Home / Pianeta (pagina 30)

Pianeta

Milena Gabanelli lascia Report: questa sarà l’ultima stagione come conduttrice del programma di Rai 3

“Report è la cosa più bella che ho fatto dopo mia figlia, dopo vent’anni penso però sia venuto momento di dire che questa è la mia ultima stagione alla conduzione del programma”. Con queste parole Milena Gabanelli ieri sera nel corso della prima puntata autunnale del programma ha annunciato il suo addio ai telespettatori. La Gabanelli ha parlato dei redattori …

Continua »

Olio di palma, Greenpeace contro il colosso malese IOI Group. Un dossier di denuncia e attivisti in azione nel porto di Rotterdam

Greenpeace ha avviato una campagna di denuncia contro la compagnia malese IOI Group, che opera nel settore dell’olio di palma e che da anni. La società è al centro di polemiche per le pratiche di distruzione delle foreste tropicali e delle torbiere in Indonesia, nonché per la violazione dei diritti umani delle popolazioni locali, lo sfruttamento dei lavoratori e l’utilizzo …

Continua »

TTIP: se ne riparlerà nel 2018, forse. Come previsto, le tensioni legate alle elezioni in Usa, Germania e Francia impongono uno stop di fatto

“I negoziati proseguono”, ha dichiarato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker, al termine di una settimana in cui da Berlino a Parigi si sono susseguite dichiarazioni di de profundis per i negoziati sul Trattato commerciale di libero scambio tra Usa e Ue, il TTIP (Transatlantic Trade and Investment Partnership). Ha iniziato il Ministro dell’economia e vice-cancelliere tedesco, il socialdemocratico …

Continua »
fast food

Antibiotici: indagine su 25 grandi catene di ristorazione degli Stati Uniti sull’uso negli allevamenti. Qualche miglioramento per la carne di pollo

Una coalizione di organizzazioni non governative ha pubblicato la seconda indagine annuale sulle politiche e le pratiche relative all’uso degli antibiotici nella carne servita da 25 grandi catene di fast food e ristoranti negli Usa. Rispetto all’indagine di un anno fa, ci sono miglioramenti in alcune catene, in particolare per la carne di pollo. Tuttavia 16 di queste non hanno …

Continua »
olio di palma Palm Oil Plantation.

Piantagioni di palma: un villaggio indonesiano protegge le torbiere e previene gli incendi grazie a piccole dighe

Le foreste e le torbiere della provincia di Riau, nell’isola indonesiana di Sumatra, sono tra le più colpite dagli incendi, spontanei e dolosi che ogni anno colpiscono queste zone durante la fine della nostra estate e il nostro autunno. Eppure, nella provincia di Riau c’è un piccolo villaggio, Dosan, circondato da piantagioni di palma da olio, che dal 2012 non …

Continua »

Una guida tascabile di Greenpeace per l’acquisto del pesce sostenibile. Sei consigli per scegliere in modo responsabile

Greenpeace ha pubblicato una guida tascabile per l’acquisto responsabile del pesce. Lo scopo è di aiutare i consumatori a leggere le etichette, valorizzare la pesca artigianale e sostenibile, conoscere le specie e le diverse modalità. La guida è scaricabile dal sito FishFinder ed è stata pubblicata dopo che un sondaggio condotto dall’Istituto Ixè ha indicato che il 91% degli italiani è …

Continua »

Cambiamenti climatici: si riscaldano i mari e aumentano vibrioni e gastroenteriti lungo le coste atlantiche dell’Europa e negli USA

Uno degli effetti dei cambiamenti climatici è l’innalzamento della temperature dei mari, che nell’Atlantico settentrionale sta provocando anche un aumento di vibrioni. Contestualmente, negli ultimi decenni si è registrato un forte incremento di malattie causate dalla presenza nell’ambiente di questi batteri lungo le coste atlantiche dell’Europa e degli Stati Uniti. Uno studio recente, pubblicato su Proceedings of the National Academy …

Continua »
campo agricoltura

Malattie e parassiti viaggiano sui container marittimi e minacciano l’agricoltura. Mosche della frutta, coleotteri, funghi e loro simili riducono i raccolti globali dal 20 al 40 per cento

Ogni anno nel mondo vengono effettuati circa 527 milioni di trasporti via mare su container (solo la Cina gestisce oltre 133 milioni di container marittimi l’anno). Non solamente il carico, ma l’involucro stesso dei container può fungere da vettore per la diffusione di specie esotiche capaci di provocare veri e propri disastri ecologici e agricoli. Secondo Craig Fedchock, coordinatore del Segretariato …

Continua »

Latte trattato con UV: un “novel food” che aumenta la quantità di vitamina D del prodotto. L’EU ne autorizza l’immissione sul mercato

Il latte trattato con UV è stato autorizzato dalla Commissione Europea e questo vuol dire che il  prodotto potrà cominciare ad essere venduto al dettaglio. Si tratta di un  “novel food”: un nuovo  alimento la cui immissione sul mercato è regolamentata  dal (CE) n. 258/97. La valutazione e l’autorizzazione di solito si basa  sul parere scientifico dell’Efsa, oltre ai test …

Continua »

Resistenza agli antibiotici: allarme della Banca Mondiale sui costi. Danni economici maggiori della crisi finanziaria iniziata nel 2008

Secondo un rapporto della Banca Mondiale, l’aumento della resistenza agli antibiotici può creare danni economici maggiori della crisi finanziaria scoppiata nel 2008, facendo scendere il Pil mondiale dall’1,1% al 3,8% entro il 2050, con un aumento di 1.200 miliardi di dollari dei costi dell’assistenza sanitaria e 28 milioni di persone in condizioni di povertà assoluta. La maggior parte degli effetti …

Continua »
orto

I numeri dell’agricoltura biologica nel mondo: la mappa delle colture bio paese per paese in un’infografica di Valori

Sono oltre 43 milioni gli ettari di coltivazioni biologiche in tutto il mondo, circa l’1% di tutti i terreni agricoli. Come riporta il periodico Valori con una semplice mappa, questi sono i numeri che emergono dall’ultimo rapporto congiunto di FiBL (Forschunginstitut für biologischen Landbau) e Ifoam (International federation of organic agriculture movements) sull’agricoltura biologica. Da questi dati emerge che l’Australia, con …

Continua »

Olio di palma, riprende la stagione degli incendi nelle foreste indonesiane. Denunciato il rapimento di sette ispettori governativi

Nel sud-est asiatico è rincominciata la stagione degli incendi delle foreste, alcuni spontanei e molti altri di origine dolosa, finalizzati a far spazio alle coltivazioni agricole, innanzitutto a quella della palma da olio. Le autorità indonesiane hanno già lanciato l’allerta per via del fumo proveniente dagli incendi nelle isole di Sumatra e del Borneo, nella regione di Kalimantan. Già l’anno …

Continua »

Cosa mangiamo al ristorante? Piatti pronti surgelati, semilavorati o cucinati dallo chef. I clienti lo devono capire leggendo il menu

In Svizzera nel Canton Ticino ci sono ristoranti che espongono un cartello con la scritta “Fatto in casa” per dire ai clienti che nel locale si servono solo piatti e pietanze preparati dallo chef. L’idea a prima vista può sembrare bizzarra, ma la questione risulta tutt’altro che banale come ha evidenziato più volte la rivista La borsa della spesa dell’Associazione consumatrici …

Continua »
pesce Mediterraneo

Greenpeace: gli italiani favorevoli al pesce sostenibile. Il 91% degli intervistati è disposto a cambiare abitudini

Pesce più sostenibile? Gli italiani dicono sì.  Secondo l’ultimo sondaggio di Greenpeace condotto dall’Istituo Ixè il 91% degli intervistati si dice disposto a cambiare abitudini alimentari per evitare lo sfruttamento eccessivo delle risorse ittiche. Alla domanda: “Quanto sarebbe disposto a spendere di più, rispetto a un prodotto standard, per acquistare, in casa o fuori casa, un prodotto ittico pescato nel …

Continua »

La FDA vieta i saponi contenenti antibatterici per mani e corpo: tra le sostanze vietate il triclosan e il trilocarban

La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha deciso di vietare i saponi antibatterici che contengono una delle 19 sostanze raccolte in una lista (tra cui il triclosan nei saponi liquidi e il trilocarban nei solidi). La decisione riguarda circa 2.100 prodotti, che dovranno essere riformulati o ritirati dal commercio entro un anno. Alcuni produttori hanno già iniziato a togliere …

Continua »