidi grassi saturi! La verità in un’intervista esclusiva all’Istituto Superiore Sanità.

Nessuna assoluzione per l’olio di palma. Il problema dell’eccesso di assunzione dell’olio tropicale esiste e non va sottovalutato, anche se in rete si leggono messaggi tranquillizzanti e assolutori che non rispondono a quanto scritto nel documento dell’Istituto Superiore di Sanità. Per chiarire la situazione abbiamo posto alcune domande al dottor Marco Silano dell’Istituto Superiore di Sanità che ha redatto il …

Continua »

Eurospin ritira dagli scaffali zuppa di pesce per troppo mercurio

La catena di supermercati Eurospin ha ritirato dagli scaffali a scopo preventivo la zuppa di pesce Ondina confezionata in vaschette da 800 g . Il motivo è da ricercare nella presenza del prodotto di tranci di palombo con una quantitativo di mercurio superiore ai limiti previsti dalla legge. Il comunicato diramato dalla catena precisa che il problema del mercurio riguarda …

Continua »

La lista dei 46 lotti e delle barrette Mars e Snickers ritirate in Italia. I numeri e le date da controllare

Mars  sta richiamando in tutta Europa le barrette di cioccolato Mars, Snickers, Milky Way, i Mini mix e i cioccolatini Celebrations. Il maxi-ritiro è scattato dopo che un consumatore ha trovato un pezzo di plastica in un prodotto proveniente dallo stabilimento olandese dell’azienda. Di fronte ad un ritiro così massiccio, è lecito ipotizzare una criticità nel sistema dei controlli interni e dell’HACCP  più che a …

Continua »

Carne rossa, salumi e würstel cancerogeni: dopo il parere dello IARC, il Comitato nazionale per la sicurezza alimentare invita a evitare eccessi

Il Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (CNSA) ha inviato oggi  al ministro della salute Beatrice Lorenzin il parere relativo alla pubblicazione della rivista “The Lancet – Onclogy” dell’abstract di una monografia IARC che mette in relazione il consumo di carne rossa e di carni trasformate all’aumentato del rischio di sviluppo di tumori. Il documento elaborato dal Comitato nazionale per …

Continua »

Ragazzino apre l’ovetto Kinder Ferrero e trova pillola per l’ipertensione. La sorpresa a Frosinone: sabotaggio o errore? Indagano i Nas

La sorpresa nell’ovetto al cioccolato Kinder Ferrero, questa volta c’era davvero, ma non quella che si aspettava un bambino di Frosinone che, invece del solito regalino di plastica, ha trovato una pillola per l’ipertensione. Per fortuna la presenza dei genitori ha scongiurato che la situazione diventasse pericolosa. Dopo la spiacevole scoperta, ovetto e “sorpresa” sono stati consegnati ai militari della caserma dei …

Continua »

Pesticidi: Efsa comincia a fare la valutazione tossicologica cumulativa. Un grande passo in avanti

pesticidi agricoltura iStock_000012529103_Small

L’Efsa ha messo a punto uno strumento informatico per effettuare valutazioni sull’esposizione dell’organismo a più pesticidi insieme. Attualmente, uno studio pilota sta eseguendo prove di esposizione su gruppi di pesticidi che possono compromettere la funzionalità della tiroide e del sistema nervoso. I risultati saranno pubblicati entro la fine del 2016 e saranno oggetto di due relazioni scientifiche che dovrebbero uscire …

Continua »

Carbone vegetale nel pane e nei prodotti da forno: si può usare? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Il pane nero è diventato un argomento di attualità con tanto di sequestri da parte delle autorità di controllo, denunce, polemiche e anche oggetto di un comunicato firmato dal Ministero della Salute pochi giorni prima delle feste Natalizie. Molti articoli e cronache sono però caratterizzati da vistose imprecisioni che hanno creato una certa confusione che spaventa i consumatori e desta …

Continua »