Home / Archivio dei Tag: rasff

Archivio dei Tag: rasff

Migrazione di melammina da piatti per bambini ed epatite A in vongole vive… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°24 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: virus dell’epatite A e alto numero di Escherichia coli in vongole vive dall’Italia; mercurio in pesce spada surgelato …

Continua »

Allerta per sei integratori alimentari con sostanze non autorizzate provenienti dalla Cina: contengo i principi attivi di Viagra e Cialis

at the doctors office

Il ministero della Salute ha pubblicato un avviso di sicurezza alimentare per la presenza di sostanze non autorizzate in sei integratori provenienti dalla Cina: i prodotti segnalavano in etichetta la presenza di ingredienti a base di piante, ma contenevano in realtà sildenafil e tadalafil, i principi attivi dei farmaci Viagra e Cialis. L’irregolarità è stata segnalata dalla Spagna attraverso il …

Continua »

Diossina in tranci di tonno dalla Croazia e mercurio in pesce spada spagnolo… Ritirati dal mercato europeo 109 prodotti

Nella settimana n°23 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 109 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: intossicazione alimentare (sindrome scombroide) causata da lombata di tonno pinna gialla (Thunnus albacares) scongelata, dalla Spagna. Nella …

Continua »

Tossine in cozze e vongole e salmonella in semi di sesamo… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

frutti di mare cozze e vongole molluschi

Nella settimana n°22 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: contaminazione da biotossine algali paralizzanti (PSP – Paralytic Shellfish Poisoning) in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) dall’Italia; presenza di …

Continua »

Sistema di allerta rapido: quello del ministero della Salute non funziona. Annunci in ritardo, foto e lotti sbagliati

Dangerous food

Il sistema di allerta rapido del ministero della Salute dovrebbe informare ogni giorno i consumatori sui prodotti ritirati dal mercato perché contaminati da sostanze tossiche, batteri patogeni, oppure perché contengono corpi estranei in grado di provocare danni alla salute. Il ministero della Salute è infatti il centro di raccolta di tutte le segnalazioni che le aziende inviano alle Asl quando …

Continua »

Salmonella in filetti di petto di tacchino e aflatossine in riso basmati italiano… Ritirati dal mercato europeo 84 prodotti

Nella settimana n°21 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 84 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: Salmonella enterica (ser. Infantis e ser. Typhimurium) in filetti di petto di tacchino congelati dalla Polonia. Nella lista …

Continua »

Pasta di lenticchie richiamata per presenza di glutine e ocratossina A in paprica dolce… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

lasagne pasta carboidrati gramma

Nella settimana n°20 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: ocratossina A in paprica dolce di origine sconosciuta, confezionata in Italia, via Spagna; presenza di tossine emetiche prodotte …

Continua »

Escherichia coli in formaggio Chaource francese e mercurio in pesce spada dal Portogallo… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

Nella settimana n°19 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in formaggio a pasta molle (Tradermo Chaource AOP …

Continua »

Formaggio al pepe con Escherichia coli e lattosio non dichiarato in ragù di carne… Ritirati dal mercato europeo 143 prodotti

formaggi latticini pepe nero

Nelle settimane n°17 e 18 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 143 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: corpo estraneo (pezzo di cartone: 7 x 2 cm) in bastoncini di pesce congelati dalla Germania; …

Continua »

Colorante non autorizzato in olio di palma e fichi secchi infestati da insetti… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°16 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: colorante non autorizzato (Sudan 4) in olio di palma dalla Nigeria, via Regno Unito; rottura di bottiglie di …

Continua »

Cadmio in seppia congelata dall’India e aflatossine in pistacchi dagli Stati Uniti… Ritirati dal mercato europeo 95 prodotti

Sepia pharaonis seppia faraone

Nella settimana n°15 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 95 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana tra i prodotti distribuiti in Italia non risultano casi di allerta. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: cadmio …

Continua »

Corpi estranei in filetto di manzo congelato dalla Germania e istamina in scaloppine di tonno… Ritirati dal mercato europeo 89 prodotti

filetto di manzo carne bistecca proteine

Nella settimana n°14 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 89 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) dalla Spagna; Listeria monocytogenes in formaggio Coulommiers …

Continua »

Sistema di allerta rapido, workshop per operatori alimentari il 14 maggio 2019 a Milano

workshop sistema di allerta rapido locandina

Il 14 maggio, a Milano, si terrà il workshop “Sistema di allerta rapido – Filiera food” organizzato da Only Food, con il patrocinio di Associazione Italiana Food Labelling Expert (Aifle) e promosso da Packaging Meeting Srl, che ospiterà l’evento. Il seminario è rivolto agli operatori del settore alimentare e ha l’obiettivo di approfondire il funzionamento del sistema di allerta rapido …

Continua »

Allergeni (uova e soia) non dichiarati in polpette di pesce congelate e Salmonella in un tacchino dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 99 prodotti

polpette carne pesce

Nella settimana n°13 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 99 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: allergeni (uova e soia) non dichiarati in polpette di pesce congelate, dalla Spagna; Salmonella enterica (ser. Kentucky) in …

Continua »

Allergene (arachidi) in cannella macinata dall’India e Escherichia coli in mitili vivi italiani… Ritirati dal mercato europeo  prodotti

cannella spezie

Nella settimana n°12 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 84 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: presenza di allergene (arachidi) in cannella macinata dall’India; cadmio e mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna; conteggio …

Continua »