Home / Valeria Nardi (pagina 26)

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Alimenti per neonati, bambini e dietetici: assenti i cibi per i celiaci. Il Parlamento europeo approva nuove norme su etichettatura e contenuto

bambino latte neonato papa

Dal Consiglio europeo sono in arrivo nuove regole di etichettatura per gli alimenti dei bambini, i prodotti ipocalorici e i cibi destinati a fini medici speciali. Le norme introdotte avranno il fine di aiutare  i consumatori a distinguere più chiaramente gli alimenti di consumo corrente da quelli rivolti a gruppi specifici di popolazione.   L’obbiettivo è semplificare le regole sull’etichettatura e …

Continua »

Milano dice no alle merendine nelle scuole e cerca sponsor. A settembre solo frutta durante l’intervallo delle 10:30

bambini scuola mensa mangiare

Le scuole di milanesi dicono stop alle merendine a metà mattina. È questo l’obbiettivo di Milano Ristorazione che dal prossimo anno ha deciso di sostituire le focacce, gli snack e i dolci consumati dai bambini durante l’intervallo delle 10:30, con un frutto. Il progetto, già testato in alcuni scuole cittadine, dovrebbe essere esteso a tutti i plessi delle elementari dal …

Continua »

Carrefour richiama il tonno in scatola per sospetto di istamina e due modelli di barbecue per rischio di incendi

attenzione-pericolo-allerta

Nel sito internet della catena di supermercati Carrefour c’è una pagina dedicata ai prodotti ritirati dagli scaffali. Si tratta di un’area che raccoglie le schede degli articoli sottoposti a richiamo, perchè non funzionano bene, presentano dei difetti oppure possono essere nocivi per la salute (anche nel caso di alimenti). Lo spazio riguarda esclusivamente i prodotti con a marchio Carrefour.   …

Continua »

Allerta alimentare: 3.516 notifiche in Europa nel 2012. Il numero è in calo ma i casi gravi sono ancora troppi

copertina rapporto rasff 2012

Pubblicata il 10 giugno la relazione annuale sul Sistema di allarme rapido europeo per alimenti e mangimi (Europe’s Rapid Alert System for Food and Feed – RASFF) relativa al 2012. Il bilancio ha evidenziato 3.516 nuove notifiche, di cui 2.885 relative a prodotti alimentari, 332 a mangimi (9,4%) e 299 a materiali che vengono a contatto con gli alimenti (8,5%). …

Continua »

Presenza di ormoni e anabolizzanti in carne bovina italiana e ancora allerta per i frutti di bosco surgelati… Ritirati dal mercato europeo 67 prodotti

carne macello bovina bue

Nella settimana n°22 del 2013 le segrnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 67 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende cinque allerta: la prima per la presenza del virus dell’epatite A nel mix di frutti di bosco surgelati dall’Italia, con materie prime provenienti da Romania, Polonia e Bulgaria …

Continua »

Uova non dichiarate in pasta italiana e solfiti in gamberetti dalla Tunisia… Ritirati dal mercato europeo 52 prodotti

pasta

Nella settimana n°21 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 52 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende un’allerta riguardo la presenza non dichiarata in etichetta di uova in pasta di grano duro italiana (distribuita in Svezia, Norvegia, Danimarca e Italia).   Nella lista dei lotti …

Continua »

Epatite A in frutti di bosco congelati italiani ed Escherichia coli in vongole… Ritirati dal mercato europeo 69 prodotti

frutti di bosco

Nella settimana n°20 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 69 (18 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende sei allerta: la prima riguarda la presenza del virus dell’epatite A in mix di frutti di bosco congelati da Italia e Polonia, con materie prime provenienti da Bulgaria, …

Continua »

Danone deve cambiare le pubblicità di Danaos e Danacol, stop ai richiami sulla salute. Lo ha deciso l’Antitrust

Danacol-danone-colesterolo

Danone ha deciso di modificare le pubblicità di due prodotti: il primo è Danaos, lo yogurt con un elevato apporto di calcio e vitamina D, il secondo è Danacol, la bevanda a base di latte scremato fermentato addizionato di steroli vegetali, che favorisce una riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue. La notizia è stata resa nota ieri dall’Autorità garante …

Continua »

Listeria in mozzarella italiana e metalli pesanti in utensili dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 46 prodotti

frusta uova cucinare

Nella settimana n°18 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 46 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende un’allerta per la presenza di Listeria monocytogenes in mozzarella tagliata a dadini italiana (distribuita in Belgio, Svizzera e Italia) di cui Il Fatto Alimentare aveva già dato comunicazione. …

Continua »

Mercurio in pesce spada spagnolo e salmonella in polli dalla Thailandia… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

pollo crudo

Nella settimana n°17 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 59 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco comprende un’allerta per la presenza di mercurio in pesce spada congelato (Xiphias gladius), dal Portogallo, via Spagna.   Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui …

Continua »

Allergie e intolleranze alimentari: il parere di Roberto Bernardini del SIAIP su test e diagnosi

cibi spezie farine

Non solo batteri, muffe e cattive condizioni di conservazione dei cibi, possono causare problemi; le reazioni avverse possono derivare anche da allergie e intolleranze alimentari non diagnosticate. La loro diffusione sembra in forte aumento negli ultimi anni. Per questo Il Fatto Alimentare si è occupato pochi giorni fa del fenomeno dei test alternativi, in commercio da anni e acquistabili anche …

Continua »

La carne di cavallo con fenilbutazone italiana viene esportata in Grecia per preparare salsicce “di manzo”, è allerta…

salsicce confezione

Nella settimana n°16 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 54 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco questa settimana comprende quattro allerta: la prima per la presenza di Salmonella Derby in salsicce italiane (distribuite in Repubblica Ceca, Germania, Irlanda, Svizzera, Regno Unito e Italia) e a …

Continua »

L’aspartame è sicuro? Le risposte dell’Istituto Superiore di Sanità alle domande dei consumatori e una riflessione sui limiti

aspartame solcificanti

Zucchero e dolcificanti artificiali sono da sempre al centro dei dibattiti su dieta e nutrizione. Negli ultimi anni l’attenzione è ricaduta sui presunti rischi dell’aspartame, un edulcorante ottenuto da due aminoacidi e presente in centinaia di prodotti al posto dello zucchero per azzerare o ridurre drasticamente le calorie. Dal 2005 al 2010 la Fondazione Europea Ramazzini (FER) di Bologna, ha …

Continua »

Norovirus in ostriche francesi e ancora presenza di cavallo non dichiarata in carne di manzo italiana… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

salsiccia

Nella settimana n°15 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 71 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco questa settimana comprende sei allerta: la prima per la presenza di istamina in tonno affumicato refrigerato (Thunnus albacares) dalla Spagna e a seguire: livello troppo elevato di Escherichia coli …

Continua »

Pezzi di vetro in pizza pronta italiana e istamina in tonno sott’olio d’oliva dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 53 prodotti

pezzi vetro

Nella settimana n°14 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 53 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco questa settimana comprende due allerta: la prima per la presenza di istamina tonno sott’olio d’oliva dalla Francia, con materie prime provenienti da Costa d’Avorio. La seconda per eccesso di …

Continua »