Home / Archivio dei Tag: origine

Archivio dei Tag: origine

Origine della carne suina trasformata in etichetta: via libera al decreto italiano. Provenienza obbligatoria per prosciutti, salumi & co.

prosciutto crudo affettati carne salume

L’origine delle carni suine nei prodotti trasformati come prosciutti e salumi diventa obbligatoria. Il decreto italiano ha ricevuto il via libera con il silenzio assenso della Commissione europea, dopo che è trascorso il periodo di tre mesi dalla notifica della proposta, ed è alla firma dei ministri delle Politiche agricole, dello Sviluppo economico e della Salute. Il provvedimento, come già …

Continua »

Miele: caratteristiche, origine e proprietà nutrizionali. Il parere di Enzo Spisni, fisiologo della nutrizione all’Università di Bologna

Il miele è un cibo molto antico, utilizzato già nella preistoria dai nostri antenati, che lo raccoglievano dagli alveari di insetti selvatici. L’apicoltura ha avuto probabilmente origine nel Neolitico ed era sicuramente praticata dagli Egizi nel III millennio avanti Cristo. Questo alimento è prodotto dalle api in seguito alla rielaborazione delle sostanze zuccherine di cui si nutrono: prevalentemente nettare di fiori, …

Continua »

Francia, nuove norme sull’origine e regole più ferree per prodotti vegetali con la denominazioni di cibi animali

burger veg vegatarian vegan

Nuove regole per l’origine in etichetta e per i nomi dei sostituti vegetali in Francia. È stata infatti approvata e pubblicata la legge sulla trasparenza delle informazioni sui prodotti alimentari, con l’obiettivo di rendere più chiare e comprensibili le etichette. Le principali misure della norma  legge riguardano nuovi obblighi sull’indicazione di origine di alcuni alimenti e lo stop ai nomi …

Continua »

Patatine surgelate Lidl: da dove vengono e chi le produce? Un lettore chiede chiarimenti alla catena di supermercati

acrilammide patatine fritte

Un lettore ci ha segnalato un’etichetta di patatine fritte surgelate in vendita alla Lidl che secondo lui non fornisce informazioni chiare sull’origine del prodotto. Di seguito pubblichiamo la lettera di risposta  della catena di supermercati Lidl. MI sono recato a fare la spesa presso un punto vendita della Lidl a Rimini. Normalmente guardo sempre per mia informazione da dove viene …

Continua »

Origine del gin Hortus: Inghilterra o Francia? Un lettore chiede chiarimenti alla Lidl

superalcolico liquore

Un lettore ci ha segnalato un’etichetta di gin in vendita alla Lidl che secondo lui non fornisce informazioni chiare riguardo l’origine del prodotto. Di seguito pubblichiamo la lettera a cui ha risposto la catena di supermercati Lidl. Buonasera, oggi ho acquistato il gin Hortus presso punto vendita della catena Lidl. L’etichetta frontale e il libretto recita “distillato in Inghilterra”, ed …

Continua »

Prodotti biologici: è possibile risalire all’azienda produttrice e al paese di origine? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Gli italiani sono sempre stati attenti all’origine dei prodotti alimentari e con la vicenda della quarantena lo sono diventati ancora di più. Un po’ per i timori legati a una filiera troppo lunga ma, soprattutto, per poter selezionare cibo “Made in Italy ” per contribuire a sostenere l’economia del paese. Pubblichiamo la domanda di una lettrice sulle aziende agricole biologiche e a …

Continua »

Asciugamani Coop: italiani o portoghesi? Una lettrice chiede spiegazioni all’azienda

Spesso i supermercati promuovono raccolte punti per offrire, dietro un contributo più o meno consistente da parte dei consumatori, prodotti di qualità o di marca a prezzi solitamente più bassi del mercato. Di seguito pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice proprio su una di queste raccolte promozionali che, a suo avviso, presentava delle informazioni fraintendibili. Ebbene si, ci sono …

Continua »

Esselunga: confusione sull’origine di peperoni, melanzane e zucchine. La segnalazione di un lettore

peperoni vaschetta pellicola per alimenti

Gli alimenti confezionati direttamente nei punti vendita devono comunque fornire delle informazioni accurate e precise sulle etichette. Un lettore ci segnala il ripetersi di un errore umano nella descrizione dell’origine di alcuni alimenti venduti nel reparto ortofrutta di un punto vendita Esselunga di Verona. Di seguito pubblichiamo la segnalazione con la risposta dell’ufficio stampa Esselunga. Cara redazione, non è la …

Continua »

Origine di pasta, pane e riso in etichetta fino alla fine del 2021. Mipaaf e Mise prorogano la scadenza dei decreti

pasta pomodoro formaggio forchetta tovaglia

I ministri delle Politiche agricole e dello Sviluppo economico hanno prorogato l’obbligo di indicare in etichetta la provenienza del grano per la pasta, del riso e del pomodoro, che ora sarà valido fino al 31 dicembre 2021. I decreti di origine italiani, infatti, sarebbero decaduti il prossimo primo aprile con l’entrata in vigore del regolamento europeo 2018/775 sull’origine dell’ingrediente primario. …

Continua »

L’origine della pasta rimarrà in etichetta: l’annuncio delle aziende di Unione Italiana Food. Il 1° aprile in vigore la nuova norma UE

Addio all’indicazione sull’origine del grano della pasta? Non necessariamente. Il 1° aprile, entrerà in vigore il l’articolo 26 del regolamento europeo 1169/2011 sull’indicazione in etichetta dell’origine degli ingredienti dei prodotti alimentari. La norma spazzerà via i recenti decreti approvati dall’Italia che obbligano i produttori a riportare sulla confezione di pasta, riso, pomodoro e latte l’origine della materia prima. I pastifici …

Continua »

Carne 100% italiana ma il bovino è ingrassato e macellato in Regno Unito. La risposta dell’azienda

Un lettore ci ha segnalato l’etichetta di una costata della salumeria Aliprandi di Gussago. Secondo il consumatore non è chiara l’origine della carne e ci sono informazioni discordanti in merito. Pubblichiamo la lettera con la risposta dell’azienda. Buongiorno, ho trovato in vendita presso un supermercato della mia zona un prodotto della salumeria Aliprandi di Gussago, la costata di scottona “Tomahwak”  …

Continua »

Coronavirus, i casi aumenteranno. Oltre 200 morti e quasi 10.000 persone infettate. Il parere di Giuseppe Novelli genetista di Tor Vergata

Il numero di persone colpite dall’epidemia cinese provocata dal coronavirus 2019-nCoV continua ad aumentare e, secondo gli esperti, non ci sarà presto un’inversione  di tendenza. Pubblichiamo una nota che Giuseppe Novelli, professore di Genetica medica all’Università di Roma Tor Vergata ha scritto tre giorni fa per il sito Formiche.net. La nota spiega l’origine del coronavirus e riporta un dato sulle …

Continua »

Origine della carne: perchè non è indicata in etichetta? Aldi supermercati risponde alla domanda di un lettore.

Un lettore ci ha scritto per un suo dubbio sull’origine della carne venduta da Aldi. Di seguito pubblichiamo la lettera con la risposta della catena di supermercati. Salve scrivo nella speranza che possiate chiarire un mio dubbio. Qualche giorno fa ho acquistato presso la catena di supermercati Aldi delle confezioni di carne macinata (bovino, suino e miste) e ho notato …

Continua »

Yogurt Alce Nero: qual è l’origine del latte? Discordanze in etichetta. La risposta dell’azienda

Un lettore ci ha scritto per segnalarci un’incongruenza tra le scritte presenti sulla confezione di yogurt della marca Alce Nero. Di seguito pubblichiamo la lettera con la risposta dell’azienda. Acquistando regolarmente il prodotto di Alce Nero Yogurt bianco intero con “Latte Fieno STG” biologico, che l’etichetta specifica provenire solo da allevamenti dell’Alto Adige, mi sono accorto che mentre sul packaging …

Continua »

Report Rai3: la narrazione sul latte importato e i formaggi italiani è surreale, ma piace molto a Coldiretti

Dopo aver visto il servizio di Report sul latte, andato in onda il 25 novembre 2019 su Rai 3, il telespettatore ha la sensazione che ogni notte dal Brennero passino decine di autobotti di latte destinato alla produzione di formaggio, mozzarella e altri latticini che poi saranno venduti come prodotti italiani. Nell’inchiesta si parla di caseifici che producono  oltre al …

Continua »