; Giulia Crepaldi, autore di Il Fatto Alimentare - Pagina 10 di 56
Home / Giulia Crepaldi (pagina 10)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Sesamo con ossido di etilene, richiamati pane rustico senza glutine Céréal, semi bio Padovana Macinazione e mix biologico Linwoods

A più di un mese dal primo provvedimento italiano, non accennano a fermarsi i richiami causati dai semi di sesamo provenienti dall’India con ossido di etilene oltre i limiti. Questa volta i supermercati Unes, Coop, Decò, Iper, Carrefour e Gros Cidac hanno diffuso l’avviso di richiamo di tre lotti di pane rustico ai semi senza glutine Céréal contenente sesamo contaminato. Il prodotto …

Continua »

Revocata l’allerta del salmone norvegese affumicato Primia: Listeria sotto ai limiti di legge

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato da parte di Sicily Food in merito al richiamo del salmone affumicato a marchio Primia, che era stato diffuso dai supermercati Basko e Tigros nel mese di settembre 2020. In merito alla notizia “Presenza di Listeria monocytogenes, e relativo richiamo di salmone norvegese affumicato Primia dai supermercati Basko e Tigros”, pubblicata da Il Fatto Alimentare …

Continua »

La deforestazione nel piatto: carne, soia e caffè tra le maggiori cause di distruzione delle foreste. Il report WWF

“Quanta foresta avete mangiato oggi?” È una domanda scomoda quella che pone il WWF nel suo ultimo report. Molti alimenti tipicamente italiani sono infatti legati a doppio filo con la deforestazione: carne, soia, olio di palma, caffè e cacao, sono solo alcuni dei prodotti che l’Italia importa in grandi quantità e la cui produzione spesso e volentieri causa il disboscamento …

Continua »

Semi di sesamo potenzialmente contaminati: Danesi Daily Bread richiamati da Penny Market e Coop

danesi daily bread richiamo

Penny Market e Coop hanno diffuso il richiamo di alcuni lotti di danesi con segale integrale e semi vari a marchio Daily Bread per la presenza, tra gli ingredienti, di semi di sesamo potenzialmente contaminati da ossido di etilene. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni da 200 grammi con il termine minimo di conservazione 06/04/2021, 07/04/2021 e 08/04/2021 che …

Continua »

La resistenza agli antimicrobici è anche una minaccia alla sicurezza alimentare. Domande e risposte della Fao

La pandemia l’ha messa in secondo piano, ma la resistenza agli antibiotici resta una delle più grandi minacce alla salute pubblica. Anzi dovremmo iniziare a parlare di resistenza agli antimicrobici, comprendendo quindi tutti i farmaci usati per combattere le infezioni, non solo gli antibiotici. In occasione della Settimana mondiale per la consapevolezza sugli antimicrobici 2020 (18-24 novembre), che fino allo …

Continua »

Semi di sesamo con ossido di etilene: richiamati cornetti 5 cereali. Via dagli scaffali tartufetta con allergeni non dichiarati

Il ministero della Salute ha diffuso i richiami di due lotti di cornetti 5 cereali ai frutti di bosco a marchio Toulon Croissanteria, ancora una volta per la presenza di ossido di etilene nei semi di sesamo provenienti dall’India contenuti nel prodotto. Le referenze interessate sono state distribuite in scatole da 4,8 kg contenenti 60 pezzi da 80 grammi ciascuno, …

Continua »

Presenza di Salmonella: richiamata carne trita mista Jubatti. Interessati i punti vendita Metro

Metro ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di carne trita mista di bovino e suino a marchio Jubatti per la presenza di Salmonella spp. Il prodotto in questione è venduto in confezioni sottovuoto da 2 kg con il numero di lotto 223237-305 e la data di scadenza 21/11/2020. La carne trita richiamata è stata prodotta da Soalca Srl, nello stabilimento …

Continua »

Ghiaccio secco, attenzione al rischio incidenti e intossicazioni. Il documento del BfR

Barman making red smoking cocktail

Un cocktail che ribolle fumando. Una nebbiolina artificiale che discende sui partecipanti di una festa in un locale. Che cos’hanno in comune? Il ghiaccio secco. Tradizionalmente usato per il trasporto di prodotti congelati, il ghiaccio secco è sempre più usato, anche a livello domestico, per creare effetti speciali durante le feste, per cocktail particolari e persino in cucina. Ma bisogna …

Continua »

Ossido di etilene nel sesamo: richiamati semi sfusi bio Carrefour, barrette Crownfield Lidl e baguette Grab&Go da Penny Market

richiamo semi di sesamo barrette baguette

Non sembrano volersi fermare i richiami e i ritiri di prodotti alimentari per la presenza di semi di sesamo provenienti dall’India contaminati con ossido di etilene. Per questa ragione, Carrefour ha pubblicato l’avviso di richiamo per i semi di sesamo sfusi biologici, acquistati tra il 04/06/2020 e il 31/08/2020 presso i distributori self service dell’ipermercato di Carugate (MI). I semi …

Continua »

McDonald’s annuncia McPlant, un nuovo panino con burger di “finta carne” previsto per il 2021

Mcplant mcdonald's

McDonald’s prova a lanciarsi di nuovo nel mondo dei burger vegetali. Dopo il grande successo del Rebel Whopper (Impossible Whopper negli Usa) del rivale Burger King, il colosso del fast food ha annunciato il nuovo McPlant, un panino con un burger a base vegetale, di cui per ora è stata svelata solo la scatola. L’annuncio è arrivato durante la presentazione …

Continua »

Un altro richiamo di semi di sesamo con ossido di etilene. Interessato il marchio Nuova Terra

richiamo semi di sesamo bio nuova terra

Bennet, Decò e Gros Cidac hanno pubblicato il richiamo di alcuni lotti di semi di sesamo biologici a marchio Nuova Terra, ancora una volta per la presenza di ossido di etilene oltre i limiti consentiti. Il prodotto coinvolto è venduto in confezioni Doypack da 120 grammi con i numeri di lotto L1016320 con termine minimo di conservazione 31/12/2021, L1021020 con Tmc …

Continua »

Generazione Z, spreco alimentare spinto da scelte impulsive e desiderio di provare gusti sempre nuovi

Fast Food

Nemmeno i giovani della Generazione Z, quelli degli scioperi per il clima per intenderci, riescono ad evitare di sprecare il cibo. Uno spreco che, secondo uno studio, sarebbe dovuto in larga parte a scelte alimentari impulsive e molto diversificate, guidate dalla paura di perdersi esperienze – gastronomiche e sociali – condivise dai propri pari, una forma di ansia sociale nota con l’acronimo …

Continua »

Il Nutri-Score è arrivato in Germania. L’etichetta a semaforo è diventata ufficiale

nutri-score germania einfach besser essen

Il Nutri-Score è arrivato ufficialmente anche in Germania, accompagnato dalla campagna informativa “Einfach. Besser. Essen.”, che in italiano si potrebbe tradurre liberamente come “È facile mangiare meglio” (vedi video sotto*). Da venerdì 6 novembre 2020, dunque, sui prodotti in vendita nei supermercati tedeschi può comparire l’ormai celebre etichetta a semaforo francese che dà una valutazione globale della qualità nutrizionale di alimenti …

Continua »

Allerta per i semi di sesamo in Europa, ritirate decine di lotti. Quali rischi per i consumatori?

È dalle ultime settimane di ottobre che in Italia si susseguono i richiami di prodotti alimentari causati dalla presenza di semi di sesamo provenienti dall’India che contengono livelli di ossido di etilene oltre i limiti previsti dalla legge. Oltre a numerose confezioni di sesamo, sono già stati ritirati dal mercato dozzine lotti di prodotti che lo indicano nella lista degli ingredienti: …

Continua »

Semi di sesamo e mix con ossido di etilene, ancora richiami. Coinvolti Pam Panorama e altri prodotti Cerreto

Il ministero della salute ha pubblicato l’ennesimo richiamo causato dalla presenza di semi di sesamo con livelli di ossido di etilene oltre i limiti. Questa volta sono coinvolti i semi di sesamo e il mix di semi biologici Cerreto Amanti del Biologico e a marchio Pam Panorama, con le seguenti caratteristiche: Semi di sesamo biologici Cerreto Amanti del Biologico in …

Continua »