Home / Archivio dei Tag: solfiti

Archivio dei Tag: solfiti

Richiamato spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg: anidride solforosa oltre i limiti, ma in un limitato numero di bottiglie

spumante fior d'arancio colli euganei bottiglie copertina

I supermercati Cadoro hanno diffuso l’avviso di richiamo a scopo puramente precauzionale di un lotto di spumante Fior d’Arancio Colli Euganei Docg della Cantina Colli Euganei Sca per la possibile presenza di una quantità di anidride solforosa troppo elevata. Il richiamo è stato pubblicato anche dal Ministero della salute e dai supermercati Auchan, Bennet, Simply, Carrefour, Coop, Iper (solo punti …

Continua »

Frammenti di vetro in noodles dall’Ungheria e Listeria in salame italiano… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°35 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Listeria monocytogenes in filetti di salmone congelati affumicati dall’Estonia; frammenti di vetro in noodles dall’Ungheria (prodotto: Cup Noodles …

Continua »

Listeria in formaggio dalla Francia e conserva di pomodoro con frammenti di plastica… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Fromage Reblochon

Nella settimana n°31 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Listeria monocytogenes in formaggio a latte crudo proveniente dalla Francia; norovirus (GI) in ostriche vive (Crassostrea Gigas) dalla …

Continua »

Alga Chlorella biologica a marchio Frutta e Bacche richiamata per solfiti non dichiarati in etichetta. Rischio per gli allergici

alga chlorella biologica richiamo

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di 22 lotti di alga chlorella biologica a marchio Frutta e Bacche per la presenza di solfiti non dichiarati in etichetta. Il prodotto interessato in bustine da 15 grammi con il numero di lotto 7166 e data di scadenza 30/06/2018 e in confezioni da 90 grammi, con i seguenti numeri di lotto e …

Continua »

Filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata e solfiti in spezie Chana masala… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

pasta sfoglia croissant brioches

Nella settimana n°7 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: istamina in lombi di tonno refrigerato dallo Sri Lanka; filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata dall’Austria, con …

Continua »

Listeria in salmone affumicato dall’Estonia e bottiglie di birra italiane a rischio esplosione… Ritirati dal mercato europeo 134 prodotti

Nella settimana n°45 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 134 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per mercurio in squalo mako (Isurus Oxyrinchus) congelato, dalla Spagna. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in …

Continua »

Gamberi: decongelati, surgelati o freschi, pescati oppure allevati… Come scegliere quelli da portare a tavola?

Anni fa erano considerati qualcosa di speciale e riservati alle occasioni festive, oggi invece si trovano a prezzi accessibili e sono sempre più diffusi: parliamo dei gamberi. Sono i prodotti ittici più commerciati nel mondo, in termini di valore di mercato. Nel 2016 in Europa sono state importate, da Paesi extra-UE, circa 450.000 tonnellate di gamberi congelati. Il giro d’affari …

Continua »

Frumento non dichiarato in etichetta di riso italiano e Salmonella in carne di pollame congelata… Ritirati dal mercato europeo 92 prodotti

Nella settimana n°43 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 92 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: mercurio in pesce palombo dal muso stretto (Mustelus schmitti) congelato, dall’Italia, con materie prime provenienti dalla Spagna; mercurio …

Continua »

Istamina in filetti di tonno e additivo non autorizzato (E265) in rivestimento esterno per formaggi… Ritirati dal mercato europeo 91 prodotti

formaggio

Nella settimana n°23 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 91 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: additivo alimentare non autorizzato E265 (dehydroacetic acid) in rivestimento esterno per formaggi proveniente dalla Spagna (leggi approfondimento); cadmio …

Continua »

Salmonella in salame dall’Italia istamina in tonno spagnolo… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

salame affettati insaccati

Nella settimana n°21 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 71 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: focolaio alimentare (avvelenamento da istamina) causato da tonno (Thunnus albacares) scongelato, confezionato sottovuoto proveniente dalla Spagna; Salmonella enterica …

Continua »

Pasta d’acciughe Balena: annullato il richiamo di dicembre. Le analisi confermano la sicurezza del lotto. Si è trattato di un errore di laboratorio

Lo scorso dicembre le catene di supermercati Auchan, Simply e Coop avevano diffuso l’avviso del ritiro di un lotto di pasta d’acciughe Balena per la sospetta presenza non dichiarata in etichetta di un ingrediente allergenico: i solfiti. Il richiamo è stato revocato poiché nel prodotto in questione non sono state rilevate tracce di solfiti. Di seguito pubblichiamo il comunicato dell’azienda. …

Continua »

Aflatossine in burro di arachidi dal Senegal e sostanza non autorizzata in cetrioli dall’Egitto.… Ritirati dal mercato europeo 57 prodotti

Nella settimana n°10 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 57 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso segnalato dai Paesi Bassi per la presenza di aflatossine (B1) in burro di arachidi dal Senegal. Nella …

Continua »

Solfiti nel vino biologico: scontro in Europa per stabilire i livelli. La lettera di Roberto Pinton di AssoBio spiega come si è arrivati alla normativa che regola il settore

vino uva vigneto

Riceviamo e ripubblichiamo questa lettera di Roberto Pinton, segretario di AssoBio, in merito all’annosa questione dell’aggiunta di solfiti nel vino biologico. Paesi produttori come Italia, Spagna, Portogallo e Grecia e quelli scandinavi (che non producono vino, ma ne bevono) sostenevano che il livello di solfiti nel vino poteva essere di gran lunga ridotto. Tuttavia altri Paesi, in particolare Germania e …

Continua »

Vino biologico, con o senza solfiti? L’avvocato Dario Dongo risponde ai dubbi di un lettore

vino solfiti

Ho una domanda in merito al vino biologico che uso da anni. Cercando tra gli scaffali del supermercato mi sono imbattuto in una bottiglia con l’indicazione sull’etichetta della frase “contiene solfiti”. Non  pensavo che fosse possibile, è legale? Sergio Risponde l’avvocato Dario Dongo, esperto in diritto alimentare. Il  regolamento europeo (1) che ha introdotto la possibilità di designare il vino …

Continua »

Pesce surgelato: consumi in crescita ma attenzione agli additivi e alla provenienza indicata sull’etichetta

Gli italiani nel 2015 hanno consumato 13,5 kg di surgelati a testa. Il 60% dei prodotti è stato acquistato per un uso casalingo. Nell’elenco delle preferenze, dopo i vegetali (3,7 kg) troviamo i prodotti ittici (1,47 kg) che rappresentano il 17% circa del totale del pesce consumato in Italia. Nel periodo gennaio-settembre 2016 il consumo di prodotti ittici freschi è …

Continua »