Home / Archivio dei Tag: rasff

Archivio dei Tag: rasff

Aflatossine in burro di arachidi bio e formaldeide in ciotole di legno … Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°30 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende otto casi: idrocarburi policiclici aromatici in olio di palma del Ghana, attraverso i Paesi Bassi; mercurio in lombate di pesce …

Continua »

Uova dei cento anni: adesso si possono importare dalla Cina. Lo autorizza il ministero della Salute

uovo centenario piatto erbette

Quanti modi conoscete per utilizzare le uova in cucina? Dai grandi classici come l’uovo alla coque, l’uovo in camicia e l’uovo al tegamino, per poi passare ai piatti più elaborati come frittate, uova alla Benedict e omelette. E come dimenticare i dolci quali tiramisù, pan di Spagna e meringhe? Le uova in cucina sono utilizzate in mille modi per diversi …

Continua »

Maxi-focolaio di Salmonella in Francia, sospetti su coppa italiana: 83 persone colpite dal batterio, 13 ricoverate

Coppa piacentina

In Francia è scoppiato un maxi-focolaio di Salmonella Typhimurium: almeno 83 persone sono state colpite dall’infezione, di cui 13 ricoverate. Nelle indagini sulle cause del contagio tutti i sospetti si sono concentrati sulla coppa a marchio Di Vittorio prodotta in Italia con materie prime di origine francese e tedesca e commercializzata oltralpe da Castelli France, un’azienda specializzata nella distribuzione di cibi …

Continua »

Allergene non dichiarato in alici impanate e ocratossina A in infusione di erbe… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°29 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: allergene (soia) non dichiarata in etichetta per filetti di alici impanati e congelati, dalla Croazia (leggi qui i …

Continua »

Migrazione di sostanze tossiche da bicchieri e piatti per bambini e Escherichia coli in formaggio di capra… Ritirati dal mercato europeo 187 prodotti

Nelle settimane n°27 e 28 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 187 (23 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 16 casi: idrocarburi policiclici aromatici in olio di canapa biologico dalla Germania (nome del prodotto: Hanföl Nativ; marche: …

Continua »

Formaldeide e melammina in stoviglie per bambini e mercurio in bistecche congelate di pesce spada… Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti

Nella settimana n°26 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 74 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in ostriche vive dalla Francia; etichettatura insufficiente (mancata indicazione degli allergeni in …

Continua »

Pezzi di metallo in barrette di cioccolato e migrazione di cromo da coltelli… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Nella settimana n°25 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 63 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: pezzi di metallo in barrette di cioccolato dai Paesi Bassi; migrazione di cromo da coltelli da cucina in …

Continua »

Migrazione di melammina da piatti per bambini ed epatite A in vongole vive… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

Nella settimana n°24 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 67 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: virus dell’epatite A e alto numero di Escherichia coli in vongole vive dall’Italia; mercurio in pesce spada surgelato …

Continua »

Allerta per sei integratori alimentari con sostanze non autorizzate provenienti dalla Cina: contengo i principi attivi di Viagra e Cialis

at the doctors office

Il ministero della Salute ha pubblicato un avviso di sicurezza alimentare per la presenza di sostanze non autorizzate in sei integratori provenienti dalla Cina: i prodotti segnalavano in etichetta la presenza di ingredienti a base di piante, ma contenevano in realtà sildenafil e tadalafil, i principi attivi dei farmaci Viagra e Cialis. L’irregolarità è stata segnalata dalla Spagna attraverso il …

Continua »

Diossina in tranci di tonno dalla Croazia e mercurio in pesce spada spagnolo… Ritirati dal mercato europeo 109 prodotti

Nella settimana n°23 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 109 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un solo caso: intossicazione alimentare (sindrome scombroide) causata da lombata di tonno pinna gialla (Thunnus albacares) scongelata, dalla Spagna. Nella …

Continua »

Tossine in cozze e vongole e salmonella in semi di sesamo… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

frutti di mare cozze e vongole molluschi

Nella settimana n°22 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 59 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: contaminazione da biotossine algali paralizzanti (PSP – Paralytic Shellfish Poisoning) in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) dall’Italia; presenza di …

Continua »

Sistema di allerta rapido: quello del ministero della Salute non funziona. Annunci in ritardo, foto e lotti sbagliati

Dangerous food

Il sistema di allerta rapido del ministero della Salute dovrebbe informare ogni giorno i consumatori sui prodotti ritirati dal mercato perché contaminati da sostanze tossiche, batteri patogeni, oppure perché contengono corpi estranei in grado di provocare danni alla salute. Il ministero della Salute è infatti il centro di raccolta di tutte le segnalazioni che le aziende inviano alle Asl quando …

Continua »

Salmonella in filetti di petto di tacchino e aflatossine in riso basmati italiano… Ritirati dal mercato europeo 84 prodotti

Nella settimana n°21 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 84 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: Salmonella enterica (ser. Infantis e ser. Typhimurium) in filetti di petto di tacchino congelati dalla Polonia. Nella lista …

Continua »

Pasta di lenticchie richiamata per presenza di glutine e ocratossina A in paprica dolce… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

lasagne pasta carboidrati gramma

Nella settimana n°20 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: ocratossina A in paprica dolce di origine sconosciuta, confezionata in Italia, via Spagna; presenza di tossine emetiche prodotte …

Continua »

Escherichia coli in formaggio Chaource francese e mercurio in pesce spada dal Portogallo… Ritirati dal mercato europeo 64 prodotti

formaggio latticini

Nella settimana n°19 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 64 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in formaggio a pasta molle (Tradermo Chaource AOP …

Continua »