Home / Archivio dei Tag: Carrefour (pagina 9)

Archivio dei Tag: Carrefour

Riporta la bottiglie di plastica vuote al supermercato, riceverai buoni spesa. L’esperienza di Decò, Carrefour, Ecopunto

I punti vendita si attrezzano e in cambio delle bottiglie di plastica regalano buoni sconto: il guadagno è per tutti. Riciclare gli imballaggi è una necessità imprescindibile; da un lato c’è il problema economico ed etico della gestione della spazzatura e della raccolta differenziata, dall’altra le politiche ambientali che hanno posto dei vincoli ai comuni italiani ATO (Ambiti Territoriali Ottimali) per …

Continua »

Ritirati 1.200 kg di funghi porcini secchi cinesi contaminati da insetticida. Le confezioni da 30g vendute nei supermercati Ecu discount e LD

AGGIORNAMENTO del 4 aprile 2016 A poco più di due anni dalla pubblicazione di questa notizia, abbiamo ricevuto comunicazione che l’azienda Fenix Food è stata assolta presso il Tribunale di Piacenza con sentenza del 23 dicembre 2015. Riportiamo la comunicazione inviata dall’azienda. “Il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Piacenza, con sentenza del 23 dicembre 2015, oggi …

Continua »

Panettone di marca o del supermercato? Le aziende che producono il dolce natalizio sono le stesse. Vi spieghiamo perchè il prezzo è inferiore a quello delle merendine

Il conto alla rovescia per il prezzo di panettoni e pandori è iniziato. I dolci natalizi firmati da: Bauli, Motta, Maina, Paluani, Vergani… a Milano sono venduti a circa quattro euro mentre quelli con il marchio dei supermercati (Coop, Auchan, Carrefour, Esselunga…) si possono acquistare con 2,5 – 3 euro. L’altro segreto di questa guerra dei prezzi è che i dolci …

Continua »

Pandoro: quale scegliere al supermercato? Altroconsumo promuove Conad, Maina, Bauli, Coop e Tre Marie

Avvisiamo i lettori che oggi, 11 dicembre 2013, Altroconsumo ci ha comunicato di aver modificato la tabella e i risultati del test. Abbiamo provveduto anche noi ad aggiornare i dati che di seguito troverete corretti.   Quale pandoro scegliere tra i tanti che si trovano sugli scaffali dei supermercati? Vale la pena spendere 20 euro o ne bastano tre per …

Continua »

Negli USA ritirati 252 prodotti alimentari negli ultimi 3 mesi, anche in Francia e Inghilterra sono decine, in Italia 4! Siamo i più bravi o i più fessi?

Secondo l’indice ExpertRECALL™, pubblicato dalla FDA Enforcement, nel corso del terzo trimestre 2013 i prodotti alimentari ritirati dal mercato statunitense sono stati 252 e 136 le aziende coinvolte (-14% rispetto al trimestre precedente). Il numero di richiami è diminuito mentre il numero di prodotti ritirati ha subito un incremento notevole (7 milioni di pezzi) a causa di un grosso lotto …

Continua »

Arrivano le cavallette e le formiche al supermercato: in Francia Carrefour e Auchan vendono dolci e cioccolatini guarniti con insetti

Dopo alcuni ristoranti di grido gli insetti approdano anche nei supermercati. In un punto vendita Auchan vicino a Montpellier si possono acquistare snack salati a base di cavallette e crema di cipolle, oppure vermi insaporiti con la soia e anche larve del bambù al curry. Di fronte a queste specialità gastronomiche le reazioni dei cittadini europei si dividono solitamente in …

Continua »

In arrivo la pasta Barilla senza glutine: prezzo competitivo in offerta lancio

Anche Barilla ha deciso di inserire nell’assortimento  la pasta senza glutine. L’annuncio è stato dato in occasione del convegno “Celiachia: conoscerla per riconoscerla  anche a tavola”, dedicato a questa intolleranza alimentare che colpisce l’1% della popolazione italiana. Il dato ufficiale pare sia sottostimato: esiste infatti una realtà sommersa, legata anche ai tempi lunghi per la diagnosi (6 anni circa), che …

Continua »

Orzo solubile Crastan, Orzo Bimbo o Coop? Differenze minime per un prodotto semplice che varia di poco

Per chi non può o non vuole bere caffè ci sono numerose alternative, come l’orzo che una volta veniva considerato solo un surrogato di basso costo e oggi rivalutato. È un prodotto semplice, sia per quanto riguarda la materia prima sia per la lavorazione e risulta quindi difficile differenziare in modo significativo le formulazioni.   Il Fatto Alimentare ha confrontato …

Continua »

Arrivano le capsule per caffè biodegradabili: gli amanti dell’espresso “fatto come al bar” potranno scegliere l’opzione eco e ridurre gli sprechi

Dopo le polemiche sull’impatto ambientale delle capsule per macchina da caffè, diffuse in tutto il mondo grazie e Nespresso, arrivano i nuovi contenitori biodegradabili, da buttare nella frazione umida della spazzatura. Se l’ipotesi della capsula eco prendesse piede, si ottimizzerebbe il successo dell’espresso “fatto come al bar”, preparato con cartucce già pronte inserite in una macchinetta, pratica e veloce. Ma …

Continua »

Stop alle false indicazioni “senza zucchero” sulle etichette, l’Antitrust fa cambiare diciture a 11 aziende

Dopo le condanne nei mesi scorsi di Rigoni, Galbusera, Giuliani, Zuegg e Vis da parte dell’Antitrust per avere utilizzato in modo scorretto sulle etichette di alcuni prodotti la frase “senza zucchero”, pur essendo presenti sostanze edulcoranti, oggi è arrivato un  nuovo comunicato del Garante sullo stesso argomento. La notizia riguarda 11 aziende che hanno accettato l’invito dell’Autorità, formulato  il 30 …

Continua »

Panna montata: le bombolette di Spray Pan e di Carrefour hanno etichette identiche e prezzi simili. Le differenze maggiori riguardano il packaging

Chi non ha usato almeno una volta una bomboletta di panna spray? La scelta può cadere sul prodotto leader o sulla marca del supermercato. L’azienda leader in Europa è CO.DA.P che, oltre al propio marchio di panna montata Spray Pan (45% delle vendite),  realizza anche confezioni per diverse catene di  supermercati. Il Fatto Alimentare ha confrontato Spray Pan con la …

Continua »

Fette biscottate a confronto: quelle di Conad e GrissinBon sono uguali, cambia solo il confezionamento e il prezzo

Le fette biscottate della Conad sono uguali a quelle marchiate GrissinBon. È questa la sintesi del confronto che Il Fatto Alimentare ha realizzato analizzando le confezioni di “Le Fresche Biscottate” classiche GrissinBon con le fette biscottate Conad, prodotte dalla stessa azienda a S. Ilario d’Enza (RE).   Basta leggere l’elenco degli ingredienti per rendersi conto che le ricette e i valori …

Continua »

Pane tossico a Milano: l’Asl manda twitter in rete. Salame con salmonella a Piacenza: l’Ausl avvisa via internet. Frutti di bosco con il virus, i supermercati pubblicano le foto in rete. Per le allerta alimentari, qualcosa sta cambiando… a costo zero

Ieri è successa una cosa strana a Milano, tre turisti si sono sentiti male subito dopo avere mangiato un pane tedesco denominato Bretzel contaminato da soda caustica e acquistato da Princi, una panetteria del centro città. Dopo poche ore l’Asl ha ritirato il prodotto e ha diffuso un comunicato su twitter, invitando i consumatori a non consumare quel tipo di …

Continua »

Wurstel Carrefour o Wuber? Difficile giudicare la qualità e confrontare i prodotti: la ricetta è segreta

Il 30% delle persone quando compra i wurstel sceglie il marchio del supermercato perchè costa poco. Secondo i dati più recenti il listino risulta inferiore del 17% rispetto alle marche leader di mercato (*). Il Fatto Alimentare ha fatto un confronto tra il Salumificio F.lli Beretta, azienda leader nella produzione dei wurstel di puro suino e proprietaria dei marchi Wuber, …

Continua »

Ritirato il latte Soia drink di Carrefour dagli scaffali: potrebbe non essere adatto ai celiaci, nessun problema per gli altri consumatori

La catena di supermercati Carrefour ha ritirato dagli scaffali dei punti vendita a scopo precauzionale la bevanda a proprio marchio Soia-drink della linea inForma.   Secondo quanto comunicato dalla catena sul proprio sito sono in corso accertamenti per verificare se il prodotto risulta idoneo alle persone celiache ( il laboratorio sta controllando se la quantità di glutine risulta effettivamente inferiore …

Continua »