Home / Lettere (pagina 10)

Lettere

La scheda delle calorie è obbligatoria anche nei prodotti artigianali, ma confezionati? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Gentile Redazione, sono Giulio Vacilotto titolare dell’omonima azienda di cioccolato e dolci. Da fine anno entrerà in vigore una nuova normativa per l’etichettatura: si dovrà apporre sul retro delle confezioni la quantità di calorie accanto alla lista ingredienti, seguita da tutte le altre indicazioni nutrizionali. Il laboratorio artigianale produce a Natale e a Pasqua molti dolci in cioccolato realizzati a …

Continua »

L’olio di palma non è antitumorale. Ennesima bufala in rete

Caro Direttore, sul sito dell’agenzia Askanews ho letto una notizia che titola “Studio: l’olio di palma? Ha proprietà anti tumorali. Contiene non solo grassi saturi ma anche utili derivati vitamina E“, poi ci sono altri siti che titolano “Tumori/Speranze da un ingrediente dell’olio di palma“. Negli articoli non viene detto che le ricerche sono state condotte su una sostanza estratta …

Continua »

Colorante vietato nel formaggio di Eurospin: com’è possibile? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Salve, vi allego la foto di una semiforma di formaggio Rodez comprato in un Eurospin di Taranto, tra i cui ingredienti compare il conservante E105 (vedi foto sotto). Non è la prima volta che lo osservo nella dicitura. Facendo ricerca ho notato che si tratta di Yellow AB, un colorante (e non conservante), la cui storia legislativa è poco chiara: …

Continua »
latte in polvere

Latte in polvere: l’acido palmitico è diverso da quello del latte materno? La domanda di un lettore

Gentile redazione, mi risulta che nel latte in polvere per neonati l’acido palmitico dei trigliceridi si trovi solitamente in posizione 1 o 3, mentre nel latte materno lo stesso acido si trovi in posizione 2 e che, in questa posizione, favorisca l’assorbimento del calcio. Vorrei sapere se le performances del latte in polvere senza acido palmitico sono  equivalenti per quanto …

Continua »

Latte in polvere: AIIPA ci scrive dicendo che le aziende produttrici stanno riducendo i contaminanti

Dopo l’avvio della nostra petizione su Change.org (che ha raccolto 25.000 firme) in cui si invitano le aziende a sostituire l’olio di palma dal latte in polvere per neonati, oggi l’Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari (AIIPA) ci scrive evidenziando gli effetti negativi che il nostro messaggio può avere sui genitori e sulle mamme che non possono allattare al seno il loro bambino.  …

Continua »

Allergeni: perché anacardi, pinoli e cocco non sono segnalati? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Stavo rileggendo l’elenco degli allergeni elencati nel Regolamento UE N. 1169/2011/Allegato II e… mi è saltato nuovamente all’occhio un particolare che mi disturba e rischia, secondo me, di creare confusione all’esercente ma anche al piccolo produttore meno esperto… Mi riferisco al punto 8 di suddetto Regolamento al punto dove si parla della frutta a guscio. 8. Frutta a guscio, vale a dire: …

Continua »
frutti di bosco frutti rossi cesta

L’informazione di qualità e indipendente ha un costo. Sostieni Il Fatto Alimentare

In 6 anni numerose aziende alimentari e catene di supermercati sono state citate nei nostri articoli per motivi non sempre piacevoli: una campagna pubblicitaria scorretta, un prodotto ritirato dal mercato, una lettera di un lettore arrabbiato, un’etichetta errata, l’uso di ingredienti inopportuni… Alcuni sponsor dopo la pubblicazione dell’articolo ci hanno abbandonato. Ci sono però inserzionisti che apprezzano Il Fatto Alimentare …

Continua »

Quello strano guscio delle uova: una lettrice chiede perché la superficie non è liscia. Risponde l’azienda: diverse le possibili cause, dal mangime al cambio di stagione

Una lettrice allarmata dall’aspetto inusuale di alcune uova appena acquistate, ci ha scritto chiedendoci un consiglio. Ecco la lettera. Questa mattina ho comprato una confezione di uova giganti allevate a terra della marca “le Naturelle“. Con una certa sorpresa ho scoperto che la superficie non è liscia, ma tutta rigata. Le ho acquistate a Roma, e il numero di lotto …

Continua »

Lettere: Perché le fette biscottate Esselunga Bio hanno la “finta” farina integrale e l’olio di palma? Risponde l’azienda: stiamo cambiando la ricetta

Buongiorno, sono un cliente Esselunga e ho controllato gli ingredienti riportati in etichetta di 2 tipi di fette biscottate proposte dalla catena:  Esselunga Equilibrio 100 Fette biscottate integrali sono prodotte con vera farina integrale e olio di girasole Ingredienti: Farina di frumento integrale 56,9%, Farina di frumento, Olio di semi di girasole, Glutine di frumento, Zucchero, Lievito di birra, Sale, Agente …

Continua »

Burger di bovino “Black Angus”: perché non è indicata l’origine della carne? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Ho comprato una confezione di burger di bovino “Black Angus”. Ho notato però che in etichetta non è indicata la provenienza, come mai? Vi allego le foto. Salvatore Abbiamo chiesto un parere all’avvocato Dario Dongo esperto di diritto alimentare Come abbiamo evidenziato in diverse occasioni (vedi articolo sull’origine delle carni), le previsioni in tema d’indicazione d’origine a tutt’oggi si applicano alle …

Continua »

Tramezzino integrale vegano con farina raffinata e crusca aggiunta: è corretta l’etichetta? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Ho una domanda per l’avvocato Dongo sull’etichetta (di cui potete vedere la foto qui sotto) di un tramezzino integrale e vegano, senza olio di palma e senza grassi idrogenati. Il tramezzino non contiene farina integrale, ma crusca mescolata con una “farina tipo 0”. È legale? Elide Risponde l’avvocato Dario Dongo, esperto di diritto alimentare. L’etichetta in esame, a ben vedere, …

Continua »

Mortadella Fiorucci Suprema con il 35% di carne di pollo! Risponde l’avvocato Dario Dongo

Ho trovato al supermercato la mortadella “Pallina di Suprema” della Fiorucci, si presenta come un prodotto senza glutine, senza latte, lattosio e caseinati e senza glutammato. Però ho notato con stupore che tra gli ingredienti c’è la carne di pollo e pure carne di pollo separata meccanicamente, per un totale del 35%. La carne suina rappresenta il 51% del totale. Mi sembra …

Continua »

Grani antichi: la pasta parla siciliano. La riscoperta della biodiversità a tutela della ricchezza culturale ed economica del territorio

L’industria alimentare, settore strategico per l’economia italiana, oggi si pone l’obiettivo di unire innovazione tecnologica e tradizione gastronomica nazionale. Tradizione che passa anche attraverso il recupero e la valorizzazione di coltivazioni locali, fino a ieri confinate in contesti produttivi di nicchia ma che cominciano a offrire opportunità interessanti per produttori, trasformatori e consumatori. Questo è ciò che sta accadendo in Sicilia, …

Continua »
Vaschetta gelato al pistacchio

Tutti i segreti del gelato vegano, spiegati dal maestro gelatiere Antonio Lobrano. Anche le creme possono essere preparate senza latte o panna

Gentile Redazione, ho visto che esistono sempre più gelaterie che offrono un prodotto adatto ai vegani, con il simbolo Vegan OK sulla vetrina. In una gelateria ho chiesto in quali gusti – oltre alla frutta – non ci fosse latte. Con mia grande sorpresa ho scoperto che il latte non era utilizzato in molti gusti alla crema come: pistacchio, nocciola, …

Continua »