Home / Archivio dei Tag: extravergine

Archivio dei Tag: extravergine

Proposta di legge per vietare vendite sottocosto e aste al ribasso. L’articolo di Teatro Naturale

olio extravergine supermercato

La vendita sottocosto dell’olio extravergine di oliva è ormai diventata un’abitudine, come si vede sui volantini delle catene di supermercati recapitati nella casella della posta. Si tratta di una tecnica di marketing che utilizza alcuni articoli, i cosiddetti “prodotti civetta”, come richiamano per i consumatori attraverso una vistosa riduzione del prezzo. Però la vendita sottocosto dell’extravergine provoca danni economici irreversibili, …

Continua »

Olio extravergine di oliva a 2,99: nei volantini dei supermercati c’è sempre. Un articolo di Teatro Naturale ci spiega perchè

bottiglie olio di oliva extravergine vetro

Abbiamo più volte trattato il tema dell’olio extravergine di oliva venduto sottocosto da parte delle catene di supermercati. Questa pratica danneggia agricoltori, consumatori e anche gli altri soggetti della filiera, tanto che è stata lanciata una petizione dalla dott.ssa Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari su Change.org: “Stop all’olio extravergine di oliva come prodotto civetta …

Continua »

Giusto prezzo per l’olio extravergine di oliva italiano è dignità per olivicoltori e frantoiani. Il parere di Teatro Naturale

olive

Negli ultimi giorni abbiamo più volte trattato il tema dell’olio extravergine di oliva venduto sottocosto da parte delle catene di supermercati. Questa pratica danneggia agricoltori, consumatori e anche gli altri soggetti della filiera, tanto che è stata lanciata una petizione dalla dott.ssa Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari su Change.org: “Stop all’olio extravergine di oliva …

Continua »

Olio extravergine di oliva: una petizione per vietare la vendita sottocosto nei supermercati. L’illusione del cibo a basso costo

olio extra vergine sottocosto

In questi giorni Maria Lisa Clodoveo del Dipartimento interdisciplinare di medicina dell’Università di Bari ha lanciato la petizione “Stop all’olio extravergine di oliva come prodotto civetta dei supermercati”. L’obiettivo è cercare di vietare la vendita sottocosto dell’olio extravergine ormai diventata un’abitudine, come si vede sui volantini delle catene di supermercati recapitati nella casella della posta. Molti degli alimenti pubblicizzati nella …

Continua »

Olio extravergine: i segreti per scegliere quello giusto quando i prezzi oscillano da 3 a 15 euro

I prezzi dell’extravergine di oliva sono in picchiata e i listini registrano un crollo del 10-12% a fronte di un’annata che si prospetta ottima per il prodotto italiano. I rappresentanti degli olivicoltori di Cia e Italia Olivicola lanciano l’allerta e dicono che “nonostante la qualità eccellente del prodotto, il mercato non decolla: gli acquirenti aspettano affinché il prezzo dell’extravergine italiano …

Continua »

Olio extravergine a meno di 2 euro al litro! Un record in Italia. Ma non è un buon segnale

volantino dpiu olio extravergine

Oggi si può comprare un litro di olio extravergine di oliva a meno di due euro. È la strabiliante offerta valida dal 4 al 13 novembre 2019 che i discount Dpiù propongono nel volantino (vedi foto sotto). La cosa ci è stata segnalata dal lettore Flavio che si interroga su come sia possibile proporre un prezzo così basso, considerando l’Iva …

Continua »

Olio extravergine: fruttato, amaro, dolce, spremuto a freddo… tutti i segreti delle etichette nel dossier dell’Icqrf

“Leggere attentamente l’etichetta” è la frase che consigliano sempre gli esperti quando sono intervistati, lasciando intendere che si tratti di una cosa facile. Non è così! Decodificare le diciture sulle confezioni è complicato, soprattutto per certi prodotti come l’olio extravergine di oliva. Per comprendere tutte le voci presenti sulle bottiglie, l’Ispettorato centrale repressione frodi (Icqrf) ha pubblicato sul sito del …

Continua »

Olio extravergine a 2,99 €/l e olio Toscano Igp a 1,99 € per mezzo litro: continuano le promozioni impossibili

Olio extra vergine coop sottocosto

Dopo l’olio extravergine d’oliva Costa D’oro, Coricelli e Sagra venduti da Esselunga a 2,99 €/l, anche Coop propone il suo olio allo stesso prezzo. C’è di più, in alcuni supermercati fiorentini di Coop si trova l’extravergine Colle dei Cesari Igp Toscano a 1,99 € per mezzo litro (a parziale giustificazione di questo prezzo va precisato che l’etichetta indica come termine minimo …

Continua »

Come si conserva l’olio extravergine d’oliva? I consigli di Antonello Paparella, microbiologo alimentare

L’olio extravergine di oliva è il condimento principale della dieta mediterranea ed è presente nelle cucine di tutti gli italiani, ma sappiamo come conservarlo e in quale contenitore acquistarlo? Quali sono gli accorgimenti da seguire e soprattutto gli errori da non fare? In questo video Antonello Paparella* – ospite fisso della trasmissione Geo & Geo su Rai Tre, condotta da …

Continua »

Olio extravergine italiano addio? Il 90% delle bottiglie al supermercato saranno miscele di oli UE ed extra UE

olio extravergine di oliva

L’Italia al 31 dicembre 2018 ha prodotto solo 166.476 tonnellate di olio d’oliva. Si tratta del dato peggiore degli ultimi anni, una crisi che si risolve con un incremento delle importazioni di olio extravergine da Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco. Vuol dire che per soddisfare il mercato interno i grandi marchi italiani dovranno importare una quantità pari a circa il …

Continua »

Olio extra vergine, prezzi in salita per quello italiano. Alberto Grimelli di Teatro Naturale: olio estero potrebbe essere spacciato per italiano

Olive pugliesi

Nei prossimi mesi il prezzo dell’olio di oliva extravergine italiano è destinato a salire e il nostro Paese dovrà importare il 60-70% del quantitativo necessario da Spagna, Tunisia e Grecia. Sono queste le conseguenze di un’annata disastrosa che, a causa degli eventi meteorologici avversi registra un calo del 38% rispetto all’anno precedente.  Secondo le stime dell’Istituto di servizi per il …

Continua »

Il nuovo olio Sasso è biologico anche se non è extravergine: è possibile? La risposta di Roberto Pinton di AssoBio

olio sasso bio 2018

Sono un abituale consumatore di prodotti biologici e avrei una domanda da sottoporvi. Ho visto sugli scaffali l’olio Sasso bio che, in base all’etichetta, è un olio di oliva (e quindi non un extravergine di oliva) composto di oli raffinati e oli di oliva. Ma com’è possibile? Io sapevo che l’olio di oliva biologico potesse essere solo un olio extravergine, …

Continua »

Olio extravergine: la furberia dell’olio di carta e le bottiglie vendute a meno di 3 €. Il parere di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

Demolito il muro dei 3 euro al litro per l’extravergine comunitario, resta solo da abbattere l’ultima barriera sull’olio nazionale. Si scaldano i motori per la nuova campagna olearia e c’è già chi è in cerca di olive “di carta”. La quotazione? 60 €/q, ma c’è il trucco. Riportiamo il parere di Alberto Grimelli di Teatro Naturale. Finalmente siamo tornati ai …

Continua »

Il tappo antirabbocco per l’extravergine è pericoloso secondo il Ministero. Le perplessità di Grimelli di Teatro Naturale e la risposta di Aiipa

Dal 2014 in Italia ristoranti, mense, bar e altri esercizi di ristorazione devono mettere sui tavoli bottiglie di olio extravergine di oliva con il tappo antirabbocco. Questo tappo impedisce il rabbocco con oli diversi da quello indicato in etichetta, e in questo modo tutela i produttori e i consumatori. Fin dal primo momento il nuovo sistema è stato accolto in …

Continua »

La proposta di Federolio e Coldiretti di chiamare “Italico” l’extravergine con il 50% di olio straniero scatena i produttori. Ma arriva una retromarcia

Ancora una volta Coldiretti prova a prendere in giro i consumatori proponendo una nuova etichetta per l’olio extravergine giudicata “ingannevole” dai produttori. Si tratta della scritta “Italico” da riportare in evidenza sulle bottiglie di olio che contengono solo il 50% di extravergine italiano, e il 50% di materia prima importata da Spagna, Grecia, Tunisia… Per questa avventura Coldiretti ha scelto …

Continua »