;
Home / Giulia Crepaldi (pagina 8)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Etichetta ambientale, arriva un nuovo logo sostenuto da Nestlé e altri colossi alimentari. Obiettivo 2022

etichetta ambientale foundation earth

Dopo l’Eco-Score francese, una nuova etichetta ambientale potrebbe presto fare capolino sugli scaffali dei supermercati di tutta Europa e il Regno Unito. O almeno questa è l’intenzione dei suoi promotori e sviluppatori: l’associazione no profit Foundation Earth (creata dal fondatore dell’azienda Finnebrogue Artisan) e una schiera di imprese del settore agroalimentare, che comprende anche i colossi Tyson Foods e Nestlé. Un …

Continua »

Meno antibiotici negli allevamenti europei: ora se ne usano meno per gli animali che per la salute umana. Il rapporto di Efsa, Ema ed Ecdc

maiali maialini code paglia scrofa allevamento

Una buona notizia: in Europa si usano sempre meno antibiotici negli allevamenti. Tanto che ora se ne è impiegano di più per la salute umana. È la prima volta che succede da quando abbiamo iniziato a registrare questi dati, nel 2011. Lo rivela il corposo rapporto sul consumo di antibiotici e sullo sviluppo dell’antibiotico-resistenza nel periodo 2016-2018 pubblicato congiuntamente dell’Autorità …

Continua »

Possibile presenza di Listeria: richiamato vitello tonnato in vaschetta

gastronomia italiana vitello tonnato

Aggiornamento del 6 luglio 2021: anche Coop ha segnalato il richiamo precauzionale del lotto di vitello tonnato a marchio GI Gastronomia Italiana, precisando che interessa solo alcuni punti vendita dell’Emilia-Romagna Il ministero della Salute ha diffuso l’avviso di richiamo precauzionale di un lotto di vitello tonnato a marchio GI Gastronomia Italiana per la “possibile presenza di Listeria”. Il prodotto in …

Continua »

Cambiamento climatico, i fondi dell’UE non hanno ridotto le emissioni dell’agricoltura. La denuncia della Corte dei Conti Ue

agricoltura biologica

La Politica agricola comune è di nuovo sotto tiro. Questa volta, però, non sono attivisti o ambientalisti a criticare l’impatto dei fondi per l’agricoltura su ambiente e clima. È invece la Corte dei Conti dell’UE a mettere nero su bianco come i finanziamenti europei non hanno contribuito a ridurre le emissioni del settore. Questo nonostante un quarto di tutta la …

Continua »

Iper, Coop e altri supermercati, richiamato mix a base di farina di castagne: contaminazione da aflatossine. Aggiornamento 5/7: le precisazioni dell’azienda

mix farina castagne lo conte richiamo aflatossine

Aggiornamento del 21 luglio 2021. Pubblichiamo di seguito una precisazione del professore Antonello Paparella che insegna microbiologia degli alimenti presso l’Università di Teramo. Le aflatossine non sono muffe, bensì metaboliti secondari di alcune muffe come Aspergillus flavus e Aspergillus parasiticus, con azione mutagena e potenziale cancerogeno per l’uomo e per gli animali. Le muffe possono produrre questi metaboliti durante la …

Continua »

Coop, richiamo precauzionale per un lotto di crostata di ciliegie: sospetta presenza di ossido di etilene. Le precisazioni dell’azienda

Aggiornamento del 19 luglio 2021: anche il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo precauzionale del lotto di crostata di ciliegie a marchio Lago per la “sospetta presenza di ossido di etilene”, ben 20 giorni dopo la segnalazione da parte di Coop. Aggiornamento del 2 luglio 2021: Lago Group Spa in una nota al Fatto Alimentare precisa che “in linea con …

Continua »

Peste suina africana: rischi più alti per i maiali allevati all’aperto. Il documento con le raccomandazioni dell’Efsa

maiale biologico

L’allevamento di suini all’aperto è tradizionalmente molto comune in diverse zone d’Europa. Se non addirittura incoraggiato, perché più rispettoso del benessere degli animali e dell’ambiente in confronto agli allevamenti intensivi al coperto. Ma questo metodo di allevamento pone i maiali a un maggior rischio di contrarre la peste suina africana, una malattia molto contagiosa e aggressiva per cui non esistono …

Continua »

Carrefour, richiamati crostini alla toscana: presenza di Listeria emersa in autocontrollo. Aggiornamento del 28/6: le precisazioni della catena

carrefour crostini alla toscana

Aggiornamento del 28 giugno 2021: la catena, in una nota al Fatto Alimentare, precisa che “Carrefour ha segnalato un lotto di crostini alla toscana per la presenza di Listeria monocytogenes emersa a seguito di campionamento in autocontrollo. Il prodotto in questione è venduto in confezioni preincartate di peso variabile, con il numero di lotto 210510, acquistato al banco gastronomia o …

Continua »

Sesamo con ossido di etilene, sequestrate 500 tonnellate dalla Guardia di Finanza. E in Francia fioccano i richiami di gelati

semi di sesamo

Lo scandalo dell’ossido di etilene non sembra avere fine. A nove mesi dal primo prodotto richiamato in Italia, la Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato 500 tonnellate di semi di sesamo contaminati, in un’operazione che ha coinvolto tutto il territorio nazionale denominata “Apriti Sesamo”. Le indagini sono partite in seguito a controlli economico-finanziari e alle segnalazioni delle associazioni dei …

Continua »

Errore di etichettatura: c’è scritto “curcuma”, ma in realtà è curry. Richiamo per rischio allergeni

curry curcuma consilia etichetta

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di curry a marchio Consilia per una “errata etichettatura del prodotto: alcune confezioni potrebbero riportare un’etichetta retro con indicazione “curcuma essiccata macinata – 105 g”, anziché “miscela di spezie, sale, fecola ed erbe aromatiche – 100g”, risultando in una incorretta identificazione degli ingredienti”. Inoltre, poiché il curry contiene …

Continua »

Richiamati salame campagnolo e salsiccia casereccia dolce: rischio Salmonella

Penny Market e il ministero della Salute hanno pubblicato il richiamo precauzionale di un lotto di salame campagnolo a marchio Sapor di Cascina per la “sospetta presenza di Salmonella”. Il prodotto in questione è venduto in vaschette da 150 grammi con il numero di lotto L123 e la data di scadenza 01/08/2021. Il salame campagnolo richiamato è stato prodotto per Penny Market …

Continua »

Coop, Esselunga e Bennet, richiamato integratore alimentare di curcuma e piperina: possibili tracce di ossido di etilene

integratore alimentare curcuma piperina arkopharma

Coop, Eselunga, Bennet e il ministero della Salute hanno diffuso l’avviso di richiamo precauzionale di un lotto dell’integratore alimentare Arkocapsule bio curcuma e piperina a marchio Arkopharma per la “possibile presenza di tracce di ossido di etilene in misura superiore ai limiti ammessi” nella materia prima. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 40 capsule con il numero di lotto J03103A e …

Continua »

Richiamato pesto genovese senza aglio: non conforme ai criteri di sicurezza microbiologica

Aggiornamento del 22 giugno 2021: in merito al richiamo del lotto di pesto genovese senza aglio del Pastificio Novella, il ministero della Salute ha reso noto che la non conformità riscontrata è la “presenza di Listeria monocytogenes in 3 unità ccampionarie su 5” Esselunga, Carrefour e il ministero della Salute hanno segnalato il richiamo di un lotto di pesto genovese fresco senza aglio …

Continua »

Zenzero in polvere biologico richiamato per presenza di ossido di etilene oltre i limiti

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo da parte del produttore di un lotto di zenzero in polvere biologico a marchio Sottolestelle per la “presenza di ossido di etilene superiore ai limiti di legge consentiti”. Il prodotto interessato è venduto in buste da 200 grammi con il numero di lotto 200411Z e il termine minimo di conservazione 31/10/2021. Lo …

Continua »

Etichetta Consapevole, la nuova iniziativa di Too Good To Go contro lo spreco alimentare

Riso NaturaSì etichetta consapevole

Troppi consumatori fanno ancora confusione tra scadenza e termine minimo di conservazione. E di conseguenza ancora troppi prodotti ancora buoni e sicuri finiscono nella spazzatura. Per questo motivo Too Good To Go, la famosa app anti-spreco, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno lancia l’iniziativa Etichetta Consapevole. Presentata a febbraio 2021 durante la giornata dedicata alla lotta contro …

Continua »