Home / Archivio dei Tag: carne

Archivio dei Tag: carne

Il mondo si mobilita per un cambiamento delle abitudini alimentari. La carne al centro del mirino nella lotta per salvare il clima

allevamento bovini manzo iStock_000048833802_Small

In occasione di importanti appuntamenti internazionali come l’incontro alla Chatam House britannica dedicato al cibo sostenibile, il COP24 delle Nazioni Unite, già ribattezzato l’incontro in cui si siglerà l’accordo di Parigi sul cambiamento climatico 2.0 (*), la riunione della Commissione europea dedicata al tema della sicurezza alimentare, e la conferenza della FAO di Bangkok (**), si moltiplicano gli studi e …

Continua »

Hai bisogno di ferro? Mangia tanti spinaci! In realtà il minerale è molto più presente negli alimenti di origine animale come dice l’Iss

Contrariamente alla credenza popolare molto diffusa, consolidata dai cartoni animati del celebre Braccio di ferro, gli spinaci non sono la miglior fonte di ferro per l’organismo, perché gran parte del minerale presente nelle foglie non può essere utilizzato. Il motivo è che  gli spinaci contengono anche sostanze che ne inibiscono l’assorbimento da parte dell’intestino (1). Il tema è trattato in …

Continua »

Regno Unito, un quinto della carne contiene DNA di animali non indicati in etichetta. La BBC rivela i risultati dei test delle autorità locali

hamburger di manzo crudi

Oltre un quinto dei test effettuati nel 2017 su campioni di carne ha rilevato la presenza di DNA di animali non indicati in etichetta. Lo scrive BBC News, che attraverso una richiesta fatta sulla base del Freedom of Information Act ha ottenuto i documenti raccolti dalla Food Standards Agency (FSA), che raccolgono i risultati di 665 test effettuati nel 2017 …

Continua »

Congelare la carne senza errori? Attenzione alle dimensioni e al tipo. Tutte le istruzioni nel video dell’IZSVe

congelamento carne izsve video

La carne è un alimento estremamente deperibile, per questo motivo spesso si sceglie di conservarla nel congelatore. Ma quali sono le regole per congelare nel modo corretto la carne e garantire al tempo stesso la salubrità e le proprietà nutrizionali e organolettiche del prodotto? Lo spiega un breve video della nuova serie “100 secondi” realizzata dagli esperti dell’Istituto zooprofilattico sperimentale …

Continua »

La bufala dei “Conigli allevati a terra”. Gli animali crescono in gabbie benessere e non toccano mai terra

conigli Aia etichetta

Qualche giorno fa abbiamo ricevuto la mail di un lettore che ci segnalava una scritta sulla confezione di carne di coniglio “Più Libero” Aia. Pubblichiamo la lettera e le fotografie che ci ha inviato e, di seguito, la risposta dell’azienda. Ieri ho comprato al supermercato una confezione di coniglio Aia (vedi foto allegata), e sull’etichetta ho notato in evidenza la …

Continua »

Surgelati: dopo cinque anni in risalita. Incremento guidato dai prodotti ittici, mentre diminuiscono carne rossa e paste semilavorate

surgelati supermercato

Dopo tre anni di diminuzione e due di stasi, nel 2017 la vendita di surgelati in Italia ha ripreso il suo trend di crescita, facendo registrare un aumento del 2,1%. La ripresa è particolarmente marcata nel settore domestico, con un +3,1 per cento e 531.500 tonnellate di prodotti venduti, mentre nel settore del catering l’aumento è stata dello 0,3%, con …

Continua »

La Francia vieta per gli alimenti vegetariani e vegani denominazioni tipiche della carne, come “spezzatino di soia” o “scaloppine di seitan”

Veggie burger

In Francia gli alimenti vegetariani e vegani non potranno più utilizzare termini tradizionalmente utilizzati per la carne, come bistecca, hamburger o salsiccia, perché ritenuti fuorvianti per i consumatori. Lo stabilisce un emendamento approvato dall’Assemblea nazionale francese, proposto dal deputato Jean Baptiste Moreau, del movimento del presidente Macron, La République En Marche, e di professione allevatore. Ora spetterà al Ministro dell’agricoltura …

Continua »

Dimezzare il consumo di carne e latte entro il 2050 per salvare il clima. L’obiettivo ambizioso di Greenpeace

rapporto greenpeace riduzione carne latte

Ridurre il consumo globale di carne e prodotti lattiero-caseari del 50% entro il 2050. È questa la ricetta per contrastare il cambiamento climatico, salvaguardare l’ambiente e tutelare la salute umana contenuta nell’ultimo rapporto di Greenpeace. Il dossier, intitolato “Meno è meglio” analizza gli ultimi dati disponibili sull’impatto ambientale del sistema agroalimentare, giungendo alla conclusione che il modo migliore per abbattere …

Continua »

Lasagne pronte, poca carne e spesso meno del dichiarato. Il test della trasmissione svizzera À Bon Entendeur

lasagne

La trasmissione À Bon Entendeur della rete televisiva svizzera RTS ha effettuato un test su dieci marche di lasagne pronte da cuocere, per verificare se la carne indicata in etichetta corrisponde a quella che si trova nel piatto. Il  dato generale è che la quantità di carne varia dal 7 a 13%, ad eccezione delle lasagne Thiriet, dove si raggiunge il 25% …

Continua »

Carne di manzo: tutti i segreti della frollatura che infonde gusto e tenerezza. Attenzione all’etichetta

Three cuts of Raw fresh meat Steaks and seasonings on dark backg

La tenerezza della carne rossa non dipende solo dalla genetica dell’animale e dal metodo di cottura ma anche dal processo di macellazione e lavorazione industriale che ha subito prima dell’arrivo del prodotto in cucina. “I primi fattori che influenzano la tenerezza della carne – spiega Giovanni Ballarini, esperto di sicurezza alimentare e professore emerito dell’Università di Parma, in un articolo su …

Continua »

Irregolare il 45% degli operatori del settore della carne controllati. Rapporto annuale dell’Ispettorato per la repressione delle frodi agroalimentari

controlli carne

Il Ministero delle politiche agricole ha pubblicato il rapporto annuale sulle attività dell’Ispettorato per la tutela della qualità e la repressione delle frodi agroalimentari, che negli ultimi nove anni ha visto una riduzione del proprio organico di 211 unità, con il taglio di un quinto dei dirigenti. Alla fine del 2017, l’Icqrf ha registrato 733 persone effettivamente in attività, distribuite …

Continua »

L’Europa e il cibo di domani: meno carne e sprechi, più bioeconomia e innovazione. Tutte le raccomandazioni per un futuro più sostenibile

Pantry full of flavor for winter

Non si può più aspettare: è il momento di intraprendere tutte le azioni necessarie a garantire l’accesso al cibo al maggior numero possibile di persone, visto che il pianeta è sempre più esausto, e la popolazione mondiale cresce. E per essere realmente incisivi è indispensabile che nel prendere provvedimenti si risponda a una visione globale: quella fornita dal rapporto appena …

Continua »

Kebab addio? Il Parlamento europeo sta per vietare i fosfati utilizzati per conservare la carne

Il Parlamento europeo potrebbe mettere il veto a una proposta della Commissione Ue volta a consentire l’utilizzo dei fosfati nella carne di kebab, sia che si tratti di carne di montone, agnello, vitello, manzo o pollame. La proposta della Commissione Ue vuole consentire l’utilizzo di acido fosforico, difosfati-trifosfati e polifosfati, ma in commissione agricoltura è stata respinta con 32 voti …

Continua »

Troppa carne sulla tavola degli italiani? Si tratta di 110 grammi al giorno. Ridurre i salumi dice il nutrizionista

Da alcuni anni in Italia aumenta il numero di vegetariani e vegani e diminuisce il consumo di carne. Si tratta di un andamento in armonia con le indicazioni dell’OMS, che raccomanda di ridurre la carne rossa e i salumi, perché il consumo eccessivo è correlato all’insorgenza di malattie cardiovascolari e ad alcune forme di cancro. Ma cosa significa eccessivo? Secondo …

Continua »

Cani e gatti : il consumo di carne degli animali domestici americani equivale a quello della la quinta nazione al mondo. Come ridurre l’impatto dei pets sul pianeta?

Sono sempre di più, e la loro presenza è associata a significativi effetti benefici sulla salute degli umani. Ma cani e gatti, i più comuni animali domestici, mangiano anche un quantitativo di carne che probabilmente nessuno immagina, contribuendo non poco al consumo di risorse legato agli allevamenti intensivi. Per questo Gregory Okin, ricercatore dell’Università della California di Los Angeles, ha …

Continua »