Home / Giulia Crepaldi (pagina 40)

Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Alle casse dei supermercati U2 arriva anche la macedonia e la frutta fresca. Si amplia la scelta di snack salutari

Davanti alle casse dei supermercati U2 è arrivata anche la frutta fresca. Le confezioni di macedonia mista e frutta fresca porzionata sono esposte in piccoli banchi refrigerati. Oltre alla frutta, negli scaffali posizionati davanti alle casse della catena Unes-U2 si possono trovare già da qualche mese anche snack di frutta secca e essiccata e succhi di frutta. U2 aveva annunciato …

Continua »

Pane con meno sale ma ugualmente buono da mangiare? Per il Crea è possibile. I risultati del progetto Eusal

pane varietà

Un pane buono e con meno sale è possibile. Lo dicono i risultati di una ricerca del Crea – Alimenti e Nutrizione partita nel 2011 con il finanziamento del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Il progetto, denominato Eusal, aveva come obiettivo l’individuazione di “strategie per il miglioramento della competitività della produzione italiana di frumento attraverso la riduzione dell’uso del …

Continua »

Anche la cannabis ha una data di scadenza. Un problema da affrontare per i paesi che l’hanno legalizzata.

A close up view of cured weed buds along with a marijuana plant that has a flower growing.

Bisogna redigere linee guida per stabilire la data di scadenza della cannabis utilizzata come ingrediente dei prodotti alimentari. La questione è stata posta negli Stati Uniti, dove 9 stati si apprestano a votare norme che  legalizzazione la marijuana a scopo medico ma anche ricreativo come ingrediente di dolci e specialità culinarie. La cannabis  in realtà è già autorizzata a scopo …

Continua »

I piatti preferiti e quelli meno graditi dai bambini a scuola. In testa gli straccetti di pollo in fondo le polpettine di ceci. La classifica di Milano Ristorazione

Milano Ristorazione ha pubblicato la lista dei piatti preferiti e dei meno apprezzati dagli alunni delle scuole milanesi. La classifica – inclusa nel bilancio sociale 2015 – è stata compilata grazie al “Laboratorio dei sapori”, il progetto di Milano Ristorazione che permette a bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di esprimere la propria opinione sulla qualità dei piatti. I …

Continua »

Olio extra vergine: il rabbocco della bottiglia al ristorante è un imbroglio. Obbligatorio il tappo. Multe da 8 mila €

“Chi rabbocca t’imbroglia”. E’ lo slogan della campagna di sensibilizzazione di Unaprol – Consorzio olivicolo italiano – per fare rispettare il divieto di utilizzare bottiglie non dotate di tappo antirabbocco per gli oli extravergini di oliva utilizzati  in ristoranti , tavole calde e negli  altri esercizi pubblico che operano nel campo della ristorazione. Chiunque non rispetti la legge che vieta …

Continua »

Prosciutto cotto: addio al termine minimo di conservazione stabilito per legge. Sarà il produttore a fissare liberamente l’intervallo

ham prosciutto - selective focus

Il prosciutto cotto confezionato in vaschetta non ha più un termine minimo di conservazione prestabilito dalla legge. Lo stabilisce l’articolo 5 del decreto del Ministero dello sviluppo economico del 26 maggio 2016, che modifica il  decreto del Ministero delle attività produttive del 21 settembre 2005  sulla produzione e la vendita di alcuni salumi. L’articolo 7 disciplina in modo particolare le …

Continua »

Arriva SANA, il salone internazionale del biologico e del naturale. La 28° edizione dal 9 al 12 settembre a BolognaFiere

Si terrà dal 9 al 12 settembre la 28° edizione del SANA, il Salone internazionale del biologico e del naturale, la manifestazione di riferimento per gli operatori del settore. Come sempre, la kermesse avrà luogo all’interno dei padiglioni della Fiera di Bologna, dove gli oltre 700 espositori italiani e stranieri si divideranno in tre macro-settori dedicati a alimentazione biologica, cura …

Continua »

Sicurezza alimentare e controlli: il Ministero pubblica i dati 2015, ma nessuno sa quali sono le sanzioni e i provvedimenti adottati

R-148493493-controlli

Ogni anno viene pubblicato un ricco documento che riassume tutti i controlli e le ispezioni fatti per garantire la sicurezza alimentare e la qualità dei prodotti messi in commercio nel nostro paese. Si tratta della relazione del Piano nazionale integrato, redatta dal Ministero della salute, che ha anche il compito di coordinare le attività dei vari soggetti coinvolti nel PNI …

Continua »

Pubblicità in rete: nuove regole per blogger e influencer contro i messaggi promozionali nascosti e furberie del marketing. Nasce la Digital Chart

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria ha pubblicato nel mese di giugno 2016 la “Digital Chart”, un documento che stabilisce le regole che blogger,  persone che pubblicano filmati su YouTube e altri soggetti più o meno famosi sui loro siti e profili social in merito sui messaggi pubblicitari. Con questa mossa lo Iap ha definito un codice di comportamento nel mondo del web, che …

Continua »

Prima infanzia: il Ministero della salute pubblica un vademcum per la corretta alimentazione dei bambini dall’allattamento allo svezzamento

Il Ministero della salute ha pubblicato un breve documento su quello che bisogna sapere per la corretta alimentazione dei bimbi durante la prima infanzia e lo svezzamento. Il vademecum è stato redatto sulla base delle più recenti raccomandazioni di Oms, Efsa e altri organismi scientifici internazionali. Per renderne più semplice la lettura, i consigli degli esperti del Ministero sono stati …

Continua »

Depuratori Apure: la pubblicità è ingannevole. Multa dell’Antitrust da 10 mila euro: l’acqua depurata non previene nessuna malattia

donna acqua

La pubblicità dei depuratori d’acqua ad uso domestico Apure è stata sanzionata dall’Antitrust perché ritenuta ingannevole e alla società Siro Srl, rivenditore italiano del prodotto, è stata comminata una multa da 10 mila euro. L’indagine dell’Agcm è partita in seguito alla segnalazione di un consumatore, che ha ritenuto sospette alcune caratteristiche del prodotto descritte sul sito internet www.dream-water.it. Nel sito …

Continua »

Ristorazione scolastica: i menù vegetariani e vegani sono già una realtà in molte scuole. 10 mila diete alternative ogni giorno a Milano la metà a Torino

Anche il quotidiano inglese The  Guardian ha ripreso la notizia della nuovo sindaco di Torino Chiara Appendino, di inserire nel programma di governo la «promozione della dieta vegetariana e vegana sul territorio comunale» come «atto fondamentale per salvaguardare l’ambiente, la salute e gli animali attraverso interventi di sensibilizzazione sul territorio». Le attività promozionali coinvolgeranno con tutta probabilità anche le scuole …

Continua »

Pavesi richiama un lotto di Maxi Burger per possibile presenza di frammenti di metallo

Pavesi ha richiamato un lotto dei panini per hamburger Maxi Burger per la possibile presenza di frammenti metallici. L’azienda afferma che il provvedimento è stato preso a scopo precauzionale, in seguito alla segnalazione del fornitore olandese. I frammenti metallici che possono arrivare anche a 5 cm, sono stati riscontrati in una partita di sale, distribuita in diversi paesi europei. Per …

Continua »

Tesco dice addio alle uova di galline allevate in gabbia. Ma il progetto sarà completato solo nel 2025

I supermercati Tesco hanno annunciato che dal 2025 non venderanno più uova da galline allevate in gabbia. La decisione della catena, considerata la più importante del Regno Unito, arriva dopo aver condotto una revisione delle strategie di approvvigionamento. Lavorando insieme ai fornitori, Tesco si è impegnata a passare dal 57% di uova di galline allevate a terra o in modo …

Continua »

Lo zucchero nascosto: quanti cucchiaini sono presenti nei biscotti e nei cereali della prima colazione ? Ecco cosa abbiamo scoperto

cereali per la colazione iStock_000002602973_Small

Gli zuccheri aggiunti agli alimenti, accusati di essere una delle cause di obesità e diabete sono uno dei temi più scottanti nel mondo della nutrizione. Secondo l’OMS, per abbassare il rischio di serie patologie croniche gli zuccheri semplici non devono superare il 10% delle calorie giornaliere. Anzi, sarebbe meglio limitare l’apporto al 5% dell’energia, cioè circa 25 grammi di zucchero …

Continua »