;
Home / Valeria Nardi (pagina 19)

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Il panino della discordia: per i bambini è meglio portare il pasto da casa o mangiare quello della mensa scolastica?

mensa bambini scuola

I bambini potranno portare il pasto da casa e mangiarlo durante la pausa pranzo a scuola. Questa in sintesi la sentenza di fine giugno della Corte d’Appello di Torino che ha sollevato critiche ma anche molti apprezzamenti, innescando un’accesa polemica. Al centro del dibattito in cui sono coinvolti presidi, genitori e sindaci, troviamo le questioni legate alla nutrizione, la libertà …

Continua »

Salmonella in salsiccia dall’Italia e Anisakis in sgombro francese… Ritirati dal mercato europeo 45 prodotti

Nella settimana n°37 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 45 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: eccesso di mercurio in verdesca (Prionace glauca) a fette dalla Spagna. Nella lista delle informative sui prodotti …

Continua »

Tossina di Shiga in integratore biologico a base di erba d’orzo e aflatossine in arachidi dall’Egitto… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

integratori rasff

Nella settimana n°36 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in integratore biologico a base di erba d’orzo …

Continua »

Listeria in spiedini italiani e salmonella in pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 45 prodotti

spiedini carne barbecue grigliata

Nella settimana n°35 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 45 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: focolaio di infezione (causata da avvelenamento da istamina) forse causata da trancio di tonno pinne gialle congelato dalla …

Continua »

Gorgonzola italiano con Listeria e principio attivo della cannabis in semi di canapa… Ritirati dal mercato europeo 49 prodotti

Nella settimana n°34 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 49 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso per la presenza di sostanza non autorizzata (tetraidrocannabinolo – THC, il principio attivo della cannabis) in semi …

Continua »

Micotossine in farina di mais italiana e istamina in acciughe spagnole… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°33 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: tracce di soia in pasta di grano duro italiana a marchio Carrefour (per approfondimenti leggere qui); istamina in acciughe …

Continua »

Biscotti senza glutine con l’allergene e mercurio in numerosi lotti di pesce… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°32 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 61 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: contenuto troppo alto di glutine e frumento non dichiarato in prodotti etichettati come “senza glutine” provenienti dalla Germania …

Continua »

Antibiotico in carne di maiale dalla Polonia e colorante non autorizzato in concentrato di frutta… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

carne suina maiale

Nella settimana n°31 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: mercurio in lombi di pesce spada fresco (Xiphias gladius) dalla Spagna; presenza oltre i limiti di residui di …

Continua »

Formaggio grana con aflatossine e frammento di vetro in ravioli ai funghi… Ritirati dal mercato europeo 110 prodotti

lattosio, formaggio a pasta dura

Nella settimana n°29 e 30 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 110 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in due lotti di lombi di pesce spada fresco (Xiphias gladius) dalla Spagna; aflatossine in …

Continua »

Wafer Manner con allergene, prodotti Mulino Bianco e alimenti per bambini non conformi… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Nella settimana n°28 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 55 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: sesamo non dichiarato in wafer dall’Austria (si tratta dei wafer Manner a forma di cuore, ricoperti di cioccolato …

Continua »

Le ciliegie della discordia: italiane o turche? Confezioni ambigue vendute da Esselunga e Simply, e il produttore è lo stesso

Abbiamo ricevuto quasi contemporaneamente le segnalazioni di due lettrici che si lamentavano di un’etichettatura alquanto ambigua sull’origine delle ciliegie che avevano acquistato. In entrambi i casi si tratta di duroni varietà Napolyon confezionati dalla ditta Giacovelli srl di Bari. La prima confezione, una scatola di cartone da chilo, è stata acquistata da Ilaria in un punto vendita Esselunga, che così ci …

Continua »

Principio attivo della cannabis (THC) in integratore dalla Romania e aflatossine in gelato al pistacchio italiano… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°27 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: aflatossine in pistacchi provenienti dalla Germania; sostanza non autorizzata (tetraidrocannabinolo – THC, il principio attivo della cannabis) in …

Continua »

Grave epidemia di E. coli in UK causata probabilmente da rucola e insalata italiana. In Italia nessun caso.

Aggiornamento del 21 luglio 2016 La Public Health England informa che non è ancora stata rintracciata la causa dell’epidemia di E. coli che ha colpito ad oggi 160 persone, di cui 62 hanno necessitato cure ospedaliere e, purtroppo, due sono morte. Rispetto ai sospetti iniziali sulle insalate miste e rucola provenienti dall’Italia non sono stati trovati riscontri e le indagini sono allargate anche …

Continua »

Listeria in salame italiano e tetrodotossina in ostriche dai Paesi Bassi… Ritirati dal mercato europeo 72 prodotti

salame affettati insaccati

Nella settimana n°26 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 72 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: Listeria in insalata fredda con uova di carpa e di aringa con le cipolle o pesce affumicato dalla …

Continua »

Olio di palma, la lista dei biscotti “senza”. Ecco le 300 segnalazioni dei prodotti che contengono solo burro, olio di girasole, mais, oliva, ecc…

Continuano ad arrivare in redazione le segnalazioni dei lettori che ci indicano marchi e nomi di biscotti, merendine e snack salati che non contengono olio di palma. Abbiamo raccolto tutti questi dati in tre tabelle; in questo articolo si può consultare quella dei biscotti, che ormai ha superato i  300 prodotti. Si tratta di un elenco non proprio banale, visto che …

Continua »