;
Home / Archivio dei Tag: Cadmio

Archivio dei Tag: Cadmio

Tossina di Shiga in carne bovina biologica dalla Spagna e cadmio in murice… Ritirati dal mercato europeo 101 prodotti

Nella settimana n°18 del 2021 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 101 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti nel nostro Paese oggetto di allerta comprende tre casi: tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in carne bovina biologica dalla Spagna; sostanza non autorizzata …

Continua »

Tigros, richiamati semi di lino con erbicida oltre i limiti. Segnalati anche semi di sesamo e ciuffi di calamaro

I supermercati Tigros hanno diffuso il richiamo di diversi lotti di mix di semi di lino a proprio marchio per la “presenza oltre i limiti di alossifop”, un erbicida. Il prodotto in questione è venduto in vaschette take away da 500 grammi con i numeri di lotto 2033251, 2102651, 2106751, 2106051 e 2107851, con i termini minimi di conservazione (Tmc) …

Continua »

Contaminanti nel cibo, una strategia per ridurre arsenico e cadmio nel riso. Bayer firma un accordo da 2 miliardi per future cause contro il glifosato

riso canvas sack

I contaminanti negli alimenti vegetali provengono anche dal suolo, oltre che dalla superficie del terreno e dalle sostanze che vengono irrorate. La notizia non è certo nuova, ma Angelya Seyfferth, docente dell’Università del Delaware, l’ha riportata al centro dell’attenzione in una relazione presentata al meeting congiunto dell’American society of agronomy, della Soil sciencesociety of America e della Crop science society of …

Continua »

Cadmio e alghe: limiti da abbassare per ridurre l’esposizione dei consumatori francesi. Le raccomandazioni dell’Anses

alghe iodio mare

C’è un metallo pesante con cui ciascuno di noi entra a contatto a causa del fumo di sigaretta (attivo e passivo), delle contaminazioni dei terreni e delle acque e, quindi, anche della catena alimentare. Si tratta del cadmio, riconosciuto come cancerogeno, mutageno (con effetti dannosi sul DNA) e teratogeno (capace cioè di danneggiare lo sviluppo di un feto). È una sostanza da non …

Continua »

Listeria in filetti di aringhe e corpo estraneo in pane bio e senza glutine… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°11 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: norovirus in ostriche vive dalla Francia; Listeria monocytogenes in filetti di aringhe, refrigerati, dall’Italia; corpo estraneo (nero e …

Continua »

Cadmio oltre i limiti: richiamate le seppie indopacifiche congelate Delizie di Pescato Sottozero

seppie indopacifiche congelate delizie di pescato

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di seppie indopacifiche pulite e congelate a marchio Delizie di Pescato Sottozero qualità extra per la presenza di cadmio oltre i limiti di legge. Il prodotto coinvolto è venduto in sacchetti da 1 kg (peso netto 800 grammi) e sfuso, con il numero di lotto 9D23 (lotto interno …

Continua »

Seppie indopacifiche surgelate Seacon richiamate per cadmio. Ritirati anche cannoli siciliani Metro Chef per possibile presenza di E. coli

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di seppie indopacifiche (Sepia aculeata) surgelate a marchio Seacon per la presenza di cadmio. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 800 grammi con il nome ‘cuttlefish’ e il numero di lotto SC/PFPL/REAL-18001 e il termine minimo di conservazione 19/03/2021. Le seppie richiamate sono state prodotte da Seacon …

Continua »

Escherichia coli in vongole dall’Italia e cadmio in astice americano… Ritirati dal mercato europeo 65 prodotti

Nella settimana n°40 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 65 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: alto numero di Escherichia coli in vongole vive (Venus gallina) dall’Italia; presenza di acido okadaico e tossine (DSP …

Continua »

Cadmio in seppia congelata dall’India e aflatossine in pistacchi dagli Stati Uniti… Ritirati dal mercato europeo 95 prodotti

Sepia pharaonis seppia faraone

Nella settimana n°15 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 95 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana tra i prodotti distribuiti in Italia non risultano casi di allerta. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: cadmio …

Continua »

La dieta degli italiani? Poco calcio per gli adolescenti, livelli bassi di ferro per donne e bambini. Ma in generale la qualità è buona

fresh food

Gli italiani hanno una dieta di buona qualità, ma per alcune fasce della popolazione c’è il rischio di sviluppare carenze di nutrienti: il calcio per gli adolescenti, il ferro per bambini e donne in età fertile, lo zinco per adulti e anziani di entrambi i sessi. C’è anche il problema dell’esposizione dei bambini ad alcune sostanze contaminanti potenzialmente pericolose. Questo …

Continua »

Salmonella in uova biologiche dalla Germania e istamina in alici italiane… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Nella settimana n°25 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 63 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: cadmio in carne di cavallo refrigerata dal Belgio; Salmonella enterica (ser. Enteritidis) in uova biologiche dalla Germania; virus …

Continua »

Listeria in formaggio tartufo dall’Italia e Salmonella in pollame dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 92 prodotti

formaggio tartufo erbe

Nella settimana n°24 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 92 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis) in carne di pollame congelata dalla Polonia; Listeria monocytogenes in formaggio tartufo dall’Italia; Salmonella …

Continua »

Pezzi di legno in patatine bio dai Paesi Bassi e pietre in verdure surgelate dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 94 prodotti

Nella settimana n°47 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 94 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: corpi estranei (pietre) in verdure surgelate dalla Spagna; corpi estranei (pezzi di legno) in patatine biologiche della marca …

Continua »

Cadmio in carne di cavallo dalla Romania e ocratossina A in radici di liquirizia… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Nella settimana n°44 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: cadmio in carne di cavallo refrigerata dalla Romania, confezionata in Italia; presenza di cristalli di sale (detti struvite) …

Continua »

Revocato il richiamo dei malloreddus tradizionali I Cagliaritani. Le analisi smentiscono gli alti livelli di cadmio. L’errore nella comunicazione dei Nas

È stato revocato il richiamo del lotto di malloreddus tradizionali a marchio I Cagliaritani, pubblicato da Auchan nei giorni scorsi. Il prodotto era stato richiamato dall’azienda in via precauzionale per la presenza di alti livelli di cadmio, che in realtà erano nella norma. Il lotto coinvolto era il numero L1904 con scadenza al 19/08/2019. Si è trattato di un errore …

Continua »