Home / Valeria Nardi (pagina 10)

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Miele: in arrivo la nuova legge su OGM, origine e ingredienti. Coldiretti non è d’accordo con gli apicoltori

Il Consiglio dei ministri il 12 ottobre 2015 ha esaminato preliminarmente la direttiva europea 2014/63/UE sul miele, in attesa dell’approvazione definitiva delle Commissioni competenti di Camera e Senato. In etichetta i consumatori non noteranno grandi cambiamenti perché rimane l’obbligo di indicare il Paese di origine in cui il miele è stato raccolto e, nel caso si tratti di miscela di …

Continua »

Istamina in filetti di tonno e bottiglie di birra a rischio rottura… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°41 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 58. Tre di queste sono quelle inviate dal Ministero della salute italiano. L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia questa settimana non comprende casi di allerta gravi, mentre per le informative dei prodotti che non implicano un intervento urgente troviamo …

Continua »

Pezzi di vetro in sugo italiano e norovirus in ostriche francesi… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

pomodoro passata

Nella settimana n°40 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per norovirus in ostriche vive provenienti dalla Francia. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che …

Continua »

Fenilalanina non dichiarata in birra con soft drink dalla Germania e pane di segale infestato da muffe… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

Nella settimana n°39 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per fenilalanina non dichiarata in birra con soft drink dalla Germania. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi …

Continua »

Residui di medicinali in vitello italiano e istamina in tonno pinna gialla dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 43 prodotti

maiale carne

Nella settimana n°38 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 43 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: istamina in tonno pinna gialla scongelato dalla Spagna; mercurio congelato in verdesca (Prionace glauca) dal Portogallo; residui di …

Continua »

Metalli pesanti da coltelli cinesi e salmonella in carne di tacchino dal Brasile… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

coltelli

Nella settimana n°37 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia questa settimana non comprende allerte gravi, mentre per le informative dei prodotti che non implicano un intervento urgente troviamo: presenza di DNA di ruminanti …

Continua »

Insalata: come lavarla? È meglio quella pronta in busta? La ricerca dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

insalata

Insalata pronta in busta o da lavare? Cos’è meglio comprare dal punto di vista della sicurezza alimentare? L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha pubblicato i risultati di un’indagine su questi prodotti e sulle abitudini degli italiani. Lo studio ha preso in esame 207 lotti di insalata, 52 di prima gamma (quella fresca che si trova nel reparto ortofrutta), e 155 …

Continua »

Eccesso di piombo in funghi dal Vietnam e Listeria in costolette dall’Austria… Ritirati dal mercato europeo 53 prodotti

Nella settimana n°36 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 53 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: focolaio di origine alimentare (sindrome sgombroide) forse causato da bistecca tonno crudo scongelata dalla Spagna. Nella lista delle …

Continua »

Istamina in tonno spagnolo e allergeni in cumino dall’India… Ritirati dal mercato europeo 42 prodotti

Nella settimana n°35 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 42 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: istamina in tonno pinna gialla scongelato dalla Spagna; tracce di arachidi in peperoncino in polvere prodotto nei Paesi …

Continua »

Listeria in merluzzo spagnolo e in gorgonzola italiano… Ritirati dal mercato europeo 143 prodotti in tre settimane

Nelle settimane n° 32, 33 e 34 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 143 (23 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: Listeria monocytogenes in merluzzo nordico (Gadus morhua) affumicato e refrigerato dalla Spagna; presenza di …

Continua »

Allerta per mercurio in pesce spada e nichel in posate cinesi… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

pesce spada

Nella settimana n°31 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 5 casi: la Germania segnala migrazione di nichel da posate per barbecue dalla Cina; mercurio in fette di pesce spada …

Continua »

Pollo e salmonella: è possibile eliminarla? Difficile dicono gli esperti. La normativa e i controlli sono efficaci ma ci sono ancora dei punti critici sui prodotti in vendita

È possibile evitare le contaminazioni da salmonella nella carne di pollo? Dopo la notizia dell’indagine dei Nas sulle presunte irregolarità nelle analisi di veterinari pubblici e dipendenti di un’azienda avicola, tra gli addetti ai lavori si è aperta un’accesa discussione. Al centro della diatriba c’è la presenza di salmonella nella carne di pollo e tacchino. Prima di addentrarci nel dibattito …

Continua »

Schiavi nei campi dimenticati: l’emergenza caldo per Coldiretti interessa solo piante, vacche, galline e perdite economiche

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto un’email dal titolo “Spero interessi almeno voi”. Non si trattava della lamentela di un consumatore deluso da qualche azienda e neanche di una critica o di un complimento. Un lettore, dopo aver letto un comunicato di Coldiretti sull’anomala ondata di calore, è rimasto impressionato e ha voluto condividere il suo stato d’animo. Il testo dell’organizzazione esordiva …

Continua »

Caratteristiche nutrizionali di 16.000 alimenti trasformati: poca differenza tra i prodotti meno cari e gli altri secondo le analisi ufficiali

L’Agenzia per la sicurezza alimentare (Anses), l’Osservatorio per la qualità dell’alimentazione (Oqali) e l’Istituto nazionale di ricerca agronomica (Inra) francesi hanno analizzato le informazioni nutrizionali disponibili sulle confezioni di oltre 16.000 prodotti trasformati, raccolti tra il 2008 e il 2011 e che coprono quasi tutti i settori alimentari. La conclusione è che i prodotti di primo prezzo non hanno una …

Continua »

Pesticida in peperoncini in salamoia dall’Egitto e migrazione da posate cinesi… Ritirati dal mercato europeo 53 prodotti

Nella settimana n°30 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 53 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Tra i prodotti distribuiti in Italia questa settimana non risultano esserci allerta né informative particolari. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente …

Continua »