Home / Archivio dei Tag: insetti

Archivio dei Tag: insetti

Insetti nel tappo e nelle bottiglie di acqua minerale! La risposta dell’azienda: cattivo stoccaggio

Una lettrice di Torino ci ha chiamato allarmata, perché mentre apriva una bottiglia di acqua minerale Fonte Essenziale aveva notato degli insetti vivi, della grandezza di circa 2 mm, di color marrone chiaro in corrispondenza del tappo. Gli insetti si trovavano nell’anello di chiusura e l’acqua aveva un odore strano. Svitando il tappo alcuni sono finiti nell’acqua. Controllando bene la …

Continua »

Insetti: contengono più antiossidanti di succo di arancia e olio extravergine. La scoperta dei ricercatori italiani

Fried insects

Gli insetti, la cui vendita a fini alimentari è permessa in Europa da più di un anno e mezzo, rappresentano una fonte alternativa di proteine, fibre e sali minerali rispetto alla carne, e per questo vengono considerati una delle possibili risposte al problema dell’allevamento intensivo. Ora però uno studio italiano, condotto da Mauro Serafini dell’Università di Teramo e pubblicato su …

Continua »

Il cibo sostenibile del futuro? “Carne” di insetti coltivata in laboratorio e geneticamente modificata. La proposta degli scienziati americani

Scientist holding Petri dish with forcemeat over table, top view

Gli allevamenti intensivi sono all’origine di molti dei guai ambientali con i quali stiamo facendo i conti: l’esaurimento dei terreni, la contaminazione delle acque, la perdita di biodiversità, le piogge acide, la morte di intere aree marine e delle barriere coralline, la deforestazione e, soprattutto, il cambiamento climatico. Come se ne esce? Secondo i ricercatori della Tufts University di Medford …

Continua »

Prugne secche dal Cile infestate da larve e Anisakis in rana pescatrice dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 79 prodotti

prugne secche frutta disidratata fibre

Nella settimana n°10 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 79 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in formaggio a latte crudo proveniente dalla …

Continua »

Frammenti di filo metallico in barrette al cioccolato e cocco e allergeni non dichiarati in pesto rosso… Ritirati dal mercato europeo 95 prodotti

Nella settimana n°45 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 95 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: frammenti di filo metallico (2 cm) in barrette al cioccolato e cocco biologiche della marca dmBio (in confezione …

Continua »

Pomodori secchi La Dispensa del Fattore richiamati per presenza di frammenti di insetti

la dispensa del fattore pomodori secchi

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di pomodori secchi Gusti Sardi – La Dispensa del Fattore per la presenza di impurità derivanti da frammenti di insetti. Il prodotto coinvolto è distribuito in confezioni da 250 grammi, che fanno parte del lotto numero PG090818, con il termine minimo di conservazione 09/08/2019. I pomodori secchi interessati dal …

Continua »

Insetti nei mangimi per l’acquacoltura: cosa ne pensano i consumatori? Partecipa al questionario dell’Università di Firenze

pesce pescheria

Gli insetti, oltre ad arrivare molto presto sulle nostre tavole, potrebbero essere una fonte di proteine sostenibile per il pesce di allevamento. Questa possibilità è stata investigata da un gruppo di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze (ne avevamo parlato in questo articolo), che ha preso in considerazione tutti i lati positivi e negativi dell’uso degli insetti in acquacoltura. Per continuare lo …

Continua »

Un lettore trova due bruchi nell’insalata Bonduelle. La risposta dell’azienda

bonduelle bruchi 2018 lettera 2

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto la mail di un lettore che ci segnalava la presenza di un corpo estraneo all’interno di un’insalata in busta. Pubblichiamo la lettera e le fotografie che ci ha inviato, e di seguito la risposta dell’azienda. Vi scrivo per segnalare la spiacevole scoperta di due bruchi nell’insalata confezionata. L’altro giorno stavo consumando l’insalata Bonduelle Lattughino acquistata …

Continua »

Insetti: possibile fonte di proteine sostenibili per i pesci d’allevamento. Ma attenzione ai possibile effetti nutrizionali e organolettici

pesci allevamento

Gli insetti sono il cibo del futuro, ormai lo sappiamo. Mentre il loro impiego si scontra con la diffidenza dei consumatori e i tabù culturali, si fa strada la possibilità di utilizzarli come mangimi per gli animali da allevamento, in particolare per l’acquacoltura. A parlarne è un articolo a firma di Giulia Secci, Leonardo Bruni e Giuliana Parisi, del Dipartimento …

Continua »

Carrefour Spagna: cominciata la vendita di alimenti a base di insetti. Dieci prodotti definiti “di tendenza, nutrienti e sostenibili”

carrefour spagna insetti

Gli alimenti a base di insetti fanno il loro ingresso nella grande distribuzione partendo dalla Spagna, dove Carrefour ha iniziato a vendere dieci nuovi prodotti, che vanno dai vermi della farina con erbe aromatiche alle barrette energetiche a base di cioccolato con grilli in polvere, fino a pasta e muesli con farina di insetti. La nuova gamma è esposta in appositi …

Continua »

Ikea studia il cibo del futuro e presenta cinque specialità a base di insetti, alghe e micro verdure idroponiche

bug burger ikea space 10 hamburger insetti

Ikea ha presentato cinque specialità per il fast food del futuro, che sta progettando nel suo laboratorio Space10 di Copenaghen, utilizzando prodotti sani o sostenibili, ma anche deliziosi.” Secondo Ikea “Per cambiare la mentalità delle persone sul cibo e introdurre nuovi  ingredienti non possiamo semplicemente attirare l’intelletto, dobbiamo titillare le loro papille gustative”. Il primo piatto è il Dogless Hotdog, che …

Continua »

Insetti nel piatto: come vengono allevati i grilli? In arrivo dossier dalla Thailandia per la commercializzazione in Europa

allevamento insetti grilli

Nei giorni scorsi ho visitato un allevamento di grilli (“house crickets”, Acheta domesticus), destinati ad essere venduti sia a livello locale sia ad essere esportati in Giappone, negli Stati Uniti e anche in alcuni paesi europei in cui è attualmente autorizzata la commercializzazione di insetti ad uso alimentare. L’allevamento è situato in un’area rurale a circa 70 km da Bangkok, …

Continua »

Insetti a tavola, anche gli esseri umani potrebbero essere capaci di digerire la chitina dell’esoscheletro. I risultati di uno studio americano sulle scimmie

Il rifiuto o comunque la riluttanza a nutrirsi di insetti può avere molte spiegazioni culturali, ma quasi sicuramente non ne ha nessuna biologica, perché gli esseri umani, al contrario di quanto molti pensano, potrebbero avere tutto ciò che serve per digerirli al meglio, così come accade a molte altre specie e ai primati in generale. A esprimersi sulla digeribilità della …

Continua »

Insetti a tavola? In Italia non ancora. Tra richieste e autorizzazione bisognerà aspettare ancora del tempo

Per poter mangiare insetti, in Italia, bisognerà aspettare ancora qualche tempo. I titoloni dei giornali che fissavano come data di libera vendita il primo gennaio si sono rivelati imprecisi. Infatti all’inizio di quest’anno è entrato in vigore il Regolamento (UE) 2015/2283 sui nuovi alimenti (novel food), che dovrebbe snellire la burocrazia per introdurre in Europa nuovi alimenti. La semplificazione riguarda …

Continua »

L’Europa e il cibo di domani: meno carne e sprechi, più bioeconomia e innovazione. Tutte le raccomandazioni per un futuro più sostenibile

Pantry full of flavor for winter

Non si può più aspettare: è il momento di intraprendere tutte le azioni necessarie a garantire l’accesso al cibo al maggior numero possibile di persone, visto che il pianeta è sempre più esausto, e la popolazione mondiale cresce. E per essere realmente incisivi è indispensabile che nel prendere provvedimenti si risponda a una visione globale: quella fornita dal rapporto appena …

Continua »