Home / Nutrizione (pagina 6)

Nutrizione

close up of male hands seasoning food by salt mill

Sale: i consumatori sanno che l’eccesso è dannoso, ma molti non fanno attenzione al consumo

In molti paesi i consumatori sono consapevoli dei rischi di un eccesso di sodio, ma poi non traducono questa informazione in comportamenti coerenti, e delegano (o vorrebbero delegare) ai produttori l’onere di formulare ricette altrettanto gustose ma con meno sale, per i loro alimenti preferiti. Questo il quadro che emerge da un sondaggio internazionale chiamato SALTS (Sodium alternatives and long-term …

Continua »
alimenti cani gatti mangime croccantini

Cani avvelenati in casa: xilitolo e cioccolato pericolosi per i nostri amici a quattro zampe

Cani e gatti fanno parte della famiglia umana nella quale vivono quasi come bambini e, mentre per questi ultimi vi sono precauzioni di sicurezza, non sempre avviene altrettanto per gli animali domestici, che nelle case dell’uomo rischiano di avvelenarsi più facilmente rispetto a quelli che vivono in libertà. Se nel loro ambiente naturale, infatti, gli animali hanno sviluppato comportamenti con …

Continua »
comportamento alimentare, sovrappeso obesita dieta bilancia, immagine corporea

‘Fiocchetto lilla’ per fare il punto sulla crescita dei disturbi del comportamento alimentare (Dca)

Il 15 marzo è la giornata nazionale del ‘Fiocchetto lilla’, giunta alla sua undicesima edizione, questa ricorrenza dedicata ai disturbi alimentari è l’occasione per fare un bilancio dei risultati raggiunti e dei passi ancora da compiere per affrontare e gestire al meglio il problema. Le statistiche parlano di 3,5-4 milioni di italiani (il 5% della popolazione, di cui il 70% …

Continua »
carne vs verdura grigliata

Dieta e cancro: un’alimentazione senza carne riduce il rischio di tumori. Nuove conferme

Il legame tra un consumo regolare di carni rosse e lavorate e il rischio di sviluppare un tumore è noto da tempo. Ma ora uno studio pubblicato su BMC Medicine dai ricercatori dell’Università di Oxford, ed effettuato sui dati del più grande database pubblico britannico, la UK Biobank, confermano l’associazione tra un consumo frequente di qualsiasi tipo di carne e il …

Continua »
Nutri-score Nutrinform Battery crema spalmabile nocciola

Nutrinform Battery contro Nutri-Score, l’industria alimentare contro la salute pubblica

Continua in Italia il dibattito tra l’etichetta a batteria (NutrInform Battery) e il Nutri-Score. Buona parte dell’industria alimentare per poter promuovere i prodotti ricchi di zuccheri, grassi e sale sostiene che “non esistono alimenti buoni o alimenti cattivi”. Ma le diete più salutari al mondo (Dieta mediterranea, vegetariana e quelle rurali dell’Asia) sono composte da una prevalenza di alimenti che potremmo definire ‘buoni’. Si tratta …

Continua »
obesità, Overweight man with big belly

In Italia è obeso un adulto su dieci. Numeri in aumento in quasi tutto il paese, secondo l’Iss

In Italia l’obesità interessa un adulto su dieci, ed è in aumento quasi ovunque nel Paese. Lo ricorda l’Istituto superiore di sanità in occasione della Giornata mondiale dell’obesità 2022 che si è svolta lo scorso 4 marzo. Al grido di “Everybody needs to act”, l’edizione di quest’anno aveva l’obiettivo di puntare l’attenzione sulla necessità di affrontare collettivamente, con la collaborazione di …

Continua »

Come scelgono i bambini? Evitando i cibi che non amano: il disgusto è più forte delle preferenze

In che modo i bambini decidono cosa mangiare? Secondo l’opinione più diffusa, dipende da ciò che preferiscono. Ma secondo uno studio appena pubblicato su Appetite dai ricercatori dell’Università statale della Pennsylvania, in realtà, pur optando anche per ciò che amano, più spesso scelgono seguendo una priorità opposta, cioè evitando il cibo che non gradiscono.  Per studiare i criteri che orientano le scelte dei …

Continua »
sugar tax zucchero

Zuccheri liberi: l’assunzione giornaliera deve essere la più bassa possibile. Così dice l’Efsa

Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia nel 2017 hanno chiesto all’Efsa di valutare i potenziali rischi per la salute dei consumatori derivanti da un eccesso di assunzione di zuccheri nell’alimentazione. Gli scienziati dell’Efsa in queste settimane hanno completato la valutazione sulla sicurezza degli zuccheri nella dieta e sui potenziali legami con problemi di salute. Questo parere sarà utilizzato dalle autorità sanitarie dei …

Continua »
aceto di mele in bottiglia rovesciata con bicchiere pieno, cestino di mele, stecche di cannella e una bacca di anice stellata

Aceto di mele oltre il condimento: le virtù salutistiche di un prodotto sempre più diffuso

Condimento, conservante naturale, ma anche alimento funzionale, da millenni l’aceto è noto come rimedio per diversi ‘malanni’. Questo prodotto (delle cui caratteristiche abbiamo già parlato qui) deve essere ottenuto da materie prime che contengono amidi e/o zuccheri, mediante un processo di doppia fermentazione, alcolica e acetica, con formazione prima di etanolo e poi di acido acetico, il principale composto attivo …

Continua »
bar birra

Alcol: i genitori bevono di più, se ci sono tanti bar nel quartiere dove vivono, lavorano e accompagnano i figli

La presenza di diversi bar e ristoranti nei quartieri dove si vive o si lavora è associata a consumi maggiori di alcolici. Questa teoria è nota da tempo, ed è il motivo per cui alcuni paesi, come la Norvegia, autorizzano solo poche rivendite pubbliche, per di più aperte in orari limitati. Ma ora uno studio pubblicato su Drug and Alcohol Dependence dai …

Continua »

I bambini obesi e in sovrappeso sono il 30% circa. Piccoli passi avanti, ma il problema è ancora troppo diffuso

Quando si parla di obesità e sovrappeso, molti studi internazionali evidenziano come negli ultimi 40 anni ci sia stato un aumento del fenomeno tale da poter usare le espressioni ‘epidemia’ ed emergenza. Anche se non stiamo parlando di una malattia contagiosa, si tratta comunque di un fenomeno in crescita esponenziale che, nel periodo preso in considerazione, è più che raddoppiato. …

Continua »

È il momento dei nutraceutici: alimenti funzionali e integratori sotto la lente di Mediobanca

L’invecchiamento della popolazione, l’aumento delle patologie legate all’obesità, la diffidenza verso i farmaci e la diffusione di stili alimentari carenti di alcune componenti nutrizionali sono tutti elementi che contribuiscono, insieme agli effetti della pandemia, ad alimentare il mercato dei cosiddetti prodotti nutraceutici e funzionali. La conferma, sul fronte economico, arriva anche dall’ufficio studi di Mediobanca, che nel report sulla Nutraceutica, …

Continua »
Medicines, supplements and drugs in a bottle on blue background integratori

Tutti pazzi per le vitamine: un terzo dei tedeschi assume regolarmente integratori

I consumatori tedeschi, come probabilmente anche molti altri europei, vanno pazzi per gli integratori vitaminici: circa uno su tre li assume, nelle più svariate formulazioni, almeno una volta alla settimana, mentre uno su sei lo fa ogni giorno. Questo è quanto emerge dall’ultimo rapporto del Consumer Monitor, il sondaggio dell’Istituto federale tedesco per la valutazione del rischio (BfR), che periodicamente riporta le …

Continua »
Portrait of a thirsty handsome boy in sunglasses drinking water on the desert tropical beach

Bambini: acqua frizzante sì o no? Alla scoperta dei pro e contro delle bollicine con Margherita Caroli

Alcuni genitori la escludono completamente dall’alimentazione dei piccoli, altri non esitano a proporgliela. Per capire se e quando l’acqua ‘gassata’ sia adatta ai bambini, abbiamo chiesto il parere alla dottoressa Margherita Caroli, esperta in nutrizione pediatrica. L’acqua è il principale componente del corpo umano, ma anche un reagente fondamentale di tutte le reazioni chimiche che avvengono nell’organismo e il mezzo …

Continua »
panzanella piatto vegetariano

Modificare il menu fa consumare meno carne: più opzioni vegetariane favoriscono scelte più sostenibili

Secondo alcune ricerche recenti, una percentuale più alta di piatti vegetariani nei menu della ristorazione può rivelarsi efficace nel ridurre la scelta di pietanze a base di carne da parte dei clienti. Il bisogno di promuovere scelte alimentari che non prevedano carne è mosso principalmente da motivazioni riguardanti l’ambiente e la salute. Da un lato il consumo di carne rossa e processata …

Continua »