;
Home / Archivio dei Tag: coloranti

Archivio dei Tag: coloranti

Additivi alimentari: quanti pregiudizi! Consumatori poco informati sovrastimano i rischi per la salute

cupcake coloranti additivi

Gli additivi sono ingredienti fondamentali e ubiquitari negli alimenti soprattutto in quelli ultraprocessati, e per questo motivo in Europa sono controllati e regolamentati da norme molto severe. Eppure i consumatori spesso li temono, e attribuiscono loro rischi per la salute che, in realtà, non esistono, oppure sono sovrastimati. C’è dunque molto lavoro da fare per informare meglio, e far capire …

Continua »

Additivi alimentari, i ritardi dell’UE nel vietare quelli sospettati da tempo di essere nocivi

macro multicolored french macaroon

Meglio tardi che mai. Questo adagio calza a pennello con quanto mi accingo a raccontare di alcuni additivi alimentari che, autorizzati e utilizzati per decenni in moltissimi prodotti, sono stati, o stanno per essere, vietati dall’UE per presunta o accertata tossicità. Prendiamo il caso del biossido di titanio (E 171). Questo colorante, autorizzato da tempo nei paesi dell’UE perché tutte …

Continua »

Nestlé, gran parte dei prodotti e delle bevande non sono sani da un punto di vista nutrizionale. Lo dice un documento interno

Nestle S.A.

Dopo che il Financial Times ha diffuso il contenuto di un documento interno destinato ai massimi dirigenti della Nestlé in cui si dice che gran parte dei prodotti alimentari e delle bevande non sono sani da un punto di vista nutrizionale, la società cerca di correre ai ripari. Secondo Reuters oltre il 60% degli alimenti e bevande tradizionali della multinazionale non …

Continua »

Biossido di titanio: è un colorante alimentare genotossico, presto lo stop di Bruxelles

Unicorn donut on forefinger, copy space biossido di titanio

Il biossido di titanio (E 171) non può essere considerato sicuro come colorante alimentare perché non si escludono problemi di genotossicità. È questa la conclusione a cui sono giunti gli esperti dell’Efsa nell’aggiornamento sulla valutazione relativa alla sicurezza dell’additivo. “Il biossido di titanio – precisa Francesco Cubadda dell’Istituto superiore di sanità – viene utilizzato in alcuni prodotti da forno, nelle caramelle …

Continua »

Coloranti naturali: scoperto il modo di produrre il rosso carminio senza insetti e il blu brillante dal cavolo

I coloranti naturali per gli alimenti (e per altri prodotti come i cosmetici) in futuro saranno estratti sempre meno dalle fonti primarie e sempre più spesso ottenuti con metodi di sintesi alternativi e sostenibili. Lo suggeriscono, tra gli altri, due studi usciti negli ultimi giorni che riguardano colori primari e piuttosto rari in natura: il rosso carminio e il blu. …

Continua »

Norovirus in ostriche vive dalla Francia e Salmonella in carne di pollo dalla Bulgaria… Ritirati dal mercato europeo 78 prodotti

ostriche

Nella settimana n°12 del 2021 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 78 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti nel nostro Paese oggetto di allerta comprende un solo caso: presenza di norovirus in ostriche vive dalla Francia. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi nel …

Continua »

Salmonella in pollo marinato dalla Polonia ed Escherichia coli in vongole dalla Grecia … Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti

pollo carne tacchino

Nella settimana n°39 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 74 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis, ser. Infantis e ser. Newport) in pollo marinato e congelato con aggiunta di acqua, …

Continua »

Eccesso di iodio in alghe kombu essiccate dalla Corea del Sud… Ritirati dal mercato europeo 51 prodotti

Nella settimana n°21 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 51 (1 quella inviata dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto diminuire le proprie segnalazioni (51 notifiche contro, solitamente, …

Continua »

Alcaloidi in cumino macinato e biologico dalla Turchia… Ritirati dal mercato europeo 44 prodotti

Nella settimana n°18 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 44 (due quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Anche il Rasff, a causa della crisi mondiale da coronavirus che ha portato alla chiusura di ristoranti, bar e negozi, ha visto dimezzare le proprie segnalazioni (44 notifiche contro, solitamente, …

Continua »

Coloranti alimentari: c’è da fidarsi delle scritte sulle etichette che ne certificano l’assenza?

Il regolamento (CE) n. 1333/2008 stabilisce che un colorante può essere autorizzato per uso alimentare se soddisfa le condizioni generali fissate per tutti gli additivi alimentari oltre ad alcune specifiche previste per questa categoria. L’impiego di questi additivi, è consentito se, “sulla base dei dati scientifici disponibili, non pone problemi di sicurezza per la salute dei consumatori”, e “non induce …

Continua »

Gli ultimi richiami del 2019: code di mazzancolle con troppi solfiti, salame con Salmonella e confetti con colorante oltre i limiti

code mazzancolla solfiti salame salmonella confetti colorante

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di code di mazzancolle tropicali crude congelate a marchio Luna Nera per la presenza di solfiti oltre ai limiti di legge. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 2,27 kg (peso netto: 2,16 kg) con il numero di lotto 1909413-0 e il termine minimo di conservazione 04/2021. Le …

Continua »

Biossido di titanio: al via la petizione di Safe per mettere al bando il controverso additivo

Al via una petizione contro il biossido di titanio (E171), l’additivo presente in molti prodotti alimentari, cosmetici e farmaci, che dona un colore bianco brillante e opacizza. La proposta arriva da SAFE, Safe Food Advocacy Europe, un’organizzazione no-profit con sede a Bruxelles, che si impegna nel proteggere i consumatori di tutta Europa. L’additivo è da anni al centro di polemiche …

Continua »

Cantaxantina: il colorante non è più autorizzato per gli alimenti, ma continuiamo a mangiarlo senza saperlo con le uova e i polli

Raw chicken eggs on color background, top view

La cantaxantina è uno dei coloranti autorizzati per gli alimenti destinati al consumo umano con il codice europeo E161g. In natura colora di giallo-arancio il cappello e il gambo dei funghi eduli del genere Cantharellus, cui appartiene il noto gallinaccio (vedi foto sopra). È una sostanza che fa parte dei carotenoidi, i pigmenti naturali che colorano alimenti come carote, pomodori, …

Continua »

Biossido di titanio, uno studio mette in dubbio le ragioni del divieto francese. Ma spuntano finanziamenti dell’industria…

Simple white cake with glaze on a gray background.

La decisione del governo francese di vietare il biossido di titanio (noto anche come E171) da tutti gli alimenti a partire dal 2020, assunta sulla base di un parere dell’Agenzia per la sicurezza alimentare (Anses) nello scorso mese di aprile, potrebbe essere stata prematura. Le prove sulla pericolosità di un pigmento che è presente anche in natura, ed è utilizzato da decenni …

Continua »

Colorante non autorizzato in olio di palma e fichi secchi infestati da insetti… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°16 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 76 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: colorante non autorizzato (Sudan 4) in olio di palma dalla Nigeria, via Regno Unito; rottura di bottiglie di …

Continua »