Home / Roberto La Pira (pagina 20)

Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Gelato artigianale vero o finto? Le proposte delle nuove catene (Grom, La Romana, Crema & Cioccolato). Come distinguere il cono di qualità. I segreti per scegliere

Sono sempre più frequenti le pagine pubblicitarie sui giornali che offrono l’opportunità di aprire una gelateria artigianale con un investimento minimo. La tentazione è grande, soprattutto in un momento di crisi dove molte persone cercano un nuovo sbocco lavorativo, ma la concorrenza è elevata e solo una piccola percentuale di nuovi locali riesce a sfondare. «Molte gelaterie dopo poche stagioni …

Continua »

L’olio di palma sporca le arterie e favorisce formazione del colesterolo. Così si esprimevano Antonio Migliaccio e Giorgio Calabrese. Adesso qualcuno cambia idea

L’olio di palma fa male alla salute, lo dicono due esperti di alimentazione come Giorgio Calabrese e Antonio Migliaccio volti noti al grande pubblico e spesso intervistati in tv e giornali. In una video intervista pubblicata nel sito di ABCsalute.it nel 2010 Giorgio Calabrese, a proposito degli acidi grassi tropicali come il palma e il cocco, diceva «sporcano le arterie … essendo  aterogenici, …

Continua »

Ségolène Royal ha ragione quando invita a non mangiare prodotti con olio di palma per fermare la deforestazione. Poi c’è un problema di salute lo dice l’agenzia francese per la sicurezza alimentare

La frase di Ségolène Royal sulla Nutella ha creato un certo scompiglio tanto che la ministra ha dovuto scusarsi. Forse è stato un errore prendersela solo con Ferrero, ma il concetto espresso nell’intervista è comunque valido. Mangiare prodotti con olio di palma contribuisce a distruggere le foreste tropicali. Il dato è incontestabile. La gente deve sapere che continuando a mangiare …

Continua »

McDonald’s: i nostri hamburger sono di carne di vacca! Lo conferma l’amministratore delegato. Per questo costano così poco (lo dice Il Fatto Alimentare)

L’amministratore delegato di McDonald’s – Roberto Masi –  ci scrive queste righe, dopo avere letto l‘articolo in cui sosteniamo che la carne degli hamburger non è la stessa di quella che si trova nei supermercati, come lui ha dichiarato in un intervista sul Corriere della sera il 31 maggio scorso.   Gentile dottor La Pira, leggo il suo articolo e …

Continua »

Passata di pomodoro: il concentrato cinese non esiste! Viaggio tra le confezioni esposte sugli gli scaffali del supermercato.Video

passata pomodori vasi

Lo spauracchio della passata di pomodoro cinese venduta al supermercato è una bufala che gira da anni in rete sbandierata in modo strumentale da associazioni come Coldiretti e da rappresentanti delle istituzione per dimostrare la necessità di difendere il made in Italy. In realtà le conserve vendute sugli scaffali dei supermercati sono per la stragrande maggioranza ottenute da prodotto italiano. …

Continua »

Prodotti con olio di palma: “al massimo una volta al giorno, e non tutti i giorni”. Lo diceva il Cra-Nut ex Inran pochi mesi fa

olio di palma latte artificiale

Da più parti veniamo accusati di voler demonizzare l’olio di palma. In questi giorni sono arrivati appelli contro il nostro operato anche dalla Malesia, mentre dalla Nigeria hanno addirittura inviato una lettera Matteo Renzi per perorare la causa del grasso tropicale rivolgendo accuse a noi, Coldiretti, Altroconsumo e il Movimento 5 stelle. Si insinua che il nostro sia un attacco …

Continua »

Il dirigibile di Greenpeace su Expo 2015 contro l’agricoltura industriale

Oggi un dirigibile di Greenpeace sorvola il cielo di Milano, sede di EXPO 2015, per lanciare al mondo un chiaro messaggio: “L’agricoltura industriale fa male al pianeta, invertiamo la rotta”. Con uno striscione di quasi 200 metri quadrati, Greenpeace chiede un cambiamento radicale dell’attuale sistema agricolo e di produzione del cibo. L’iniziativa di Greenpeace è in concomitanza  con l’incontro dei …

Continua »

Barilla riduce il palma in biscotti e merendine. Un processo irreversibile dovuto a migliaia di consumatori che hanno detto no all’olio tropicale che distrugge le foreste

“In tutti i nostri prodotti abbiamo l’obbiettivo di ridurre i grassi totali e quelli saturi” è l’annuncio di Barilla durante la presentazione del bilancio 2014 a Milano, in risposta alla domanda di una giornalista sull’olio di palma (vedi la registrazione al 76° minuto ). “Già oggi – continua il rappresentante dell’azienda – diversi nostri prodotti contengono mix di oli vegetali …

Continua »

La carne degli hamburger di McDonald’s si trova anche nei ristoranti e nei supermercati! Parola dell’amministratore delegato. Ma non è vero

Oggi in un intervista al Corriere della sera ripresa anche su Corriere.it , l’amministratore delegato di McDonalds Roberto Masi dice che la carne di vacca utilizzata per gli hamburger si trova anche “nella stragrande maggioranza dei ristoranti italiani” e nei supermercati. La frase desta qualche perplessità visto che da almeno 5 anni scriviamo, senza essere mai stati smentiti, che l’hamburger …

Continua »

Maiali in allevamento: le regole del benessere ci sono ma la corsa al ribasso dei prezzi e la concorrenza non ne facilitano l’applicazione

“La trasmissione “Announo“ di Giulia Innocenzi andata in onda su La7 il 22 maggio ha trattato in modo cinico il tema dei maiali maltrattati, facendo propaganda antiscientifica funzionale unicamente alla ricerca dell’audience camuffato da un falso protezionismo del benessere degli animali“. Le severe critiche sono firmate dall’Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani (Anmvi). La situazione in Italia non è proprio quella …

Continua »

La lobby italiana dei dolci sta per investire 55 mila euro per convincere direttori di quotidiani e tv che l’olio di palma fa bene alla salute, non distrugge le foreste ed è eccellente!

Si chiama “Piano di comunicazione sul problema dell’olio di palma” e prevede un investimento di 55 mila euro. Stiamo parlando del progetto in discussione negli uffici di Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta) per cercare di convincere direttori di giornali e tv che l’olio di palma è “eccellente”, fa bene alla salute e non distrugge le foreste tropicali. L’aspetto sconcertante è …

Continua »

Report Rai 3 a Expo: l’imbarazzante presenza di Coca-Cola, Ferrero e McDonald’s come si concilia con il tema dell’evento? La polemica di Slow Food

Ancora una volta il programma di Rai 3 Report, condotto da Milena Gabanelli, tratterà domenica 24 maggio un tema che Il Fatto Alimentare ha seguito con particolare interesse: i padiglioni impresentabili di Expo 2015. Ne abbiamo già scritto i primi giorni di maggio segnalando l’imbarazzante presenza di tre aziende che cercano di migliorare la propria immagine attraverso l’esposizione universale di Milano. Si …

Continua »

Biscotti Gentilini stop all’olio di palma. L’annuncio arriva dalle pagine di Facebook ed è un successo

Biscotti Gentilini dice stop all’olio di palma in tutti i prodotti alimentari in assortimento. Si tratta della seconda notizia positiva che arriva in pochi giorni di un’azienda che decide di  abbandonare il grasso tropicale dalle ricette. Ieri avevamo annunciato la decisione di Misura di non utilizzare più il palma. Secondo quanto riportato sulla pagina Facebook della Gentilini Biscotti il grasso è stato sostituito con olio di …

Continua »

I Granetti Integrali Mulino Bianco sono una presa in giro. Scrive un lettore. Risponde Barilla, non è vero l’olio di palma è l’ideale per biscotti e merende

“I Granetti Mulino Bianco integrali 100% sono una bella presa in giro” così inizia la lettera spedita a Barilla da un nostro lettore indignato per la presenza di alcuni ingredienti e per il tono di certi spot.  L’azienda ha risposto affrontando solo marginalmente i temi cruciali. Il  confronto è comunque interessante e ve lo proponiamo integralmente. I Granetti mulino Bianco Integrali-Ricetta 100% …

Continua »

Misura elimina olio di palma dai tutti i prodotti. Sono 15 le catene di supermercati che dicono stop al grasso tropicale. 140 mila firme per la petizione

Bye Bye olio di palma. Lo ha annunciato oggi  Misura che ha deciso di eliminare il grasso tropicale a partire al 2015 da tutti i prodotti dopo averlo sostituito nei cracker e nelle fette biscottate con l’olio di girasole. La società prevede di iniziare nel mese di luglio con i biscotti, per poi passare in novembre alle merendine. La novità …

Continua »