Home / Archivio dei Tag: vino

Archivio dei Tag: vino

Nas ed Europol smascherano banda specializzata nella vendita di bottiglie di falsi vini pregiati

vino nas

I Carabinieri del Nas di Firenze supportati da Europol, hanno neutralizzato una rete di contraffattori di vino, specializzata nella vendita online di false bottiglie di annata. Le forze dell’ordine hanno effettuato incursioni in otto province: Avellino, Barletta-Andria-Trani, Brescia, Como, Foggia, Pisa, Prato e Roma). L’inchiesta ha scoperto che vini di bassa qualità dotati di etichette originali venivano venduti  su una …

Continua »

Vino, al ristorante bicchieri più grandi spingono a bere di più, ma solo fino a un certo punto. Uno studio britannico

Pouring glass of red wine from a bottle.

Quando si cena al ristorante, si è portati a bere più vino se i bicchieri sono grandi e  meno se sono piccoli, almeno entro un certo intervallo di volume. Se però si esagera con le dimensioni del calice, scatta una reazione opposta, ci si rende conto meglio della quantità bevuta, e si tende a non eccedere. Al bar questa nazione …

Continua »

La maxi frode del falso Prosecco Doc della Cantina Rauscedo danneggia il Made in Italy. I commenti dei lettori

A seguito della pubblicazione dell’articolo “La maxi frode del falso Prosecco Doc della Cantina Rauscedo. 35 milioni di bottiglie coinvolte”, si è sviluppato un vivace dibattito tra i nostri lettori. Qualcuno accusava l’autore di “prendersela” con un prodotto simbolo del made in Italy, screditandolo, mentre sarebbe stato opportuno focalizzare l’attenzione sulle aziende che sbagliano. Di seguito la risposta di un …

Continua »

La maxi frode del falso Prosecco Doc della Cantina Rauscedo. 35 milioni di bottiglie coinvolte

In Italia nel biennio 2016-218 sono state vendute dalla Cantina Rauscedo (in provincia di Pordenone) 12,4 milioni bottiglie di falso Prosecco Doc e di falso Pinot grigio Doc. Nel 2018 i magistrati hanno sequestrato alla stessa cooperativa 170.000 ettolitri di falso vino Doc (pari a 22,4 milioni di bottiglie) pronto a essere imbottigliato e commercializzato. Uno scandalo di queste dimensioni …

Continua »

Vino Chianti in polvere: le frodi impazzano online. Oltre 15 mila i casi individuati

Wine, glass and the bottle

Se andate all’estero potreste gustare un bel calice di Chianti in polvere o al mirtillo rosso, pagandolo però come se arrivasse dalle vigne destinate a produrre il rinomato vino DOCG. Si tratta solo di alcune delle numerose frodi ai danni del vino toscano denunciate dal Consorzio Vino Chianti. A scovare online i prodotti e le etichette contraffatte, gli abusi e …

Continua »

Vino in lattina, la nuova tendenza che spopola tra i consumatori americani. Convincerà anche gli italiani?

Arriva dagli Stati Uniti una nuova moda che farà sicuramente storcere il naso agli italiani. È il vino in lattina, il trend in costante crescita che sta conquistando un numero sempre più grande di consumatori americani, che è passato da un giro d’affari di 2 milioni di dollari nel 2012 ai 50 del 2018. A spingere questo formato, sono stati …

Continua »

Vino italiano in polvere: arriva la prima condanna per i wine kit venduti online. Le etichette sono ingannevoli. Ne parla Teatro Naturale

wine kit condanna etichette ingannevoli

Arriva finalmente la prima condanna per i cosiddetti wine kit, cioè quei prodotti che contengono tutto il necessario per riprodurre a casa il proprio vino preferito partendo da una polverina. E per questo uno degli imputati è stato condannato per “vendita di prodotti con segni mendaci”, in grado di trarre in inganno i consumatori su origine e provenienza dei mosti. …

Continua »

Il vino con il marchio del supermercato è in continua crescita, ma i consumatori spesso non sanno di acquistarlo. Ecco alcune etichette

Woman is buying a bottle of wine in supermarket background

Dopo i vini biologici, le bottiglie che lo scorso anno hanno fatto registrare il più grande aumento nelle vendite sono quelle con il marchio del supermercato. Lo rivela una ricerca condotta da IRI per Vinitaly 2019, il salone internazionale dei vini e dei distillati che si tiene a Verona dal 7 al 10 aprile. Secondo il documento   i supermercati sono …

Continua »

La Commissione Ue boccia la proposta dell’industria degli alcolici su ingredienti e valori nutrizionali in etichetta

vino bottiglie tappo a vite

La Commissione europea ha, di fatto, bocciato la proposta di autoregolamentazione presentata in marzo dalle associazioni europee dei produttori di alcolici sull’indicazione in etichetta degli ingredienti e dei valori nutrizionali delle bevande alcoliche. Come riferisce l’Ansa, i servizi giuridici della Commissione hanno espresso un parere negativo sulla proposta, che il commissario alla Salute e alla sicurezza alimentare, Vytenis Andriukaitis, definisce “incoerente”. “Il …

Continua »

Vino e zucchero: un problema irrisolto in Europa. L’aggiunta di zuccheri è consentita in molti Paesi ma non è indicato in etichetta

red wine reclamo

L’aggiunta di zucchero (saccarosio) nel vino è una pratica vietata in Italia, come pure in Spagna, Portogallo e Grecia, ma è ammessa e utilizzata negli altri Paesi d’Europa come Francia, Germania, Austria, Polonia, Inghilterra, Ungheria e altri nel mondo. L’aggiunta viene fatta per ‘aiutare’ a basso costo vini pur pregiati ottenuti da annate deboli o uve acerbe. Gli zuccheri aggiunti …

Continua »

Vino biologico, naturale, biodinamico o “libero”? Quali sono le differenze e come scegliere il migliore

vino naturale 2018

Le vendite di prodotti biologici e “green” da anni sono in aumento e nemmeno il vino sfugge a questa tendenza. Vinitaly, la più importante manifestazione di settore nel nostro Paese, ospita dal 2014 Vinitalybio (link), un salone nel salone riservato ai vini biologici. L’edizione 2018 ha ospitato 74 cantine biologiche, e altre 50 sono rimaste in lista d’attesa per mancanza …

Continua »

Amarone contraffatto, una frode da tre milioni di euro. Concluse le indagini iniziate nel novembre 2016 con i sequestri presso Auchan

bottiglie vino

Con tre istanze di patteggiamento, una richiesta di rinvio a giudizio e un decreto penale di condanna, si è conclusa l’indagine dei carabinieri del Nipaaf (Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale) e delle stazioni forestali di Verona e Tregnago sulla vendita del vino Amarone contraffatto. Come aveva dato notizia Il Fatto Alimentare, l’investigazione era iniziata nel novembre 2016 con …

Continua »

Tappi di sughero o a vite per il vino bianco? Secondo il test di À Bon Entendeur vince il metallo. Tutte le strategie per combattere il “sentore di tappo”

Tappi vino bianco a bon entendeur

Nell’eterna lotta dei produttori di vino al “sentore di tappo”, sono sempre di più quelli che decidono di sostituire il tradizionale sughero con il tappo a vite. Si stima che il 65% dei vini francesi sia venduto in bottiglie con tappo metallico. Si tratta soprattutto di vini bianchi e rossi destinati a essere consumati in breve tempo. Ma l’alternativa è …

Continua »

Vino in polvere spacciato per Chianti e false etichette: in sei mesi 56.000 violazioni sul web

vino rosso bicchiere alcolici

Una frode alimentare di portata mondiale, con un giro d’affari di 200 milioni di euro, e 2.000 venditori online che spacciano Chianti contraffatto per autentico. È questo il risultato del monitoraggio commissionato dal Consorzio Vino Chianti all’azienda Griffeshield, specializzata in tecnologie informatiche. In sei mesi sono state rilevate 56.075 utilizzi impropri del marchio Chianti, di cui il 78% è stato …

Continua »

Alcol tax, uno strumento di prevenzione da rendere più efficace. Proposte nuove misure in USA e in Scozia. E intanto i bicchieri di vino sono sempre più grandi

alcol birra alcolici sovrappeso obesità

La tassazione statunitense sugli alcolici è ridicolmente bassa e va riconsiderata al più presto, perché potrebbe essere un valido strumento per contenere i decessi e le patologie associate all’alcol e, in generale, per scoraggiarne il consumo eccessivo. È questo l’accorato appello che conclude un’indagine pubblicata sul Journal of Studies on Alcohol and Drugs condotta dagli epidemiologi e dagli economisti sanitari della …

Continua »