;
Home / Archivio dei Tag: Nutri-Score

Archivio dei Tag: Nutri-Score

Italia-Francia scatta l’accordo, ma è rissa sull’etichetta a semaforo Nutri-Score dei prodotti alimentari

etichetta a batteria nutri-score

Il 25 novembre Italia e Francia hanno siglato un trattato per avviare una cooperazione bilaterale rafforzata, ma sull’etichetta a semaforo Nutri-Score scoppia la rissa. L’accordo spazia su temi come gli affari esteri ed europei, la sicurezza, le politiche migratorie, la cooperazione economica industriale e digitale, e lo sviluppo sociale sostenibile e inclusivo, la cultura lo spazio e l’istruzione. Molti hanno …

Continua »

Italia contro Nutri-Score: la guerra all’etichetta a semaforo in difesa delle tradizioni gastronomiche tricolori

nutri-score

Se n’è parlato il 21 novembre a Mi Manda Rai Tre e se ne parla sempre più spesso. Peccato che di solito i toni siano quelli di uno scontro fra fazioni avverse: ‘pro’ o ‘contro’ il Nutri-Score. Diverse voci istituzionali italiane si sono schierate contro, recentemente anche il ministero della Salute, e l’Agcm ha aperto alcune istruttorie. E la motivazione più spesso …

Continua »

Yuka l’applicazione gratuita che scansiona i prodotti e aiuta a fare la spesa

Yuka supera i 2 milioni di utenti e in Italia diventa l’applicazione di scansione più utilizzata!  La mania per questo strumento riflette un vero bisogno di trasparenza dei consumatori che vogliono saperne di più sugli alimenti che acquistano. Yuka conta oggi 20 milioni di utenti in 12 paesi differenti. Con 2 milioni di persone che hanno scaricato l’applicazione, l’Italia, dopo la …

Continua »

Nutri-Score e Yuka, l’Agcm chiede chiarimenti sulle etichette a semaforo. Mancano le avvertenze

caddie nutri-score

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato cinque istruttorie sull’uso dell’etichetta Nutri-Score che le società italiane GS S.p.a, Carrefour Italia S.p.a., Pescanova Italia S.r.l. e Valsoia S.p.A. propongono sulle confezioni di alcuni prodotti in vendita al dettaglio. La lista comprende anche le società francesi Regime Dukan S.a.s. e Diet Lab S.a.s.oltre alla società inglese Weetabix Ltd. e una …

Continua »

Etichette a semaforo. Se ne è parlato a Mi Manda Rai Tre il 21 novembre alle ore 9.00

Il 21 novembre alle ore 9 del mattino, il programma Mi Manda Rai Tre in onda sul terzo canale ha dedicato un lungo servizio alle etichette a semaforo, e più precisamente al Nutri-Score francese. Stiamo parlando della nuova etichetta, ormai riconosciuta da Paesi come Francia, Belgio, Lussemburgo, Germania, Svizzera e Spagna, forse destinata a diventare entro il 2022 il nuovo sistema di classificazione …

Continua »

Roquefort contro il Nutri-Score: chieste deroghe per i prodotti Dop in caso di obbligo di etichettatura

roquefort

Il roquefort vuole sfuggire al Nutri-Score. I produttori del celebre erborinato francese partono all’attacco e lanciano una campagna per chiedere che i prodotti Dop siano esentati dall’applicazione dell’etichetta a semaforo, in vista di una possibile adozione in tutti i Paesi europei all’interno della strategia ‘Farm to Fork’. Un’eventualità tutt’altro che remota, data già quasi per certa da diverse testate francesi, …

Continua »

Le etichette a semaforo aiutano a fare scelte alimentari più salutari. Ancora una conferma dalla ricerca

Two pretty female sisters go shopping together, stands in grocer`s shop, select fresh milk in paper container, read label, carry rucksacks, have serious expressions. People and commerce concept supermercato etichetta allergeni

Non ci sono più molti argomenti, per chi vuole continuare a negare l’utilità della segnalazione in etichetta della qualità nutrizionale di un alimento. Una delle più grandi metanalisi mai condotte giunge a una conclusione chiarissima: le indicazioni servono, e fanno la differenza nelle scelte. A effettuarla sono stati i ricercatori della Queen Mary University di Londra insieme a colleghi di altre …

Continua »

Il Nutri-Score per l’olio d’oliva promosso dai consumatori: lo conferma una ricerca francese

olio oliva extravergine

“Ha un impatto negativo sull’immagine dei prodotti tipici della dieta mediterranea e della tradizione italiana”. È questa una delle principali critiche mosse dai detrattori dell’etichetta Nutri-Score. Tra i prodotti più frequentemente citati da chi sostiene questa posizione spiccano molte specialità nostrane e, in particolare, l’olio d’oliva e il Parmigiano Reggiano. È accaduto anche di recente, in occasione del G20, infatti, Luigi …

Continua »

Nutri-Score: secondo l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro è un modello vincente

Nutri-Score

L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc) ha pubblicato un rapporto (*) in cui si evidenzia come l’etichetta a semaforo francese chiamata Nutri-Score, realizzata per valutare la qualità nutrizionale dei prodotti alimentari, sia uno strumento efficace per indirizzare i consumatori verso scelte alimentari più sane. Il documento sottolinea come sulla base di prove scientifiche il modello sia superiore alle …

Continua »

Nutri-Score: l’Italia in controtendenza tutela le aziende e non la salute dei consumatori

nestlé nutri-score garden gourmet

La battaglia italica contro il Nutri-Score, nota anche come etichetta nutrizionale a semaforo, vede Ferrero insieme a Coldiretti, Confagricoltura e i politici italiani al seguito, ormai isolati nell’UE. Negli altri  Paesi agricoltori e allevatori, imprese di trasformazione, operatori di salute pubblica, consumatori, hanno invece condiviso la necessità di aiutare i cittadini a nutrirsi meglio. L’etichetta Nutri-Score serve infatti a comprendere …

Continua »

Nutri-Score: Parmigiano Reggiano e Grana Padano contro l’etichetta a semaforo adottata in mezza Europa

typical italian cheese closeup

I Consorzi del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano non autorizzeranno le etichette degli operatori della filiera che inseriranno il Nutri-Score o loghi simili sul packaging delle Dop. È questa la posizione assunta in modo unanime. Secondo i due consorzi, gli strumenti basati su principi di classificazione nutrizionale degli alimenti che usano un sistema di comunicazione “a semaforo” sono fuorvianti e …

Continua »

Kellogg’s ridurrà zucchero e sale nei cereali da colazione per bambini. Annunciati anche nuovi impegni sociali e ambientali

Kellogg's miel pops bio nutri-score frosties packaging

Meno zucchero e meno sale nei cereali da colazione per bambini venduti in Europa e Regno Unito. È l’impegno preso da Kellogg’s, che ha annunciato l’intenzione di ridurre di almeno il 10% gli zuccheri e del 20% il sale contenuto nei suoi prodotti entro il 2022, senza compromettere il gusto. La mossa si inserisce nel nuovo Manifesto del Benessere (Wellbeing …

Continua »

Nutri-Score, oltre 270 scienziati chiedono all’Europa di adottare l’etichetta nutrizionale francese

Nutri-Score-europa

Adottare in tutta Europa il Nutri-Score, per aiutare i consumatori a fare scelte alimentari più salutari e contribuire alla prevenzione di malattie croniche. È l’appello che 277 scienziati europei ed esperti di nutrizione e salute pubblica e 26 associazioni scientifiche rivolgono alla Commissione europea. Sono 19 i firmatari italiani, tra cui Silvio Garattini, Giuseppe Remuzzi, dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario …

Continua »

Nutri-Score, sette Paesi si alleano per facilitare l’uso dell’etichetta a semaforo

mgaphone : nutriscore

I Paesi che hanno adottato il Nutri-Score si alleano. Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Spagna e Svizzera annunciano la creazione di un meccanismo di coordinamento per promuovere e facilitare l’uso della famosa etichetta a semaforo francese. Come spiega il ministero francese della Solidarietà e della Salute, il sistema è costituito da due comitati, uno direttivo e uno scientifico, che …

Continua »

Nutri-Score in Spagna: il manifesto di 82 scienziati a supporto dell’etichetta a semaforo francese

loupe nutri-score - nutriscore - indice A

La Spagna è stato uno dei primi Paesi europei a scegliere di adottare il Nutri-Score. Ora, a più di due anni dall’annuncio, l’implementazione dell’etichetta a semaforo francese (*) sta finalmente per diventare realtà Ma non tutti sono d’accordo con la decisione del ministro del Consumo Alberto Garzón Espinosa, e dell’Agenzia spagnola di sicurezza alimentare e nutrizione (Aesan), che ne hanno …

Continua »