Home / Archivio dei Tag: mense scolastiche (pagina 2)

Archivio dei Tag: mense scolastiche

Mense scolastiche: le regole, i costi e i controlli dei genitori. I consigli e le schede per scoprire come mangiano i bambini. Il problema merendine

Con l’inizio dell’anno scolastico ha preso il via anche il servizio di ristorazione per gli studenti che frequentano a tempo pieno le scuole dell’infanzia delle primarie di primo grado e delle primarie di secondo grado. Per controllare se il pasto è nutrizionalmente corretto. Altroconsumo ha messo a disposizione un test online attraverso il quale è possibile valutare se la dieta …

Continua »

Pesce bio a scuola. L’esperimento in due istituti di Roma è stato un successo, però solo se accompagnato dal progetto educativo

Si può proporre il pesce fresco, magari biologico, nel menu scolastico? La risposta è affermativa, soprattutto se ai cambiamenti del menu delle mense  si affiancano progetti educativi pensati per avvicinare i bambini al pesce Lo confermano i risultati del progetto Sanpei (SANo come un PEsce biologico Italiano), condotto dal Cnr in due scuole romane e da poco concluso. Ma perché proprio …

Continua »

Mense scolastiche, al via un questionario del Ministero della salute per migliorare il servizio e fornire nuove linee di indirizzo

bambini colazione succo

Il Ministero della salute e quello dell’istruzione hanno predisposto un questionario on line per le mense scolastiche. L’indagine rappresenta un importante momento nello sviluppo delle politiche gestionali e verrà utilizzata come strumento conoscitivo per interventi diretti o indiretti utili a contrastare obesità e sovrappeso nei bambini e nei ragazzi. La ristorazione scolastica deve divenire un momento di educazione alimentare; a tale …

Continua »

Obesità, sovrappeso e mense scolastiche: un rapporto USA dice che serve più frutta e verdura. E in Italia? Ne abbiamo parlato con Andrea Ghiselli

bambini mangiare

Più sano ed equilibrato è il cibo servito nelle mense scolastiche americane, minore è la prevalenza dell’obesità tra gli studenti che le frequentano. A indicare questa associazione è una complessa indagine sulla ristorazione scolastica negli Stati Uniti condotta da un gruppo di economisti ed epidemiologi dell’Università dell’Illinois a Chicago. Un’indagine che, sostiene la nutrizionista Marion Nestle in un editoriale di …

Continua »

A Milano i bambini mangiano meglio, l’indice di gradimento cresce e gli scarti diminuiscono. Stop alle merendine con il progetto “Frutta a metà mattina”

mensa scuola

Agli studenti delle scuole milanesi il pasto servito nell’ora di pranzo piace di più. È questo il senso dei dati sull’indice di gradimento del cibo diffusi oggi da Milano Ristorazione. Dopo anni di gestione disastrosa sotto la giunta di Gabriele Albertini e Letizia Moratti, la società di proprietà del Comune comincia a recuperare i grossolani errori del passato e dà …

Continua »

“Frutta nelle scuole”: un progetto fallimentare che ha coinvolto migliaia di studenti. Che senso ha dare due porzioni al giorno?

progetto frutta scuole2

Pubblichiamo questo articolo di Corrado Giannone  (tecnologo alimentare ed esperto di ristorazione collettiva), sul  Programma frutta nelle scuole, che ha coinvolto decine di migliaia di studenti  con risultati deludenti  e un enorme sperpero di denaro pubblico. L’articolo è stato pubblicato sul mensile Ristorando. Mai come quest’anno il “programma frutta nelle scuole”  ha avuto tanto risalto sui mezzi d’informazione, non tanto …

Continua »

Niente bibite gasate e merendine nei distributori delle scuole dell`Emilia Romagna

L’Emila Romagna vieta bibite e merendine ipercaloriche nei distributori automatici. Le nuove direttive varate qualche settimana fa, focalizzano l’attenzione sulle qualità nutrizionali degli alimenti venduti all’interno degli edifici e fanno un elenco dei prodotti che non devono essere presenti. In questo video del programma Consumi&Consumi di RaiNews 24 dell’8 giugno, Roberto La Pira descrive le Linee guida della Regione.    …

Continua »

Milano Ristorazione: solo il 43% del cibo viene pienamente accettato. A settembre vaschette in acciaio e prodotti locali

Il 43% circa del cibo servito nelle scuole milanesi viene accettato, la rimanente quota è solo parzialmente accettata. I dati riguardano un’inchiesta condotta in 10 scuole elementari, nelle 4 settimane di marzo 2012, pesando il cibo rimasto nei piatti. Dietro questi numeri presentati da Milano Ristorazione pochi giorni fa, e redatti seguendo le Linee guida della regione Lombardia per la …

Continua »

Black list nelle mense scolastiche dell`Emilia Romagna. Censura per centinaia di prodotti. Salva la mortadella

La falsa notizia che nelle scuole dell’Emilia Romagna sia stata vietata la mortadella ha trovato ospitalità in giornali come il Corriere della sera, La Repubblica, il Resto del carlino… con ampi servizi  sull’argomento e interviste ad assessori, associazioni di categoria, nutrizionisti, salumieri e gastronomi. La falsa storia della mortadella ha avuto molto risalto anche perchè è mancata una smentita immediata. …

Continua »

Sprechi alimentari: nelle scuole milanesi il 40% del pasto dei bambini finisce nella spazzatura. Basta con il menu Berrino

Ogni giorno nelle scuole milanesi il 40% circa del cibo viene scartato e finisce nella spazzatura. Si tratta di una quantità esagerata su cui occorre riflettere. I bambini hanno clamorosamente bocciato i menù ispirati dal dott. Franco Berrino, per cui a settembre sono spariti i piatti preferiti dai bambini a favore di massicce quantità di legumi, verdure e cibi integrali …

Continua »

Mense scolastiche: Revolution Food, il buon esempio che arriva dall`America

Ilfattoalimentare.it segue da tempo le vicende della ristorazione scolastica in Italia. Una bella lezione arriva dagli Stati Uniti, col vento in poppa delle recenti riforme patrocinate da Michelle Obama.   I gestori delle mense scolastiche devono sempre fare i conti con budget ridotti al minimo, e in Italia a volte anche con i ritardi di pagamento. Al tempo stesso, devono …

Continua »

Mense scolastiche: l`immagine della verdura sul vassoio spinge i bambini a mangiarne di più. Il risultato di uno studio USA

I vassoi della mensa scolastica possono incidere positivamente sulle scelte alimentari dei bambini, se sulla superficie viene impressa l’immagine di verdura o frutta. Questo è il risultato di uno dei sempre più numerosi studi effettuati negli Stati Uniti, che investigano su: cibo, bambini e mense scolastiche.   Negli ultimi anni le scuole americane sono state accusate di avere grandi responsabilità …

Continua »

Milano Ristorazione i bambini bocciano la dieta Berrino, spariscono le vaschette e i cavolfiori e dimezzano le frittate

mensa ristorazione

  I bambini milanesi bocciano il menù scelto in agosto dalla commissione mensa che si ispirava ai principi gastronomici del professor  Franco Berrino dell’Istituto dei tumori. Nel blitz estivo i piatti preferiti come i ravioli in brodo e il gelato sono spariti mentre sono raddoppiate le frittate e sono arrivate le zucche al forno e i cavolfiori gratinati, mentre veniva …

Continua »

Milano Ristorazione:inefficienza, monopolio e cattiva gestione ecco i problemi da risolvere per Moratti, Pisapia e Palmeri

La richiesta ai candidati sindaco di Milano di esprimere un giudizio sulla gestione dei pasti nelle scuole milanesi e sul futuro del servizio non è banale. Qualsiasi addetto ai lavori ritiene assurdo il sistema di monopolio che caratterizza il più  grande ristorante d’Italia (come è stata definita Milano Ristorazione). I motivi sono diversi: – la gestione è inefficiente e  la …

Continua »

A Milano Berrino e il Comune propongono di ridurre la carne rossa nel pasto dei bambini delle elementari. Perplessità dell’Inran

Sostituire carne e prosciutto nella dieta dei bambini milanesi con la pasta e fagioli. L’audace idea è il frutto della collaborazione tra Milano Ristorazione (società di proprietà del Comune che gestisce 80 mila pasti al giorno nelle scuole della città)  e il direttore del Dipartimento di medicina preventiva dell’Istituto dei Tumori di Milano, Franco Berrino. Da anni il dipartimento studia …

Continua »