Home / Valeria Nardi (pagina 19)

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Carne di cavallo con cadmio dalla Romania e Salmonella in semi di papavero austriaci… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

cavallo

Nella settimana n°38 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 48 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta grave comprende un solo caso per la presenza di cadmio in carne di cavallo refrigerata dalla Romania, via Belgio.   Nella …

Continua »

Arriva Kuro l’hamburger nero di Burger King. In Giappone la catena di fast food tinge pane, salsa e formaggio

[wzslider height=”600″ transition=”‘slide’” info=”true”] Burger King in Giappone si tinge di nero. L’offerta di panini si è arricchita di tre hamburger caratterizzati da ingredienti completamente dark: il pane, il formaggio e anche la salsa. La colorazione è ottenuta dall’aggiunta di carbone di bambù (diffuso nella cucina giapponese) al pane e al formaggio, e nero di seppia alla salsa.   La …

Continua »

I prodotti DOP, IGP e STG sono 266: le definizioni e l’elenco aggiornato di tutta l’eccellenza italiana a tavola

gli italiani e il cibo

L’Italia, con 266 tra prodotti DOP, IGP e STG, è il Paese europeo che dispone del maggior numero di eccellenze agroalimentari con una certificazione geografica riconosciuta dall’Unione europea. Ma cosa significano queste sigle? Sul sito di Qualivita, la fondazione per la protezione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità, viene fornita un’esaustiva definizione.   DOP: Denominazione di Origine Protetta, …

Continua »

Mercurio in 5 lotti di pesci diversi e Listeria in gorgonzola italiano… Ritirati dal mercato europeo 52 prodotti

gorgonzola

Nella settimana n°37 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 52 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   Tra i prodotti distribuiti nel nostro paese non ci sono segnalazioni di allerta gravi. Nella lista delle informative sugli alimenti  diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo …

Continua »

Il cibo spazzatura riduce il naturale impulso verso una dieta diversificata e bilanciata: si mangia di più e con poche variazioni

Una dieta ricca di junk food, non solo favorisce l’aumento di peso, ma può anche indurre modificazioni nelle preferenze alimentari, tra cui una riduzione del naturale desiderio che induce alla ricerca di cibi diversificati e quindi verso una dieta bilanciata. Quel che si è verificato nei topi può avere implicazioni anche per gli esseri umani, perché i circuiti di risposta …

Continua »

Cozze con norovirus dalla Spagna e aflatossine in pistacchi turchi… Ritirati dal mercato europeo 50 prodotti

Nella settimana n°36 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 50 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   Tra i prodotti distribuiti in Italia non ci sono segnalazioni di allerta gravi. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: Norovirus in …

Continua »

Salmonella in kebab congelato dalla Germania e nichel da colini per il tè… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

kebab

Nella settimana n°35 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 62 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di Salmonella in kebab congelato dalla Germania; pesticida (carbendazim) in frutti di pitahaya (detto anche dragon fruit) …

Continua »

Tossina in formaggio francese a latte crudo e Listeria in salmone polacco… Ritirati dal mercato europeo 52 prodotti

Nella settimana n°34 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 52 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di  Shiga tossina prodotta da Escherichia coli in formaggi a latte crudo importati dalla Francia (in questo …

Continua »

Salmonella in pancetta e latte con macchie nere dall’Ungheria… Ritirati dal mercato europeo 45 prodotti

Nella settimana n°33 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 45 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di Bacillus subtilis nel latte aromatizzato dalla Germania della Mars (leggi articolo); Salmonella spp. in peperoncino in …

Continua »

Gamberetti non dichiarati in etichetta e insetticida su peperoni freschi dal Perù… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Nella settimana n°32 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 55 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di gamberetti (allergene) non dichiarata in etichetta, in zuppa di pesce dalla Spagna; aflatossine in pistacchi crudi …

Continua »

Ocratossina in pane biologico tedesco e progesterone in integratore ceco… Ritirati dal mercato europeo 93 prodotti

Nella settimana n°31 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 93 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: mercurio pesce spada sottovuoto e refrigerato dalla Francia; Listeria monocytogenes in sgombro affumicato dalla Polonia; cadmio in colorante …

Continua »

Perché bottiglie di plastica scadono? Una lettrice si chiede se cedono sostanze tossiche oppure è per incentivarne l’acquisto. Risponde l’esperto

Ho letto il vostro articolo sul riuso delle bottiglie di plastica (vedi articolo). Ho acquistato un gassificatore – credo sia l’unica marca sul mercato – e sono rimasta stupita per il fatto che sia indicata sulla bottiglia una data di scadenza. Mi vengono due dubbi. Uno più grave: che ci sia un effettivo rilascio di sostanze tossiche e che la bottiglia …

Continua »

Enterotossina in filetti di pesce dall’Ecuador e Listeria in salmone polacco… Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°30 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 62 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Listeria monocytogenes in salmone affumicato dalla Polonia; Enterotossina stafilococcica in filetti congelati di pesce Escolar (Lepidocybium flavobrunneum) dall’Ecuador. …

Continua »

Ritirata la “birra senza glutine”. I supermercati Auchan Italia richiamano la Riedenburger Glutenfrei per eccesso di glutine

I supermercati italiani della catena Auchan, il 25 luglio hanno pubblicato sul sito l’avviso del ritiro dagli scaffali di una partita di birra dell’azienda tedesca Riedenburger. Il motivo del richiamo delle bottiglie Riedenburger Glutenfrei da 0,33 litri è la presenza troppo elevata di glutine. Si tratta di un particolare importante per una birra che in etichetta presenta a caratteri ben visibili …

Continua »

Patatine fritte: l’Antitrust dichiara guerra alle scritte ingannevoli come “cotte a mano”, “light” e agli ingredienti immaginari

L’Antitrust dichiara guerra alle patatine “artigianali”, “cotte a mano”, “light”, al “pollo” o con il “pomodoro” (quando questi poi non compaiono tra gli ingredienti). In seguito a una denuncia dell’Unione Nazionale Consumatori, l’autorità ha annunciato l’apertura di tre procedimenti a carico delle aziende produttrici di patatine Pata S.p.A., Ica Foods S.p.A. e Amica Chips S.p.A.   Dal 2011 ad oggi …

Continua »