Home / Archivio dei Tag: agricoltura

Archivio dei Tag: agricoltura

Biologico: cresce la superficie agricola (+2%) e il numero di consumatori. I risultati del “Rapporto Bio 2020”

agricoltura bio biologico campi coltivare

FederBio annuncia che in Italia continua la crescita delle superfici di terreno destinato a colture biologiche: +2% nel 2019 rispetto all’anno precedente, con un incremento significativo del 79% dal 2010. Aumentano anche i cittadini che scelgono bio, con un valore di acquistato pari a 3,3 miliardi di euro nel 2019 (+180% negli ultimi 10 anni). È questo il quadro che emerge …

Continua »

Boom del biologico in Italia: +7 % dei consumi domestici. Aumentano anche la superficie agricola utilizzata e gli operatori

Dal 9 all’11 ottobre il biologico torna protagonista a Bologna con Sana Restart e gli Stati generali del bio. I dati dell’Osservatorio Sana 2020, promosso da BolognaFiere e a cura di Nomisma, con il patrocinio di FederBio, AssoBio e Ice, evidenziano un forte incremento della domanda da parte dei cittadini con un +7 % dei consumi domestici rispetto all’anno precedente. Il …

Continua »

Con il declino delle api e degli altri impollinatori, cala la resa delle colture. I risultati di uno studio americano

api fiore-

La diminuzione delle api e di altri impollinatori in atto ormai da anni in tutto il mondo preoccupa, e costa moltissimo denaro. Sono negli Stati Uniti, le colture che dipendono da questi insetti generano un fatturato da 50 miliardi di dollari all’anno, ed è quindi evidente che un calo degli impollinatori può avere conseguenze molto pesanti. Per capire l’entità del danno, …

Continua »

Biologico e polemiche: il caso del riso e la necessità di convertire l’agricoltura convenzionale. L’intervento di Roberto Pinton, AssoBio

Sarebbe sempre saggio attendere la pubblicazione della sentenza, ma il numero di commenti all’articolo “Assolti 5 produttori di riso biologico dall’accusa di truffa. Non c’è stata violazione delle regole come lasciava sospettare la trasmissione Report di Rai 3″  e il tenore di qualcuno, suggeriscono di anticipare delle osservazioni. Intanto la piena assoluzione certifica che “il fatto non sussiste”: agli operatori non …

Continua »

Dalle mense bio alle fattorie aperte, l’educazione alimentare in Emilia-Romagna mette al centro biologico e agricoltura

mele frutta cuore bambini bio educazione alimentare

Tra mense bio, iniziative di informazione e fattorie didattiche, il biologico e il lavoro nei campi sono i protagonisti del nuovo programma triennale di educazione alimentare per le scuole della regione Emilia-Romagna. Il piano, valido per gli anni 2020-2022 e previsto da una legge regionale del 2002, non si limita alla sola promozione della dieta sana e bilanciata di tipo …

Continua »

Antibiotici e nanoparticelle di plastica: nelle piante c’è anche questo

Anche se, rispetto all’utilizzo che se ne fa negli uomini e soprattutto negli animali da allevamento i quantitativi impiegati sono molto minori, gli antibiotici vengono impiegati anche sulle colture, spesso senza alcun motivo razionale. E, in questo modo, amplificano il problema delle resistenze, che si trasmettono anche così. E non è tutto: le piante assorbono dal terreno anche le nanoparticelle …

Continua »

Orto 2.0: si coltiva sullo smartphone ma si mangia vera frutta e verdura. La piattaforma software che unisce produttore e consumatore

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo di Orto 2.0 La società cooperativa agricola Orto 2.0 nasce nell’estate del 2017 in risposta a uno dei problemi principali del settore agroalimentare: ottenere una certificazione reale su provenienza, metodo di coltivazione e freschezza dei prodotti orticoli. Ad oggi, la struttura della grande distribuzione organizzata (GDO) sembra accogliere perfettamente alcune inefficienze di mercato, dalle aste al …

Continua »

Il km zero è un sogno per due terzi degli abitanti del pianeta: il sistema alimentare mondiale è sempre più globalizzato

pasta grano campi agricoltura

Consumare alimenti prodotti vicino a casa, il cosiddetto km zero, è vantaggioso per l’ambiente, perché abbatte l’impronta associata al trasporto e allo stoccaggio. Inoltre mette al riparo dagli effetti di eventi catastrofici ed emergenze globali come la pandemia da Covid-19. Ma non è alla portata di tutti. Al contrario, meno di un abitante della Terra su tre se lo può …

Continua »

Allarme agricoltura: è scontro tra associazioni di categoria, governo e sindacati

“Rischiamo che già dalle prossime settimane non arrivi il prodotto sugli scaffali” avvisa il presidente di Alleanza cooperative Agroalimentari, Giorgio Mercuri, mentre il presidente della Coldiretti Ettore Prandini mette in guardia le istituzioni ad abbandonare le ideologie prima che da domani “manchino prodotti alimentari in negozi e supermercati”. Una situazione, quella agricola, che inizia a mostrare i primi segni di …

Continua »

Coronavirus, in pericolo la raccolta di frutta e verdura. Allarme degli agricoltori: manca la manodopera stagionale

Fin dall’inizio dell’emergenza coronavirus, le autorità hanno ripetuto che i supermercati resteranno aperti e che l’approvvigionamento alimentare continua senza interruzioni. L’agroalimentare è uno dei settori che non è stato fermato dai vari decreti per arginare la diffusione del virus. Ma cosa potrebbe accadere se le limitazioni ai movimenti di cittadini e lavoratori dovessero essere prolungate a lungo? Ogni anno, scrive …

Continua »

Biodiversità e agricoltura: la riscoperta delle tecniche del passato per fare un salto nel futuro

Tutelare la biodiversità non è solo utile all’ambiente, ma anche vantaggioso per l’agricoltura, aiuta a difendere i campi dagli insetti dannosi, favorisce l’impollinazione e aumenta la produzione. Per questo si stanno riscoprendo, con una nuova consapevolezza, pratiche antiche come la costruzione di siepi intorno ai campi le bordure fiorite attorno ai frutteti, le rose nelle vigne o il mantenimento di …

Continua »

Troppi pesticidi per coltivare le mele trentine. Ridurre si può, ma non è facile

È conosciuta come il “frutto proibito”, è la protagonista di detti popolari che ne raccomandano il consumo per una salute di ferro, ma è anche uno dei prodotti agricoli più delicati e soggetti a parassiti e funghi. La mela, in questi ultimi decenni, è stata oggetto di studi e analisi approfonditi che hanno portato l’opinione pubblica a concentrarsi sul controverso …

Continua »

Le 20 specie più pericolose per l’agricoltura: da Xylella al tarlo asiatico, ecco i peggiori nemici delle piante

La Commissione europea ed Efsa dichiarano guerra agli organismi più dannosi per le piante e l’agricoltura, pubblicando una lista delle 20 specie da combattere con urgenza a causa dell’ingente impatto economico, ambientale e sociale che rischiano di esercitare sul territorio europeo. L’elenco comprende batteri come la famigerata Xylella fastidiosa, funghi come la Phyllosticta citricarpa responsabile della macchia nera degli agrumi e molti insetti …

Continua »

Caporalato e pomodori: un aumento di soli 5 centesimi a scatoletta potrebbe fare la differenza

pomodori passata

Spesso si parla di caporalato, delle condizioni di lavoro dei tanti braccianti che lavorano, sfruttati e sottopagati in alcune aree del Sud e del reddito equo agli agricoltori. Sono argomenti legati alla raccolta di molti vegetali, ma in particolare del pomodoro a cui spesso associamo l’immagine dei migranti chini sui campi, visto che si tratta di uno dei prodotti simbolo …

Continua »

Coltivare in terreni salini è possibile. Un progetto europeo studia nuove strategie per combattere gli effetti del cambiamento climatico

campi agricoltura biologica 178131419

L’innalzamento del livello dei mari, si sa, è uno degli effetti del cambiamento climatico. Ma una conseguenza spesso dimenticata è che, salendo, l’acqua del mare si infiltra nei terreni aumentando il livello di salinità. I terreni sempre più salini diventano progressivamente meno adatti all’agricoltura. Un team multidisciplinare di scienziati, esperti e agricoltori che insieme partecipano al progetto SalFar (acronimo di Saline …

Continua »