Home / Nutrizione (pagina 59)

Nutrizione

sale saliera

Piatti pronti surgelati con il 10% in meno di sale è il risultato di un accordo tra Ministero e aziende. Si tratta però di un timido inizio

I piatti pronti surgelati avranno un minor contenuto di sale, è questa la buona notizia del 2013 scaturita dal protocollo d’intesa (vedi allegato) firmato lo scorso dicembre dal Ministero della salute e dall’AIIPA (Associazione italiana Industrie Prodotti Alimentari) – settore surgelati. Il comunicato apparso sul sito del dicastero, è stato ripreso da numerosi media tra cui il Corriere della sera …

Continua »
eatery homepage

La tentazione di mangiare cibo squilibrato e junk food aumentano quando arriva la sera

Avete un iPhone e usate l’applicazione Eatery? Siete uno dei 7,68 milioni di utenti che con i propri dati ha contribuito alle infografiche pubblicate dalla startup americana Massive Health. Dopo 5 mesi il team della startup ha deciso di utilizzare la mole di dati raccolti per fare conoscere ai lettori come si mangia a New York, San Francisco e nel resto del …

Continua »
bambino patatine fritte

Bambini: troppo fast food aumenta i rischi d’asma. Allarmante conclusione di uno studio inglese

Bambini e adolescenti pagano un prezzo altissimo se mangiano troppo spesso al fast food: oltre al precoce allargamento del giro vita, rischiano un aumento di allergie e asma. La loro incidenza, infatti, sarebbe molto più elevata tra coloro che consumano cibo spazzatura 3 o più volte alla settimana. Questo è l’inatteso risultato di uno studio pubblicato su Thorax (Do fast …

Continua »

Bambini e Tisanoreica. Cosa c’entra Gianluca Mech con la Federazione dei medici pediatri?

Ci siamo già occupati della dieta Tisanoreica lanciata da Gianluca Mech, un metodo basato su un regime alimentare iperproteico e chetogenico, pensato per costringere l’organismo a bruciare i grassi. Il protocollo consiste nell’uso abituale di alimenti proteici, iperproteici, integratori ed estratti vegetali confezionati con il marchio Tisanoreica e venduti on line e in farmacia. Si tratta di un’iniziativa commerciale, che …

Continua »
Logo INRAN

Inran: l’odissea continua. Si rinnovano contratti di 22 ricercatori dequalificando il personale

Riceviamo alcune preoccupanti notizie da un gruppo di ricercatori interni all’INRAN, l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione della cui incresciosa storia ci siamo più volte occupati. Dopo la sua soppressione e il suo accorpamento al Consiglio di Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura (CRA), in virtù della legge di spending review dello scorso agosto, come abbiamo scritto …

Continua »
uomo primitivo

Le paleo-diete e la (in)sostenibilità alimentare. Tanta carne e pesce per la dieta alla moda più vecchia del mondo

Le paleo-diete, molto in voga su web e riviste, sono regimi alimentari che si rifanno in modo più o meno rigoroso, all’alimentazione dell’uomo preistorico, definito anche come raccoglitore-cacciatore. L’idea di base, non certo sbagliata, è che il nostro apparato digerente è evoluto, cioè si è adattato per moltissimo tempo in quelle condizioni di alimentazione. Di conseguenza, l’alimentazione tipica dell’uomo raccoglitore-cacciatore …

Continua »

Quattro italiani su dieci pesano troppo e solo il 10 % consuma 5 porzioni di frutta e verdura

Il 32% degli adulti è in sovrappeso e l’11% è obeso, detto in altre parole vuol dire che quattro italiani su dieci hanno un eccesso ponderale. È quanto emerge dalla Relazione sullo stato sanitario del paese nel 2011 pubblicata un mese fa dal Ministero della salute.   L’incremento di peso cresce con l’avanzare dell’età ed è più frequente negli uomini …

Continua »

Celiachia e neonati: infezioni e troppo glutine aumentano il rischio, ma l`allattamento al seno conferma l`effetto protettivo

Infezioni ripetute nei primi sei mesi di vita, consumo di quantità significative di glutine durante lo svezzamento e interruzione dell’allattamento al seno prima dell’introduzione del glutine: ecco tre “ingredienti” che, combinati insieme, aumentano il rischio di sviluppare la celiachia già in età pediatrica. Lo affermano i risultati di uno studio condotto in Svezia – paese che ha registrato a cavallo …

Continua »

Salmone ogm: la FDA americana scioglie le riserve e dà una prima autorizzazione ambientale

La Food and Drug Administration americana ha dato una prima autorizzazione di tipo ambientale alla produzione del supersalmone  ogm, proposto dalla società Aquabounty. Nel documento si dice che il salmone Ogm non avrebbe un “impatto significativo” sull’ambiente e che risulta “sicuro come il convenzionale salmone atlantico”. Si tratta di una presa di posizione che preoccupa gli ambientalisti. Ma l’avvio della …

Continua »

Tassare le bevande zuccherate? Uno studio dell`Università di Auckland sostiene di sì e dimostra che l?obesità è anche una questione sociale

Quando, pochi mesi fa, in Italia, è stata prospettata la possibilità di tassare le bevande gassate e zuccherate, non s’è fatto neppure in tempo a rendere noti i dettagli del provvedimento che s’è sollevata una selva di commenti poco motivati, accompagnati da strumentalizzazioni politiche.   In molti altri paesi, si discute o si sperimentano forme di soda tax per cercare …

Continua »

Meno sale ai bambini: anche così si combatte il sovrappeso infantile. Negli Stati Uniti sono calati i ragazzini obesi

Il sale favorisce l’obesità infantile. Sembra incredibile, ma è così: meno citato dello zucchero o dei grassi nocivi e ritenuto meno dannoso rispetto a questi ultimi, il cloruro di sodio fa aumentare la sete e spinge i bambini, soprattutto se già abituati, a consumare più bevande gassate e zuccherate.   Si dovrebbe dunque fare attenzione a questo ingrediente, soprattutto nell’alimentazione …

Continua »

Drammatica situazione all?Inran, dopo la chiusura probabili 80 licenziamenti. Le responsabilità del ministro Catania

L’INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione) è, come noto, uno degli enti soppressi dalla spending review. Triste vicenda? Peggio, se si considera il fatto che è stato ordinato un taglio dei fondi provenienti dal Ministero delle Politiche Agricole e necessari al pagamento degli stipendi del personale di ruolo.   La mancata copertura dei costi degli …

Continua »

Come far mangiare più frutta e verdura ai bambini? Arriva il progetto internazionale ?Food Dudes? destinato a pochissime scuole elementari

Bambini da una parte della barricata, frutta e verdura dall’altra: tra loro, si sa, non c’è grande amore, ma oggi, alla luce della dilagante obesità infantile, è diventato essenziale insegnare ai più piccoli ad apprezzare una mela e un contorno di broccoli.   La scuola, naturalmente, è luogo privilegiato per l’educazione alimentare, ma spesso i progetti avviati, pur con tanta …

Continua »

Supersalmone: in America la FDA tarda ad autorizzare l`allevamento del pesce OGM che cresce il doppio in metà tempo

A che punto è la procedura relativa al supersalmone della ditta Aquabounty, il primo salmone geneticamente modificato in grado di crescere a una velocità doppia rispetto alle specie selvatiche, che da anni aspetta il pronunciamento della Food and Drug Administration? La decisione finale non è stata presa.   Questo ritardo rappresenta un problema non solo per la Aquabounty, che ha …

Continua »

Nutrizione e divertimento. Per i bambini arriva il nuovo portale europeo con giochi e informazioni

Aggiornare e divertire i più piccoli sui temi dell’alimentazione, è l’obiettivo di EUFIC (*) (European Food Information Council) che annuncia la creazione di Cool food Planet, una risorsa web rivolta soprattutto ai bambini dai 6 ai 12 anni utilizzando personaggi dei cartoni animati e giochi interattivi.   Quando si accede alla pagine web, i più piccoli sono invitati a partecipare …

Continua »