Home / Archivio dei Tag: ingredienti

Archivio dei Tag: ingredienti

Alcol: in etichetta servono ingredienti, informazioni nutrizionali e sulla salute per una scelta consapevole. Il rapporto dell’Oms

L’etichettatura delle bevande alcoliche nei Paesi europei lascia ancora molto a desiderare. Questo nonostante sia la regione che al mondo ha i più alti livelli di consumo pro-capite e il 10% di tutte le morti legate all’alcol. Lo rivela il rapporto “What is the current alcohol labelling practice in the WHO European Region and what are barriers and facilitators to development …

Continua »

Cosa sono gli idrocolloidi e perché si trovano sempre più spesso nei cibi trasformati? Günther Karl Fuchs esamina il fenomeno su Papille Vagabonde

Capita sempre più spesso di leggere tra gli ingredienti di molti cibi trasformati, la presenza di una nuova categoria: gli idrocolloidi. Su Papille Vagabonde Günter Karl Fuchs spiega che cosa sono e a cosa devono il loro successo partendo dalla lettera di una lettrice. Germana F, Mantova: Sento spesso parlare degli idrocolloidi tra gli ingredienti alimentari, cosa sono? A cosa …

Continua »

Gelato Valsoia: una lettrice chiede se tutti gli ingredienti sono vegetali, anche dove non specificato

Le liste degli ingredienti per alcuni prodotti possono essere molto lunghe o poco chiare e a volte ci si perde. Una lettrice ha chiesto all’azienda un chiarimento sull’origine di un emulsionante. Di seguito pubblichiamo la domanda della lettrice e il chiarimento da parte di Valsoia Spa. Ho acquistato una vaschetta di gelato vegetale, variegato al cacao, della marca Valsoia, e …

Continua »

Industria alimentare: troppi ingredienti. Attenzione ai cibi ultra-trasformati: vanno consumati saltuariamente. I consigli del Crea

scelta snack cibo sano dolci

Se volessimo cucinare una vellutata di carciofi, voi che ingredienti utilizzereste per la ricetta? Pensateci bene. Ora confrontate il vostro elenco con quello della crema ai carciofi Knorr: farina di grano tenero, grasso di palma, amido di patata, sale, sciroppo di glucosio, farina di mais, carciofi 2,7%, proteine del latte, zucchero, estratto per brodo, estratto di lievito, spinaci, prezzemolo, aromi, …

Continua »

Dalla mandorla all’avocado, gli ingredienti più ‘trendy’ sugli scaffali dei supermercati. L’analisi dell’Osservatorio Immagino

Avocado, mandorle, zenzero e curcuma. Sono solo alcuni degli ingredienti che fanno la parte del leone nel carrello degli italiani. A rivelarlo è il rapporto dell’Osservatorio Immagino, che ha esaminato le etichette di 64.800 alimenti presenti sugli scaffali dei supermercati per fare il censimento degli ingredienti più diffusi. La classifica, che comprende i 24 ingredienti avocadopiù ‘trendy’ del 2018, come …

Continua »

La proposta italiana dell’origine di tutti gli ingredienti in etichetta bocciata da Bruxelles. Lo rivela Dario Dongo

Two pretty female sisters go shopping together, stands in grocer`s shop, select fresh milk in paper container, read label, carry rucksacks, have serious expressions. People and commerce concept

L’origine di tutti gli ingredienti in etichetta? Non si può fare. Come era stato ampiamente previsto, lo stop è arrivato dalla Commissione europea con una messa in mora per l’Italia a causa dell’emendamento al decreto Semplificazioni, che avrebbe dovuto introdurre l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli ingredienti di un prodotto. La doccia fredda è arrivata lo scorso …

Continua »

Come si sceglie un buon panettone? Una lettrice chiede consigli. Eccoli.

Panettone fresco

“Mi è capitato un paio di volte di voler acquistare un panettone speciale per fare bella figura. Confezione superdecorata di un marchio non noto e promessa di qualità  dal nome della pasticceria sulla confezione. Non è andata proprio così. È stata l’unica volta nella mia vita che ho dovuto buttare il panettone perché era veramente immangiabile, secco e apparentemente vecchio, …

Continua »

Etichette ingannevoli: per la Commissione Ue le norme sono sufficienti, spetta agli Stati farle rispettare

La Commissione europea ritiene che le norme Ue esistenti “siano sufficienti a garantire che il consumatore sia adeguatamente informato circa la quantità di un ingrediente e a proteggere i consumatori dall’inganno. La Commissione non ha pertanto intenzione di proporre un’ulteriore armonizzazione a livello dell’Ue sull’uso di termini quali ‘naturale’, ‘tradizionale’ o ‘artigianale’, né di proporre nuove disposizioni specifiche per l’etichettatura …

Continua »

Se la farina è estera, il prodotto è “made in Italy”? Come funziona il regolamento sull’origine? Risponde l’avvocato Dario Dongo

grissini carboidrati snack pane iStock_000051379768_Small

Scrivo per alcune delcucidazioni in merito al reg. 775/2018 e torno all’annosa questione dell’origine del grano/farina. Un’azienda alimentare che utilizzi come ingrediente primario la farina e che riporti sulle confezioni la dicitura “made in Italy”, cosa deve dichiarare in etichetta se il fornitore di farina dichiara di usare mix di grani UE/non UE trasformati in farina in molini italiani? Deve …

Continua »

La Commissione Ue boccia la proposta dell’industria degli alcolici su ingredienti e valori nutrizionali in etichetta

vino bottiglie tappo a vite

La Commissione europea ha, di fatto, bocciato la proposta di autoregolamentazione presentata in marzo dalle associazioni europee dei produttori di alcolici sull’indicazione in etichetta degli ingredienti e dei valori nutrizionali delle bevande alcoliche. Come riferisce l’Ansa, i servizi giuridici della Commissione hanno espresso un parere negativo sulla proposta, che il commissario alla Salute e alla sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, definisce “incoerente”. “Il …

Continua »

Panettone industriale: la qualità è assicurata dal lievito madre e dagli ingredienti. Il prezzo è sottocosto

Perché il prezzo del panettone venduto nei supermercati oscilla da 2,70 a 13,00 €/kg? Il listino è correlato alla qualità degli ingredienti o prevalgono altri fattori legati al marketing? Giustificare queste differenze è complicato perché la produzione del dolce tipico natalizio è regolamentata dal Decreto 22 luglio 2005, che prevede l’impiego di farina, burro, uova, uvetta e canditi. Solo chi rispetta …

Continua »

Etichetta italiana incompleta: richiamata pancetta affumicata proveniente dalla Romania. Errata anche l’indicazione degli allergeni dichiarati

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di pancetta affumicata prodotta in Romania dall’azienda Lazar & Sohne, per la presenza di indicazioni incomplete in lingua italiana degli ingredienti e della dichiarazione nutrizionale. Inoltre l’indicazione degli allergeni è errata: nell’etichetta italiana si afferma che “il prodotto non contiene allergeni”, mentre nella versione in lingua rumena è indicato …

Continua »

Nutella, Ferrero cambia la ricetta in Francia e Germania. Aumenta il latte in polvere, ma zucchero e olio di palma restano i primi ingredienti

nutella

Cambia la ricetta della Nutella, per lo meno in Germania e Francia. Ad accorgersene è stata l’associazione dei consumatori tedesca Verbrauchenzentrale Hamburg, che ha notato un cambiamento anche nel colore e nella consistenza. La famosa crema spalmabile alla nocciola adesso avrebbe un aspetto più chiaro rispetto al passato. E subito la notizia è rimbalzata sul web. Nella lista degli ingredienti della …

Continua »

Il Chinotto Crai non contiene frutta: solo acqua, zucchero, aromi e coloranti. È corretto? L’avvocato Dario Dongo e l’azienda rispondono ai dubbi di una lettrice

Di recente ho notato che tra gli ingredienti del Chinotto (marca Crai), non figura in alcun modo il chinotto stesso. Ecco la lista degli ingredienti che ho copiato dall’etichetta: acqua, zucchero, anidride carbonica, coloranti e 150d, aromi, acidificanti: acido citrico e acido fosforico. A questo punto mi chiedo se sia lecita la denominazione del prodotto, o se invece sia ingannevole. …

Continua »

Frullato Veggie Valfrutta: dov’è finito il 10% di frutta e verdura? L’azienda risponde ai dubbi di un consumatore

Alcuni giorni fa al supermercato ho acquistato un frullato Valfrutta in brik da un litro. Ho letto l’elenco degli ingredienti, e non mi tornano i calcoli relativa alla percentuale di frutta. Sulla confezione c’è scritto “100% da frutta e verdura”, ma facendo la somma dei valori si evince che manca il 10% di frutta. Il totale degli ingredienti dà 90%… …

Continua »