; origine - Il Fatto Alimentare
Home / Archivio dei Tag: origine

Archivio dei Tag: origine

La pasta non è arrivata dalla Cina con Marco Polo, ma risale al tempo dei faraoni. L’intervento di Ballarini

Different pasta types on the wooden table.

In una tomba egizia di circa quattromila anni fa vi è un’immagine che gli egittologi interpretano come la pasta sia prodotta impastando la farina con i piedi. Circa millecinquecento anni dopo gli egizi “lavorano la pasta con i piedi, l’argilla con le mani” afferma lo storico greco Erodoto (484 a. C. – 420 circa a. C.) nelle sue Storie (II, 36). …

Continua »

Vitello Famila: allevato in Lituania o in Italia? Il dubbio di un lettore e la risposta della catena di supermercati

Un lettore ha trovato un’etichetta con l’indicazione di origine non chiara. Di seguito pubblichiamo la lettera e la foto che abbiamo ricevuto e a seguire la risposta del gruppo Selex (di cui fa parte l’insegna Famila). L’altro ieri ho fatto la spesa presso un supermercato Famila della mia città. Una volta a casa ho letto bene l’etichetta della carne, nella …

Continua »

Tisana biologica: toscana, italiana o europea? La segnalazione di una lettrice. Risponde l’azienda

te tisane bevande calde

L’origine degli ingredienti non sempre si trova sulle etichette, ma per gli alimenti che provengono da agricoltura biologica è obbligatorio fornire quest’informazione sulle confezioni. Pubblichiamo la segnalazione di una nostra lettrice riguardo una scatola di tisana bio e la risposta dell’azienda. Vorrei segnalare un articolo che induce a pensare di avere di fronte  un prodotto in primis toscano, oltre che italiano. …

Continua »

Etichetta salumi: finalmente entra in vigore l’obbligo di origine per tutti i prodotti

È entrato in vigore il 31 gennaio 2021 il decreto che obbliga i produttori a indicare in etichetta la provenienza della materia prima per i salumi. Il Decreto interministeriale sulle Disposizioni per “l’indicazione obbligatoria del luogo di provenienza nell’etichetta delle carni suine trasformate” era stato prorogato di due mesi dal ministero dello Sviluppo economico. Adesso è pienamente in vigore anche …

Continua »

Le prugne secche sono prodotte in Italia ma di origine francese. Il dubbio di un lettore e la risposta dell’avvocato Dongo

Pubblichiamo la domanda di un nostro lettore sull’indicazione di origine in etichetta. Di seguito la risposta dell’avvocato Dario Dongo, esperto di diritto alimentare. Oggi, martedì 26 gennaio 2021, nel pomeriggio mi sono recato nel supermercato Carrefour di via Germania a Roma (ex Villaggio Olimpico) per fare la spesa. Fra i vari acquisti da me effettuati ci sono 2 confezioni di …

Continua »

Origine della carne suina anche quando è un ingrediente? La domanda di un lettore e la risposta dell’avvocato Dongo

Pubblichiamo la domanda di un nostro lettore sull’etichettatura della carne suina. Di seguito la risposta dell’avvocato Dario Dongo, esperto di diritto alimentare. Vorrei un chiarimento sul nuovo regolamento inerente l’etichettatura della carne suina. L’obbligo di indicazione della provenienza dei suini utilizzati per la produzione di insaccati deve essere esteso anche quando l’insaccato è utilizzato come ingrediente? Esempio: un’azienda che utilizza …

Continua »

Olio extravergine, un consumatore su cinque confuso sull’origine del prodotto. Molti credono di comprare italiano, ma non è così

olio supermercato

Nonostante l’etichetta di origine obbligatoria, un italiano su cinque sbaglia ancora a identificare la provenienza dell’olio extravergine che acquista. Gli errori sono più frequenti tra i consumatori convinti di aver comprato un prodotto 100% italiano. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Nutrients dai ricercatori dell’Università di Bari, che hanno indagato gli effetti dell’etichettatura di origine dell’olio extravergine sulla consapevolezza …

Continua »

Come si riconosce il Grana Padano o il Parmigiano Reggiano se i pezzi non sono marchiati? La domanda di un lettore e le risposte dei consorzi

Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un lettore su alcuni pezzi di formaggio tipo Grana, confezionati dal supermercato, che a suo dire non riportano dei segni distintivi necessari per capire se si tratti effettivamente di formaggio Grana Padano o di Parmigiano Reggiano. A seguire le risposte di Carrefour, e dei due consorzi. Recandomi in un punto vendita Carrefour di zona …

Continua »

Parmigiano Reggiano e zona di produzione. Il dubbio di un lettore e la risposta dell’azienda

Di seguito pubblichiamo la segnalazione di un lettore sull’indicazione di origine del Parmigiano Reggiano. A seguire la risposta del Consorzio. Buongiorno, scrivo in relazione all’acquisto di un pezzo di Parmigiano Reggiano presso il punto vendita Iper di Arese (MI) ho trovato in etichetta che il medesimo era stato prodotto dal caseificio “Colla S.p.A” sito a Cadeo (PC) via Sant’Anna 10 come …

Continua »

Origine della carne suina trasformata in etichetta: via libera al decreto italiano. Provenienza obbligatoria per prosciutti, salumi & co.

prosciutto crudo affettati carne salume

L’origine delle carni suine nei prodotti trasformati come prosciutti e salumi diventa obbligatoria. Il decreto italiano ha ricevuto il via libera con il silenzio assenso della Commissione europea, dopo che è trascorso il periodo di tre mesi dalla notifica della proposta, ed è alla firma dei ministri delle Politiche agricole, dello Sviluppo economico e della Salute. Il provvedimento, come già …

Continua »

Miele: caratteristiche, origine e proprietà nutrizionali. Il parere di Enzo Spisni, fisiologo della nutrizione all’Università di Bologna

Il miele è un cibo molto antico, utilizzato già nella preistoria dai nostri antenati, che lo raccoglievano dagli alveari di insetti selvatici. L’apicoltura ha avuto probabilmente origine nel Neolitico ed era sicuramente praticata dagli Egizi nel III millennio avanti Cristo. Questo alimento è prodotto dalle api in seguito alla rielaborazione delle sostanze zuccherine di cui si nutrono: prevalentemente nettare di fiori, …

Continua »

Francia, nuove norme sull’origine e regole più ferree per prodotti vegetali con la denominazioni di cibi animali

burger veg vegatarian vegan

Nuove regole per l’origine in etichetta e per i nomi dei sostituti vegetali in Francia. È stata infatti approvata e pubblicata la legge sulla trasparenza delle informazioni sui prodotti alimentari, con l’obiettivo di rendere più chiare e comprensibili le etichette. Le principali misure della norma  legge riguardano nuovi obblighi sull’indicazione di origine di alcuni alimenti e lo stop ai nomi …

Continua »

Patatine surgelate Lidl: da dove vengono e chi le produce? Un lettore chiede chiarimenti alla catena di supermercati

acrilammide patatine fritte

Un lettore ci ha segnalato un’etichetta di patatine fritte surgelate in vendita alla Lidl che secondo lui non fornisce informazioni chiare sull’origine del prodotto. Di seguito pubblichiamo la lettera di risposta  della catena di supermercati Lidl. MI sono recato a fare la spesa presso un punto vendita della Lidl a Rimini. Normalmente guardo sempre per mia informazione da dove viene …

Continua »

Origine del gin Hortus: Inghilterra o Francia? Un lettore chiede chiarimenti alla Lidl

superalcolico liquore

Un lettore ci ha segnalato un’etichetta di gin in vendita alla Lidl che secondo lui non fornisce informazioni chiare riguardo l’origine del prodotto. Di seguito pubblichiamo la lettera a cui ha risposto la catena di supermercati Lidl. Buonasera, oggi ho acquistato il gin Hortus presso punto vendita della catena Lidl. L’etichetta frontale e il libretto recita “distillato in Inghilterra”, ed …

Continua »

Prodotti biologici: è possibile risalire all’azienda produttrice e al paese di origine? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

Gli italiani sono sempre stati attenti all’origine dei prodotti alimentari e con la vicenda della quarantena lo sono diventati ancora di più. Un po’ per i timori legati a una filiera troppo lunga ma, soprattutto, per poter selezionare cibo “Made in Italy ” per contribuire a sostenere l’economia del paese. Pubblichiamo la domanda di una lettrice sulle aziende agricole biologiche e a …

Continua »