;
Home / Archivio dei Tag: cereali

Archivio dei Tag: cereali

Il grano Kamut è un cereale? No, si tratta di un marchio commerciale privato spiega l’Iss

Spighe di grano

Il Kamut è un cereale antico? No, Kamut non è il nome di un cereale, ma un marchio registrato dalla società Kamut International come avviene per altri marchi. Così esordisce una nota dell’Istituto superiore di sanità nella sezione “salute” che prosegue spiegando bene la questione. La parola Kamut non è il nome di un cereale, ma il marchio commerciale che …

Continua »

Africa, coltivazioni a rischio. Le donne del Malawi diventano microimprenditrici grazie a un kit per lavorare la soia

soia semi GM

Per aiutare le donne in Africa, e in particolare in Malawi, uno dei Paesi più poveri del mondo, ad avere una fonte di reddito personale e a diventare microimprenditrici, l’Università dell’Illinois ha messo a punto un kit economico, che non richiede particolari fonti energetiche né spazi dedicati, per ottenere prodotti lavorati dalla soia, da vendere nei mercati locali. Donato a 200 …

Continua »

Troppa acrilammide nei cornflakes.Tra i peggiori secondo Öko Test: Kellogg’s Special K e Nestlé

La rivista tedesca dei consumatori Öko Test ha analizzato 50 marche dei cereali più diffusi a colazione, i cornflakes, ossia i fiocchi di mais. Il test ha indagato la presenza di sostanze potenzialmente pericolose nelle marche più vendute in Germania ma, in alcuni casi, disponibili anche sul mercato italiano. In particolare gli esperti hanno ricercato la presenza di acrilammide, pesticidi, …

Continua »

Coop, richiamato farro di Lunigiana decorticato da alcuni punti vendita toscani: possibile presenza di insetti

richiamo coop farro decorticato lunigiana

Coop ha diffuso il richiamo di alcuni lotti di farro di Lunigiana decorticato del Consorzio Lunigiana Produce per la possibile presenza di insetti infestanti. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 500 grammi appartenenti ai lotti 0720 con termine minimo di conservazione (Tmc) 06/2021, 0920 con Tmc 08/2021, e 1020 con Tmc 09/2021. Il richiamo, fa sapere Coop, riguarda soltanto alcuni supermercati …

Continua »

Bambini piccoli: cereali e derivati non devono mancare in una dieta equilibrata La conferma in uno studio americano

spaghetti pasta mangiare piatto bambini

I bambini piccoli che nell’ambito di una dieta equilibrata mangiano cereali e i loro derivati (*) crescono con un profilo nutrizionale migliore rispetto a quelli che, per vari motivi, ne consumano quantità molto limitate. Il messaggio, forte e chiaro, è il risultato di uno studio sponsorizzato dalla Grain Foods Foundation, fondazione americana che riunisce decine di produttori e associazioni di …

Continua »

Alla riscoperta del farro: dal medioevo all’economia 2.0. Il perché del successo spiegato da Günther Karl Fuchs su Papille Vagabonde

A che cosa si deve il successo del farro, sempre più presente nei prodotti venduti al supermercato e anche nelle pasticcerie? Che cos’ha di così speciale? Il blogger Günther Karl Fuchs risponde alla curiosità di una lettrice su  Papille Vagabonde con un articolo ricco di notizie che vi proponiamo. Qualche anno fa avevo anticipato che ci sarebbe stato un ritorno ai …

Continua »

Richiamato misto 5 cereali C’è di Buono Pedon e In Forma Carrefour per presenza di Bacillus cereus

richiamo pedon carrefour misto cereali

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di alcuni lotti del misto 5 cereali C’è di Buono Pedon e del mix 5 cereali precotti In Forma Carrefour per la presenza di Bacillus cereus. Anche Esselunga e Tigros hanno pubblicato il richiamo del prodotto a marchio Pedon. Entrambi i prodotti coinvolti dal provvedimento sono venduti in confezione da 500 g con …

Continua »

Il pane più antico potrebbe avere 14 mila anni. Archeologi trovano briciole in un focolare datato 4 mila anni prima dell’agricoltura

Pita, Arabic bread

Gli esseri umani hanno iniziato a mangiare il pane migliaia di anni prima che l’agricoltura prendesse piede in medio-oriente. Questa è la tesi suggerita da uno studio pubblicato su Proceeding of the National Academy of Sciences relativo a un sito archeologico in Giordania, realizzato da un team di archeologi provenienti dalle Università di Copenaghen e di Cambridge, e dall’University College …

Continua »

Come si svolgono i controlli sui cibi di origine non animale? “Sicurezza alimentare”, un libro per gli addetti ai lavori

sicurezza alimentare libro controlli copertina

Come vengono svolti i controlli su cibi come la frutta, la verdura e i cereali? A spiegarlo ci pensa il libro “Sicurezza alimentare. I controlli sugli alimenti di origine non animale” scritto da Carlo Donati, Carlo Brera Francesca Galluccio, Veronika Jezsó e Francesco Montanari (Chirotti Editore). Il volumetto è infatti dedicato alla normativa e alle procedure di ispezione di tutti …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2016. In diminuzione le irregolarità nei prodotti ortofrutticoli

frutta verdura cassetta

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati dei controlli ufficiali condotti nel 2016 sui residui di pesticidi negli alimenti, osservando che “complessivamente, come per gli scorsi anni, continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. In totale, sono stati analizzati 11.263 campioni di frutta, ortaggi, cereali, olio, vino, baby …

Continua »

DON e ocratossina A in cereali a base di crusca per la colazione… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

cereali colazione crusca

Nella settimana n°10 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia non comprende allerta, mentre tra i prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: infestazione da parassiti (Anisakis) in due lotti di sgombri …

Continua »

Arrivano nuovi mix bilanciati di legumi e cereali sviluppati in collaborazione con SmartFood-Ieo

Fagioli azuki

I legumi sono alimenti preziosi per la salute, perché sono ricchi di proteine e poveri di grassi. Questo non vale però se li consumiamo insieme alle costine o alla salsiccia, mentre l’abbinamento corretto è con i cereali. In commercio si trovano surgelati, in scatola, pronti per il consumo, oppure secchi, anche già miscelati con cereali, per preparare zuppe. Il settore …

Continua »

Furano e metilfurani negli alimenti: l’Efsa conferma i timori per la salute, in particolare dei bambini piccoli. Consigli per ridurre la presenza di questi contaminanti, che si formano naturalmente con il calore

bambino succo pappa

L’esposizione dei consumatori a furano e metilfurani nei prodotti alimentari potrebbe causare danni a lungo termine al fegato. Il gruppo di persone più esposte è quello dei bambini piccoli, principalmente tramite il consumo di alimenti pronti in scatola o in vasetto. L’esposizione di altre fasce della popolazione è legata soprattutto al consumo di caffè e alimenti a base di cereali, …

Continua »

Coop richiama i fiocchi di avena Fiorentini per possibile presenza di insetti

La catena di supermercati Coop ha diffuso il richiamo di un lotto di fiocchi di avena Fiorentini per la possibile presenza di insetti tipici dei cereali. Il provvedimento riguarda esclusivamente i fiocchi di avena in confezione da 500 grammi (EAN13 8002885011128) con scadenza al 07/09/2018. L’azienda, scusandosi per il disagio arrecato, raccomanda ai consumatori di riportare il prodotto presso il punto …

Continua »

Nel Regno Unito, Nestlé ridurrà del 10% lo zucchero nei cereali da colazione entro il 2018. Secondo il governo britannico è un buon esempio ma non basta

In Gran Bretagna, entro la fine del 2018 Nestlé ridurrà del 10%, rispetto ai livelli del 2015, la quantità media di zucchero nei propri cereali da colazione. L’obiettivo non riguarderà i singoli prodotti ma il loro insieme e sarà raggiunto attraverso una loro riformulazione combinata con un aumento della quota dei prodotti con quote di zucchero più basse. Nestlé UK …

Continua »