Home / Roberto La Pira (pagina 20)

Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Olio extravergine: Carapelli, Bertolli e Sasso con un annuncio sui giornali promettono trasparenza e qualità. Ma forse chiedono scusa agli italiani?

Per l’ olio extravergine il nostro primo impegno  è una promessa di qualità e trasparenza. È questo il succo del messaggio che Carapelli, Bertolli e Sasso affidano a una pagina pubblicitaria su la Repubblica e il Corriere della sera (vedi foto sotto). Stiamo parlando dei tre marchi accusati, quattro mesi, fa di vendere olio extravergine di oliva con difetti organolettici …

Continua »

Pulcini, polli e galline: ridurre le sofferenze negli allevamenti e riconoscere la carne di qualità. La posizione di Ciwf

Two young chickens

Ciwf Italia Onlus, l’associazione che si occupa della protezione e del benessere degli animali negli allevamenti, ci ha inviato una nota   in risposta alle dichiarazioni  rilasciate dal presidente di Assoavi Gian Luca Bagnara nell’articolo de Il Fatto Alimentare pubblicato lo scorso febbraio. L’argomento è sempre lo stesso la qualità della cane di pollo e il sistema di allevamento. Negli ultimi giorni si è …

Continua »

L’olio di palma fa male alla salute. La verità dell’ISS e le bugie della rete. Basta merendine, biscotti e snack con l’olio tropicale

Il comunicato stampa del Ministero della salute sul dossier dell’olio di palma ha avuto come conseguenza la pubblicazione di due lanci delle agenzie Ansa e Adnkronos, caratterizzati da un tono assolutorio. Da qui sono scaturiti a cascata un centinaio di articoli che hanno invaso la rete e non solo. La realtà è visto che il documento dell’Istituto Superiore di Sanità …

Continua »

Pasta Barilla: il 25% del grano proviene da Francia e Canada. La telenovela di Coldiretti finisce male: il Corpo Forestale dice che non ci sono micotossine nel grano importato

Il 25% del grano duro della pasta Barilla, è importato dalla Francia e da Nord America (leggi Canada). In genere questa materia prima costa di più rispetto al grano italiano ed è anche di ottima qualità. Il grano prodotto in Italia non è sufficiente e per questo l’azienda, come la maggior parte dei grandi pastifici, importa anche da altri paesi …

Continua »

Nestlé negli spot tv consiglia di consumare prodotti con olio di palma, ma il parere del Comitato scientifico della multinazionale è diverso

Nestle S.A.

Nestlé è uno dei principali promotori della nuova associazione “Unione italiana per l’olio di palma sostenibile” che ha finanziato la campagna milionaria a favore dell’olio di palma che vedremo per tre settimane su tv, giornali e internet. Il messaggio è sin troppo chiaro: consumare prodotti con olio di palma non è rischioso e anzi se si sceglie quello certificato non si distruggono …

Continua »

Investimento milionario per la pubblicità dell’olio di palma su tv e giornali per frenare l’emorragia di consumatori che dicono no ai prodotti con l’olio tropicale

Gli spot dell’olio di palma sulle reti televisive Rai e Mediaset sono iniziati il 28 febbraio 2016 e proseguiranno per tre settimane. Il budget rimane una notizia riservata ma deve ammontare a qualche milione di euro, visto che il programma prevede anche due settimane di inserzioni a tutta pagina sui giornali e altre tre settimane di banner in rete (vedi video …

Continua »

Plasmon toglie l’olio di palma dai biscotti per bambini. Un risultato importante che dimostra l’efficacia della pressione dei consumatori

Dopo decine di lettere inviate da mamme e papà indignati per la presenza di olio di palma nei biscotti Plasmon, una petizione online su Change.org e il nostro racconto di una mamma arrabbiata perché non ha mai avuto risposte dall’azienda sul tipo di olio vegetale usato nei biscotti, oggi Plasmon ha deciso di dire stop all’olio tropicale, creando addirittura un …

Continua »

Coop ritira confezioni di palombo surgelato per eccesso di mercurio

La catena di supermercati Coop ha ritirato dagli scaffali le confezioni di Trance di palombo surgelate confezionate in vaschette da 400 g della Surgelati Nuova Madero. Secondo quanto mostrato dalle foto diffuse, il prodotto è riconoscibile dalla presenza sulla del marchio “Gelsera surgelati” (vedi foto sotto). Il motivo è da ricercare nella possibile presenza di tracce di mercurio in quantità  …

Continua »

Olio di palma: il Ministero della salute dà i numeri e riporta un consumo 4,5 volte inferiore rispetto a quello reale. E consiglia comunque di ridurre le quantità

Se i dati relativi al consumo di olio di palma diffusi ieri dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) fossero corretti, Barilla dovrebbe mettere in cassa integrazione la metà dei lavoratori che producono biscotti e merendine Mulino Bianco. Lo studio dell’ISS si basa su un dato FAO del 2011 in cui si dice che l’olio tropicale importato in Italia ad uso alimentare …

Continua »

Coldiretti lancia la “Battaglia del Grano” contro la materia prima importata. Barilla, De Cecco, Rummo, Garofalo e le altre marche stanno a guardare

Pasta

Blitz del Corpo Forestale al porto di Bari contro le navi colme di grano duro (importato) alla ricerca di micotossine. È il nuovo episodio della serie “Battaglia del grano” la telenovela del 21° secolo, girata in Puglia da Coldiretti dove si racconta la storia di un gruppo di volontari che cercano di respingere le navi nemiche. Purtroppo non è la …

Continua »

Guido Barilla invita a salvare l’ambiente, ma è greenwashing. Mulino Bianco continua a usare grandi quantità di olio di palma che distrugge le foreste della Malesia

Guido Barilla ha fatto un bel discorso durante la presentazione della seconda edizione di ‘Eating Planet” (volume realizzato dalla Fondazione dell’azienda per proporre soluzioni concrete ai grandi temi legati a cibo e nutrizione). Secondo quanto riferito dalle agenzie il manager ha detto che  “Molte persone pensano che il nostro impatto ambientale dipenda in primis da fattori come le macchine che …

Continua »

La conformità legale nel campo alimentare: priorità e nuove pratiche

Il 10 marzo 2016 presso il Centro Congressi Cavour a Roma Hylobates Consulting organizza un corso di formazione sulla Conformità Legale in campo alimentare: nuove priorità e nuove pratiche, rivolto ai responsabili della qualità, degli affari regolatori e a chi segue la compliance alla normativa cogente – italiana ed internazionale – all’interno delle imprese alimentari. Il programma del corso comprende  …

Continua »

Eurospin ritira dagli scaffali verdesca surgelata Natural Sea per possibile inquinamento

 La catena di supermercati  Eurospin ha ritirato dai banchi frigorifero del settore surgelati  il prodotto Trance di verdesca nella confezione da 450 g  prodotto dalla Natural Sea. Il motivo del provvedimento è da ricercare in un possibile  inquinamento che però non viene ben definito. Il provvedimento adottato da Eurospin riguarda otto regioni e precisamente: Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Trentino …

Continua »

Pasta italiana 100%, ogni piatto costa 10 centesimi in più. L’elenco delle marche più vendute. Inviate altre segnalazioni

L’articolo sulla pasta italiana ha creato un vivace dibattito tra i lettori e in molti ci hanno accusato di non valorizzare a sufficienza il prodotto italiano (leggi articolo). “Sembra che il grano di qualità – scrive Luca – si trovi soprattutto all’estero e che la scelta di importare grano da altri paesi sia una scelta giudiziosa, da parte delle grandi aziende …

Continua »

Sostanze dimagranti vietate vendute in 11 farmacie e 12 studi medici. Operazione dei Nas contro anoressizzanti

farmaci veterinari

Il Comando carabinieri dei Nas ha controllato 840 farmacie e oltre 75 studi di medici riscontrando “condotte illecite” in 11 punti vendita e 12 studi, relative alla vendita di medicinali dimagranti e anoressizzanti. I decreti varati nell’estate del 2015 dal Ministero della salute, vietano la prescrizione da parte dei medici e la preparazione da parte dei farmacisti di sostanze contenenti …

Continua »