Home / Archivio dei Tag: Barilla

Archivio dei Tag: Barilla

Pan di Stelle Barilla e influencer: sospetta pubblicità occulta su Instagram. L’Agcm accetta gli impegni a una maggiore trasparenza

Young adult food stylist woman taking photo on smartphone

La trasparenza del cosiddetto influencer marketing continua a essere un problema. Questa volta è Barilla a finire sotto la lente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) per un sospetto caso di pubblicità occulta della linea Pan di Stelle presente su Insanitypage, un profilo Instagram da quasi 3 milioni di follower. Analoghi sospetti per nove micro influencer che non hanno …

Continua »

Ma quanto costano le “Nutelle”? Da 2,6 a 11 euro al kg anche se il produttore è lo stesso. I segreti?

nutella crema pan di stelle esselunga smart nutkao nocciole cacao

“Quanto costano le ‘Nutelle’?” O forse sarebbe meglio dire “Quanto costano le creme alla nocciola e cacao?”. Sugli scaffali del supermercato i prezzi variano moltissimo. Escludendo le creme di pregio vendute a 20 €/kg, come per esempio Novi che ha il 45% di nocciole e Lindt che arriva al 25%, le altre hanno diversi elementi in comune. Tranne la Nutella …

Continua »

Barilla: gli spaghetti n°5 diventano rosa e si vendono al supermercato ma solo per pochi giorni

Che cosa c’è dietro la Barilla rosa? Sarà una confezione speciale per la festa della donna? O forse una nuova tipologia di pasta? La domanda sorge spontanea quando, in fondo alla corsia della pasta del supermercato Esselunga di Segrate, trovo un grande contenitore con centinaia di confezioni di spaghetti n°5 di colore rosa. La gente era abituata a vedere sugli …

Continua »

Biscocrema Pan di Stelle contro Nutella Biscuits: è arrivata la risposta di Barilla alla mossa di Ferrero. Il confronto

biscocrema nutella biscuits

Anno nuovo, biscotto nuovo. Stiamo parlando di Biscocrema Pan di Stelle di Barilla, un prodotto arrivato da poche settimane nei supermercati che sembra pensato per fare concorrenza ai famosi Nutella Biscuits di Ferrero. Si tratta dell’ultimo episodio della guerra tra le due grandi aziende alimentari italiane. Tutto comincia tre anni e mezzo fa, quando Barilla lancia una massiccia campagna pubblicitaria …

Continua »

La guerra dei biscotti continua: in arrivo a gennaio Biscocrema Pan di Stelle. La risposta di Barilla ai Nutella Biscuits

pan di stelle biscocrema

È una lotta all’ultimo sangue, quella tra Barilla e Ferrero. A meno di un mese dall’arrivo nei supermercati dei Nutella Biscuits, i biscotti ripieni della celebre crema spalmabile del colosso di Alba, è già arrivata la risposta della rivale. Stiamo parlando dei Biscocrema, “un biscotto dalla frolla al cacao, ripieno di crema Pan di Stelle e ricoperto da un sottile …

Continua »

Nutella biscuits o Baiocchi? La guerra dei biscotti tra Ferrero e Barilla è iniziata. Ma sarebbe meglio parlare di pasticcini

L’arrivo sugli scaffali dei supermercati dei biscotti Nutella Biscuits è stata annunciato da quotidiani, tv e social con grandi servizi. La mobilitazione mediatica è abbastanza normale in Italia dove la parola Nutella ha un qualcosa di magico, anche se non sempre le aspettative trovano adeguati riscontri. Il nuovo biscotto della Ferrero si può considerare il successore di Nutella B-ready, la …

Continua »

Barilla e il mistero di biscotti e merendine nella doppia piramide alimentare. C’era bisogno di includerli?

L’assenza di seri programmi istituzionali per l’educazione alimentare lascia campo aperto alle aziende, con il risultato che spesso si promuovono comportamenti non proprio salutari. Ne parla in questa nota Matteo Giannattasio già professore ordinario di Biochimica vegetale e responsabile del Master in agricoltura biologica all’Università di Napoli. La (dis)educazione alimentare viene fatta a tutto campo dagli spot televisivi e dai …

Continua »

Nestlé adotta il Nutri-Score in Europa entro la fine del 2019. Barilla lo usa già in Francia sui prodotti Harrys. Reazioni negative dall’Italia

nutri-score nestle europa

Un nome eccellente si aggiunge alla lista delle aziende che hanno scelto di adottare ufficialmente il Nutri-Score: Nestlé. L’amministratore delegato del ramo europeo della multinazionale svizzera, Marco Settembrini, ha dichiarato che entro il 2019 l’etichetta a semaforo francese campeggerà su tutti i prodotti venduti in Europa, a partire da Francia, Belgio e Svizzera. La scelta, fa sapere Nestlé, è una …

Continua »

Morfina nei cracker Mulino Bianco con semi di papavero. Barilla condannata al risarcimento del danno nel 2016. Le tappe di una vicenda iniziata 11 anni prima con un ritiro passato inosservato

Nel 2005 Barilla ritira dal mercato i cracker ai cinque cereali Mulino Bianco contenenti semi di papavero e li ripropone dopo qualche tempo, questa volta senza i semini neri. La questione passa inosservata ai più, anche perché spesso un prodotto viene ritirato per modificare la ricetta. Questa volta però c’è un motivo, e non è proprio banale: i semi di …

Continua »

Biscotti Mulino Bianco: arriva la “Carta” e la farina diventa sostenibile. Una sfida ai concorrenti

Buongrano Barilla Mulino Bianco

Barilla scende in campo con la “Carta del Mulino” un progetto sull’agricoltura sostenibile, composto da un decalogo di buone regole, che riguardano il principale ingrediente dell’azienda di Parma: la farina di grano tenero. Per il momento solo i nuovi biscotti Buongrano sono preparati con la farina che rispetta la “Carta”. Le regole prevedono spunti interessanti come la rotazione delle colture, …

Continua »

Benessere animale, i consumatori non sono ancora disposti a pagare il giusto prezzo per un cibo etico. È Barilla l’azienda italiana più impegnata

Two young chickens

Cresce l’interesse dell’industria alimentare e della ristorazione nei confronti del benessere animale, ma la realizzazione di miglioramenti è ostacolata dai consumatori poco disposti a spendere di più per cibi prodotti in maniera etica. Questo è il succo del rapporto del Business Benchmark on Farm Animal Welfare (BBFAW) relativo al 2018, che ha condotto un’indagine sugli impegni e le misure presi …

Continua »

Abbiamo assaggiato la nuova “Nutella” Pan di Stelle Mulino Bianco Barilla in anteprima per voi! Dal 7 gennaio sugli scaffali dei supermercati

Crema Pan di stelle Barilla

È iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo sugli scaffali del supermercato della crema spalmabile Pan di Stelle della Barilla con granella degli omonimi biscotti: la novità sbarcherà il prossimo 7 gennaio e tutti sono curiosi di assaggiarla. Noi l’abbiamo cercata a lungo e, grazie a un colpo di fortuna, siamo riusciti a entrare in possesso di un vasetto per …

Continua »

La “Nutella” di Barilla con i biscotti Pan di stelle Mulino Bianco sta arrivando nei supermercati

pan di stelle crema spalmabile

Aggiornamento del 20 dicembre 2018 Abbiamo assaggiato in anteprima la nuova crema Pan di Stelle di Barilla e l’abbiamo confrontata con la Nutella di Ferrero. Per saperne di più su gusto, ingredienti e aspetti nutrizionali clicca qui. La “Nutella” di Barilla preparata con i biscotti Pan di stelle Mulino Bianco è destinata ad essere  nominata prodotto dell’anno. I primi vasetti prodotti …

Continua »

Sugar tax: Barilla, Federalimentare, Mipaaft, Coldiretti contro società scientifiche e nutrizionisti. Il silenzio di Giulia Grillo

Sugar text with sugar cubes on sweet pink background, food and healthy concept

In Italia succedono cose strane. Ci sono 300 medici, nutrizionisti, pediatri, dietisti e 9 società scientifiche che si occupano di nutrizione, favorevoli all’introduzione di una sugar tax del 20% sulle bevande zuccherate. I 250 milioni che entrerebbero nella casse dello stato, dovrebbero essere destinati a iniziative contro l’obesità e il sovrappeso considerando che il 30% dei bambini e il 45,1% …

Continua »

Pavesini meglio dello yogurt alla frutta: se c’è un comico nella pubblicità va bene. La curiosa decisione dello Iap

Dopo la segnalazione di una lettrice sullo spot dei Pavesini, diffuso sulle reti Mediaset nei mesi di ottobre e novembre 2018, abbiamo chiesto al Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria di censurare la pubblicità per via del messaggio scorretto, rivolto ai bambini. Come avevamo già riportato in un precedente articolo, il video lascia intendere al telespettatore che la scelta dei …

Continua »