Home / Pianeta (pagina 10)

Pianeta

Mascherine per tutti, anche riutilizzabili e fai da te: più persone le usano maggiori possibilità di ridurre il contagio. Ne parla la Fondazione Gimbe

Durante l’annuncio della tanto agognata fase 2 (che alla fine sembra più una fase 1.2), il Presidente del Consiglio Conte ha reso noto che il prezzo di vendita delle mascherine chirurgiche è stato calmierato a 50 centesimi, con IVA azzerata. Una scelta resa necessaria dai fenomeni di speculazione a cui abbiamo assistito e alla consapevolezza che le mascherine saranno necessarie, …

Continua »
Woman in medical protective mask with an antibacterial antiseptic gel for hands disinfection from bacteria during flu virus outbreak, coronavirus epidemic and infectious diseases. Covid ncov

Gel igienizzanti mani: come sceglierli? I consigli di Altroconsumo: attenzione alla quantità di alcol

Prima ancora delle mascherine, c’è stata la corsa ai gel igienizzanti per le mani, con annessi rincari dei prezzi. Ancora prima che in Italia si scoprissero i primi casi di coronavirus, i consumatori hanno cominciato a fare incetta di prodotti per disinfettare le mani da usare quando non è possibile lavarle con acqua e sapone. Ma non tutti i gel …

Continua »

Coronavirus, milioni di mascherine in stoffa lavabili e riutilizzabili in arrivo per i francesi. L’annuncio del governo

Entro i primi di maggio i francesi avranno a disposizione mascherine in tessuto, lavabili e quindi riutilizzabili, realizzate secondo specifiche caratteristiche definite dal governo e quindi autorizzate. La Francia risponde così a una questione che sembra preoccupare meno di quanto dovrebbe in altri paesi a cominciare dall’Italia: la necessità di smaltire le decine di milioni di mascherine monouso consumate ogni …

Continua »
woman doctor wearing medical mask doing thumb up.

Mascherine e guanti, Antonello Paparella spiega come indossare, togliere e smaltire le protezioni. Il video

Dai mezzi pubblici ai supermercati, ormai guanti e mascherine sono obbligatori quasi ovunque, anche se non devono essere una scusa per “dimenticare” le regole di igiene e distanziamento sociale. Ma siamo sicuri di saperli indossare e togliere correttamente? Antonello Paparella, microbiologo alimentare dell’Università di Teramo, spiega durante Geo, programma in onda su Rai3, come togliere e smaltire nel modo giusto i …

Continua »
Male scientist hold in arm empty vials closeup

Coronavirus, acque di scarico come spia di nuovi focolai epidemici. Lo studio dell’Iss trova RNA del virus nelle fognature

Usare le acque di scarico per scoprire nuovi focolai di Covid-19. È l’idea di uno studio in via di pubblicazione, realizzato tra Roma e Milano dall’Istituto superiore di sanità, che ha scoperto materiale genetico del coronavirus Sars-CoV-2, responsabile della pandemia in corso. Monitorandone la presenza lungo la rete delle acque reflue sarebbe possibile aiutare a tracciare la diffusione del virus …

Continua »
camerieri ristoranti ristoranti servizio ristorazione

Il futuro di ristoranti, programmi tv di cucina e guide gastronomiche dopo l’epidemia da coronavirus. Il contributo di Giovanni Ballarini, accademico dei Georgofili

Proponiamo questo contributo di Giovanni Ballarini, dei Georgofili, sulla “bolla gastronomica” che sta per scoppiare a causa del Coronavirus. Sotto gli occhi di tutti è negli ultimi anni la quasi onnipresenza di chef, gourmet, cucine d’autore, guide gastronomiche, cucina e gastronomia su tutti i canali televisivi, senza contare i giornali e le pubblicazioni stimate in circa due libri il giorno, la …

Continua »

Il progetto “mele perdute” negli Usa: recuperare specie con patrimoni genetici più forti come investimento per il futuro

Si chiama The Lost Apple Project (il progetto mele perdute), e anche se i volontari hanno dovuto temporaneamente interrompere le attività sul campo a causa del lockdown, negli ultimi mesi del 2019 ha portato la scoperta di dieci specie di mele selvatiche che si credevano ormai irrimediabilmente estinte. La storia, raccontata dall’Associated Press, unisce la passione di un gruppo di …

Continua »
Fave su tavolo di legno

Fave al posto della soia. Dal legume ottenuta una farina proteica versatile e dal ridotto impatto ambientale

Fave al posto della soia. Una possibile soluzione per limitare la domanda planetaria di quest’ultima, evitare di concorrere alla deforestazione in atto in paesi come il Paraguay e il Brasile, limitare la perdita di biodiversità associata all’estensione delle monocolture e ridurre l’impronta causata dal trasporto da grandi distanze della materia prima. Non solo, potrebbe essere anche un modo per evitare …

Continua »
Say No to Plastic Straws, Plastic Pollution Concept, Top View

Plastica monouso: nessun dietrofront sulle scadenze per lo stop deciso dalla Commissione Europea

In piena emergenza coronavirus, l’associazione europea dei convertitori plastici – EuPC, European Plastic Coverters –  ha inviato alla Commissione Europea una lettera, invitandola a prorogare di almeno un anno le scadenze previste dalla Direttiva 2019/904 (la cosiddetta Direttiva SUP) per la messa al bando di alcuni articoli in plastica monouso. Questo perché, stando al comunicato, l’epidemia COVID-19 starebbe mostrando “come …

Continua »
pasta grano campi agricoltura

Il km zero è un sogno per due terzi degli abitanti del pianeta: il sistema alimentare mondiale è sempre più globalizzato

Consumare alimenti prodotti vicino a casa, il cosiddetto km zero, è vantaggioso per l’ambiente, perché abbatte l’impronta associata al trasporto e allo stoccaggio. Inoltre mette al riparo dagli effetti di eventi catastrofici ed emergenze globali come la pandemia da Covid-19. Ma non è alla portata di tutti. Al contrario, meno di un abitante della Terra su tre se lo può …

Continua »
mascherina

Coronavirus, si possono disinfettare le mascherine monouso? Meglio di no, si rischia di renderle inefficaci

Nel pieno della pandemia di Covid-19 e con le mascherine spesso difficili da reperire, ci si ritrova di frequente a dover riutilizzare anche quelle monouso. È naturale quindi che le persone si chiedano se sia possibile disinfettarle in qualche modo e come farlo. Su internet, naturalmente, hanno subito cominciato a comparire consigli di igienizzazione più o meno efficaci. Per questo, …

Continua »
Dog with Mask on bed

Coronavirus: cosa fare con i cani e i gatti delle persone in quarantena? Le linee guida del ministero della Salute

La pandemia non ha risparmiato neppure cani e gatti. È stato scoperto un gatto con sintomi da Covid-19 in Belgio, mentre a Hong Kong sono stati individuati due cani e un gatto asintomatici. Sembra ormai certo che i nostri animali domestici, in alcuni casi, possono contagiarsi stando a stretto contatto con persone positive al coronavirus  che si trovano in isolamento …

Continua »
Sanitizer gel or antibacterial soap and face mask for coronavirus preventive measure

Coronavirus: carta o aria calda per asciugare le mani? Quali sono i disinfettanti e i dispositivi più efficaci per eliminare il virus

Negli ultimi giorni sono stati pubblicati diversi studi che aiutano a fare chiarezza su un aspetto fondamentale della lotta al Covid-19: quello della protezione dal coronavirus e della disinfezione tanto delle persone quanto degli oggetti e degli ambienti. Ecco, in sintesi, i principali risultati. Asciugare le mani. Le mani vanno lavate spesso, questo ormai è entrato a far parte delle …

Continua »

Con il coronavirus ristoranti e locali si dedicano al food delivery. Le linee guida per consegne a domicilio in sicurezza

La chiusura al pubblico di bar e ristoranti è stata una delle prime misure decise per il contenimento dell’epidemia di coronavirus nel nostro paese. Dopo lo spaesamento iniziale, quando è diventato chiaro che i tempi per la riapertura di queste attività saranno ancora lunghi, molti locali hanno deciso di dedicarsi per la prima volta alle consegne a domicilio. Ma in …

Continua »

Il ketchup prima delle patatine fritte era una salsa di pesce e anche un medicinale

Conosciuto come la salsa americana per eccellenza, il ketchup vede le sue origini in Asia e al posto del pomodoro prevede il pesce come ingrediente principe. Il linguista Dan Jurafsky nel suo libro The Language of Food racconta come la parola derivi dal temine in dialetto hokkien “ke-tchup”, letteralmente “salsa di pesce conservata”. Siamo intorno al 1.400 d.C. quando il …

Continua »