Home / Archivio dei Tag: istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie

Archivio dei Tag: istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie

Cosa sono le contaminazioni crociate tra alimenti? Un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie spiega come evitarle in cucina

video izsve copertina cross-contaminazioni alimenti

Uno dei rischi più sottovalutati in cucina è quello delle contaminazioni crociate tra alimenti. Per spiegarci in maniera chiara e semplice come funzionano, perché sono tanto pericolose e come fare ad evitarle, gli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie hanno realizzato un nuovo video della serie “100 secondi”. Le contaminazioni crociate sono trasferimenti accidentali di microrganismi patogeni (oppure pericolosi per alcuni gruppi …

Continua »

Cosa si nasconde nelle spugne e negli strofinacci della cucina? Il segreto dei batteri nascosti nel video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

spugne strofinacci igiene cucina istituto zooprofilattico venezie

Spugne e strofinacci sono strumenti indispensabili per mantenere la corretta igiene dei piatti in cui mangiamo, degli utensili con cui prepariamo i pasti e dell’intera cucina. Tuttavia, anche spugnette e canovacci, se non sono gestiti correttamente, possono trasformarsi in un ricettacolo di batteri, anche pericolosi, finendo per contaminare il cibo che consumiamo, come racconta un video realizzato dall’Istituto zooprofilattico sperimentale …

Continua »

La lotta all’antibiotico-resistenza inizia lavando le mani: i consigli dell’IzsVe per contrastare la diffusione di batteri resistenti agli antimicrobici

Washing Hands with Soap. Woman Cleaning Hands in a Bathroom

La resistenza agli antibiotici è una delle più gravi minacce alla salute umana ed animale, e per questo è al centro dell’ultimo opuscolo Appunti di Scienza dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie, intitolato proprio Antibiotico-Resistenza. Il documento spiega come e perché si sviluppano le resistenze agli antibiotici, come si possono trasferire da un microrganismo all’altro e cosa si può fare per contrastare il …

Continua »

Come funziona il sistema di allerta alimentare? Lo spiega un video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

Sistema allerta izp

Come funziona il sistema delle allerta alimentari? Cosa succede quando un’azienda lancia una campagna di ritiro o richiamo? L’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha realizzato un video breve ma esaustivo, per spiegare tutti i passi che portano dal sospetto di un pericolo per i consumatori al richiamo di un prodotto. Il sistema di allerta, infatti, si mette in moto non …

Continua »

Congelare la carne senza errori? Attenzione alle dimensioni e al tipo. Tutte le istruzioni nel video dell’IZSVe

congelamento carne izsve video

La carne è un alimento estremamente deperibile, per questo motivo spesso si sceglie di conservarla nel congelatore. Ma quali sono le regole per congelare nel modo corretto la carne e garantire al tempo stesso la salubrità e le proprietà nutrizionali e organolettiche del prodotto? Lo spiega un breve video della nuova serie “100 secondi” realizzata dagli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale …

Continua »

Antibiotici: un solo test per scovare 50 farmaci nel latte. Il metodo messo a punto dall’Istituto zooprofilattico delle Venezie

controlli alimenti latte laboratorio

Un solo test per individuare tutti i residui di antibiotici presenti nel latte. La nuova tecnica analitica multiclasse, molto più efficiente di quella attualmente in uso, è stata messa a punto dai ricercatori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e in futuro potrebbe essere applicata anche ad altri prodotti, come la carne e i mangimi per gli animali. Con questo test …

Continua »

Nanoparticelle di argento al posto degli antibiotici negli allevamenti di polli: quali sono i rischi per i consumatori? Lo studio dell’IZSVe

pollo crudo tagliere macellaio

L’abuso di antibiotici negli allevamenti intensivi e i sempre più frequenti allarmi sull’antibiotico-resistenza hanno spinto i ricercatori di tutto il mondo a cercare soluzioni alternative. Tra i metodi proposti per sostituire i farmaci antibatterici negli allevamenti intensivi figurano anche le nanoparticelle di argento, di cui però mancano ancora gli studi di sicurezza. Per questo motivo, l’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie …

Continua »

Microbiota: vegani, vegetariani o onnivori, la flora intestinale non cambia se mangiamo troppi grassi. Lo studio dell’IZSVe

carne vs verdura grigliata

Come cambia la flora batterica intestinale tra persone vegane e chi mangia anche prodotti di origine animale? Hanno cercato di capirlo i ricercatori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie. I risultati della ricerca sono raccontati in un articolo che riproponiamo con piacere. Il microbiota intestinale di vegani, vegetariani e onnivori è identico se la dieta è ricca in grassi. È questo …

Continua »

“Il valore degli animali”: bioetica, benessere e rapporto tra uomo e animali nel corso dell’IZSVe a Padova

corso izsve valore degli animali copertina

Si terrà tra il 6 e il 9 giugno 2018 a Padova il corso ECM “Il valore degli animali. Percorso tra scienza, etica e arte”, organizzato dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie. L’obiettivo è esplorare il valore degli animali sulla base delle conoscenze scientifiche e da un punto di vista etico-giuridico, usando un filo conduttore insolito: il ruolo degli animali nella …

Continua »

Batteriocine, una possibile alternativa agli antibiotici contro il Campylobacter negli allevamenti di polli da carne. La ricerca dell’IzsVe

pollame

Le batteriocine possono essere un’alternativa agli antibiotici negli allevamenti di pollame? È la domanda che si pongono i ricercatori dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie, che hanno condotto uno studio finalizzato a scoprire se queste sostanze possono essere un valido strumento nella lotta globale all’antibiotico-resistenza. La ricerca è finanziata del Ministero della salute ed è portata avanti in collaborazione con l’Univeristà di …

Continua »

Influenza aviaria: rilevati tre casi in allevamenti del Veneto. L’epidemia colpisce anche l’Italia. I paesi coinvolti saliti da 14 a 23

Aggiornamento del 24 gennaio 2017. Le autorità sanitarie hanno riscontrato un secondo caso in un allevamento di tacchini a Piove di Sacco e un terzo episodio a Mira) sempre in una struttura dove si trovano tacchini. Non si tratta di buone notizie perchè vuol dire  che l’epidemia  si sta diffondendo molto velocemente anche in Italia e che la filiera degli …

Continua »

Aviaria in Europa: aggiornamento sull’influenza H5N8. Focolai in 13 paesi, ma ancora nessun caso in Italia

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie (IZS Venezie) ha aggiornato la situazione dei casi di positività al virus dell’influenza aviaria sottotipo H5N8, classificato come un virus ad alta patogenicità, che sono stati rilevati dall’inizio di novembre in diversi paesi europei ma che continuano a non interessare l’Italia. Attualmente sono 13 i paesi interessati da casi di aviaria, rispetto ai sei di un …

Continua »

La Svizzera dal 1° maggio 2017 autorizza tre specie di insetti a uso alimentare (larve della farina, grillo domestico e locusta migratoria)

Il 1° maggio 2017 entrerà in vigore in Svizzera la nuova legislazione sulle derrate alimentari, che ha inserito tra i prodotti commercializzabili senza un’autorizzazione specifica anche tre specie di insetti: Tenebrio molitor nella fase larvale (larve della farina); Acheta domesticus nella fase adulta (grillo domestico); Locusta migratoria. Secondo quanto pubblicato dall’Ufficio federale svizzero della sicurezza alimentare e di veterinaria, la …

Continua »

Ricettesicure: il libro dei foodblogger con i consigli per la sicurezza alimentare dell’IZSVe

“Ricettesicure” è un ricettario pubblicato dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e scritto da esperti in sicurezza alimentare in collaborazione con 47 foodblogger che hanno partecipato al progetto “Sale, pepe e sicurezza”. Il libro, che si può scaricare gratuitamente sul sito dell’IZSVe, contiene 47 ricette tra primi, secondi, piatti unici e dessert, scritti da altrettanti blogger di cucina. L’obiettivo dell’istituto è di …

Continua »

Latte e latticini: quali sono le regole giuste per la conservazione? Lo spiega un video dell’IZSVe sulla sicurezza alimentare

Come conservare alla perfezione latte e latticini? Questo argomento è al centro di uno di un breve video a cura degli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie. Il filmato fa parte della serie Sale, Pepe & Sicurezza, il corso online che ci insegna le regole e i principi della sicurezza in cucina e di cui abbiamo già pubblicato alcune puntate su conservazione di …

Continua »