Home / Nutrizione (pagina 4)

Nutrizione

zucchero bibite tassa

Anche la Malesia apre alla sugar tax sulle bibite zuccherate. La tassa in vigore del mese di aprile 2019

Come risparmiare denaro del contribuente e al contempo promuovere il benessere dei cittadini? Una tassa sulle bevande zuccherate può essere la soluzione per avere benefici fiscali e di salute. La Malesia ha appena approvato la sugar tax con l’intenzione di ridurre i livelli di obesità visto che il Paese figura in testa alle classifiche asiatiche. Quasi la metà degli adulti …

Continua »
cordon bleu

Cibo industriale: il parlamento francese propone all’UE 38 interventi urgenti su additivi, etichette e restrizioni

Dopo sei mesi di lavori e 40 audizioni di esponenti scientifici, istituzionali, industriali e del mondo associativo, la commissione parlamentare d’inchiesta dell’Assemblea nazionale francese sull’alimentazione industriale ha pubblicato il proprio rapporto finale. Nel documento si affrontano i problemi legati agli impatti sulla salute, le questioni di trasparenza e le preoccupazioni dei consumatori, l’utilizzo degli additivi e la presenza di cocktail di …

Continua »
Marco Lanzetta chirurgo mano

“Sì alla sugar tax in Italia”, dichiara Marco Lanzetta del Centro nazionale artrosi. Tolleranza zero verso il consumo di zucchero

Continua la campagna e la raccolta firme de Il Fatto Alimentare per chiedere alla Ministra della salute Giulia Grillo l’introduzione della sugar tax sulle bevande zuccherate. Dopo le interviste a Francesco Branca dell’Oms, Walter Ricciardi, presidente dell’Istituto superiore di sanità e a Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano, proponiamo l’intervista a Marco Lanzetta, medico chirurgo specializzato in chirurgia della …

Continua »

Allarme obesità per 1 italiano su 10. La Commissione affari sociali del Senato approva una risoluzione per interventi urgenti

Un italiano su dieci è obeso e il 35% è in sovrappeso. Il fenomeno dilagante non risparmia bambini e adolescenti: le rilevazioni segnalano che 1,7 milioni di giovani e giovanissimi superano il peso forma. Secondo il rapporto Osservasalute 2016 l’eccesso ponderale, quindi, raggiunge complessivamente il 45,1% della popolazione. Per questo la Commissione affari sociali del Senato ha approvato una risoluzione che …

Continua »
Stout young woman sitting on the chair

L’obesità costa: tra i 6,5 e i 16 miliardi di euro spesi ogni anno per le conseguenze dell’eccesso ponderale. La stima fatta della Valori

Tutti sanno che sovrappeso e obesità comportano un rischio non indifferente per la salute: malattie cardiovascolari e diabete di tipo 2 sono tra le malattie correlate che si associano più di frequente alle condizioni di eccesso ponderale. Ma quanto costa l’obesità alle finanze pubbliche e al sistema sanitario? Un articolo di Valori a firma di Corrado Fontana ed Emanuele Isonio prova …

Continua »
frutta verdura mercato

Un dieta ricca di alimenti biologici potrebbe ridurre il rischio di cancro. Lo sostiene uno studio francese, ma sono necessarie ulteriori ricerche

Un’alimentazione ricca di cibi biologici potrebbe proteggere da alcuni tipi di cancro. A suggerirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine dai francesi dell’Istituto nazionale per la salute e la ricerca medica. Secondo la ricerca, chi segue una dieta ad alto contenuto di alimenti biologici potrebbe avere un minore rischio di sviluppare due tipi di cancro in particolare …

Continua »

Giornata della nutrizione promossa dal Crea: il 15 novembre si parla di fake news alimentari

“Nutrinformarsi: difendersi dalle fake news” è il titolo della Giornata della nutrizione, promossa dal Centro di ricerca alimenti e nutrizione (CREA) il 15 novembre a Roma in via Ardeatina 546. L’obiettivo dell’incontro è smantellare la quantità di false credenze che circolano in ambito alimentare sul latte, sulla dieta senza glutine o sulle false notizie come quelle sul Parmigiano Reggiano e …

Continua »
mensa bambini scuola

Un concorso di ricette per bambini. Mangio sano e con più gusto di IOR.

Come insegnare ai bambini a mangiare sano divertendosi? Un concorso di ricette studiato per loro sembra il metodo ideale. L’iniziativa fa parte della campagna di sensibilizzazione lanciata sul web dall’Istituto oncologico romagnolo (Ior) per promuovere la sana alimentazione e la salute nei bambini. È scientificamente dimostrato che le preferenze gustative nascono dall’esperienza. Quindi proporre ai bambini di assaggiare cibi sempre …

Continua »
Giuseppe Remuzzi mario negri

Remuzzi direttore Mario Negri: lo zucchero uccide come alcol e tabacco, la sugar tax aiuta a combattere l’obesità

Nell’ambito della campagna e della raccolta firme che Il Fatto Alimentare sta portando avanti per chiedere alla Ministra della salute Giulia Grillo l’introduzione della sugar tax sulle bevande zuccherate, proponiamo un’intervista a Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano. L’intervista fa seguito a quelle rilasciate sullo stesso argomento da Francesco Branca dell’Oms e da Walter Ricciardi, …

Continua »
Wurstel Hot dog in a bun with mustard and vegetables

Piano del governo britannico per ridurre le calorie di pizze e cibi pronti. In dieci anni, i bambini di 11 anni gravemente obesi sono aumentati di un terzo

In Gran Bretagna, le pizze vendute ai ristoranti e nei supermercati dovranno ridurre le dimensioni o i condimenti, così come torte, piatti pronti e sandwich, per ridurre le calorie. È quanto anticipa la stampa inglese, secondo cui il governo sta predisponendo un nuovo piano anti-obesità, che dovrebbe contenere nuove raccomandazioni. Secondo la bozza del piano, una pizza standard non dovrebbe …

Continua »
bicchieri acqua

Acqua e salute. Metà della popolazione non raggiunge il fabbisogno giornaliero raccomandato dall’Efsa

L’acqua è un elemento importantissimo per l’uomo, tanto da rappresentare il 70% circa del corpo umano. Per far funzionare in modo ottimale il nostro organismo è necessario assumere ogni giorno una certa quantità di acqua. Molti studi si sono occupati di questo tema, tanto che l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, Efsa, raccomanda un consumo giornaliero di circa 2-2,5 litri …

Continua »
deserti alimentari

Più di un milione di abitanti del Regno Unito vive in deserti alimentari: difficile mangiare sano

Un milione e duecentomila persone nel Regno Unito vivono in deserti alimentari, cioè in quartieri in cui la povertà, la carenza di trasporto pubblico e la scarsità di grandi supermercati limitano gravemente l’accesso a frutta e verdura fresche a prezzi accessibili. Si tratta  di grandi complessi residenziali fuori dalle città e di quartieri poveri, con una popolazione tra le 5.000 …

Continua »
Sugar tax

Sugar tax: l’adesione di 6 società scientifiche e decine di nutrizionisti. La lettera alla ministra Giulia Grillo

Il Fatto Alimentare ha lanciato il 16 ottobre una raccolta firme tra medici, nutrizionisti, dietisti e operatori del settore per chiedere ala Ministra  della salute Giulia Grillo di introdurre una tassa del 20% sulle bevande zuccherate. Il provvedimento sostenuto dall’Oms ha lo scopo di limitare il consumo e arginare l’epidemia di obesità che in Italia ha raggiunto livelli preoccupanti. L’appello …

Continua »
frutta

La frutta va mangiata lontano dai pasti: non è vero! Un’altra bufala demolita dall’Iss

Molti credono che mangiare frutta alla fine dei pasti sia un’abitudine da evitare perché nociva. Non è così. La frutta fa bene alla nostra salute in qualunque momento la si mangi. Lo spiega bene l’Istituto superiore di sanità dalle pagine di Falsi miti e bufale. Alla base della credenza ci sono varie convinzioni. C’è chi ritiene che così facendo sia …

Continua »
obesità

Obesità: dichiarazione Onu per riformulare i prodotti malsani e fare meno pubblicità ai bambini.

Il 27 settembre, nel corso della 73° Assemblea generale dell’Onu, si è tenuto il terzo Meeting di alto livello, dopo quelli del 2011 e 2014, sulla prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili, come cancro, diabete e obesità. Nel corso della riunione è stata approvata una Dichiarazione politica, in cui si sottolinea che molti Paesi devono ancora fare molto per …

Continua »