;
Home / Archivio dei Tag: agricoltura

Archivio dei Tag: agricoltura

Idroponica: visita a un’azienda agricola italiana che ha puntato su questa tecnica

Pubblichiamo questo interessante contributo inviatoci da Stefania Ruggeri, nutrizionista e ricercatrice del Crea-Alimenti e nutrizione. Sabato scorso sono andata a visitare un’azienda agricola di visionari, la Ferrari Farm, una tenuta bellissima di 30 ettari nella Valle del Salto, in provincia di Rieti. A capo due donne: Giorgia e Valentina. Giorgia, ingegnere elettronico e astronautico mi ha guidato alla visita delle …

Continua »

Cambiamento climatico, i fondi dell’UE non hanno ridotto le emissioni dell’agricoltura. La denuncia della Corte dei Conti Ue

agricoltura biologica

La Politica agricola comune è di nuovo sotto tiro. Questa volta, però, non sono attivisti o ambientalisti a criticare l’impatto dei fondi per l’agricoltura su ambiente e clima. È invece la Corte dei Conti dell’UE a mettere nero su bianco come i finanziamenti europei non hanno contribuito a ridurre le emissioni del settore. Questo nonostante un quarto di tutta la …

Continua »

Clima: un quarto dei raccolti globali a rischio se l’agricoltura non si adatta ai cambiamenti climatici

I cambiamenti del clima aumenteranno gli eventi di calore estremo e ridurranno le precipitazioni nelle principali aree coltivate del mondo, con impatti sulla produttività agricola. Quali saranno le conseguenze sulla produzione delle calorie necessarie per alimentare una popolazione mondiale in crescita? Secondo uno studio pubblicato nel Journal of Environmental Economics and Management, la produzione calorica globale è soggetta a una …

Continua »

Agricoltura biologica: serve una legge. Appello delle associazioni che rappresentano il settore

All’agricoltura biologica serve una legge che valorizzi e orienti il settore cresciuto fortemente negli ultimi anni. Una normativa che spinga la ricerca, la formazione e il sistema dei controlli. Tutto ciò si rende necessario non solo perché il mercato è sempre più aperto verso prodotti puliti e buoni, ma anche perché cresce la consapevolezza dei cittadini sui danni apportati all’ambiente …

Continua »

Crea Futuro, la nuova testata giornalistica online sul mondo agroalimentare

Crea Futuro è la nuova testata giornalista online del Crea (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria) ideata, progettata e realizzata per raccontare con un linguaggio semplice e chiaro, ma al tempo stesso autorevole, l’ambiente che ci circonda, il suolo che coltiviamo, il cibo che mangiamo. In particolare, l’attenzione sarà focalizzata su come l’agroalimentare e l’ambiente stanno …

Continua »

La legge sull’agricoltura biologica fa bene all’Italia. Su Cambia la terra l’intervista a Paolo Bàrberi

Proponiamo ai nostri lettori ampi stralci dell’interessante intervista a Paolo Bàrberi, docente di Agronomia alla Scuola superiore Sant’Anna di Pisa, realizzata da Simonetta Lombardo e pubblicata sul sito Cambia la terra. L’argomento è l’approvazione all’unanimità meno due (uno contrario e un astenuto) di una legge che per la prima volta regola e valorizza l’agricoltura biologica. Il testo deve ora ripassare …

Continua »

Legge sull’agricoltura biologica approvato dal Senato. Lorenzo Tosi critica la posizione di Elena Cattaneo su Terra e vita

Bag with fresh vegetables

Dopo un anno e mezzo di forzato “parcheggio”, giovedì 20 maggio è stato approvato dal Senato il disegno di legge sull’agricoltura biologica (Ddl. 988). Si tratta di una normativa molto attesa, che introduce significative politiche in favore del bio. Ora il testo tornerà alla Camera per la terza lettura, essendo state introdotte alcune modifiche rispetto a quello licenziato da Montecitorio in prima …

Continua »

Due miliardi per l’agroalimentare: il Consiglio dei ministri approva le misure proposte dal Mipaaf

Sono state approvate in Consiglio dei Ministri le misure proposte dal Ministro dell’Agricoltura, Stefano Patuanelli, e inserite nel Decreto legge Sostegni Bis in materia di agricoltura. I provvedimenti adottati dimostrano la centralità della filiera agroalimentare nell’agenda del Governo con circa 2 miliardi di euro destinati a sostenere e rilanciare il settore agricolo e l’occupazione di giovani e donne, a cui …

Continua »

Piano nazionale di ripresa e resilienza quanti fondi stanziati per la vera agricoltura

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr denominato anche Recovery plan) è stato spedito a Bruxelles e ora si attende il parere definitivo dell’Ue, che dovrebbe fare arrivare in Italia i primi 25 miliardi entro l’estate. Il piano prevede complessivamente entrate per 222 miliardi che saranno spalmati su sei aree di intervento. Più precisamente: digitalizzazione e innovazione; transizione ecologica …

Continua »

Scomparse le api, la denuncia del Wwf che lancia la campagna ReNature per proteggere gli insetti impollinatori

api fiore-

Negli ultimi 30 anni abbiamo perso in Europa oltre il 70% della biomassa di insetti volatori, appartenenti non solo alle specie più rare ma anche alle specie più comuni, da cui dipende il fondamentale servizio ecosistemico dell’impollinazione. C’è di più, il 40% di api selvatiche, farfalle, sirfidi e coleotteri, rischiano l’estinzione a livello globale. È la denuncia del Wwf che …

Continua »

I pesticidi non scompaiono mai: anche dopo 20 anni i terreni ne conservano tracce e conseguenze

mani terra

Negli ultimi due decenni, l’uso di pesticidi è aumentato di oltre il 40% e attualmente in tutto il mondo ne vengono utilizzate ogni anno oltre 4,1 milioni di tonnellate. Nonostante i loro benefici per la resa delle colture, l’uso intensivo e diffuso di queste sostanze solleva preoccupazioni ambientali e sanitarie. A seconda del metodo di applicazione, solo una piccola parte …

Continua »

Stop pesticidi, lettera aperta di “Salviamo le api” ai decisori italiani. Firmiamo l’appello europeo

L’agricoltura europea sta raggiungendo un vicolo cieco. Le politiche agricole che erano orientate unilateralmente verso l’aumento dei raccolti incrementando  l’uso di prodotti chimici tossici hanno portato l’ecosistema sull’orlo del collasso. Le conseguenze per la natura sono disastrose: api, farfalle e altri insetti stanno scomparendo dai nostri paesaggi e uccelli precedentemente diffusi hanno smesso di cantare nei nostri campi. I nostri …

Continua »

Orti urbani: utili, ma non sufficienti. Lo studio prospettico sulla città di Chicago

orto tetto coltivare

Gli orti urbani negli ultimi anni hanno conosciuto uno straordinario successo in moltissime città del mondo. La pandemia ha poi accelerato il fenomeno, sia perché ha messo in luce le vulnerabilità dei sistemi di rifornimento globali, sia perché ha costituito un utile diversivo ai lockdown, permettendo a moltissime persone di contenere il rischio di depressione e di problemi legati alla …

Continua »

Il caporalato non è una questione solo italiana. La situazione in Grecia e in Spagna nel rapporto di “Terra!”

Esce oggi il nuovo rapporto dell’associazione ambientalista Terra! sul caporalato in Italia, Spagna e Grecia. Il dossier racconta la dimensione continentale dello sfruttamento del lavoro in agricoltura, mettendo in evidenza i vuoti normativi, lo squilibrio nel potere di mercato e la debolezza dei controlli nelle filiere nell’Europa mediterranea. Il rapporto è un lavoro collettivo che raccoglie inchieste sul campo svolte nei …

Continua »

A Copenaghen ha aperto la più grande fattoria verticale d’Europa: la “nuova” agricoltura tra sostenibilità e profitto

A Taastrup, nei sobborghi di Copenaghen (Danimarca), ha preso vita la più grande fattoria verticale indoor d’Europa. La nuova vertical farm, nata dalla collaborazione tra la startup Nordic Harvest e la società tech taiwanese YesHealth Group, copre un’area di 7.000 mq con 14 livelli di scaffalature sulle quali si calcola verranno prodotte annualmente 1.000 tonnellate di verdura, con una previsione …

Continua »