Home / Valeria Nardi

Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Le notizie più lette del 2020: dal covid al rischio di migrazione di alluminio…

media comunicazione giornali lettura informazione news

A fronte di un anno purtroppo caratterizzato da molte notizie sul Covid 19, non è venuto meno l’interesse da parte dei lettori verso la sicurezza alimentare, i prodotti e le etichette. Abbiamo deciso di pubblicare le dieci notizie più lette dell’anno appena trascorso, per chi se le fosse perse o per chi volesse ritornare sugli argomenti che maggiormente hanno interessato …

Continua »

Antibiotici in formaggi a latte crudo spagnoli e allergeni in cioccolato dalla Romania… Ritirati dal mercato europeo 167 prodotti

Nelle settimane n°52 e 53 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 167 (15 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 10 casi di cui 5 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti …

Continua »

Mercurio in pesce spada spagnolo e piombo da piatti decorati dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 127 prodotti

Nella settimana n°51 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 127 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 8 casi di cui 6 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »

Allergene non dichiarato in macaron e Salmonella in prodotti da masticare per cani… Ritirati dal mercato europeo 106 prodotti

macro multicolored french macaroon

Nella settimana n°50 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 106 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 9 casi di cui 6 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »

Ossido di etilene in amaranto biologico e solfiti in code di gambero rosa… Ritirati dal mercato europeo 142 prodotti

Nella settimana n°49 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 142 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 12 casi di cui 10 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »

Bio C’Bon chiude tutti i negozi in Italia. Un centinaio di lavoratori a casa

Bio C’Bon chiude i suoi supermercati in Italia. Dal prossimo 19 dicembre il marchio francese del biologico terminerà l’attività nei 17 punti vendita, tutti a Milano, lasciando a casa un centinaio di dipendenti. A dare la notizia è il Corriere della sera che rintraccia alcune tra le cause determinanti della chiusura. Il colpo di grazia potrebbe essere arrivato dalla pandemia …

Continua »

Allergene in cioccolatini e Salmonella in pinoli… Ritirati dal mercato europeo 153 prodotti

Nella settimana n°48 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 153 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 13 casi di cui 10 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »

Migrazione di ammine aromatiche da stoviglie ed Escherichia coli in mitili… Ritirati dal mercato europeo 355 prodotti

Nelle settimane n°45, 46 e 47 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 355 (27 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 42 casi di cui ben 27 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) …

Continua »

Tossina di Shiga in formaggio brie dalla Francia e piombo da posate per bambini dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 90 prodotti

Nella settimana n°44 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 90 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 8 casi: sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo dall’India, attraverso i Paesi Bassi e attraverso la …

Continua »

Richiamati sei lotti di semi di sesamo e corpo estraneo in panini dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 110 prodotti

Nella settimana n°43 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 110 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 9 casi: sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo dall’India, attraverso il Belgio (marca: Salliselta; la confezione …

Continua »

Contaminazione in semi di sesamo utilizzati in prodotti da forno dal Belgio… Ritirati dal mercato europeo 105 prodotti

Nella settimana n°42 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 105 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 7 casi: sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo biologici e sgranti, dall’India; mercurio in lombi di …

Continua »

Frutta e verdura di stagione (e locali) sono migliori per l’ambiente e per la salute. L’analisi dell’Eufic

frutta e verdura mercato

Frutta e verdura sono fondamentali se si vuole seguire un’alimentazione sana, ma se scegliamo quella di stagione è meglio anche per l’ambiente? Alla domanda cerca di rispondere l’Eufic (Consiglio europeo di informazione sull’alimentazione) in un recente articolo. Per conoscere l’impatto ambientale della frutta e della verdura che consumiamo, occorre innanzitutto capire cosa si intende con il termine “di stagione”. Ogni …

Continua »

Listeria in ritagli di salmone dalla Polonia e rischio di soffocamento per mini gelatine… Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti

Nella settimana n°41 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 74 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 3 casi: presenza di allergene (senape) non dichiarata in mango sottaceto in olio e in aglio sottaceto in olio dal …

Continua »

Solfiti in uva passa dal Sud Africa e mercurio in tonno rosso dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 80 prodotti

Nella settimana n°40 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 80 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 5 casi: solfiti non dichiarati in uva passa dal Sud Africa; registrazioni di tracciabilità non sufficienti (passaporti falsi) per carne …

Continua »

Botulino alla mensa degli operai. 37 ricoverati a Cefalù. Forse il colpevole è l’ingrediente di un’insalata mista

Da mercoledì 30 settembre ad oggi, 37 operai sono stati ricoverati per intossicazione da botulino all’ospedale Giglio di Cefalù (Palermo). Nonostante le condizioni di tutti i pazienti stiano migliorando, tanto che 14 sono stati dimessi, il responsabile del pronto soccorso, Emanuele Sesti è cauto “questa è una patologia in evoluzione, per cui restano sotto stretta osservazione e monitoraggio”. La causa …

Continua »