Home / Archivio dei Tag: Carrefour (pagina 7)

Archivio dei Tag: Carrefour

Finalmente arriva l’etichetta di origine per la carne di maiale, di agnello e di pollo. Tutte le scritte da conoscere per acquistare il made in Italy 100%

Oggi 1 aprile 2015 entra in vigore  il regolamento UE 1337/2013 che estende una etichetta di origine per la carne di maiale, di agnello e di pollo l’indicazione dell’origine oltre che il nome dello stato dove è stato allevato e macellato l’animale. Si tratta dell’estensione di quanto già avviene da anni per la carni bovine e del primo di trentacinque …

Continua »

La lista nera dei supermercati italiani che non indicano in etichetta lo stabilimento di produzione. La petizione continua. Grave l’assenza di associazioni di categoria e sindacati

La petizione lanciata da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade per chiedere al Ministero dello sviluppo economico di mantenere sulle etichette dei prodotti alimentari l’indicazione dello stabilimento di origine, ha superato 7.000 firme che si sommano alle 23 mila già raccolte sul blog “Io leggo l’etichetta”.   Ai gruppi della grande distribuzione che nelle scorse settimane hanno dichiarato di …

Continua »

Carrefour ed Esselunga decidono di lasciare sulle etichette l’indicazione dello stabilimento di produzione. Su Repubblica.it un articolo spiega l’importanza della scritta e il senso delle petizioni in corso

La petizione per mantenere l’obbligo di indicare in etichetta lo stabilimento di produzione sta coinvolgendo sempre più l’opinione pubblica, come mostrano i tanti articoli sui media e l‘interrogazione parlamentare del Movimento 5 Stelle.  La questione ha coinvolto anche molte aziende che hanno deciso di mantenere sulle confezioni il nome dello stabilimento di origine. Anche le catene di supermercati più importanti  …

Continua »

Carrefour toglie l’olio di palma dai biscotti. Esselunga propone frollini e fette biscottate senza il grasso tropicale. La nostra petizione supera le 100 mila firme

La petizione promossa da Il Fatto Alimentare per arginare l’invasione dell’olio di palma negli alimenti e fermare il continuo disboscamento delle  foreste  indonesiane per lasciare spazio alle piantagioni ha superato il 5 febbraio le 100 mila firme in poco più di due mesi. Vogliamo ringraziare tutti e dire ai sostenitori che qualche cosa si sta muovendo. La prima buona notizia riguarda Carrefour …

Continua »

Sede dello stabilimento sull’etichetta: i supermercati dicono sì. Interrogazione all’UE. Dicitura necessaria per tutti i prodotti italiani confezionati all’estero

Il Fatto Alimentare, Great Italian Food Trade e Io leggo l’etichetta da mesi chiedono al Ministero dello sviluppo economico di mantenere sui prodotti italiani l’indicazione della sede dello stabilimento di produzione sull’etichetta. La ministra Federica Guidi che dovrebbe inoltrare la richiesta all’UE, ha finora trascurato questa ipotesi, anche se le più importanti catene di supermercati, diverse aziende italiane, il Movimento 5 Stelle e lo stesso Ministro delle politiche agricole Maurizio …

Continua »

Il caffè decaffeinato non è tutto uguale. Confronto tra le dodici marche più diffuse al supermercato: Illy, Hag, Lavazza Dek…

caffe

Il consumatore che, pur celebrando un rito quotidiano, non vuole assumere troppa caffeina sceglie genericamente il caffè decaffeinato. Come avviene per quello normale macinato, anche in questo caso ogni marca ha una sua composizione della miscela e un grado di tostatura che determinano il profilo sensoriale e il gusto. La qualità e la tipologia della materia prima (varietà e provenienza), vale a …

Continua »

Carrefour e Ipercoop ritirano dagli scaffali i vasetti di “Tartufi neri allo Strega” per la possibile presenza di pezzetti di vetro

Carrefour e Ipercoop hanno ritirato dagli scaffali i vasetti di vetro di “Tartufi neri allo Strega” dell’azienda Strega Alberti Benevento S.p.A., nella confezione da 200 grammi, lotto 441 e termine minimo di conservazione (TMC) al 30/10/15. Il richiamo del vasetto, che per legge deve essere affiancato dall’esposizione di cartelli nei punti vendita per avvisare i clienti, è stato deciso per la …

Continua »

Sterilgarda e Carrefour: il succo di ananas è lo stesso, ma i prezzi cambiano. La marca industriale costa di meno perché in promozione lancio

Il Fatto Alimentare ha messo a confronto succo ananas 100% di Carrefour, in cartone da un litro, con lo stessa bevanda marchiata Sterilgarda, entrambi confezionati dall’azienda mantovana. Si tratta di “succhi di frutta da concentrato”, ovvero di bevande ottenute ricostituendo il succo concentrato con acqua.  Stiamo parlando di una segmento merceologico che vende  il 43%  delle confezioni con un marchio …

Continua »

Etichetta nutrizionale Carrefour: la pizza consigliata una volta al giorno, dessert addirittura due. I medici si oppongono

Gran parte del mondo medico-scientifico francese contesta con parole dure l’iniziativa annunciata a fine settembre da Carrefour: di utilizzare una nuova etichetta nutrizionale sui prodotti alimentari col proprio marchio, indicando con delle frecce colorate la frequenza di consumo del prodotto, all’interno di una dieta equilibrata. Dal prossimo mese di dicembre sulle confezioni ci saranno  consigli sulle modalità di  consumo.  Per  …

Continua »

Auchan e Carrefour in Francia ritirano dagli scaffali prosciutto cotto bio e mortadella biologica del salumificio italiano Fumagalli di Como (presenza di Listeria)

E’ in corso in Francia il ritiro dagli scaffali del prosciutto cotto biologico confezionato dal salumificio italiano Fumagalli di Como. Il prodotto ritirato faceva parte dell’assortimento Carrefour  ed è statoritirato per  una contaminazione da Listeria  monocytogenes. Trattandosi di un problema rilevante, la catena ha avviato anche una campagna di richiamo avvisando i clienti sia in rete che attraverso un comunicato stampa. …

Continua »

In Francia Carrefour propone un’etichetta intelligente che indica quante volte consumare il prodotto. Uno spunto molto interessante

La catena di supermercati Carrefour in Francia dal prossimo dicembre, inizierà a utizzare una nuova etichetta sui prodotti alimentari col proprio marchio adottando  un sistema informativo inedito ma molto interessante. Si tratta di frecce colorate che indicano la frequenza di consumo del prodotto, all’interno di una dieta equilibrata e varia. Ci sono alimenti consigliati da mangiare tre volte al giorno, …

Continua »

Tonno: Greenpeace confronta le scatolette in Italia e Francia. Bocciate la maggior parte delle aziende perchè non utilizza sistemi di pesca sostenibili

Greenpeace ha messo a confronto le scatolette di tonno vendute in Francia e in Italia, valutando gli impegni per una pesca sostenibile assunti dalle aziende. Ne emerge un quadro fatto di comportamenti diversi tra un paese e l’altro e di promesse disattese. Agli ultimi posti della classifica francese troviamo Petit Navire, un marchio del colosso MWB, che possiede in Italia …

Continua »

A Napoli per risparmiare sulla spesa bisogna scegliere Sisa o Auchan. Carrefour si colloca in fondo alla classifica

carrello verdura latte spesa supermercato

A Napoli l’inchiesta sui supermercati realizzata dalla rivista Altroconsumo  ha analizzato 21 punti vendita per valutare quali sono i più convenienti. Ai primi posti troviamo due negozi della catena Sisa, uno in via Francesco da Pinedo e l’altro in Traversa Divisione Siena, con un punteggio di 107 e 108 rispettivamente, seguiti da tre supermercati Auchan con punteggi variabili da 113 …

Continua »

Fare la spesa a Milano: ai primi posti della convenienza U2, Auchan e Il Gigante. Esselunga scivola al quarto posto

La classifica redatta da Altroconsumo sui supermercati di Milano dove è più conveniente fare la spesa premia per il quarto anno consecutivo la catena “U2” (da non confondere con i punti vendita “U! Come tu mi vuoi” che fanno parte dello stesso gruppo Unes-Finiper), affiancata a pari merito dagli ipermercati Auchan.   La rivista ha esaminato i listini di 38 …

Continua »

I supermercati del risparmio: dall’indagine di Altroconsumo vincono U2 e Auchan. A Verona il punto vendita più economico

I supermercati U2 e Auchan sono i punti vendita più economici in Italia. È quanto emerge dall’inchiesta sui prezzi di Altroconsumo realizzata in  909 supermercati, ipermercati e hard discount situati in 98 città italiane. Le categorie merceologiche prese in considerazione sono state 108 e comprendono soprattutto prodotti alimentari  come pane, pasta, biscotti, acqua minerale, olio oltre a frutta, verdura e …

Continua »