Home / Lettere

Lettere

misticanza e fiori insalata 2

Insalata con fiori in vendita da Esselunga senza data di scadenza! La risposta dell’azienda non convince Dario Dongo

Ieri ho comprato un’insalata in busta con fiori freschi da Esselunga. Guardando la confezione, due cose mi hanno lasciato perplessa. La prima è il marchio Vegan ok: ce n’è bisogno? È un’insalata, mi sembra scontato che sia vegana! L’altra criticità è che non ho trovato la data di scadenza. È regolare? Gabriella Di seguito la risposta dell’azienda produttrice L’Insalata dell’orto …

Continua »
olio sasso bio 2018

Il nuovo olio Sasso è biologico anche se non è extravergine: è possibile? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Sono un abituale consumatore di prodotti biologici e avrei una domanda da sottoporvi. Ho visto sugli scaffali l’olio Sasso bio che, in base all’etichetta, è un olio di oliva (e quindi non un extravergine di oliva) composto di oli raffinati e oli di oliva. Ma com’è possibile? Io sapevo che l’olio di oliva biologico potesse essere solo un olio extravergine, …

Continua »

La merenda con i Pavesini? Meglio di yogurt e frutta. Una lettrice segnala il messaggio diseducativo dello spot

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera scritta da un’insegnante di scienze degli alimenti, che focalizza l’attenzione sul nuovo spot dei biscotti Pavesini. Nell’ultimo spot dei biscotti Pavesini che ho visto in tv, si vede un bambino in panchina prima dell’allenamento che tiene nella mano destra un vasetto di  yogurt bianco con alcuni pezzi di fragole e nell’altra una confezione di biscotti …

Continua »
glass of soda water and sugar

Sugar tax, anche Ansisa aderisce alla campagna per una tassa sullo zucchero: “usiamola per finanziare l’educazione alimentare”

Il consiglio direttivo e i referenti regionali dell’Associazione italiana specialisti in Scienza dell’Alimentazione (Ansisa) hanno deciso all’unanimità di aderire alla campagna a favore della sugar tax. Sale così a sette il numero di società scientifiche che hanno aderito alla nostra iniziativa.  In questa lettera spiegano i motivi e auspicano che, se mai si farà una tassa sullo zucchero, la somma …

Continua »
White bowl with pepper mix. Various pepper served in white bowl on wooden background.

La piperina del pepe è davvero benefica per l’organismo? Risponde il professor Antonello Paparella

Salve redazione de Il Fatto Alimentare, ho una domanda da porvi: da un po’ di tempo a questa parte ho conosciuto delle persone ossessionate dalla piperina. Informandomi ho visto che si tratta di un componente del comune pepe nero. Oltretutto ho visto che ha dei benefici per l’organismo. Vorrei sapere se le informazioni reperite sono giuste, o se si tratta …

Continua »
Sugar tax lettera aperta zucchero bicchiere zollette cannuccia Fotolia_200358451_Subscription_Monthly_M-1024x682

Sugar tax: al via la campagna per la tassa sulle bevande zuccherate. Hanno già aderito 9 società scientifiche e oltre 300 medici, nutrizionisti, dietisti

Chiedere al Ministro della salute di tassare le bevande zuccherate mentre il Governo cerca di ridurre le imposte può sembrare stonato, ma è quasi una necessità, considerando che in Italia la percentuale di bambini obesi o in sovrappeso arriva al 30% (dato che ci colloca al terzo posto in Europa dopo Grecia e Spagna), mentre per gli adulti il valore …

Continua »

“Eravamo pazzi per la Nutella … quando non conteneva olio di palma”. Così scrive una lettrice

Buongiorno, posso dire due parole a proposito di Nutella? Mi fa sorridere che in molti articoli si ragioni sul fatto che Ferrero usi l’olio di palma perché più economico. Ma certo che questo è il motivo! Io 50 anni li ho passati da un po’, e quando ero una bambina negli anni ’60 la Nutella era la cosa più buona …

Continua »
patate amido carboidrati

La solanina delle patate è tossica, come eliminarla? Risponde il professore Antonello Paparella

Ho letto il vostro articolo su come conservare le patate con il caldo estivo e mi è venuto un dubbio. La solanina è termolabile? Viene neutralizzata dalla cottura? Se sì a quanti gradi? Ecco la risposta di Antonello Paparella microbiologo alimentare e preside della Facoltà di Scienze e tecnologie alimentari all’Università degli Studi di Teramo e cultore della materia. La solanina …

Continua »
yerba mate erba te

Mate biologico: in Europa si può vendere l’erba importata dal Sud America con il marchio? Risponde Pinton di Assobio

Vi scrivo da un’azienda tedesca che si occupa di import-export di tè e tisane. Ultimamente c’è stato e c’è tuttora uno “scandalo” riguardante il mate o yerba-mate di agricoltura biologica. Il mate viene coltivato in Sud America e importato in Europa; finora naturalmente la categoria biologica è sempre stata venduta in Europa sotto la denominazione bio con rispettivo logo con fogliolina …

Continua »
acqua minerale

Acqua Lauretana: secondo una lettrice ha un cattivo odore. La risposta dell’azienda

Lo scorso luglio ho acquistato una confezione di acqua Lauretana in PET presso un supermercato della mia zona. L’acqua è stata bevuta dalla mia bambina di 20 mesi ed è stata utilizzata per prepararle le pappe. Stamattina ne ho bevuto un sorso anche io e mi sono accorta del cattivo odore. Ho aperto anche le altre bottiglie e tutte hanno questo …

Continua »
olio extravergine di oliva

I dubbi sulle nuove norme dell’olio extra vergine. La risposta di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

Un lettore che opera nel settore oleario ci ha chiesto chiarimenti a proposito delle nuove norme europee sulle indicazioni facoltative di etichettatura dell’olio extra vergine d’oliva, di cui ha parlato la rivista online Teatro Naturale in un articolo che abbiamo riportato ieri. Sono un tecnologo alimentare che opera nel mondo dell’olio extra vergine. Mi confronto quotidianamente sugli aspetti legati alle …

Continua »

Acqua San Benedetto: ancora una segnalazione per cattivo odore. La risposta dell’azienda

Vorrei segnalare la presenza di cattivo odore in una bottiglia di acqua San Benedetto da due litri, numero di lotto (20LA8117T) vedi foto allegata. Come dovrei procedere? È meglio contattare l’azienda o passare prima da un’associazione di consumatori? Liliana Abbiamo chiesto all’azienda un chiarimento sulla questione visto che un problema analogo ci era stato segnalato lo scorso giugno (leggi articolo). …

Continua »
grissini carboidrati snack pane iStock_000051379768_Small

Se la farina è estera, il prodotto è “made in Italy”? Come funziona il regolamento sull’origine? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Scrivo per alcune delcucidazioni in merito al reg. 775/2018 e torno all’annosa questione dell’origine del grano/farina. Un’azienda alimentare che utilizzi come ingrediente primario la farina e che riporti sulle confezioni la dicitura “made in Italy”, cosa deve dichiarare in etichetta se il fornitore di farina dichiara di usare mix di grani UE/non UE trasformati in farina in molini italiani? Deve …

Continua »

I ceci in scatola di Ecor NaturaSì sono verdi e gialli? La sorpresa di una lettrice e la risposta dell’azienda

Qualche giorno fa ho acquistato presso un punto vendita NaturaSì di Ferrara una confezione di ceci in scatola della marca Ecor. Ho aperto ieri il barattolo e sono rimasta perplessa, perché sono di uno strano colore verde. Anzi sono variegati: in parte del normale colore beige, in parte verdini. Si possono consumare? Come mai hanno questo aspetto? Ho scritto al …

Continua »